it opay

IFA 2011. Smartphone Android economici di LG

Nel prossimo futuro cercherò di parlarti di due grandi cabine LG all'IFA e, sebbene non sia stato mostrato nulla di nuovo dai telefoni, c'erano solo novità interessanti sotto forma di aspirapolvere, lavatrici, microonde forni e frigoriferi, devo raccontarvi come. Come alcuni altri importanti attori, LG sta sviluppando un sistema di elettronica intelligente, per i coreani questo è collegare la tecnologia agli smartphone e dotare l'elettronica di consumo di schermi con sistemi diversi. Ci sono pro e contro, casi d'uso divertenti. Quali sono state espresse agli stand di LG (ad esempio, come ti piace questa opzione, tornare a casa con 10 confezioni di prodotti e inserire la data di scadenza nel menu del frigorifero?). E ora torniamo ai nostri smartphone economici, che non ho trovato per niente allo stand LG, ma in un altro padiglione, a Brightpoint. Ma non importa.

Logicamente, i nuovi articoli, LG Optimus Sol e LG Optimus Net dovrebbero sostituire gli attuali dipendenti del budget LG Optimus One e LG Optimus Me, rispettivamente, sul mercato. Allo stesso tempo, i prezzi di partenza di Quartz Brand in Nigeria per il modello saranno probabilmente superiori a quelli che erano all'inizio per i dispositivi precedenti, ma, spero, non di molto. In generale, voglio parlarvi di questi dispositivi in ​​un articolo separato, perché il precedente impiegato statale LG - Optimus One - si è rivelato uno dei dispositivi Android più cool nel segmento di prezzo più basso, equilibrato, veloce e pratico. Vediamo quindi cosa offre il suo "erede" - LG Optimus Sol?

LG Optimus Sol

Smartphone basato su Android 2.3, in una custodia in plastica con "fronte" lucido e coperchio con rivestimento lucido. Il primo aspetto negativo rispetto a Optimus One sono i tasti touch sotto lo schermo anziché quelli hardware. Ma puoi abituarti. In termini di dimensioni, il nuovo smartphone non è così smart, ma comunque più compatto dei dispositivi di fascia alta, sta bene in mano. Ora le caratteristiche:

  • Materiali del corpo: plastica
  • Sistema operativo: Android 2.3
  • Piattaforma: 1 GHz basata su Qualcomm MSM8255
  • RAM: 512 MB
  • Memoria per l'archiviazione: 2 GB, slot per schede microSD
  • Interfacce: Wi-Fi (b/g/n/), Bluetooth 3.0 (A2DP), microUSB (USB 2.0) per ricarica/sincronizzazione, cuffie da 3,5 mm, DLNA
  • Schermo: Ultra AMOLED capacitivo da 3,8" 800x480 pixel (WVGA), controllo automatico della retroilluminazione
  • Fotocamera: autofocus da 5 MP
  • Navigazione: c'è un chip GPS
  • Batteria: 1500 mAh

Tecnicamente, LG Optimus Sol assomiglia a Optimus Black, tuttavia, secondo me, Black è uscito in un brutto momento ed è diventato interessante solo ora, quando il prezzo si è quasi dimezzato. Con Optimus Sol, questa situazione non dovrebbe verificarsi, il dispositivo assomiglia a Black, ma esce molto più tardi, quindi il prezzo di partenza per il modello difficilmente sarà superiore a 15.000-17.000 rubli, ma seguirà un graduale declino. Questo modello è piaciuto a tutti, a parte lo schermo, troppo luminoso e contrastato. Sebbene, penso, molti siano esattamente l'opposto, al dispositivo piacerà molto lo schermo per la succosità dei colori e la luminosità termonucleare.

In generale, con una riduzione di prezzo, lo smartphone diventerà un'ottima offerta nel segmento medio o budget, con tali caratteristiche il dispositivo ha tutte le possibilità di ripetere il successo di LG Optimus One.

LG Optimus Net

La seconda novità è la parte bassa del segmento budget, finora è il dispositivo tecnicamente più semplice tra tutte le novità annunciate da LG.

  • Materiali del corpo: plastica
  • Sistema operativo: Android 2.3
  • Piattaforma: 800 MHz basata su Qualcomm MSM7227
  • RAM: 512 MB
  • Memoria per archiviazione dati: 150 MB, slot per schede microSD
  • Interfacce: Wi-Fi (b/g/n/), Bluetooth 3.0 (A2DP), microUSB (USB 2.0) per ricarica/sincronizzazione, cuffie da 3,5 mm, DLNA
  • Schermo: capacitivo TFT da 3,2", risoluzione 320x480 (HVGA)
  • Fotocamera: 3 MP
  • Navigazione: c'è un chip GPS
  • Batteria: 1500 mAh

Uno smartphone compatto con coperchio della batteria opaco e tasti hardware sotto lo schermo. Mi ricorda un po' Optimus Me. Il dispositivo ha uno schermo molto luminoso e ad alto contrasto, la rete scrive che si tratta di un normale TFT, ma, a dire il vero, il display assomiglia molto ad un AMOLED alla vista. In Russia, il dispositivo si presenta come LG Optimus Link e viene venduto per una media di 8.000 rubli. Nel prossimo futuro dovrebbero apparire sul mercato modifiche al modello con supporto per due SIM, oltre a una versione con tastiera QWERTY.

Il nuovo LG Optimus Black in bianco (ellissi), purtroppo, era solo dietro il vetro. Le foto sono allegate.