it opay

Google Buzz: un altro social network?

Personalmente, sono contrario a tutte le aziende che iniziano a rilasciare le proprie versioni dei social network. Questa è una sorta di completo pasticcio e il flusso del tempo in tentativi incomprensibili di tracciare tutta l'attività sociale di conoscenti intimi e semplicemente interessanti. Sai qual è la domanda più comune che mi è stata posta l'anno scorso? Come impostare una trasmissione da Twitter a Facebook o viceversa. Le persone non hanno tempo per scrivere a entrambi i servizi, ma non vogliono rinunciare a leggere i feed in essi contenuti. Quindi c'è una moltiplicazione artificiale delle informazioni. Copiare le stesse informazioni. Il problema è che i commenti a una nota particolare non vengono visualizzati immediatamente in un altro servizio. E poi dolorosamente devi ricordare dove ti hanno risposto. O su Twitter o Facebook.

Ecco perché l'iniziativa di Google di creare il proprio social network con il nome accattivante Buzz non mi annoia, per niente. Ti fa pensare freneticamente che, Dio non voglia, questa rete diventerà popolare e quindi dovrai impostare la trasmissione su di essa. Oppure mantieni un account lì, cosa che non vuoi fare affatto. Ma diventerà popolare? La maggior parte dei consumatori ordinari non ha capito Wave di Google e non c'è nemmeno una reazione chiara intorno a Buzz. Qualcuno è perplesso, qualcuno loda con moderazione, ma non c'è una valutazione univoca. Diamo un'occhiata a questo servizio e cerchiamo di capire di cosa si tratta e per chi.

Dove trovare Buzz

Esistono due versioni del servizio, una per uso desktop e una per dispositivi mobili. Nella versione desktop, questa è un'opzione nel tuo account Gmail, viene visualizzato un pulsante Buzz nel menu a sinistra e quindi vai alle discussioni. Finora non tutti gli utenti lo hanno, quindi ho provato la versione mobile su Android.

Puoi trovarlo su buzz.google.com, semplicemente https://cars45.com/listing/citroen/ds vai ad esso dal tuo cellulare. Oppure fai conoscenza con il servizio nella pagina corrispondente.

Funzione Android BlackBerry iPhone Nokia S60 Windows Mobile
buzz.google.com Presto disponibile Presto disponibile Presto disponibile
Buzz Livello su Google Maps per dispositivi mobili Presto
Segnale acustico su una pagina di un luogo
Scorciatoie vocali
Scorciatoie icona Buzz

Cosa può fare Google Buzz

Nel servizio, puoi scrivere brevi note su ciò che sta accadendo nella tua vita. Tuttavia, possono essere legati alla tua posizione attuale. Quello che scrivi è visibile a tutti intorno a te (puoi anche scrivere in privato, per l'élite), la posizione può anche essere disabilitata, come prima in Longitude. Puoi vedere dove si trova questo o quell'utente sulle mappe o nel browser. Mi è piaciuto che non devi nemmeno aprire una mappa grande per vederne un pezzo. L'integrazione con le mappe è interessante, ma non è del tutto chiaro perché sia ​​necessaria per una persona comune. Il problema è che comunichiamo, di regola, con persone familiari e diamo scarso interesse agli estranei. A quanto pare, la risposta a questa domanda è la funzione Buzz, in cui puoi vedere le recensioni dei luoghi, che si tratti di un pub nelle vicinanze o di un teatro. Questa funzionalità sembra molto più interessante.

Il principio di organizzazione di un feed di amici è semplice e simile a quello di Twitter. Puoi seguire le persone che conosci o a cui sei interessato e continuare a leggere il tuo feed. Puoi leggere Buzz ovunque ti trovi. Mi è appena venuto in mente che sarebbe stato interessante, quando succede qualcosa di grande, vedere l'evento attraverso gli occhi delle persone che sono lì. Forse c'è anche qualcosa in questo.

A differenza di Twitter, puoi lasciare commenti sotto qualsiasi messaggio nel feed, ma se è presente un numero elevato di commenti, vengono visualizzati solo i primi. Puoi anche valutare il messaggio (icona sorridente o faccina triste). Questo servizio assomiglia a Facebook. In generale, sembra che i creatori di Buzz abbiano preso il meglio di entrambi i mondi.

In Google Maps viene visualizzato un livello Buzz, dove puoi vedere dove sono i tuoi amici e cosa stanno scrivendo. Un'icona Buzz è disponibile anche sulla versione mobile per pubblicare rapidamente il tuo messaggio. Il servizio è molto facile da imparare, bastano pochi minuti.

Guarda il video sul programma, penso che parlerà da solo.

Una delle caratteristiche interessanti è che sul computer i post dei tuoi amici vengono mostrati nel feed generale di Gmail. Su questo, forse, finiscono tutti i vantaggi del servizio.

Residuo secco

Un altro servizio di microblogging che attirerà l'attenzione perché Google lo ha lanciato. È sufficiente per rendere popolare il servizio? Ricordando Orkut, che ha preso piede solo in America Latina, posso rispondere che tutto dipende dalla fortuna. Finora, i vantaggi di Buzz rispetto ad altri microblog non sono visibili o non sono ancora stati mostrati al mondo. Questo servizio di microblogging è per coloro che usano Gmail, ma per qualche motivo non si sono agganciati allo stesso Twitter. Apparentemente, Google voleva ottenere il proprio Twitter con elementi di Facebook e dare un boccone anche a questa torta di social networking. Non so ancora se ci sarò presente, molto probabilmente no. Ma per ogni evenienza, puoi cercarmi in questo servizio della linea Eldar Murtazin, penso che non mancherai. Per chi volesse provare il servizio, scriverò anche un paio di messaggi. Ma in generale, Buzz non mi ha suscitato forti impressioni. E tu? Discutiamo sul forum.

Google Buzz: un altro social network?

Personalmente, sono contrario a tutte le aziende che iniziano a rilasciare le proprie versioni dei social network. Questa è una sorta di completo pasticcio e il flusso del tempo in tentativi incomprensibili di tracciare tutta l'attività sociale di conoscenti intimi e semplicemente interessanti. Sai qual è la domanda più comune che mi è stata posta l'anno scorso? Come impostare una trasmissione da Twitter a Facebook o viceversa. Le persone non hanno tempo per scrivere a entrambi i servizi, ma non vogliono rinunciare a leggere i feed in essi contenuti. Quindi c'è una moltiplicazione artificiale delle informazioni. Copiare le stesse informazioni. Il problema è che i commenti a una nota particolare non vengono visualizzati immediatamente in un altro servizio. E poi dolorosamente devi ricordare dove ti hanno risposto. O su Twitter o Facebook.

Ecco perché l'iniziativa di Google di creare il proprio social network con il nome accattivante Buzz non mi annoia, per niente. Ti fa pensare freneticamente che, Dio non voglia, questa rete diventerà popolare e quindi dovrai impostare la trasmissione su di essa. Oppure mantieni un account lì, cosa che non vuoi fare affatto. Ma diventerà popolare? La maggior parte dei consumatori ordinari non ha capito Wave di Google e non c'è nemmeno una reazione chiara intorno a Buzz. Qualcuno è perplesso, qualcuno loda con moderazione, ma non c'è una valutazione univoca. Diamo un'occhiata a questo servizio e cerchiamo di capire di cosa si tratta e per chi.

Dove trovare Buzz

Esistono due versioni del servizio, una per uso desktop e una per dispositivi mobili. Nella versione desktop, questa è un'opzione nel tuo account Gmail, viene visualizzato un pulsante Buzz nel menu a sinistra e quindi vai alle discussioni. Finora non tutti gli utenti lo hanno, quindi ho provato la versione mobile su Android.

Puoi trovarlo su buzz.google.com, semplicemente https://cars45.com/listing/citroen/ds vai ad esso dal tuo cellulare. Oppure fai conoscenza con il servizio nella pagina corrispondente.

Funzione Android BlackBerry iPhone Nokia S60 Windows Mobile
buzz.google.com Presto disponibile Presto disponibile Presto disponibile
Buzz Livello su Google Maps per dispositivi mobili Presto
Segnale acustico su una pagina di un luogo
Scorciatoie vocali
Scorciatoie icona Buzz

Cosa può fare Google Buzz

Nel servizio, puoi scrivere brevi note su ciò che sta accadendo nella tua vita. Tuttavia, possono essere legati alla tua posizione attuale. Quello che scrivi è visibile a tutti intorno a te (puoi anche scrivere in privato, per l'élite), la posizione può anche essere disabilitata, come prima in Longitude. Puoi vedere dove si trova questo o quell'utente sulle mappe o nel browser. Mi è piaciuto che non devi nemmeno aprire una mappa grande per vederne un pezzo. L'integrazione con le mappe è interessante, ma non è del tutto chiaro perché sia ​​necessaria per una persona comune. Il problema è che comunichiamo, di regola, con persone familiari e diamo scarso interesse agli estranei. A quanto pare, la risposta a questa domanda è la funzione Buzz, in cui puoi vedere le recensioni dei luoghi, che si tratti di un pub nelle vicinanze o di un teatro. Questa funzionalità sembra molto più interessante.

Il principio di organizzazione di un feed di amici è semplice e simile a quello di Twitter. Puoi seguire le persone che conosci o a cui sei interessato e continuare a leggere il tuo feed. Puoi leggere Buzz ovunque ti trovi. Mi è appena venuto in mente che sarebbe stato interessante, quando succede qualcosa di grande, vedere l'evento attraverso gli occhi delle persone che sono lì. Forse c'è anche qualcosa in questo.

A differenza di Twitter, puoi lasciare commenti sotto qualsiasi messaggio nel feed, ma se è presente un numero elevato di commenti, vengono visualizzati solo i primi. Puoi anche valutare il messaggio (icona sorridente o faccina triste). Questo servizio assomiglia a Facebook. In generale, sembra che i creatori di Buzz abbiano preso il meglio di entrambi i mondi.

In Google Maps viene visualizzato un livello Buzz, dove puoi vedere dove sono i tuoi amici e cosa stanno scrivendo. Un'icona Buzz è disponibile anche sulla versione mobile per pubblicare rapidamente il tuo messaggio. Il servizio è molto facile da imparare, bastano pochi minuti.

Guarda il video sul programma, penso che parlerà da solo.

Una delle caratteristiche interessanti è che sul computer i post dei tuoi amici vengono mostrati nel feed generale di Gmail. Su questo, forse, finiscono tutti i vantaggi del servizio.

Residuo secco

Un altro servizio di microblogging che attirerà l'attenzione perché Google lo ha lanciato. È sufficiente per rendere popolare il servizio? Ricordando Orkut, che ha preso piede solo in America Latina, posso rispondere che tutto dipende dalla fortuna. Finora, i vantaggi di Buzz rispetto ad altri microblog non sono visibili o non sono ancora stati mostrati al mondo. Questo servizio di microblogging è per coloro che usano Gmail, ma per qualche motivo non si sono agganciati allo stesso Twitter. Apparentemente, Google voleva ottenere il proprio Twitter con elementi di Facebook e dare un boccone anche a questa torta di social networking. Non so ancora se ci sarò presente, molto probabilmente no. Ma per ogni evenienza, puoi cercarmi in questo servizio della linea Eldar Murtazin, penso che non mancherai. Per chi volesse provare il servizio, scriverò anche un paio di messaggi. Ma in generale, Buzz non mi ha suscitato forti impressioni. E tu? Discutiamo sul forum.

Google Buzz: un altro social network?

Personalmente, sono contrario a tutte le aziende che iniziano a rilasciare le proprie versioni dei social network. Questa è una sorta di completo pasticcio e il flusso del tempo in tentativi incomprensibili di tracciare tutta l'attività sociale di conoscenti intimi e semplicemente interessanti. Sai qual è la domanda più comune che mi è stata posta l'anno scorso? Come impostare una trasmissione da Twitter a Facebook o viceversa. Le persone non hanno tempo per scrivere a entrambi i servizi, ma non vogliono rinunciare a leggere i feed in essi contenuti. Quindi c'è una moltiplicazione artificiale delle informazioni. Copiare le stesse informazioni. Il problema è che i commenti a una nota particolare non vengono visualizzati immediatamente in un altro servizio. E poi dolorosamente devi ricordare dove ti hanno risposto. O su Twitter o Facebook.

Ecco perché l'iniziativa di Google di creare il proprio social network con il nome accattivante Buzz non mi annoia, per niente. Ti fa pensare freneticamente che, Dio non voglia, questa rete diventerà popolare e quindi dovrai impostare la trasmissione su di essa. Oppure mantieni un account lì, cosa che non vuoi fare affatto. Ma diventerà popolare? La maggior parte dei consumatori ordinari non ha capito Wave di Google e non c'è nemmeno una reazione chiara intorno a Buzz. Qualcuno è perplesso, qualcuno loda con moderazione, ma non c'è una valutazione univoca. Diamo un'occhiata a questo servizio e cerchiamo di capire di cosa si tratta e per chi.

Dove trovare Buzz

Esistono due versioni del servizio, una per uso desktop e una per dispositivi mobili. Nella versione desktop, questa è un'opzione nel tuo account Gmail, viene visualizzato un pulsante Buzz nel menu a sinistra e quindi vai alle discussioni. Finora non tutti gli utenti lo hanno, quindi ho provato la versione mobile su Android.

Puoi trovarlo su buzz.google.com, semplicemente https://cars45.com/listing/citroen/ds vai ad esso dal tuo cellulare. Oppure fai conoscenza con il servizio nella pagina corrispondente.

Funzione Android BlackBerry iPhone Nokia S60 Windows Mobile
buzz.google.com Presto disponibile Presto disponibile Presto disponibile
Buzz Livello su Google Maps per dispositivi mobili Presto
Segnale acustico su una pagina di un luogo
Scorciatoie vocali
Scorciatoie icona Buzz

Cosa può fare Google Buzz

Nel servizio, puoi scrivere brevi note su ciò che sta accadendo nella tua vita. Tuttavia, possono essere legati alla tua posizione attuale. Quello che scrivi è visibile a tutti intorno a te (puoi anche scrivere in privato, per l'élite), la posizione può anche essere disabilitata, come prima in Longitude. Puoi vedere dove si trova un determinato utente sulle mappe o nel browser. Mi è piaciuto che non devi nemmeno aprire una mappa grande per vederne un pezzo. L'integrazione con le mappe è interessante, ma non è del tutto chiaro perché sia ​​necessaria per la persona media. Il problema è che comunichiamo, di regola, con persone familiari e diamo scarso interesse agli estranei. A quanto pare, la risposta a questa domanda è la funzione Buzz, in cui puoi vedere le recensioni dei luoghi, che si tratti di un pub nelle vicinanze o di un teatro. Questa funzionalità sembra molto più interessante.

Il principio di organizzazione di un feed di amici è semplice e simile a quello di Twitter. Puoi seguire le persone che conosci o a cui sei interessato e continuare a leggere il tuo feed. Puoi leggere Buzz ovunque ti trovi. Mi è appena venuto in mente che sarebbe stato interessante, quando succede qualcosa di grande, vedere l'evento attraverso gli occhi delle persone che sono lì. Forse c'è anche qualcosa in questo.

A differenza di Twitter, puoi lasciare commenti sotto qualsiasi messaggio nel feed, ma se è presente un numero elevato di commenti, vengono visualizzati solo i primi. Puoi anche valutare il messaggio (icona sorridente o faccina triste). Questo servizio assomiglia a Facebook. In generale, sembra che i creatori di Buzz abbiano preso il meglio di entrambi i mondi.

In Google Maps viene visualizzato un livello Buzz, dove puoi vedere dove sono i tuoi amici e cosa stanno scrivendo. Un'icona Buzz è disponibile anche sulla versione mobile per pubblicare rapidamente il tuo messaggio. Il servizio è molto facile da imparare, bastano pochi minuti.

Guarda il video sul programma, penso che parlerà da solo.

Una delle caratteristiche interessanti è che sul computer i post dei tuoi amici vengono mostrati nel feed generale di Gmail. Su questo, forse, finiscono tutti i vantaggi del servizio.

Residuo secco

Un altro servizio di microblogging che attirerà l'attenzione perché Google lo ha lanciato. È sufficiente per rendere popolare il servizio? Ricordando Orkut, che ha preso piede solo in America Latina, posso rispondere che tutto dipende dalla fortuna. Finora, i vantaggi di Buzz rispetto ad altri microblog non sono visibili o non sono ancora stati mostrati al mondo. Questo servizio di microblogging è per coloro che usano Gmail, ma per qualche motivo non si sono agganciati allo stesso Twitter. Apparentemente, Google voleva ottenere il proprio Twitter con elementi di Facebook e dare un boccone anche a questa torta di social networking. Non so ancora se ci sarò presente, molto probabilmente no. Ma per ogni evenienza, puoi cercarmi in questo servizio della linea Eldar Murtazin, penso che non mancherai. Per chi volesse provare il servizio, scriverò anche un paio di messaggi. Ma in generale, Buzz non mi ha suscitato forti impressioni. E tu? Discutiamo sul forum.

Google Buzz: un altro social network?

Personalmente, sono contrario a tutte le aziende che iniziano a rilasciare le proprie versioni dei social network. Questa è una sorta di completo pasticcio e il flusso del tempo in tentativi incomprensibili di tracciare tutta l'attività sociale di conoscenti intimi e semplicemente interessanti. Sai qual è la domanda più comune che mi è stata posta l'anno scorso? Come impostare una trasmissione da Twitter a Facebook o viceversa. Le persone non hanno tempo per scrivere a entrambi i servizi, ma non vogliono rinunciare a leggere i feed in essi contenuti. Quindi c'è una moltiplicazione artificiale delle informazioni. Copiare le stesse informazioni. Il problema è che i commenti a una nota particolare non vengono visualizzati immediatamente in un altro servizio. E poi dolorosamente devi ricordare dove ti hanno risposto. O su Twitter o Facebook.

Ecco perché l'iniziativa di Google di creare il proprio social network con il nome accattivante Buzz non mi annoia, per niente. Ti fa pensare freneticamente che, Dio non voglia, questa rete diventerà popolare e quindi dovrai impostare la trasmissione su di essa. Oppure mantieni un account lì, cosa che non vuoi fare affatto. Ma diventerà popolare? La maggior parte dei consumatori ordinari non ha capito Wave di Google e non c'è nemmeno una reazione chiara intorno a Buzz. Qualcuno è perplesso, qualcuno loda con moderazione, ma non c'è una valutazione univoca. Diamo un'occhiata a questo servizio e cerchiamo di capire di cosa si tratta e per chi.

Dove trovare Buzz

Esistono due versioni del servizio, una per uso desktop e una per dispositivi mobili. Nella versione desktop, questa è un'opzione nel tuo account Gmail, viene visualizzato un pulsante Buzz nel menu a sinistra e quindi vai alle discussioni. Finora non tutti gli utenti lo hanno, quindi ho provato la versione mobile su Android.

Puoi scaricarlo su buzz.google.com, basta https://cars45.com/listing/citroen/ds accedervi dal tuo cellulare. Oppure fai conoscenza con il servizio nella pagina corrispondente.

Puoi ottenerlo su buzz.google.com, è abbastanza
https://cars45.com/listing/citroen/ds https://cars45.com/listing/citroen/ds vai ad esso dal tuo cellulare. Oppure fai conoscenza con il servizio nella pagina corrispondente.

Funzione Android BlackBerry iPhone Nokia S60 Windows Mobile buzz.google.com Sì Prossimamente Sì Prossimamente Buzz Layer su Google Maps per cellulari Sì Prossimamente Sì Sì Sì Buzz su una pagina Luogo Sì Sì Scorciatoie vocali Sì Sì Scorciatoie icona Buzz Sì Sì< /p>

Cosa può fare Google Buzz

Nel servizio, puoi scrivere brevi note su ciò che sta accadendo nella tua vita. Tuttavia, possono essere legati alla tua posizione attuale. Quello che scrivi è visibile a tutti intorno a te (puoi anche scrivere in privato, per l'élite), la posizione può anche essere disabilitata, come prima in Longitude. Puoi vedere dove si trova questo o quell'utente sulle mappe o nel browser. Mi è piaciuto che non devi nemmeno aprire una mappa grande per vederne un pezzo.L'integrazione con le mappe è interessante, ma non è del tutto chiaro perché sia ​​necessaria per una persona comune. Il problema è che comunichiamo, di regola, con persone familiari e diamo scarso interesse agli estranei. A quanto pare, la risposta a questa domanda è la funzione Buzz, in cui puoi vedere le recensioni dei luoghi, che si tratti di un pub nelle vicinanze o di un teatro. Questa funzionalità sembra molto più interessante.

Il principio di organizzazione di un feed di amici è semplice e simile a quello di Twitter. Puoi seguire le persone che conosci o a cui sei interessato e continuare a leggere il tuo feed. Puoi leggere Buzz ovunque ti trovi. Mi è appena venuto in mente che sarebbe stato interessante, quando succede qualcosa di grande, vedere l'evento attraverso gli occhi delle persone che sono lì. Forse c'è anche qualcosa in questo.

A differenza di Twitter, puoi lasciare commenti sotto qualsiasi messaggio nel feed, ma se è presente un numero elevato di commenti, vengono visualizzati solo i primi. Puoi anche valutare il messaggio (icona sorridente o faccina triste). Questo servizio assomiglia a Facebook. In generale, sembra che i creatori di Buzz abbiano preso il meglio di entrambi i mondi.

In Google Maps viene visualizzato un livello Buzz, dove puoi vedere dove sono i tuoi amici e cosa stanno scrivendo. Un'icona Buzz è disponibile anche sulla versione mobile per pubblicare rapidamente il tuo messaggio. Il servizio è molto facile da imparare, bastano pochi minuti.

Guarda il video sul programma, penso che parlerà da solo.

Una delle caratteristiche interessanti è che sul computer i post dei tuoi amici vengono mostrati nel feed generale di Gmail. Su questo, forse, finiscono tutti i vantaggi del servizio.

Residuo secco

Un altro servizio di microblogging che attirerà l'attenzione perché Google lo ha lanciato. È sufficiente per rendere popolare il servizio? Ricordando Orkut, che ha preso piede solo in America Latina, posso rispondere che tutto dipende dalla fortuna. Finora, i vantaggi di Buzz rispetto ad altri microblog non sono visibili o non sono ancora stati mostrati al mondo. Questo servizio di microblogging è per coloro che usano Gmail, ma per qualche motivo non si sono agganciati allo stesso Twitter. Apparentemente, Google voleva ottenere il proprio Twitter con elementi di Facebook e dare un boccone anche a questa torta di social networking. Non so ancora se ci sarò presente, molto probabilmente no. Ma per ogni evenienza, puoi cercarmi in questo servizio della linea Eldar Murtazin, penso che non mancherai. Per chi volesse provare il servizio, scriverò anche un paio di messaggi. Ma in generale, Buzz non mi ha suscitato forti impressioni. E tu? Discutiamo sul forum.