it opay

Spillikins №151. Il fanatismo come specchio di chi litiga

La fine dell'anno si è insinuata impercettibilmente e questi Spillikin dovrebbero in teoria riassumere i risultati, ma noi l'abbiamo presa diversamente, e quindi il formato non cambierà di una virgola. Approfittando della mia posizione ufficiale, mi affretto a congratularmi con te anche qui per il nuovo anno, nel caso in cui non guardi una congratulazione separata o ascolti il ​​podcast di Capodanno. Desidero cose semplici e ordinarie: sobrietà di ragionamento e buona salute, oltre a un po' di fortuna nei momenti in cui non fa male. Sono sicuro che puoi ottenere tutto il resto con le tue mani e la tua testa. Ma soprattutto, dipingi il mondo intorno con colori vivaci e rendi la vacanza memorabile per i tuoi cari e i tuoi amici.

Dopo alcune congratulazioni, è ora di passare a Spillikins, la scorsa settimana è stata ricca di idee ed eventi vari. Ma per cominciare, per i lettori di lingua russa, abbiamo aperto un account Twitter separato, che conterrà non solo annunci di articoli, ma molte informazioni diverse, anche dalla vita della redazione. Puoi iscriverti a questo feed di Twitter qui.

Contenuto:

Tifosi di squadre diverse: tifosi sugli spalti, giocatori in campo

Il fanatismo di qualsiasi tipo è negativo, che si tratti di adorazione cieca di una squadra di calcio o di collezionare qualcosa. Nella vita, cadiamo inconsapevolmente nel peccato del fanatismo, in un modo o nell'altro, tutto il tempo. Negli anni '90, quando i telefoni cellulari erano più costosi, così come le comunicazioni, il fanatismo sul marchio del dispositivo, il suo fattore di forma e simili era in parte giustificato dalla novità dell'intero mercato. Ma nel 2011 il telefono è diffuso, e sembrerebbe che le passioni dovrebbero placarsi, ma a giudicare dai forum di rete, le discussioni che a volte sento in viaggio, nei bar e nei ristoranti, si sono semplicemente trasformate in un fanatismo moderatamente debole. I fan di ciascuno dei marchi difendono la loro scelta, come se l'intero stile di vita, che molto spesso simboleggia il telefono, dipendesse dall'adozione della loro marca di telefono.

Una riunione di lavoro: cinque bellissime ragazze, ciascuna seduta al mio tavolo in un ristorante, ci mettono telefono e portafoglio, qualcun altro aggiunge le chiavi della macchina. Indovina quali telefoni c'erano sul tavolo? Non ti annoierò - Apple iPhone 4/4s (anche se ho indovinato piuttosto che sapere per certo che ci sono anche 4, è impossibile distinguerli dai precedenti da segni esterni, entrando solo nel menu delle impostazioni e guardando Siri) . Il mio Galaxy S2 sembrava un uccello solitario sullo sfondo. La differenza tra i telefoni delle ragazze sta nelle custodie, negli adesivi e nelle decorazioni simili.

Se nel 2007, quando sono entrato in Coffeemania (una caffetteria relativamente costosa dove si può fare uno spuntino buono e un caffè delizioso), io, imbattendomi in un iPhone, li ho annotati, dato che il numero dei proprietari era minimo, allora nel 2011 Sono rimasto sorpreso che ci siano quelli che non hanno un iPhone. La scelta di tutte queste persone è un riflesso del loro stile di vita e delle loro idee su se stesse e sul loro gruppo sociale? Sicuramente sì, nonostante sappiano parlare e pensare. Certo, c'è chi non si concentra sulla moda, chi gli sta intorno e sceglie secondo il principio “Voglio il meglio di ciò che è”. Questo fine settimana un amico mi ha chiamato e mi ha detto che era in negozio. Davanti a lui sul bancone c'è l'iPhone 4, iPhone 4s, Galaxy S2. E non sa cosa comprare per sostituire il suo vecchio Nokia. Dopo aver descritto i pro ei contro di ogni soluzione, ho lasciato a lui la scelta e non ho idea di cosa abbia finito per acquistare. Ma il livello stesso di quei telefoni che ha scelto la dice lunga su di lui e sulle sue idee.

Probabilmente è per questo che tutti ci divertiamo a discutere di auto o telefoni, dimostrando la nostra conoscenza dei marchi e quale sia il migliore. Sul Web, questo si estende a dibattiti più generali sulle visioni del mondo: Android contro iOS, AMD contro Intel, AMD contro grafica NVIDIA e così via. Questa non è una disputa sulle caratteristiche che passano in secondo piano, questa è una vera lotta di mondi e propaganda da parte di ciascuno dei contendenti del proprio modo di vivere. Per i miei gusti, dispute di questo tipo sono inutili e non portano mai a nulla. Se ti piace l'iPhone, questo non significa automaticamente che Android è cattivo o viceversa. Molto spesso, coloro che discutono cercano di dimostrare che qualsiasi scelta diversa da quella che hanno fatto è cattiva. Questo non è vero. Diamo a ogni uomo il diritto al suo punto di vista, dopotutto spende i suoi soldi per questi giocattoli.

Ti racconterò una storia sulla follia temporanea del tuo obbediente servitore. Erano il 2000. AvtoVAZ ha un modello 112, che io e la mia metà abbiamo acquistato per quest'ultimo. L'auto si presentava così (la solita attrezzatura, la foto della nostra auto, a quanto pare, non è stata nemmeno conservata).

Capendo che i prodotti AvtoVAZ sono un secchio di bulloni, abbiamo trasformato una singola auto in un'opera d'arte artigianale. L'auto è stata sistemata quasi completamente, dal cambio del motore alla sostituzione completa dell'impianto elettrico, degli interni e così via. Kit carrozzeria esterno, che è stato chiamato la parola rumorosa "tuning", e il prezzo finale dell'auto al livello di una buona macchina di un normale produttore. Hanno prestato attenzione all'auto, ma non c'era un compito del genere.

Qual ​​è il risultato? Il secchio di bulloni è rimasto un secchio. Non puoi fare caramelle se inizi a farle con la spazzatura. I miei conoscenti e amici mi guardavano in modo incomprensibile, avendo l'opportunità di prendere un'auto normale, abbiamo speso tempo, fatica e denaro per ottenere un risultato così implicito. Fortunatamente l'auto è stata rubata dopo 8 mesi e la mia metà si è trasferita su un'auto normale, che era dotata di fabbrica di tutto il necessario per la vita e non richiedeva alcuno sforzo.

Perché ho ricordato questa storia? E inoltre, in quegli otto mesi sono stato un ardente difensore dell'industria automobilistica nazionale e ho spiegato ai miei amici che si poteva fare qualcosa di decente da un secchio di bulloni. Lo scrivo oggi come follia temporanea, non ho altra spiegazione.

Quindi guardare qualcuno che ha la schiuma in bocca spiegare il vantaggio di un telefono rispetto a un altro (sì, qualunque cosa, può essere qualsiasi cosa), capisco che le persone promuovono la loro scelta e cercano di affermarsi pensando di aver fatto tutto correttamente (più forte è il grido, maggiori sono, di regola, i dubbi della persona sulla correttezza della scelta). Molto spesso, tali scaramucce in rete vanno oltre ogni decenza e gli avversari si trasformano in insulti diretti e maleducazione. Il che, a mio avviso, è inaccettabile. Nessun telefono vale la pena insultare qualcuno. Ma, come capisci, non stiamo parlando di proteggere il telefono, è un motivo, ma di proteggere lo stile di vita.

Spero che una piccola deviazione sulle cause profonde di molte delle emozioni che circondano questa o quella scelta ti permetterà di contenere la tua giusta rabbia quando incontrerai un irriducibile apologeta di un diverso modo di vivere. Non esiste una scelta giusta o sbagliata, perché chi la sceglie ha sempre ragione. Un'altra cosa è che con gli stessi soldi puoi ottenere molto di più, ma si tratta più di razionalità e opportunità, e questo è un argomento completamente diverso.

Tablet: un altro caso d'uso

Al momento della comparsa dell'Apple iPad, gli scenari già pronti per l'utilizzo dei tablet semplicemente non esistevano. Molti, acquistando il loro primo tablet, lo hanno adattato alle loro esigenze e hanno escogitato scenari del genere. Il potenziale iniziale del tablet e la sua portabilità hanno permesso di inventare centinaia di scenari, oggi non sorprenderai nessuno con loro: guardare video e Web, lavorare nei database, giocare e così via. L'altro giorno mi sono imbattuto improvvisamente in un altro scenario che mi sembrava non banale. L'impulso è stato la vendita di giochi di Electronic Arts, tutti i giochi potevano essere acquistati per 99 centesimi. Dopo aver acquistato circa cinque giochi per iPad, ho scoperto che la nuova versione di Monopoly e Scrabble ha una modalità da tavolo. In effetti, usi lo schermo del tablet come un tabellone di gioco e puoi giocare in compagnia. Rovistando nella mia memoria, mi sono ricordato che questi giochi hanno cominciato ad apparire attivamente nell'ultimo anno e il loro numero è in costante crescita. Ad esempio, letteralmente, l'altro giorno Set è apparso per un tablet, una buona grafica e la possibilità di giocare con quattro persone. Abbiamo imparato questo gioco a casa e i bambini adorano giocarci. Su un tablet non è peggio e le dimensioni dello schermo ti consentono di giocare comodamente.

Cosa posso dire? Fino a poco tempo, i giochi avevano la possibilità di connettersi a un altro tablet con lo stesso gioco (la funzione proveniva dalle console portatili). Ma nei giochi multiplayer sullo stesso schermo, c'è una funzionalità completamente diversa e un caso d'uso diverso. Questi sono giochi per aziende e un piacevole passatempo. Inoltre, il costo degli analoghi per computer dei giochi familiari non perde per loro in termini di attrattiva, ma sono molto più economici. Penso che il prossimo anno vedremo adattamenti dei principali giochi da tavolo per diversi giocatori e questo cambierà in qualche modo il modo in cui pensiamo ai tablet. Di nuovo. Se prima del 2012 la vista di persone sedute attorno al tablet era rara e in questo caso guardavano il video, in futuro saranno giochi congiunti. Uno scenario interessante, scoperto quasi per caso. Per una vacanza in famiglia, questo è ciò di cui hai bisogno.

Piattaforma MTK6236 per telefoni touch

Circa cinque anni fa, Nokia iniziò a raccontare l'attività di Mediatek, che produce la piattaforma MTK, favorita da una miriade di produttori cinesi. Il motivo di un tale interesse era che piattaforme poco costose e obsolete garantivano un costo molto basso del prodotto finale e conquistavano il mercato da Nokia. Cinque anni dopo, questa strategia ha dato i suoi frutti, ad esempio, in India, Nokia è scesa dal 70% del mercato a poco più del 30%. Perdita a causa di aziende locali che vendono i loro telefoni basati su chipset di Mediatek. La qualità di tali telefoni, assemblaggio e materiali stanno migliorando anno dopo anno, ma la loro espansione è diventata possibile solo grazie alla presenza del proprio chipset e sviluppi software, che Mediatek offre nel kit. Non sono perfetti, ma molto si riscatta al prezzo di una tale decisione.

L'eroe del 2012 saranno i telefoni touchscreen con un prezzo di $ 100 o meno, dispositivi di questo tipo sono già apparsi sul mercato e ce ne sono molti. Soprattutto per la creazione di tali telefoni, Mediatek rilascia la piattaforma MTK6236, che consentirà di creare telefoni del valore di 50-120 dollari (questa è una fascia condizionale di prezzi al dettaglio, il prezzo specifico dipende dal produttore e dalle caratteristiche del dispositivo, per esempio, risoluzione della fotocamera, memoria interna e così via).

Ad esempio, sono riuscito a provare questa piattaforma su Symphony FT38, è un normale telefono cinese con uno schermo da 3,5 pollici (capacitivo, 320x400 pixel), fotocamera da 2 megapixel e un set standard di applicazioni. Il prezzo al dettaglio di questo dispositivo è di poco inferiore a $ 100.

Le caratteristiche tecniche dell'MTK6236 consentono di integrare una fotocamera con una risoluzione fino a 5 megapixel, il 3G non è supportato, il supporto da 2 a 4 SIM, un'interfaccia per l'integrazione di radio FM, WiFi, GPS, aTV. Supporto Java. Per impostazione predefinita, viene offerta l'interfaccia dell'interfaccia utente di Cosmos, che sembra un Sense riprogettato da HTC, molti prestiti, anche se magnificamente ridisegnato. Lascia che ti ricordi che questo è un analogo di Sense per telefoni che costano da 50 a 120 dollari.

È curioso che la frequenza del processore ARM9 non sia affatto impressionante, 312 MHz, che si perde un po' sullo sfondo dei GHz dei moderni smartphone, e anche di diversi core. Ma un'altra cosa è che l'interfaccia è abbastanza veloce e reattiva, e questo è costoso nei dispositivi economici.

Diamo un'occhiata al video del dispositivo e al funzionamento dell'interfaccia (in Symphony hanno ridisegnato un po' l'interfaccia, il che non è male, hanno dato una loro interpretazione dell'interfaccia utente). E suggerisco di tenere a mente il costo di questo telefono e di non confrontarlo con modelli costosi.

Penso che prepareremo una breve recensione di questo telefono e interfaccia per capire dove stanno andando i produttori cinesi e quale livello di tecnologia è a loro disposizione. E, soprattutto, a quale prezzo sono disposti a venderli. È in dispositivi così economici che si trova un grosso problema per i grandi produttori, Mediatek spreme il massimo possibile dal vecchio hardware, il che offre un basso costo, ma una velocità adeguata. Fino a quando i più grandi produttori non avranno imparato a fare lo stesso.

Nokia - Gli analisti smascherano le bugie dell'azienda

Nel precedente Spillikins, ho scritto che le azioni Nokia hanno stabilito un anti-record e sono scese al livello del 1998. Si è scoperto che questo era solo l'inizio della storia e le vendite senza successo del Lumia 800 riguardano non solo la Russia, ma il mondo intero. In ogni caso, secondo GfK Research, che ha fornito i primi rapporti sul mercato britannico per novembre e dicembre e ha emesso un verdetto, Nokia 800 non è entrato nella top 10 dei telefoni più venduti in nessuna delle settimane. I lettori preparati esclameranno subito, ma che dire di decine di migliaia di banconote (non è un'esagerazione, anzi una sottovalutazione del loro numero), in cui si sono sentite notizie vittoriose che il mercato era letteralmente esploso e il consumo di Nokia 800 stava andando a un tale ritmo che nessuno potrebbe mai sognare. Il servizio stampa di Nokia a sinistra e a destra ha commentato che l'inizio delle vendite del Nokia 800 Lumia è stato record, l'azienda non aveva mai visto una tale richiesta per il modello. Sfortunatamente, questa è una bugia. Nonostante i volumi record di pubblicità, regalando l'XBOX360 gratuitamente con un telefono sulla rete Orange nel Regno Unito, le vendite sono state assordanti, e questa è la prima volta che viene confermato dai numeri. Ho già scritto di come Nokia PR abbia alimentato l'isteria intorno alle vendite del Nokia 800 senza offrire alcun numero, ma ora è il momento di guardare i numeri e le stime ponderate.

Quindi, il rapporto di GFK Research sul mercato del Regno Unito suonava come un fulmine a ciel sereno, contrastava nettamente con quanto affermato dal direttore del Portfolio, Product Marketing & Sales di Nokia Entertainment Global sulla complessità di Android e sul fatto che l'iPhone è diventato noioso. Le sue parole sono smentite dai dati di vendita: il Nokia 800 vende poco meglio degli economici telefoni Touch&Type. Davanti ci sono tutti i modelli di Apple iPhone, Samsung Galaxy S2 e persino il Blackberry Curve, che ha vendite molto modeste. E qui tutti i tentativi di PR Nokia di presentare il quadro del mercato sotto una luce diversa vengono infranti dalla crudele realtà delle cifre. La statistica è tale che si può discutere con essa, non essere d'accordo, ma interpreta in modo abbastanza inequivocabile ciò che sta accadendo: un fallimento. E nel salvadanaio dei numeri, l'azienda ha speso 20 milioni di sterline per pubblicizzare il Nokia 800 solo nel Regno Unito.

Non dovresti sorprenderti che dopo il rilascio del rapporto GFK, le azioni Nokia siano immediatamente scese e stabilito un nuovo record anti-record: $ 4,46 per azione. Questo è già il livello del 1997.

All'interno di Nokia, il rapporto non ha causato bruciore di stomaco, ma isteria, poiché l'azienda non può permettersi notizie così negative. È interessante vedere come a livello globale Nokia utilizzi voci e "fughe di notizie" di informazioni per cercare di combattere il negativo. A dicembre, l'azienda ha emesso tre comunicati stampa, che per un produttore ancora leader del mercato in termini di unità, è chiamato mancanza di attività. Il lancio del Nokia 710 Lumia sul mercato americano è stato circondato da indiscrezioni, e poi da riconoscimenti ufficiali. Stranamente, ma sull'onda delle voci, le azioni della società sono cresciute. Si vocifera che Nokia stia cercando di invertire il trend negativo delle proprie azioni (tutti capiscono che si tratta di una tattica, ma in assenza di vere notizie, andrà bene).

Quindi, dopo che il titolo ha raggiunto un record anti-record, Nokia ha lanciato una voce secondo cui il 9 gennaio la società prevede di dare una scossa al CES di Las Vegas e presentare qualcosa di grande. Questa è un'altra promessa del futuro che non si avvererà, ma a cui molti vogliono credere. È noto da molto tempo che Nokia cercherà di sfoggiare al CES, basta guardare quanto spazio l'azienda ha affittato allo spettacolo. Per un produttore praticamente sconosciuto nel mercato statunitense, che occupa l'ultimo posto con una quota di mercato insignificante, questo è un lusso inaccessibile. Per dirla diversamente, si tratta di soldi buttati al vento, che l'azienda di fatto non ha più così tanto. Ma politicamente, questa è una decisione di PR corretta, anche se costosa. Gioca sul fatto che il mercato statunitense è importante (ed è vero) per la crescita a breve termine delle azioni. Questa costosa scappatella non ha altri compiti e non può avere.

Purtroppo Nokia non utilizza i numeri da molto tempo, poiché non c'è nulla da presentare al mercato. È interessante notare che, nel brusio dell'attività di PR dell'azienda, le voci di aziende professionali e analisti di ricerche di mercato rimangono quasi inosservate. La scorsa settimana, IDC ha contribuito ai numeri relativi a Windows Phone 7 (stimano le spedizioni ai canali, ovvero operatori e partner, non le vendite al dettaglio). L'analista di IDC Francisco Jeronimo ha dichiarato in un'intervista telefonica a Bloomberg: "Quando le persone parlano di stime di un milione di unità per Nokia, non mi aspetto che vendano quel tipo di volume". "Quando le persone parlano delle vendite previste di milioni di telefoni Nokia, non mi aspetto che vendano così tanto."

Ci sono argomenti in cemento armato per una tale affermazione. Nel terzo trimestre del 2011, Microsoft ha spedito 138.000 copie di Windows Phone 7 a telefoni di vari produttori dell'Europa occidentale. In questo periodo non sono stati presentati sul mercato nuovi Lumia di Nokia, né nuovi prodotti di HTC, Samsung. La previsione di IDC dice circa 500mila telefoni WP7 nel quarto trimestre, per paese sembra così: il Regno Unito (210.000 dispositivi), seguito da Francia (84mila) e Germania (80.000 unità). Non possiamo nemmeno parlare di milioni di vendite. Ragionevole? Piuttosto. Il problema è che la quota del WP7 è molto bassa e non può crescere istantaneamente, anche con enormi budget pubblicitari (l'esempio degli USA di un anno fa dimostra che la quota non cresce così).

Sta emergendo una situazione sorprendente, in cui gli analisti sono molto scettici sulle vendite elevate di Lumia e mostrano numeri reali, e Nokia PR segnala un altro risultato virtuale. Mi chiedo a che punto il mercato di massa smetterà di credere alle favole e griderà "Il re è nudo!".

Le informazioni vere e reali sullo stato delle cose stanno gradualmente iniziando a diventare pubblicamente disponibili e questo non è solo il mio voto. Ad esempio, sulla situazione nel Regno Unito, afferma il servizio MobilesPlease, che valuta solo le vendite nei negozi online del paese. Quindi, a novembre, sulla base delle vendite di 5377 telefoni (è stimato il volume di telefoni acquistati da operatori o venditori che utilizzano questo sito), il servizio ha compilato una tabella dei dispositivi più popolari. È interessante notare che Lumia non rientra di nuovo nella top ten, è stata messa a confronto (0,17 percento delle vendite).

Dovresti fare attenzione quando ti affidi alle informazioni di questo servizio, ci sono molte insidie ​​(questa non è la voce dell'intero mercato, ma la presentazione di un solo servizio, che può avere una certa nicchia e un pubblico corrispondente). Ma, in ogni caso, queste cifre parlano da sole.

Il tocco finale riguarda Stephen Elop, CEO di Nokia. La scorsa settimana, ha rotto il suo lungo silenzio e ha commentato una voce secondo cui Nokia potrebbe spostare il suo quartier generale negli Stati Uniti. Ecco le sue parole: "Finché sarò amministratore delegato, la sede sarà a Espoo" (Finché sarò presidente, la sede rimarrà a Espoo).

Amo i top manager che, avendo tutte le informazioni sul proprio futuro, possono fare promesse con tale facilità, che peraltro sono in grado di mantenere. Qualità rara. Nel 2012 Stephen Elop dovrà lasciare la carica di presidente di Nokia, una decisione in merito è stata presa molto tempo fa. Salvo un miracolo, Stephen Elop lascerà l'azienda, completando allo stesso tempo il suo compito, che vedo indebolire la posizione di Nokia in tutti i settori tranne Windows Phone. Tutte le azioni di Elop oggi sembrano il lavoro di un dipendente Microsoft, ma i lettori multimediali in Nigeria non sono le azioni di un manager indipendente che lavora a vantaggio della propria azienda.

A questo proposito, è interessante che il capo della divisione Windows Phone di Microsoft Andy Lee (Andy Lees) si sia dimesso dalla carica di presidente della divisione per guidare una nuova e fondamentale area nel 2012, riportando direttamente a Steve Ballmer. Questo è stato segnalato ai dipendenti da Steve Ballmer in una lettera, sottolineando che il lavoro riguarda sia la nuova versione del sistema operativo, sia i telefoni, nonché i tablet. Non sono stati forniti dettagli.

Penso che le informazioni sull'acquisto da parte di Microsoft della divisione smartphone di Nokia stiano diventando sempre più confermate. Quindi, il passaggio di Andy Lee è un altro pezzo del puzzle, sarà lui a occuparsi della nuova divisione, che includerà non solo lo sviluppo, ma anche la produzione di telefoni e tablet. Questa è la figura più logica in questo post. Ma le informazioni sul trasferimento della sede di Nokia sono in parte vere. Questo è il trasferimento dell'ufficio responsabile degli smartphone, che avverrà con la vendita di questa parte del produttore. Il mosaico sta prendendo forma in un quadro completo e l'unificazione viene preparata a pieno ritmo. Questo è il motivo del silenzio di Stephen Elop e Nokia. La calma prima dei principali eventi della loro storia e del magnifico funerale di Nokia.

L'ultima cosa che ha soddisfatto Nokia il 21 dicembre nel suo blog ufficiale è stata la notizia che Symbian è più morto che vivo. L'azienda ha deciso di abbandonare il nome Symbian e tutte le comunicazioni esterne Symbian Belle d'ora in poi si chiameranno Nokia Belle. Il rifiuto del nome Symbian è dovuto al fatto che questo sistema operativo è percepito dagli acquirenti come obsoleto e le sue vendite sono in rapido calo.

Android - 700.000 attivazioni al giorno

Andy Rubin ha fornito nuove cifre per il numero di attivazioni Android giornaliere, ovvero 700.000 telefoni e tablet. Il dato precedente è stato reso noto il 14 luglio da Eric Schmidt, si trattava di 550mila dispositivi al giorno. Penso che la crescita del mercato degli smartphone Android sia inarrestabile, poiché i dispositivi più economici e convenienti iniziano a penetrare nei segmenti di prezzo più bassi. La svolta per il mercato e la frontiera psicologica saranno un milione di dispositivi al giorno. Questo livello è abbastanza raggiungibile entro il terzo trimestre del prossimo anno. Oggi, tutti i tentativi di rallentare lo sviluppo di Android, la guerra dei brevetti di Apple non hanno praticamente alcun effetto sulla crescita delle vendite, o non vediamo questo effetto. Questo OS si è trasformato in un potere distruttivo che, passo dopo passo, sta conquistando il mercato e la simpatia dei clienti. Che ci piaccia o no, i numeri parlano da soli ed è impossibile discuterne.