it opay

Sony Xperia XZ: primo sguardo

Sony Xperia XZ, vetro e metallo, nuovo concetto di design Loop Surface, USB Type-C, autofocus laser e una serie di altre caratteristiche della fotocamera, prezzo e data di rilascio: parliamo del nuovo prodotto?

Foto dal vivo

Contenuto

Progettazione, costruzione

Sono passati quasi tre anni da quando è stato lanciato sul mercato il Sony Xperia Z, la nuova versione dell'azienda degli smartphone Android. Questo dispositivo è diventato un punto di riferimento e uno dei best seller per Sony, sia per Sony senza Ericsson, sia per Sony in generale. Perchè è successo? Mi sembra che i futuri proprietari siano stati corrotti dall'aspetto del dispositivo e da varie caratteristiche interessanti: protezione dall'acqua, buona qualità del suono e un'ottima cuffia in bundle, uno slot per schede di memoria, una radio, l'assenza di conchiglie - anche, dopo tutto, un vantaggio. Anche gli svantaggi erano evidenti: display e fotocamera erano deboli rispetto ai flagship di altre aziende, ma anche con questo Amazfit Verge 2 usato poco si è dimesso. Alcune persone usano ancora il Sony Xperia Z, di recente ho visto un telefono viola in un bar con una ragazza.

Sembra che non sia passato molto tempo, solo di recente ho scattato foto di questo dispositivo per una prima occhiata e già nel 2016 è già nelle mani un dispositivo completamente nuovo. Ci sono già stati Sony Xperia Z, ZL, Z Ultra, Z1, Z2, Z3 e Z3+, X e X Performance, ognuno è stato interessante a modo suo, e probabilmente il nome XZ non è stato scelto a caso. Forse questo è un omaggio all'antenato della nuova famiglia, il Sony Xperia Z?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Il posizionamento di XZ è interessante. Non sostituisce X e X Performance, anche se apparirà quasi in vendita. Promettono un prezzo fino a 50.000 rubli, la cifra esatta è ancora sconosciuta, come si suol dire, non interferirà con le vendite degli attuali smartphone costosi, piuttosto completerà la linea e darà alle persone l'opportunità di acquistare qualcosa di completamente, completamente nuovo . Consiglierei di dare un'occhiata più da vicino al Sony Xperia XZ a coloro che sono già pronti per passare all'USB Type-C (ad esempio, i possessori di MacBook), amano e apprezzano il "sonystyle" e hanno bisogno di una buona fotocamera. A proposito, se vedi esempi di foto da nuovi dispositivi da qualche parte, è troppo presto per valutarli seriamente, il software non è definitivo. Pertanto, non li ho dati: noterò che l'autofocus funziona più velocemente in interni rispetto a quello dell'X Performance. Ma ne parleremo di più nella recensione.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Parliamo di design. Per XZ è stato scelto un nuovo concetto di design chiamato Loop Surface, è molto difficile e non necessario tradurre e spiegare questo - mi sembra che il designer stesse cercando di battere il nuovo connettore. Guarda, tutto qui lo ricorda, anche il minuscolo foro del microfono non è rotondo, ma simile a USB Type-C. Bordi arrotondati, un elemento scorre nell'altro, tutti si ripetono e si completano, partendo dal foro del microfono e finendo con il “vano” dove si trovano il flash e l'autofocus laser. Se X e X Performance hanno causato sbadigli in molti, l'abbiamo visto due anni fa! – la XZ segna l'inizio di una linea completamente nuova. Francamente, non voglio che nulla cambi per almeno due anni e sulla base di XZ realizzano un phablet o uno smartphone “professionale” ormai di moda, dispositivi della fascia budget e di fascia media. Il concept ha un margine di sicurezza, il percorso scelto permette di creare dispositivi completamente protetti (aggiungi rinforzi, gomma al posto del metallo), e il citato “budget”, basta sostituire il metallo con la plastica.

Come sempre, tanti esperimenti con il colore. Il più bello, secondo me, è il blu, è in qualche modo irreale, alieno, ti consiglio di vederlo dal vivo. Il nero in realtà non è nero, ma il carbone, il bianco è festivo, elegante. Forse il rosa verrà dopo. Ho chiesto il camuffamento, ma mi hanno detto che era troppo di nicchia. I designer hanno tenuto conto degli errori del passato, il retro dei dispositivi non si sporca troppo facilmente, è la finitura opaca e il materiale - la cover è in metallo con speciale lucidatura, la percezione del colore migliora. Un po' più in basso c'è la striscia di plastica dell'antenna. Le estremità sono in plastica, lo schermo è ricoperto di vetro Gorilla Glass 4, vetro curvo, 2.5d. Sarà interessante guardare la XZ smontata, di cosa e come è fatto il telaio, non è stato ancora mostrato.

Nel complesso, un ottimo design per il 2016, fresco, interessante, il dispositivo è diverso da qualsiasi altro dispositivo sul mercato. Come Z ai suoi tempi, qui c'è più che sufficiente "sonystyle" e questo codice può essere riprodotto su una varietà di dispositivi, dai lettori ai televisori.

Alcune frasi obbligatorie. All'estremità superiore c'è un jack da 3,5 mm, in basso c'è una porta USB di tipo C, quindi sono sopravvissuti - per l'utente, da un lato, questa è comodità, dall'altro è una seccatura. Puoi inserire la spina in qualsiasi modo, in qualsiasi direzione. Ma quanti di questi cavi hai?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Sul lato destro c'è un pulsante di accensione con un sensore di impronte digitali, ci sono anche i pulsanti del volume e un pulsante di avvio della fotocamera. A proposito, sto ancora aspettando quale azienda sarà la prima a decidere sull'abbandono dei pulsanti del volume - dopotutto c'è una regolazione automatica, beh, puoi sempre farlo direttamente sul display. Perché elementi meccanici extra? So che gli aderenti ai pulsanti meccanici mi rimprovereranno, ma credetemi, è come con un piccolo specchio per selfie: è stato messo su quasi tutti i telefoni con fotocamera, finché qualcuno non ha detto "basta".

Sony deve essere elogiata per aver perseverato con lo slot microSD, ovviamente è qui! E il concetto con le modifiche è rimasto lo stesso. Ci saranno due versioni, con una SIM e 32 GB di memoria, con due SIM e 64 GB di memoria, lo slot è ibrido, puoi inserire una seconda SIM o una microSD. La differenza di prezzo è molto probabilmente di mille rubli. Mi sembra che non ci sia nemmeno alcun dubbio che sia necessario prendere la versione con 64 GB di memoria. Capisco che i risultati dei test siano più importanti per qualcuno, ma nella vita normale una persona semplice può inserire qui una scheda SIM funzionante e gestirla facilmente con un solo dispositivo.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fessura è facile da estrarre, non ci sono problemi, anche con le unghie corte è facile da fare. Schede NanoSIM, ti consiglio di non tagliare, ma vai in salone e cambia con una nuova se hai una carta grande. Il consiglio sulle schede di memoria è lo stesso di prima, non lesinare su di esso.

Dimensioni: 146,4 x 71,9 x 8,15 mm, peso: 161 grammi. Il pacchetto includerà solo un alimentatore e la ricarica - e questo non è discusso. A proposito, il dispositivo sta perfettamente all'estremità, in alto o in basso, non importa.

Sony Xperia XZ

Visualizza

I bordi sono curvi alla moda, quale uso pratico, oltre alla bellezza, non lo so. È positivo che non sia molto forte, è improbabile che si verifichino spesso clic errati. La dimensione del display IPS è di 5,2 pollici, risoluzione FHD, i numeri non sono sorprendenti, lo schermo è abbastanza normale nella vita reale. Non ci sono abbastanza stelle dal cielo. Vediamo cosa ci sarà nei campioni commerciali.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Caratteristiche

Lo smartphone è protetto secondo lo standard IP65/68, comunque non vi consiglio di provare a scattare sott'acqua e di impegnarvi in ​​queste sciocchezze, soprattutto se l'acqua è salata. I dispositivi più protetti possono cadere in cattive mani abili: non hanno chiuso lo slot, non l'hanno asciugato prima della ricarica, solo sfortuna. Usalo con calma in spiaggia, prendilo con le mani bagnate, ma non ti consiglio di affogare né Sony né Samsung né qualsiasi altro dispositivo.

Inizialmente sono supportati FLAC, ALAC, DSD, esiste un codec LDAC per Bluetooth, Sony sta espandendo diligentemente la sua linea di accessori compatibili con LDAC. Infine, è visibile la sincronizzazione tra i reparti: la messa a fuoco laser è ora su fotocamere e smartphone, puoi utilizzare il dispositivo come schermo per PS4, le registrazioni digitalizzate dal lettore di vinile PS-HX500 possono essere riprodotte sul Sony Xperia XZ. So che questi sono vantaggi molto relativi, ma nel nostro periodo di totale noia nel mercato dell'elettronica, l'approccio è rispettato: mi chiedo per quanto tempo Sony sarà in grado di seguire un percorso così impopolare? Spero per molto, molto tempo.

Utilizza un jack a 5 pin da 3,5 mm e supporta cuffie, microfoni e altri accessori con cancellazione del rumore.

Fotocamera

Voglio davvero credere che l'XZ (come l'X Compact) sarà una pietra miliare per l'Xperia in termini di fotografia, per la prima volta qui viene aggiunto l'autofocus laser - beh, in generale, questo dispositivo ha tutta la messa a fuoco sistemi, dal convenzionale al predittivo. Vediamo come influenzerà le immagini. Utilizza un sensore con una risoluzione di 23 MP per la fotocamera principale, ottica G-lens da 24 mm, un processo BIONZ per l'elaborazione delle immagini, la registrazione video 4K è supportata per la fotocamera principale, non esiste tale possibilità per la parte anteriore. Fotocamera frontale 13 MP, ottica grandangolare.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fotocamera, secondo i rappresentanti dell'azienda, è uno dei principali vantaggi del dispositivo. Proviamo a elencare le funzionalità, la maggior parte delle quali sono nuove per Xperia:

  • L'autofocus laser ti aiuta a catturare immagini nitide e di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Oltre al laser, c'è anche la messa a fuoco automatica predittiva: ti aiuterà a scattare foto nitide di oggetti in movimento.
  • Stabilizzazione durante le riprese, abbiamo provato a girare video e muovere le mani, il funzionamento del sistema è visibile ad occhio nudo. È stata un'esperienza molto interessante, comunque.
  • Ora puoi specificare l'area su cui concentrarti toccando lo schermo.
  • Il sensore qui è RGBC-IR, dicono che i colori sono naturali in una varietà di condizioni di scatto.
  • Durante le riprese video, l'audio viene registrato in stereo, lo smartphone dispone di due microfoni e di un sistema di riduzione del rumore.
  • Esiste un sistema di messa a fuoco manuale, ma avrai bisogno di una specie di treppiede per ottenere un buon risultato.
  • Puoi anche regolare la velocità dell'otturatore (!) Da 1/8 a 1/4000 s. Lascia che ti ricordi di nuovo il treppiede.

Ora non resta che fare un test del dispositivo e guidare da qualche parte in posti meravigliosi per le riprese.

Prestazioni

Utilizzando un chipset Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di RAM, Sony ritiene che questa sia una buona soluzione per uno smartphone, tra le caratteristiche principali:

  • Supporta Qualcomm Quick Charge 3.0, è necessario acquistare un caricabatterie speciale per utilizzarlo.
  • Supporto LTE (per SIM).
  • Adreno 530 è responsabile della grafica, che ti consentirà di eseguire le applicazioni e i giochi più pesanti.
  • Registrazione video 4K
  • Bluetooth 4.2.

Difficile dire qualcosa sul riscaldamento e sul funzionamento in generale, i dispositivi di prova si comportano abbastanza bene, registrando in 4K per diversi minuti tutto va bene, senza guasti. Puoi leggere di più sul chipset qui.

L'applicazione brandizzata fornirà suggerimenti sull'utilizzo dello smartphone durante i primi mesi di utilizzo. Lo smartphone viene rilasciato su Android 6.0, l'upgrade al "sette" avverrà a colpo sicuro.

Orari di apertura

Una batteria da 2900 mAh, ci sono le tecnologie proprietarie STAMINA e UltraSTAMINA, Sony prudentemente non parla di due giorni di lavoro qualsiasi - penso che questo sia superfluo. Abbiamo tutti formati diversi per l'utilizzo del dispositivo, qualcuno guarda lo schermo più volte al giorno, qualcuno non si stacca un secondo e cancella il rivestimento oleorepellente in un paio di mesi.

Ho già parlato del connettore USB Type-C, ci vorrà un po' per abituarsi. È supportata la tecnologia Qnovo AdaptiveCharging, che permette di prolungare la durata della batteria, è presente anche la ricarica rapida, con l'ausilio di un apposito caricatore sarà possibile dimezzare il tempo di ricarica.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Conclusioni

L'XZ sarà in vendita a ottobre, a breve. Lo smartphone si è rivelato molto interessante senza alcuna riserva sui "fan di Sony" - i fan di Sony si rallegreranno! Il design ha successo, è piacevole prendere in mano lo smartphone, ed è anche piacevole che non ci siano parallelismi con altri dispositivi Sony, o con gli attuali gadget di altre aziende. Niente di simile - ne vale la pena. Il connettore USB Type-C è buono, ora non è necessario guardare da che parte inserire la spina. Voglio valutare la fotocamera in una situazione di combattimento, provare a scattare da un treppiede o anche chiamare un fotografo per una valutazione. Come nel caso di X, ci sono due versioni, con una e due SIM-card, lo slot per memory card non è andato da nessuna parte e anche la leggera differenza tra le modifiche è piacevole.

È un fiore all'occhiello, chiedi? Per design, caratteristiche, chip che è. Penso che il prezzo del Sony Xperia XZ sarà di circa 50.000 rubli. Ebbene, a Barcellona, ​​probabilmente, vedremo una logica continuazione della linea.

Ti piace il tuo smartphone? Ti è piaciuto, non ti è piaciuto, ha suscitato una risposta nella tua anima? Scrivi le tue opinioni nei commenti.

Sony Xperia XZ: primo sguardo

Sony Xperia XZ, vetro e metallo, nuovo concetto di design Loop Surface, USB Type-C, autofocus laser e una serie di altre caratteristiche della fotocamera, prezzo e data di rilascio: parliamo del nuovo prodotto?

Foto dal vivo

Contenuto

Progettazione, costruzione

Sono passati quasi tre anni da quando è stato lanciato sul mercato il Sony Xperia Z, la nuova versione dell'azienda degli smartphone Android. Questo dispositivo è diventato un punto di riferimento e uno dei best seller per Sony, sia per Sony senza Ericsson, sia per Sony in generale. Perchè è successo? Mi sembra che i futuri proprietari siano stati corrotti dall'aspetto del dispositivo e da varie caratteristiche interessanti: protezione dall'acqua, buona qualità del suono e un'ottima cuffia in bundle, uno slot per schede di memoria, una radio, l'assenza di conchiglie - anche, dopo tutto, un vantaggio. Anche gli svantaggi erano evidenti: display e fotocamera erano deboli rispetto ai flagship di altre aziende, ma anche con questo Amazfit Verge 2 usato poco si è dimesso. Alcune persone usano ancora il Sony Xperia Z, di recente ho visto un telefono viola in un bar con una ragazza.

Sembra che non sia passato molto tempo, solo di recente ho scattato foto di questo dispositivo per una prima occhiata e già nel 2016 è già nelle mani un dispositivo completamente nuovo. Ci sono già stati Sony Xperia Z, ZL, Z Ultra, Z1, Z2, Z3 e Z3+, X e X Performance, ognuno è stato interessante a modo suo, e probabilmente il nome XZ non è stato scelto a caso. Forse questo è un omaggio all'antenato della nuova famiglia, il Sony Xperia Z?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Il posizionamento di XZ è interessante. Non sostituisce X e X Performance, anche se apparirà quasi in vendita. Promettono un prezzo fino a 50.000 rubli, la cifra esatta è ancora sconosciuta, come si suol dire, non interferirà con le vendite degli attuali smartphone costosi, piuttosto completerà la linea e darà alle persone l'opportunità di acquistare qualcosa di completamente, completamente nuovo . Consiglierei di dare un'occhiata più da vicino al Sony Xperia XZ a coloro che sono già pronti per passare all'USB Type-C (ad esempio, i possessori di MacBook), amano e apprezzano il "sonystyle" e hanno bisogno di una buona fotocamera. A proposito, se vedi esempi di foto da nuovi dispositivi da qualche parte, è troppo presto per valutarli seriamente, il software non è definitivo. Pertanto, non li ho dati: noterò che l'autofocus funziona più velocemente in interni rispetto a quello dell'X Performance. Ma ne parleremo di più nella recensione.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Parliamo di design. Per XZ è stato scelto un nuovo concetto di design chiamato Loop Surface, è molto difficile e non necessario tradurre e spiegare questo - mi sembra che il designer stesse cercando di battere il nuovo connettore. Guarda, tutto qui lo ricorda, anche il minuscolo foro del microfono non è rotondo, ma simile a USB Type-C. Bordi arrotondati, un elemento scorre nell'altro, tutti si ripetono e si completano, partendo dal foro del microfono e finendo con il “vano” dove si trovano il flash e l'autofocus laser. Se X e X Performance hanno causato sbadigli in molti, l'abbiamo visto due anni fa! – la XZ segna l'inizio di una linea completamente nuova. Francamente, non voglio che nulla cambi per almeno due anni e sulla base di XZ realizzano un phablet o uno smartphone “professionale” ormai di moda, dispositivi della fascia budget e di fascia media. Il concept ha un margine di sicurezza, il percorso scelto permette di creare dispositivi completamente protetti (aggiungi rinforzi, gomma al posto del metallo), e il citato “budget”, basta sostituire il metallo con la plastica.

Come sempre, tanti esperimenti con il colore. Il più bello, secondo me, è il blu, è in qualche modo irreale, alieno, ti consiglio di vederlo dal vivo. Il nero in realtà non è nero, ma il carbone, il bianco è festivo, elegante. Forse il rosa verrà dopo. Ho chiesto il camuffamento, ma mi hanno detto che era troppo di nicchia. I designer hanno tenuto conto degli errori del passato, il retro dei dispositivi non si sporca troppo facilmente, è la finitura opaca e il materiale - la cover è in metallo con speciale lucidatura, la percezione del colore migliora. Un po' più in basso c'è la striscia di plastica dell'antenna. Le estremità sono in plastica, lo schermo è ricoperto di vetro Gorilla Glass 4, vetro curvo, 2.5d. Sarà interessante guardare la XZ smontata, di cosa e come è fatto il telaio, non è stato ancora mostrato.

Nel complesso, un ottimo design per il 2016, fresco, interessante, il dispositivo è diverso da qualsiasi altro dispositivo sul mercato. Come Z ai suoi tempi, qui c'è più che sufficiente "sonystyle" e questo codice può essere riprodotto su una varietà di dispositivi, dai lettori ai televisori.

Alcune frasi obbligatorie. All'estremità superiore c'è un jack da 3,5 mm, in basso c'è una porta USB di tipo C, quindi sono sopravvissuti - per l'utente, da un lato, questa è comodità, dall'altro è una seccatura. Puoi inserire la spina in qualsiasi modo, in qualsiasi direzione. Ma quanti di questi cavi hai?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Sul lato destro c'è un pulsante di accensione con un sensore di impronte digitali, ci sono anche i pulsanti del volume e un pulsante di avvio della fotocamera. A proposito, sto ancora aspettando quale azienda sarà la prima a decidere sull'abbandono dei pulsanti del volume - dopotutto c'è una regolazione automatica, beh, puoi sempre farlo direttamente sul display. Perché elementi meccanici extra? So che gli aderenti ai pulsanti meccanici mi rimprovereranno, ma credetemi, è come con un piccolo specchio per selfie: è stato messo su quasi tutti i telefoni con fotocamera, finché qualcuno non ha detto "basta".

Sony deve essere elogiata per aver perseverato con lo slot microSD, ovviamente è qui! E il concetto con le modifiche è rimasto lo stesso. Ci saranno due versioni, con una SIM e 32 GB di memoria, con due SIM e 64 GB di memoria, lo slot è ibrido, puoi inserire una seconda SIM o una microSD. La differenza di prezzo è molto probabilmente di mille rubli. Mi sembra che non ci sia nemmeno alcun dubbio che sia necessario prendere la versione con 64 GB di memoria. Capisco che i risultati dei test siano più importanti per qualcuno, ma nella vita normale una persona semplice può inserire qui una scheda SIM funzionante e gestirla facilmente con un solo dispositivo.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fessura è facile da estrarre, non ci sono problemi, anche con le unghie corte è facile da fare. Schede NanoSIM, ti consiglio di non tagliare, ma vai in salone e cambia con una nuova se hai una carta grande. Il consiglio sulle schede di memoria è lo stesso di prima, non lesinare su di esso.

Dimensioni: 146,4 x 71,9 x 8,15 mm, peso: 161 grammi. Il pacchetto includerà solo un alimentatore e la ricarica - e questo non è discusso. A proposito, il dispositivo sta perfettamente all'estremità, in alto o in basso, non importa.

Sony Xperia XZ

Visualizza

I bordi sono curvi alla moda, quale uso pratico, oltre alla bellezza, non lo so. È positivo che non sia molto forte, è improbabile che si verifichino spesso clic errati. La dimensione del display IPS è di 5,2 pollici, risoluzione FHD, i numeri non sono sorprendenti, lo schermo è abbastanza normale nella vita reale. Non ci sono abbastanza stelle dal cielo. Vediamo cosa ci sarà nei campioni commerciali.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Caratteristiche

Lo smartphone è protetto secondo lo standard IP65/68, comunque non vi consiglio di provare a scattare sott'acqua e di impegnarvi in ​​queste sciocchezze, soprattutto se l'acqua è salata. I dispositivi più protetti possono cadere in cattive mani abili: non hanno chiuso lo slot, non l'hanno asciugato prima della ricarica, solo sfortuna. Usalo con calma in spiaggia, prendilo con le mani bagnate, ma non ti consiglio di affogare né Sony né Samsung né qualsiasi altro dispositivo.

Inizialmente sono supportati FLAC, ALAC, DSD, esiste un codec LDAC per Bluetooth, Sony sta espandendo diligentemente la sua linea di accessori compatibili con LDAC. Infine, è visibile la sincronizzazione tra i reparti: la messa a fuoco laser è ora su fotocamere e smartphone, puoi utilizzare il dispositivo come schermo per PS4, le registrazioni digitalizzate dal lettore di vinile PS-HX500 possono essere riprodotte sul Sony Xperia XZ. So che questi sono vantaggi molto relativi, ma nel nostro periodo di totale noia nel mercato dell'elettronica, l'approccio è rispettato: mi chiedo per quanto tempo Sony sarà in grado di seguire un percorso così impopolare? Spero per molto, molto tempo.

Utilizza un jack a 5 pin da 3,5 mm e supporta cuffie, microfoni e altri accessori con cancellazione del rumore.

Fotocamera

Voglio davvero credere che l'XZ (come l'X Compact) sarà una pietra miliare per l'Xperia in termini di fotografia, per la prima volta qui viene aggiunto l'autofocus laser - beh, in generale, questo dispositivo ha tutta la messa a fuoco sistemi, dal convenzionale al predittivo. Vediamo come influenzerà le immagini. Utilizza un sensore con una risoluzione di 23 MP per la fotocamera principale, ottica G-lens da 24 mm, un processo BIONZ per l'elaborazione delle immagini, la registrazione video 4K è supportata per la fotocamera principale, non esiste tale possibilità per la parte anteriore. Fotocamera frontale 13 MP, ottica grandangolare.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fotocamera, secondo i rappresentanti dell'azienda, è uno dei principali vantaggi del dispositivo. Proviamo a elencare le funzionalità, la maggior parte delle quali sono nuove per Xperia:

  • L'autofocus laser ti aiuta a catturare immagini nitide e di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Oltre al laser, c'è anche la messa a fuoco automatica predittiva: ti aiuterà a scattare foto nitide di oggetti in movimento.
  • Stabilizzazione durante le riprese, abbiamo provato a girare video e muovere le mani, il funzionamento del sistema è visibile ad occhio nudo. È stata un'esperienza molto interessante, comunque.
  • Ora puoi specificare l'area su cui concentrarti toccando lo schermo.
  • Il sensore qui è RGBC-IR, dicono che i colori sono naturali in una varietà di condizioni di scatto.
  • Durante le riprese video, l'audio viene registrato in stereo, lo smartphone dispone di due microfoni e di un sistema di riduzione del rumore.
  • Esiste un sistema di messa a fuoco manuale, ma avrai bisogno di una specie di treppiede per ottenere un buon risultato.
  • Puoi anche regolare la velocità dell'otturatore (!) Da 1/8 a 1/4000 s. Lascia che ti ricordi di nuovo il treppiede.

Ora non resta che fare un test del dispositivo e guidare da qualche parte in posti meravigliosi per le riprese.

Prestazioni

Utilizzando un chipset Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di RAM, Sony ritiene che sia una buona soluzione per uno smartphone, tra le caratteristiche principali:

  • Supporta Qualcomm Quick Charge 3.0, è necessario acquistare un caricabatterie speciale per utilizzarlo.
  • Supporto LTE (per SIM).
  • Adreno 530 è responsabile della grafica, che ti consentirà di eseguire le applicazioni e i giochi più pesanti.
  • Registrazione video 4K
  • Bluetooth 4.2.

Difficile dire qualcosa sul riscaldamento e sul funzionamento in generale, i dispositivi di prova si comportano abbastanza bene, registrando in 4K per diversi minuti tutto va bene, senza guasti. Puoi leggere di più sul chipset qui.

L'applicazione brandizzata fornirà suggerimenti sull'utilizzo dello smartphone durante i primi mesi di utilizzo. Lo smartphone viene rilasciato su Android 6.0, l'upgrade al "sette" avverrà a colpo sicuro.

Orari di apertura

Una batteria con una capacità di 2900 mAh, ci sono le tecnologie proprietarie STAMINA e UltraSTAMINA, Sony prudentemente non parla di due giorni di lavoro qualsiasi - penso che questo sia superfluo. Abbiamo tutti formati diversi per l'utilizzo del dispositivo, qualcuno guarda lo schermo più volte al giorno, qualcuno non si stacca un secondo e cancella il rivestimento oleorepellente in un paio di mesi.

Ho già parlato del connettore USB Type-C, ci vorrà un po' per abituarsi. È supportata la tecnologia Qnovo AdaptiveCharging, che permette di prolungare la durata della batteria, è presente anche la ricarica rapida, con l'ausilio di un apposito caricatore sarà possibile dimezzare il tempo di ricarica.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Conclusioni

L'XZ sarà in vendita a ottobre, a breve. Lo smartphone si è rivelato molto interessante senza alcuna riserva sui "fan di Sony" - i fan di Sony si rallegreranno! Il design ha successo, è piacevole prendere in mano lo smartphone, ed è anche piacevole che non ci siano parallelismi con altri dispositivi Sony, o con gli attuali gadget di altre aziende. Niente di simile - ne vale la pena. Il connettore USB Type-C è buono, ora non è necessario guardare da che parte inserire la spina. Voglio valutare la fotocamera in una situazione di combattimento, provare a scattare da un treppiede o anche chiamare un fotografo per una valutazione. Come nel caso di X, ci sono due versioni, con una e due SIM-card, lo slot per memory card non è andato da nessuna parte e anche la leggera differenza tra le modifiche è piacevole.

È un fiore all'occhiello, chiedi? Per design, caratteristiche, chip che è. Penso che il prezzo del Sony Xperia XZ sarà di circa 50.000 rubli. Ebbene, a Barcellona, ​​probabilmente, vedremo una logica continuazione della linea.

Ti piace il tuo smartphone? Ti è piaciuto, non ti è piaciuto, ha suscitato una risposta nella tua anima? Scrivi le tue opinioni nei commenti.

Sony Xperia XZ: primo sguardo

Sony Xperia XZ, vetro e metallo, nuovo concetto di design Loop Surface, USB Type-C, autofocus laser e una serie di altre caratteristiche della fotocamera, prezzo e data di rilascio: parliamo del nuovo prodotto?

Foto dal vivo

Contenuto

Progettazione, costruzione

Sono passati quasi tre anni da quando è stato lanciato sul mercato il Sony Xperia Z, la nuova versione dell'azienda degli smartphone Android. Questo dispositivo è diventato un punto di riferimento e uno dei best seller per Sony, sia per Sony senza Ericsson, sia per Sony in generale. Perchè è successo? Mi sembra che i futuri proprietari siano stati corrotti dall'aspetto del dispositivo e da varie caratteristiche interessanti: protezione dall'acqua, buona qualità del suono e un'ottima cuffia in bundle, uno slot per schede di memoria, una radio, l'assenza di conchiglie - anche, dopo tutto, un vantaggio. Anche gli svantaggi erano evidenti: display e fotocamera erano deboli rispetto ai flagship di altre aziende, ma anche con questo Amazfit Verge 2 usato poco si è dimesso. Alcune persone usano ancora il Sony Xperia Z, di recente ho visto un telefono viola in un bar con una ragazza.

Sembra che non sia passato molto tempo, solo di recente ho scattato foto di questo dispositivo per una prima occhiata e già nel 2016 è già nelle mani un dispositivo completamente nuovo. Ci sono già stati Sony Xperia Z, ZL, Z Ultra, Z1, Z2, Z3 e Z3+, X e X Performance, ognuno è stato interessante a modo suo, e probabilmente il nome XZ non è stato scelto a caso. Forse questo è un omaggio all'antenato della nuova famiglia, il Sony Xperia Z?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Il posizionamento di XZ è interessante. Non sostituisce X e X Performance, anche se apparirà quasi in vendita. Promettono un prezzo fino a 50.000 rubli, la cifra esatta è ancora sconosciuta, come si suol dire, non interferirà con le vendite degli attuali smartphone costosi, piuttosto completerà la linea e darà alle persone l'opportunità di acquistare qualcosa di completamente, completamente nuovo . Consiglierei di dare un'occhiata più da vicino al Sony Xperia XZ a coloro che sono già pronti per passare all'USB Type-C (ad esempio, i possessori di MacBook), amano e apprezzano il "sonystyle" e hanno bisogno di una buona fotocamera. A proposito, se vedi esempi di foto da nuovi dispositivi da qualche parte, è troppo presto per valutarli seriamente, il software non è definitivo. Pertanto, non li ho dati: noterò che l'autofocus funziona più velocemente in interni rispetto a quello dell'X Performance. Ma ne parleremo di più nella recensione.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Parliamo di design. Per XZ è stato scelto un nuovo concetto di design chiamato Loop Surface, è molto difficile e non necessario tradurre e spiegare questo - mi sembra che il designer stesse cercando di battere il nuovo connettore. Guarda, tutto qui lo ricorda, anche il minuscolo foro del microfono non è rotondo, ma simile a USB Type-C. Bordi arrotondati, un elemento scorre nell'altro, tutti si ripetono e si completano, partendo dal foro del microfono e finendo con il “vano” dove si trovano il flash e l'autofocus laser. Se X e X Performance hanno causato sbadigli in molti, l'abbiamo visto due anni fa! – la XZ segna l'inizio di una linea completamente nuova. Francamente, non voglio che nulla cambi per almeno due anni e sulla base di XZ realizzano un phablet o uno smartphone “professionale” ormai di moda, dispositivi della fascia budget e di fascia media. Il concept ha un margine di sicurezza, il percorso scelto permette di creare dispositivi completamente protetti (aggiungi rinforzi, gomma al posto del metallo), e il citato “budget”, basta sostituire il metallo con la plastica.

Come sempre, tanti esperimenti con il colore. Il più bello, secondo me, è il blu, è in qualche modo irreale, alieno, ti consiglio di vederlo dal vivo. Il nero in realtà non è nero, ma il carbone, il bianco è festivo, elegante. Forse il rosa verrà dopo. Ho chiesto il camuffamento, ma mi hanno detto che era troppo di nicchia. I designer hanno tenuto conto degli errori del passato, il retro dei dispositivi non si sporca troppo facilmente, è la finitura opaca e il materiale - la cover è in metallo con speciale lucidatura, la percezione del colore migliora. Un po' più in basso c'è la striscia di plastica dell'antenna. Le estremità sono in plastica, lo schermo è ricoperto di vetro Gorilla Glass 4, vetro curvo, 2.5d. Sarà interessante guardare la XZ smontata, di cosa e come è fatto il telaio, non è stato ancora mostrato.

Nel complesso, un ottimo design per il 2016, fresco, interessante, il dispositivo è diverso da qualsiasi altro dispositivo sul mercato. Come Z ai suoi tempi, qui c'è più che sufficiente "sonystyle" e questo codice può essere riprodotto su una varietà di dispositivi, dai lettori ai televisori.

Alcune frasi obbligatorie. All'estremità superiore c'è un jack da 3,5 mm, in basso c'è una porta USB di tipo C, quindi sono sopravvissuti - per l'utente, da un lato, questa è comodità, dall'altro è una seccatura. Puoi inserire la spina in qualsiasi modo, in qualsiasi direzione. Ma quanti di questi cavi hai?

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Sul lato destro c'è un pulsante di accensione con un sensore di impronte digitali, ci sono anche i pulsanti del volume e un pulsante di avvio della fotocamera. A proposito, sto ancora aspettando quale azienda sarà la prima a decidere sull'abbandono dei pulsanti del volume - dopotutto c'è una regolazione automatica, beh, puoi sempre farlo direttamente sul display. Perché elementi meccanici extra? So che gli aderenti ai pulsanti meccanici mi rimprovereranno, ma credetemi, è come con un piccolo specchio per selfie: è stato messo su quasi tutti i telefoni con fotocamera, finché qualcuno non ha detto "basta".

Sony deve essere elogiata per aver perseverato con lo slot microSD, ovviamente è qui! E il concetto con le modifiche è rimasto lo stesso. Ci saranno due versioni, con una SIM e 32 GB di memoria, con due SIM e 64 GB di memoria, lo slot è ibrido, puoi inserire una seconda SIM o una microSD. La differenza di prezzo è molto probabilmente di mille rubli. Mi sembra che non ci sia nemmeno alcun dubbio che sia necessario prendere la versione con 64 GB di memoria. Capisco che i risultati dei test siano più importanti per qualcuno, ma nella vita normale una persona semplice può inserire qui una scheda SIM funzionante e gestirla facilmente con un solo dispositivo.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fessura è facile da estrarre, non ci sono problemi, anche con le unghie corte è facile da fare. Schede NanoSIM, ti consiglio di non tagliare, ma vai in salone e cambia con una nuova se hai una carta grande. Il consiglio sulle schede di memoria è lo stesso di prima, non lesinare su di esso.

Dimensioni: 146,4 x 71,9 x 8,15 mm, peso: 161 grammi. Il pacchetto includerà solo un alimentatore e la ricarica - e questo non è discusso. A proposito, il dispositivo sta perfettamente all'estremità, in alto o in basso, non importa.

Sony Xperia XZ

Visualizza

I bordi sono curvi alla moda, quale uso pratico, oltre alla bellezza, non lo so. È positivo che non sia molto forte, è improbabile che si verifichino spesso clic errati. La dimensione del display IPS è di 5,2 pollici, risoluzione FHD, i numeri non sono sorprendenti, lo schermo è abbastanza normale nella vita reale. Non ci sono abbastanza stelle dal cielo. Vediamo cosa ci sarà nei campioni commerciali.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Caratteristiche

Lo smartphone è protetto secondo lo standard IP65/68, comunque non vi consiglio di provare a scattare sott'acqua e di impegnarvi in ​​queste sciocchezze, soprattutto se l'acqua è salata. I dispositivi più protetti possono cadere in cattive mani abili: non hanno chiuso lo slot, non l'hanno asciugato prima della ricarica, solo sfortuna. Usalo con calma in spiaggia, prendilo con le mani bagnate, ma non ti consiglio di affogare né Sony né Samsung né qualsiasi altro dispositivo.

Inizialmente sono supportati FLAC, ALAC, DSD, esiste un codec LDAC per Bluetooth, Sony sta espandendo diligentemente la sua linea di accessori compatibili con LDAC. Infine, è visibile la sincronizzazione tra i reparti: la messa a fuoco laser è ora su fotocamere e smartphone, puoi utilizzare il dispositivo come schermo per PS4, le registrazioni digitalizzate dal lettore di vinile PS-HX500 possono essere riprodotte sul Sony Xperia XZ. So che questi sono vantaggi molto relativi, ma nel nostro periodo di totale noia nel mercato dell'elettronica, l'approccio è rispettato: mi chiedo per quanto tempo Sony sarà in grado di seguire un percorso così impopolare? Spero per molto, molto tempo.

Utilizza un jack a 5 pin da 3,5 mm e supporta cuffie, microfoni e altri accessori con cancellazione del rumore.

Fotocamera

Voglio davvero credere che l'XZ (come l'X Compact) sarà una pietra miliare per l'Xperia in termini di fotografia, per la prima volta qui viene aggiunto l'autofocus laser - beh, in generale, questo dispositivo ha tutta la messa a fuoco sistemi, dal convenzionale al predittivo. Vediamo come influenzerà le immagini. Utilizza un sensore con una risoluzione di 23 MP per la fotocamera principale, ottica G-lens da 24 mm, un processo BIONZ per l'elaborazione delle immagini, la registrazione video 4K è supportata per la fotocamera principale, non esiste tale possibilità per la parte anteriore. Fotocamera frontale 13 MP, ottica grandangolare.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

La fotocamera, secondo i rappresentanti dell'azienda, è uno dei principali vantaggi del dispositivo. Proviamo a elencare le funzionalità, la maggior parte delle quali sono nuove per Xperia:

  • L'autofocus laser ti aiuta a catturare immagini nitide e di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Oltre al laser, c'è anche l'autofocus predittivo: ti aiuterà a scattare foto nitide di oggetti in movimento.
  • Stabilizzazione durante le riprese, abbiamo provato a girare video e muovere le mani, il funzionamento del sistema è visibile ad occhio nudo. È stata un'esperienza molto interessante, comunque.
  • Ora puoi specificare l'area su cui concentrarti toccando lo schermo.
  • Il sensore qui è RGBC-IR, dicono che i colori sono naturali in una varietà di condizioni di scatto.
  • Durante le riprese video, l'audio viene registrato in stereo, lo smartphone dispone di due microfoni e di un sistema di riduzione del rumore.
  • Esiste un sistema di messa a fuoco manuale, ma avrai bisogno di una specie di treppiede per ottenere un buon risultato.
  • Puoi anche regolare la velocità dell'otturatore (!) Da 1/8 a 1/4000 s. Lascia che ti ricordi di nuovo il treppiede.

Ora non resta che fare un test del dispositivo e guidare da qualche parte in posti meravigliosi per le riprese.

Prestazioni

Utilizzando un chipset Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di RAM, Sony ritiene che questa sia una buona soluzione per uno smartphone, tra le caratteristiche principali:

  • Supporta Qualcomm Quick Charge 3.0, è necessario acquistare un caricabatterie speciale per utilizzarlo.
  • Supporto LTE (per SIM).
  • Adreno 530 è responsabile della grafica, che ti consentirà di eseguire le applicazioni e i giochi più pesanti.
  • Registrazione video 4K
  • Bluetooth 4.2.

Difficile dire qualcosa sul riscaldamento e sul funzionamento in generale, i dispositivi di prova si comportano abbastanza bene, registrando in 4K per diversi minuti tutto va bene, senza guasti. Puoi leggere di più sul chipset qui.

L'applicazione brandizzata fornirà suggerimenti sull'utilizzo dello smartphone durante i primi mesi di utilizzo. Lo smartphone viene rilasciato su Android 6.0, l'upgrade al "sette" avverrà a colpo sicuro.

Orari di apertura

Una batteria da 2900 mAh, ci sono le tecnologie proprietarie STAMINA e UltraSTAMINA, Sony prudentemente non parla di due giorni di lavoro qualsiasi - penso che questo sia superfluo. Abbiamo tutti formati diversi per l'utilizzo del dispositivo, qualcuno guarda lo schermo più volte al giorno, qualcuno non si stacca un secondo e cancella il rivestimento oleorepellente in un paio di mesi.

Ho già parlato del connettore USB Type-C, ci vorrà un po' per abituarsi. È supportata la tecnologia Qnovo AdaptiveCharging, che permette di prolungare la durata della batteria, è presente anche la ricarica rapida, con l'ausilio di un apposito caricatore sarà possibile dimezzare il tempo di ricarica.

Sony Xperia XZ Sony Xperia XZ

Conclusioni

L'XZ sarà in vendita a ottobre, a breve. Lo smartphone si è rivelato molto interessante senza alcuna riserva sui "fan di Sony" - i fan di Sony si rallegreranno! Il design ha successo, è piacevole prendere in mano lo smartphone, ed è anche piacevole che non ci siano parallelismi con altri dispositivi Sony, o con gli attuali gadget di altre aziende. Niente di simile - ne vale la pena. Il connettore USB Type-C è buono, ora non è necessario guardare da che parte inserire la spina. Voglio valutare la fotocamera in una situazione di combattimento, provare a scattare da un treppiede o anche chiamare un fotografo per una valutazione. Come nel caso di X, ci sono due versioni, con una e due SIM-card, lo slot per memory card non è andato da nessuna parte e anche la leggera differenza tra le modifiche è piacevole.

È un fiore all'occhiello, chiedi? Per design, caratteristiche, chip che è. Penso che il prezzo del Sony Xperia XZ sarà di circa 50.000 rubli. Ebbene, a Barcellona, ​​probabilmente, vedremo una logica continuazione della linea.

Ti piace il tuo smartphone? Ti è piaciuto, non ti è piaciuto, ha suscitato una risposta nella tua anima? Scrivi le tue opinioni nei commenti.

Sony Xperia XZ: primo sguardo

Sony Xperia XZ, vetro e metallo, nuovo concetto di design Loop Surface, USB Type-C, autofocus laser e una serie di altre caratteristiche della fotocamera, prezzo e data di rilascio: parliamo del nuovo prodotto?

Foto dal vivo

Contenuto

Progettazione, costruzione

Sono passati quasi tre anni da quando è stato lanciato sul mercato il Sony Xperia Z, la nuova versione dell'azienda degli smartphone Android. Questo dispositivo è diventato un punto di riferimento e uno dei best seller per Sony, sia per Sony senza Ericsson, sia per Sony in generale. Perchè è successo? Mi sembra che i futuri proprietari siano stati corrotti dall'aspetto del dispositivo e da varie caratteristiche interessanti: protezione dall'acqua, buona qualità del suono e un'ottima cuffia in bundle, uno slot per schede di memoria, una radio, l'assenza di conchiglie - anche, dopo tutto, un vantaggio. Anche gli svantaggi erano evidenti: il display e la fotocamera erano deboli rispetto ai flagship di altre aziende, ma anche con questo si può fare a meno dell'Amazfit Verge 2 leggermente usato. Alcune persone usano ancora il Sony Xperia Z, di recente ho visto un telefono viola in un bar con una ragazza.

Sono passati circa tre anni dal lancio del Sony Xperia Z, la nuova versione dell'azienda degli smartphone basati su Android. Questo dispositivo è diventato un punto di riferimento e uno dei best seller per Sony, sia per Sony senza Ericsson, sia per Sony in generale. Perchè è successo? Mi sembra che i futuri proprietari siano stati corrotti dall'aspetto del dispositivo e da varie caratteristiche interessanti: protezione dall'acqua, buona qualità del suono e un'ottima cuffia in bundle, uno slot per schede di memoria, una radio, l'assenza di conchiglie - anche, dopo tutto, un vantaggio. Evidenti anche gli svantaggi: display e fotocamera erano deboli rispetto ai flagship di altre aziende, ma anche con questo si può Amazfit Verge 2 poco usato Amazfit Verge 2 poco usato era quello di calmarsi. Alcune persone usano ancora il Sony Xperia Z, di recente ho visto un telefono viola in un bar con una ragazza.

Sembra che non sia passato molto tempo, solo di recente ho scattato foto di questo dispositivo per una prima occhiata e già nel 2016 è già nelle mani un dispositivo completamente nuovo. Ci sono già stati Sony Xperia Z, ZL, Z Ultra, Z1, Z2, Z3 e Z3+, X e X Performance, ognuno è stato interessante a modo suo, e probabilmente il nome XZ non è stato scelto a caso. Forse questo è un omaggio all'antenato della nuova famiglia, il Sony Xperia Z?

Il posizionamento di XZ è interessante. Non sostituisce X e X Performance, anche se apparirà quasi in vendita. Promettono un prezzo fino a 50.000 rubli, la cifra esatta è ancora sconosciuta, come si suol dire, non interferirà con le vendite degli attuali smartphone costosi, piuttosto completerà la linea e darà alle persone l'opportunità di acquistare qualcosa di completamente, completamente nuovo . Consiglierei di dare un'occhiata più da vicino al Sony Xperia XZ a coloro che sono già pronti per passare all'USB Type-C (ad esempio, i possessori di MacBook), amano e apprezzano il "sonystyle" e hanno bisogno di una buona fotocamera. A proposito, se vedi esempi di foto da nuovi dispositivi da qualche parte, è troppo presto per valutarli seriamente, il software non è definitivo. Pertanto, non li ho dati: noterò che l'autofocus funziona più velocemente in interni rispetto a quello dell'X Performance. Ma ne parleremo di più nella recensione.

Parliamo di design. Per XZ è stato scelto un nuovo concetto di design chiamato Loop Surface, è molto difficile e non necessario tradurre e spiegare questo - mi sembra che il designer stesse cercando di battere il nuovo connettore. Guarda, tutto qui lo ricorda, anche il minuscolo foro del microfono non è rotondo, ma simile a USB Type-C. Bordi arrotondati, un elemento scorre nell'altro, tutti si ripetono e si completano, partendo dal foro del microfono e finendo con il “vano” dove si trovano il flash e l'autofocus laser. Se X e X Performance hanno causato sbadigli in molti, l'abbiamo visto due anni fa! – la XZ segna l'inizio di una linea completamente nuova. Francamente, non voglio che nulla cambi per almeno due anni e sulla base di XZ realizzano un phablet o uno smartphone “professionale” ormai di moda, dispositivi della fascia budget e di fascia media. Il concept ha un margine di sicurezza, il percorso scelto permette di creare dispositivi completamente protetti (aggiungi rinforzi, gomma al posto del metallo), e il citato “budget”, basta sostituire il metallo con la plastica.

Come sempre, tanti esperimenti con il colore. Il più bello, secondo me, è il blu, è in qualche modo irreale, alieno, ti consiglio di vederlo dal vivo. Il nero in realtà non è nero, ma il carbone, il bianco è festivo, elegante. Forse il rosa verrà dopo. Ho chiesto il camuffamento, ma mi hanno detto che era troppo di nicchia. I designer hanno tenuto conto degli errori del passato, il retro dei dispositivi non si sporca troppo facilmente, è la finitura opaca e il materiale - la cover è in metallo con speciale lucidatura, la percezione del colore migliora. Un po' più in basso c'è la striscia di plastica dell'antenna. Le estremità sono in plastica, lo schermo è ricoperto di vetro Gorilla Glass 4, vetro curvo, 2.5d. Sarà interessante guardare la XZ smontata, di cosa e come è fatto il telaio, non è stato ancora mostrato.

Nel complesso, un ottimo design per il 2016, fresco, interessante, il dispositivo è diverso da qualsiasi altro dispositivo sul mercato. Come Z ai suoi tempi, qui c'è più che sufficiente "sonystyle" e questo codice può essere riprodotto su una varietà di dispositivi, dai lettori ai televisori.

Alcune frasi obbligatorie. All'estremità superiore c'è un jack da 3,5 mm, in basso c'è una porta USB di tipo C, quindi sono sopravvissuti - per l'utente, da un lato, questa è comodità, dall'altro è una seccatura. Puoi inserire la spina in qualsiasi modo, in qualsiasi direzione. Ma quanti di questi cavi hai?

Sul lato destro c'è un pulsante di accensione con un sensore di impronte digitali, ci sono anche i pulsanti del volume e un pulsante di avvio della fotocamera. A proposito, sto ancora aspettando quale azienda sarà la prima a decidere sull'abbandono dei pulsanti del volume - dopotutto c'è una regolazione automatica, beh, puoi sempre farlo direttamente sul display. Perché elementi meccanici extra? So che gli aderenti ai pulsanti meccanici mi rimprovereranno, ma credetemi, è come con un piccolo specchio per selfie: è stato messo su quasi tutti i telefoni con fotocamera, finché qualcuno non ha detto "basta".

Sony deve essere elogiata per aver perseverato con lo slot microSD, ovviamente è qui! E il concetto con le modifiche è rimasto lo stesso. Ci saranno due versioni, con una SIM e 32 GB di memoria, con due SIM e 64 GB di memoria, lo slot è ibrido, puoi inserire una seconda SIM o una microSD. La differenza di prezzo è molto probabilmente di mille rubli. Mi sembra che non ci sia nemmeno alcun dubbio che sia necessario prendere la versione con 64 GB di memoria. Capisco che i risultati dei test siano più importanti per qualcuno, ma nella vita normale una persona semplice può inserire qui una scheda SIM funzionante e gestirla facilmente con un solo dispositivo.

La fessura è facile da estrarre, non ci sono problemi, anche con le unghie corte è facile da fare. Schede NanoSIM, ti consiglio di non tagliare, ma vai in salone e cambia con una nuova se hai una carta grande. Il consiglio sulle schede di memoria è lo stesso di prima, non lesinare su di esso.

Dimensioni: 146,4 x 71,9 x 8,15 mm, peso: 161 grammi. Il pacchetto includerà solo un alimentatore e la ricarica - e questo non è discusso. A proposito, il dispositivo sta perfettamente all'estremità, in alto o in basso, non importa.

Visualizza

I bordi sono curvi alla moda, quale uso pratico, oltre alla bellezza, non lo so. È positivo che non sia molto forte, è improbabile che si verifichino spesso clic errati. La dimensione del display IPS è di 5,2 pollici, risoluzione FHD, i numeri non sono sorprendenti, lo schermo è abbastanza normale nella vita reale. Non ci sono abbastanza stelle dal cielo. Vediamo cosa ci sarà nei campioni commerciali.

Caratteristiche

Lo smartphone è protetto secondo lo standard IP65/68, comunque non vi consiglio di provare a scattare sott'acqua e di impegnarvi in ​​queste sciocchezze, soprattutto se l'acqua è salata. I dispositivi più protetti possono cadere in cattive mani abili: non hanno chiuso lo slot, non l'hanno asciugato prima della ricarica, solo sfortuna. Usalo con calma in spiaggia, prendilo con le mani bagnate, ma non ti consiglio di affogare né Sony né Samsung né qualsiasi altro dispositivo.

Inizialmente sono supportati FLAC, ALAC, DSD, esiste un codec LDAC per Bluetooth, Sony sta espandendo diligentemente la sua linea di accessori compatibili con LDAC. Infine, è visibile la sincronizzazione tra i reparti: la messa a fuoco laser è ora su fotocamere e smartphone, puoi utilizzare il dispositivo come schermo per PS4, le registrazioni digitalizzate dal lettore di vinile PS-HX500 possono essere riprodotte sul Sony Xperia XZ. So che questi sono vantaggi molto relativi, ma nel nostro periodo di totale noia nel mercato dell'elettronica, l'approccio è rispettato: mi chiedo per quanto tempo Sony sarà in grado di seguire un percorso così impopolare? Spero per molto, molto tempo.

Utilizza un jack a 5 pin da 3,5 mm e supporta cuffie, microfoni e altri accessori con cancellazione del rumore.

Fotocamera

Voglio davvero credere che l'XZ (come l'X Compact) sarà una pietra miliare per l'Xperia in termini di fotografia, per la prima volta qui viene aggiunto l'autofocus laser - beh, in generale, questo dispositivo ha tutta la messa a fuoco sistemi, dal convenzionale al predittivo. Vediamo come influenzerà le immagini. Utilizza un sensore con una risoluzione di 23 MP per la fotocamera principale, ottica G-lens da 24 mm, un processo BIONZ per l'elaborazione delle immagini, la registrazione video 4K è supportata per la fotocamera principale, non esiste tale possibilità per la parte anteriore. Fotocamera frontale 13 MP, ottica grandangolare.

La fotocamera, secondo i rappresentanti dell'azienda, è uno dei principali vantaggi del dispositivo. Proviamo a elencare le funzionalità, la maggior parte delle quali sono nuove per Xperia:

  • L'autofocus laser ti aiuta a catturare immagini nitide e di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Oltre al laser, c'è anche la messa a fuoco automatica predittiva: ti aiuterà a scattare foto nitide di oggetti in movimento.
  • Stabilizzazione durante le riprese, abbiamo provato a girare video e muovere le mani, il funzionamento del sistema è visibile ad occhio nudo. È stata un'esperienza molto interessante, comunque.
  • Ora puoi specificare l'area su cui concentrarti toccando lo schermo.
  • Il sensore qui è RGBC-IR, dicono che i colori sono naturali in una varietà di condizioni di scatto.
  • Durante le riprese video, l'audio viene registrato in stereo, lo smartphone dispone di due microfoni e di un sistema di riduzione del rumore.
  • Esiste un sistema di messa a fuoco manuale, ma avrai bisogno di una specie di treppiede per ottenere un buon risultato.
  • Puoi anche regolare la velocità dell'otturatore (!) Da 1/8 a 1/4000 s. Lascia che ti ricordi di nuovo il treppiede.

Ora non resta che fare un test del dispositivo e guidare da qualche parte in posti meravigliosi per le riprese.

Prestazioni

Utilizzando un chipset Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di RAM, Sony ritiene che questa sia una buona soluzione per uno smartphone, tra le caratteristiche principali:

  • Supporta Qualcomm Quick Charge 3.0, è necessario acquistare un caricabatterie speciale per utilizzarlo.
  • Supporto LTE (per SIM).
  • Adreno 530 è responsabile della grafica, che ti consentirà di eseguire le applicazioni e i giochi più pesanti.
  • Registrazione video 4K
  • Bluetooth 4.2.

Difficile dire qualcosa sul riscaldamento e sul funzionamento in generale, i dispositivi di prova si comportano abbastanza bene, registrando in 4K per diversi minuti tutto va bene, senza guasti. Puoi leggere di più sul chipset qui.

L'applicazione brandizzata fornirà suggerimenti sull'utilizzo dello smartphone durante i primi mesi di utilizzo. Lo smartphone viene rilasciato su Android 6.0, l'upgrade al "sette" avverrà a colpo sicuro.

Orari di apertura

Una batteria da 2900 mAh, ci sono le tecnologie proprietarie STAMINA e UltraSTAMINA, Sony prudentemente non parla di due giorni di lavoro qualsiasi - penso che questo sia superfluo. Abbiamo tutti formati diversi per l'utilizzo del dispositivo, qualcuno guarda lo schermo più volte al giorno, qualcuno non si stacca un secondo e cancella il rivestimento oleorepellente in un paio di mesi.

Ho già parlato del connettore USB Type-C, ci vorrà un po' per abituarsi. È supportata la tecnologia Qnovo AdaptiveCharging, che permette di prolungare la durata della batteria, è presente anche la ricarica rapida, con l'ausilio di un apposito caricatore sarà possibile dimezzare il tempo di ricarica.

Conclusioni

L'XZ sarà in vendita a ottobre, a breve. Lo smartphone si è rivelato molto interessante senza alcuna riserva sui "fan di Sony" - i fan di Sony si rallegreranno! Il design ha successo, è piacevole prendere in mano lo smartphone, ed è anche piacevole che non ci siano parallelismi con altri dispositivi Sony, o con gli attuali gadget di altre aziende. Niente di simile - ne vale la pena. Il connettore USB Type-C è buono, ora non è necessario guardare da che parte inserire la spina. Voglio valutare la fotocamera in una situazione di combattimento, provare a scattare da un treppiede o anche chiamare un fotografo per una valutazione. Come nel caso di X, ci sono due versioni, con una e due SIM-card, lo slot per memory card non è andato da nessuna parte e anche la leggera differenza tra le modifiche è piacevole.

È un fiore all'occhiello, chiedi? Per design, caratteristiche, chip che è. Penso che il prezzo del Sony Xperia XZ sarà di circa 50.000 rubli. Ebbene, a Barcellona, ​​probabilmente, vedremo una logica continuazione della linea.

Ti piace il tuo smartphone? Ti è piaciuto, non ti è piaciuto, ha suscitato una risposta nella tua anima? Scrivi le tue opinioni nei commenti.