it opay

Spillikins №403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Ho trascorso la scorsa settimana in una delle mie città preferite, di cui ho parlato molte volte a Spillikins, a Hong Kong. Ripeti come funziona la città, cosa succede con l'elettronica, è in qualche modo fuori controllo, è successo più volte e non ci sono stati cambiamenti fondamentali.

Spikers #325. Hong Kong e Macao: tecnologie invisibili del futuro< /p>

Tuttavia, voglio condividere un paio di impressioni e posso, ad esempio, raccontarvi il predominio della Tesla Model S in una singola città, oltre a diversi schizzi della vita di questa metropoli. Ma cominciamo con la stessa Tesla.

Contenuto

Quindici Tesla in quindici minuti: la vita di tutti i giorni a Hong Kong

Dalla torre dell'hotel puoi raggiungere il grande complesso commerciale Pacific Place, nell'atrio di solito pubblicizzano determinati beni, ora ci sono le auto elettriche Tesla che i visitatori stanno guardando. Questo posto è sempre affollato, non si è affollati di persone e bisogna pulire le auto con un panno, per questo c'è un addetto appositamente formato. Dieci minuti in direzione di Wan Chai c'è il negozio Tesla, dove puoi vedere le stesse auto senza fretta e anche, se lo desideri, guidarle. Ma c'è un flusso a Pacific Place e quindi una tale zona demo è abbastanza giustificata.

Mentre giro per la città, faccio un gioco da bambino, contando quante Tesla Model S incontrerò lungo la strada. In quindici minuti ho incontrato quindici macchine, e di diversi colori, e quasi tutte per strada. Incontrare Tesla sulle strade di Hong Kong è molto più facile di tante auto della stessa classe. Il boom delle vendite di Tesla è spiegato molto semplicemente per Hong Kong, queste auto sono più economiche delle loro controparti a benzina. Guarda il cartello che spiega tutto.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sorpreso? L'assenza di tasse sulle auto elettriche rende il loro acquisto quasi due volte più redditizio di un'auto a benzina. Il costo della manutenzione di un'auto a Hong Kong è molto alto, vale la pena considerare la mancanza di parcheggio, il costo della benzina (100-120 rubli al litro), il prezzo dei componenti e del servizio. In questo contesto, risparmiare la metà del prezzo di un'auto non è solo redditizio, ma super redditizio.

Dobbiamo dare credito al fatto che Tesla si è resa conto rapidamente del potenziale di questo mercato, l'azienda ha costruito una rete di "stazioni di servizio" e la sostituzione delle batterie non è un problema. Un altro punto è che l'attuale autonomia dell'auto per Hong Kong è più che sufficiente, l'inverno qui è mite e con temperature positive. Hong Kong si è rivelata il terreno di allenamento perfetto per questa vettura, sotto tutti i punti di vista, questo posto è semplicemente fatto per Tesla.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Chi ha girato Hong Kong, visitando in particolare l'isola di Lamma, ricorda i tre grandi camini di una centrale a carbone. È lei che fornisce corrente per la maggior parte dei bisogni della città, comprese le stazioni di servizio Tesla. E qui sorge giustamente la domanda quanto sia “pulito” questo trasporto dal punto di vista ambientale. La stessa Tesla afferma che è due volte più pulito e fornisce calcoli. Calcoli indipendenti mostrano esattamente il contrario, poiché finché è in uso una centrale termoelettrica è possibile ricalcolare la quantità di carbone e le emissioni di CO2 nell'atmosfera.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

In definitiva, mi sembra che il guadagno di un'auto elettrica non sia schiacciante, tutti questi calcoli mostrano che il costo di possedere un'auto è inferiore per il consumatore e quindi stiamo assistendo a un boom delle vendite, soprattutto sullo sfondo di benzina costosa. Ma definire questo trasporto ecologico è impossibile, semplicemente non è vero. Sono sicuro che nei prossimi anni le vendite di Tesla ad Hong Kong cresceranno ancora di più, in città queste auto si troveranno ovunque e in grandi quantità. Anche se ancora adesso sono molto visibili per le strade, ce ne sono molti.

Schizzi dalla vita di Hong Kong, sull'elettronica

L'IFC Mall ospita un Apple Store su più piani. Già avvicinandosi all'ingresso del complesso, si notano i cinesi che sono in piedi con confezioni brandizzate che contengono iPhone 7 di diverse versioni. Si tratta di speculatori che si offrono di acquistare un iPhone 7/7 Plus in un colore raro che non è disponibile in negozio a 1,5-2 prezzi. Non ci sono moltissimi candidati, ma c'è anche chi becca l'offerta, di regola si tratta di turisti che non vedono l'ora. Ho visto un'immagine simile a Pechino, ci sono anche speculatori fuori dai negozi Apple.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Questo tipo di attività è diventato così comprensibile e così ben coordinato che gli stessi speculatori stanno cercando di creare una carenza acquistando configurazioni condizionalmente rare e tenendole in vendita per mano. Considerando il costo aggiuntivo, possono permetterselo, soprattutto perché al prezzo di acquisto potranno vendere questi telefoni in garanzia.

Sono entrato in negozio per acquistare il Juma Meet Robot che ho visto all'IFA, è un'esclusiva dell'Apple Store di Hong Kong.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Quindi si scopre che ogni ottobre vado a Hong Kong, ci sono diverse mostre di elettronica, incontro produttori cinesi al di fuori di loro. La crisi di quest'anno ha abbattuto molte persone, l'umore è deprimente, i prezzi dell'elettronica stanno aumentando e ne abbiamo discusso in diversi materiali.

Analisi poltrona n. 80. Carenza di componenti per smartphone< /p>

Ma la mentalità dei cinesi è tale che sono molto preoccupati per il loro futuro. Molti cercano di indebitarsi, ma di entrare nei mercati esteri. È interessante notare che ha comunicato con la fabbrica, che crea modelli per LeEco, affermano di ricevere un pagamento molto strappato, non esiste un piano di produzione permanente e gli ordini di dispositivi per la Russia vengono ricevuti in modo caotico e in volumi minimi (lotti da 7- 10K, senza possibilità di scegliere il colore della scocca a causa delle ridotte dimensioni del lotto!). Si dice anche che LeEco stia assumendo prestiti molto ingenti in Cina, sperando di avere successo negli Stati Uniti, in Russia e altrove. Ci sono state molte domande sulla quota dell'azienda in Russia, quanto sia vera l'informazione che sono già le tre e occupano più del 10% del mercato. La risposta che questa è una bugia ha fatto piacere a qualcuno, ha sconvolto qualcuno. Quindi è diventato chiaro chi ha preso in prestito denaro per questa avventura e chi è rimasto in disparte.

Hong Kong è una città dove la gente ama i dispositivi elettronici e sportivi. In nessun altro posto al mondo ho visto così tante persone con Apple Watch per le strade. Per tutto il tempo ho incontrato un paio di turisti con orologi Samsung, un cinese con Huawei. Ma è più strano del normale. Molte persone indossano i braccialetti FitBit e ci sono anche quelli Misfit. È diventata una tradizione per me ad ottobre acquistare dispositivi da FitBit per un test ad Hong Kong, non hanno ancora raggiunto la Russia, ma ci sono già.

Questa volta in città, la novità è stata il Charge HR 2, che si differenzia per un paio di caratteristiche aggiuntive dal braccialetto originale. Sto usando questo braccialetto da una settimana e lo adoro. Ma c'è un intoppo, ancora una volta la fibbia è fatta di non capisco cosa, l'irritazione è apparsa sulla pelle il quinto giorno. Questo è il punto più debole di tutti i braccialetti FitBit, potrebbero non essere adatti a qualcuno, perché provocano una tale irritazione e devi lavarli costantemente, così come le mani sotto di essi.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

La recensione di Charge HR 2 uscirà questa o la prossima settimana, quindi resta sintonizzato. In aeroporto sono riuscito a strappare Flex 2, non era in città. Non ci sono ancora impressioni su di lui.

Sono andato per un giorno a Macao, dove ho assistito al lavoro dei servizi speciali cinesi, che si sono occupati dell'arrivo della seconda persona dello stato cinese. La polizia è sparpagliata con ragazzi in borghese, tutti hanno cuffie cinesi economiche e smartphone ordinari, una specie di programma Push to Talk, e tutto questo funziona attraverso una normale rete cellulare, ovviamente senza alcuna priorità delle SIM. Una strana decisione antidiluviana, soprattutto per la tutela di un funzionario di questo livello. D'altra parte si trattava di militari che presidiavano il passaggio; è difficile fornire attrezzature professionali a diverse centinaia di persone. Nei luoghi in cui si è fermato il primo ministro Lee, c'erano già ragazzi meglio equipaggiati con normali walkie-talkie e le cuffie giuste.

In Starbacks, sono stato colpito dal segnale che l'app sarebbe stata chiusa in determinati giorni.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È incredibile come sia cambiato il nostro mondo. Per molti, le applicazioni ne sono diventate parte, e va bene. E nei normali caffè avvertono che da tale e tale applicazione non funzionerà. In una parola, un mondo nuovo e meraviglioso.

Cinema a bordo - Android versione 2.3

Non mi sono mai chiesto quale versione del sistema operativo ci sia nei sistemi di intrattenimento di bordo, le informazioni su cosa c'è sotto il cofano sono interessanti in teoria, ma in pratica ai passeggeri interessa solo quali film possono guardare o cosa giocare . Aeroflot è tutt'altro che il sistema di bordo più avanzato, ci sono compagnie che offrono il multiplayer con altri passeggeri a bordo, ricorda le tue preferenze fino al prossimo volo, inclusa la proiezione di film selezionati dal momento in cui ti sei interrotto. Ma il sistema Aeroflot può essere considerato abbastanza tipico, al di sopra della media, in quanto è abbastanza fresco.

È successo che il mio sistema ad un certo punto si è bloccato e l'hostess lo ha riavviato, in quel momento sul pannello di controllo è apparsa l'interfaccia di Android 2.3.x. Uff, qualcuno dirà che tipo di sistema è che funziona su tale spazzatura! La mia prima impressione è stata esattamente la stessa. Ma poi ho iniziato a pensarci e ho pensato che per la maggior parte non mi interessa quale versione del sistema operativo mi mostra i film. Sono più interessato alla scelta di nuovi film, che va bene in questo sistema. La qualità dell'immagine sullo schermo è interessante. Ma non tutto il resto!

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Più o meno lo stesso si può dire per un campanello con videocamera, un sistema di sicurezza e altre applicazioni, sono tutti profondamente utilitaristici. Inoltre, non sappiamo nemmeno che tipo di Android sia e se sia Android. Non ci importa. Nel nostro mondo, ogni anno c'è un numero enorme di dispositivi che non richiedono l'aggiornamento del proprio sistema operativo, sono creati per un numero limitato di funzioni, hanno la propria interfaccia utente e affrontano i propri compiti con il botto. Sono sicuro che non sei interessato a ricevere una nuova versione di Android sulla serratura della tua porta. Per che cosa? Per ottenere nuove icone nel menu? D'altra parte, come mostra la mia esperienza, un numero enorme di persone è abituato a ricevere nuove icone di menu ogni anno, per loro diventa fine a se stesso. E quindi, i produttori di tutti i tipi di cose intelligenti non segnalano affatto cosa nascondono sotto il cofano. In modo che i loro dispositivi non vengano accusati di essere obsoleti ancor prima che iniziassero a vendere.

Le conseguenze di un richiamo completo di Note 7, il fallimento di Samsung

Alcuni eventi sfuggono al controllo e si trasformano rapidamente in un vero e proprio disastro, in cui è impossibile anche solo immaginare come si ritorcerà contro nel prossimo futuro o quali svolte prenderà la storia. Forse Note 7 è la storia di un disastro, in cui ci sono così tante insidie ​​e sfumature che discuteremo di questo evento per molto tempo. Nonostante la settimana scorsa avessi già espresso il mio pensiero in merito, alla luce del totale rifiuto di vendere Note 7, del ritiro di questo dispositivo dalla vendita in tutti i paesi del mondo e del cambio con altri modelli, è necessario parlare in dettaglio di ciò che è realmente accaduto e di come ciò influenzerà l'azienda in futuro.

Quindi, la scorsa settimana Samsung ha deciso che non aveva senso soffrire con la correzione del Note 7, l'azienda, seguendo gli operatori negli Stati Uniti, ha annunciato che stavano ritirando completamente tutti i telefoni dalle reti di vendita al dettaglio e degli operatori, gli acquirenti ottengono il possibilità di scambiare il proprio Note 7 su Galaxy S7/S7 EDGE con il pagamento della differenza tra questi dispositivi, oltre a ricevere un coupon per l'acquisto di accessori Samsung a 100$ (questo è un programma per gli USA), in altri paesi questo è un bonus per importi inferiori, ad esempio in Russia 3000 rubli. Si scopre che in Russia una persona che sceglie lo stesso S7 EDGE riceve 5.000 rubli a causa della differenza di prezzo e 3.000 rubli per gli accessori. Tutti i regali che sono stati ricevuti durante il preordine, e questo è Gear Fit 2 e gli accessori Starter Kit, rimangono, non devono essere restituiti. Inaspettatamente, le persone hanno ricevuto una sorta di bonus, anche se la "perdita" del telefono non copre questo.

Non è chiaro come compenseranno gli accessori acquistati separatamente che sono adatti solo per questo modello, ad esempio le custodie. Considerando che il loro costo è spesso di 1500-2000 rubli, questo non è affatto un centesimo. In Germania, pagano il prezzo intero o li scambiano con altri accessori, compresi quelli di grande valore. In ogni paese, questo problema viene risolto individualmente, devi contattare la hotline dell'azienda per un risarcimento.

Dal punto di vista commerciale, le società terze che hanno creato le loro custodie per Note 7 rimangono nell'intervallo, infatti, dovranno smaltire Apple iPhone XR 64 GB Black questi accessori. Nessuno li risarcirà per nulla. Triste? Assolutamente.

Per Samsung, le ultime due settimane sono state un record per il numero di pubblicazioni sui media mondiali, dell'azienda non si è mai scritto così tanto. È diventato ridicolo quando nelle più grandi pubblicazioni commerciali in un numero c'erano due o anche tre note sull'argomento Note 7 e Samsung. Di norma, la maggior parte delle note era negativa.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È difficile prevedere quale impatto avranno queste pubblicazioni sulla percezione dell'azienda, poiché tutto dipende dal mercato, nonché dai prodotti che vedranno in futuro e da come questi prodotti differiranno dai concorrenti. Nel prossimo futuro, il Galaxy S8 diventerà un prodotto così "problematico", molti assumeranno un atteggiamento attendista, non si affretteranno ad acquistarlo immediatamente, ma attenderanno le recensioni. E sarà un approccio pragmatico e corretto.

Purtroppo l'azienda ha promesso di indagare su ciò che stava accadendo, ma non ha fornito alcuna spiegazione. Come sappiamo, la sostituzione della batteria con un'altra non ha portato a nessun risultato. Abbiamo deciso di sperimentare e trovare l'origine di un potenziale problema.L'errore è stato riscontrato nel modo in cui vengono implementati il ​​processore e lo spegnimento in caso di surriscaldamento del dispositivo. Con l'aiuto di un software abbastanza conveniente, puoi forzare il caricamento del processore, il dispositivo inizierà a riscaldarsi e poi a un certo punto si bloccherà. Anche con lo schermo acceso.Il normale tasto di accensione/spegnimento non risponderà più alla pressione, per riavviare il telefono è necessario utilizzare la combinazione del tasto di accensione e del tasto di riduzione del volume. In questo caso, il telefono si riavvia e non sempre al riavvio si avvia all'istante, a volte si riavvia un paio di volte. Non hanno portato l'apparato in uno stato di combustione, ma ha raggiunto con calma una temperatura di 55 gradi. In generale, questo è chiaramente un problema di ingegneria dovuto al fatto che il controller non risponde al surriscaldamento e non spegne il telefono. Come sia stato possibile mancare questo, non capisco assolutamente. È possibile che sia stata una corsa per portare il modello sul mercato. E sotto questo aspetto, è tutta colpa di Samsung se l'azienda ha commesso tali errori.

Sulla scia dell'interruzione del rilascio di Note 7, ci sono state pubblicazioni secondo cui Samsung abbandonerà completamente la linea Note, poiché sarà impossibile superare il negativo. Lascia che ti ricordi che al momento del rilascio di Note 5, l'azienda stava già cercando di abbandonare la linea, ma ha dovuto affrontare il rifiuto dei consumatori. Sono sicuro che la situazione si ripeterà in un modo o nell'altro, con un'eccezione, il nome della riga verrà modificato, è improbabile che sia Note. Ma uno smartphone con uno stilo rimarrà nella lineup Samsung.

Sono stato sommerso dalle domande dei possessori di Note 7, molti sono in dubbio se cambiare il dispositivo con un altro o riprenderlo. Ci sono circa 5.000 Note 7 grigie in Russia e possono essere scambiati con altri modelli, ma non riceverai un compenso monetario per loro (in altri mercati costano in modo diverso, quindi non c'è ancora alcun pagamento, devi portare il dispositivo a il paese in cui è stato acquistato). Secondo me, usare il Note 7 è rischioso, soprattutto se non sai da dove viene, quale lotto e non sei sicuro di cosa stai facendo. Per la persona media, questo è un dispositivo problematico, soprattutto ora che l'azienda lo ha completamente abbandonato. In effetti, questo telefono può essere solo consegnato, non avrà manutenzione del servizio, aggiornamenti software. Di conseguenza, ottieni solo un prodotto che non si sviluppa in alcun modo. E penso che col tempo l'azienda comincerà anche a spegnerli, anche se non ne sono sicuro.

Molte persone dicono di non voler rinunciare al Note 7, e anche io. Ma, ad esempio, all'aeroporto di Hong Kong, prima di entrare nella clean zone, mi è stato chiesto sei volte se avessi un dispositivo del genere. La stessa domanda viene posta a tutti i passeggeri. Secondo le nuove regole, questo telefono è vietato sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio, infatti, prima di salire a bordo, è necessario gettarlo via. Le regole di Aeroflot non sono così rigide, puoi portare il telefono, ma nello stato spento. C'erano diversi conoscenti a bordo che usano anche Note 7 e a quanto pare questo è stato l'ultimo volo di questo telefono, poiché sarà semplicemente impossibile portarlo ulteriormente con te a causa delle restrizioni imposte.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sono sicuro che alcuni passeggeri andranno incontro al sequestro del telefono, ad esempio negli Stati Uniti è stata introdotta la responsabilità penale per il check-in del telefono nel bagaglio, è anche possibile confiscarlo, più una multa. In definitiva, si scopre che le vittime possono intentare causa contro l'azienda e le loro prospettive sono abbastanza chiare, riceveranno il pieno risarcimento sia del danno che del danno morale. Nessuno può ancora stimare queste spese dell'azienda, possono essere misurate in decine di milioni di dollari.

A seguito della decisione di chiudere il Note 7 come progetto, la società ha rivisto i suoi dati finanziari per cancellare 2,3 miliardi di dollari di costi del terzo trimestre per lo scambio e la distruzione dei telefoni. Nel quarto trimestre di quest'anno, e forse anche in parte del primo, ci saranno circa 3 miliardi di dollari di spesa. E non sono tutti i costi. Considerando che l'utile trimestrale di Samsung è di circa $ 7 miliardi, questo è notevole, ma non critico. Lascia che ti ricordi che la società ha anche quasi $ 70 miliardi nei suoi conti. Ma dal punto di vista finanziario fa male. Ribadisco il mio pensiero espresso in precedenza, la quota di mercato dell'azienda non affonderà molto, dal momento che Note 7 non era un dispositivo di massa, non influiva sulle vendite di unità. Ma alla lunga il risultato può essere qualsiasi cosa, tutto dipende dalla strategia che l'azienda utilizza per livellare le conseguenze di questo fallimento.

Nei media ci sono informazioni su vari sondaggi che vengono condotti sui risultati della situazione con Note 7, contengono informazioni molto contrastanti. Così, negli Stati Uniti, un sondaggio condotto su un campione di 1000 persone mostra che il 40% di loro non acquisterà smartphone Samsung in futuro (sondaggio Branding Brand). Qui puoi anche votare nel sondaggio, i dati verranno elaborati e pubblicati in un articolo separato.

Indagine sulla situazione della nota 7

Samsung ha rotto gli schemi con il richiamo del Note 7, poiché l'attenzione ora rimane sull'S7/S7 EDGE fino a marzo e sul rilascio di due varianti dell'S8. Questi dispositivi hanno ottime vendite, nonostante siano usciti sei mesi fa. Sono sicuro che ci saranno molte attività di marketing per loro prima del nuovo anno, che stimoleranno anche la domanda di questi famosi modelli. Moralmente non sono obsoleti e hanno un margine di sicurezza molto ampio in termini di vendite.

Ma in termini di aggiornamenti software, questi modelli riceveranno chiaramente le capacità del defunto Note 7, in particolare il display AlwaysOn di nuova generazione, diversi chip e la stessa Grace UI. Difficile prevedere quando questo aggiornamento sarà disponibile, ma sarebbe logico vederlo a dicembre in nuovi dispositivi sugli scaffali e un aggiornamento over the air dalla seconda metà di dicembre a metà gennaio. Migliorerà anche l'esperienza di S7/S7 EDGE.

Letteralmente, tutti sono già riusciti ad attaccarsi alla situazione con Note 7. Diventa ridicolo, ad esempio, i "verdi" hanno affermato che lo smaltimento di 2,5 milioni di dispositivi significa una catastrofe ambientale, poiché contengono sostanze nocive, che, in linea di principio, sono tipiche dell'elettronica. Ovviamente ho problemi di logica, perché ogni anno circa un miliardo di telefoni vengono gettati nelle discariche e nessuno parla di disastro ambientale. Non è chiaro come una piccola quantità di veicoli riciclati possa causare un disastro. In una parola, questa è una storia in cui tutti cercano di guadagnare punti per se stessi.

Il rovescio della medaglia di questo ronzio mediatico è che l'S8 dovrà essere un dispositivo irreprensibile. Quindi, sarà testato con estrema attenzione. Viste le specifiche dei modelli più giovani e meno recenti (S8/S8 EDGE), possiamo dire che cambieranno notevolmente l'idea di tali dispositivi. Questo è uno chassis completamente aggiornato, che dovrebbe avere piccoli difetti. Ma è possibile che vengano leccati a causa della situazione attuale e che i dispositivi diventino più stabili di quanto potrebbero essere se questa storia non si verificasse con Note 7.

I rimescolamenti all'interno di Samsung dopo una storia di questa portata sono inevitabili, ma è improbabile che avvengano immediatamente a tutti i livelli e all'istante. L'azienda si ricostruirà gradualmente dall'interno. Spero sia per il meglio. Tutti commettono errori, la domanda è quali conclusioni se ne traggono e come vengono corretti.

Westworld è una delle migliori serie di fantascienza

Nel 1973 uscì il film "Western World", al quale Michael Crichton diede una mano. Oggi, questo vecchio film sembra simulato e perde definitivamente al cinema moderno in termini di effetti speciali, tensione narrativa, ed è stato girato in modo diverso e per uno spettatore che vive in un contesto culturale diverso. Ma è stato in questo film che Michael Crichton ha provato le idee che sono state poi incarnate in Jurassic Park. La trama si basa sul fatto che esiste un parco con robot che riproducono scene di vita nel selvaggio West e i visitatori possono abituarsi al ruolo. Uno dei robot si guasta e inizia a uccidere i visitatori.

Nella serie HBO, la storia con il parco si sviluppa più o meno allo stesso modo, ma si punta su un approccio diverso. Cosa succede se i robot si preoccupano a causa del guasto? Diventeranno umani? Chi sono più persone i cui robot uccidono ogni giorno, violentano e maltrattano in ogni modo possibile, o chi lo fa? In una certa misura, hanno cercato di trasformare questa serie in una parabola di riflessione sulla fragilità della vita. Tali film appaiono periodicamente a Hollywood, ma la serie non ha provato a farlo. Il set degli attori è magnifico, qual è la commedia di Anthony Hopkins, le stelle di prima grandezza si sono riunite qui. Questo è un prodotto di qualità che diventerà sicuramente popolare. Ma dal punto di vista del ragionamento filosofico e di ciò che viene mostrato, questo è ancora un lungometraggio con una pretesa di qualcosa di grande. Molte scene colorate, sparatorie e inseguimenti, tutto ciò che ti aspetti da quel momento. Ma le dinamiche chiaramente non bastano, in un paio di episodi che ho visto la trama non è molto dinamica, in misura maggiore è ragionamento e lavoro di testa, e non qualcosa che toglie il fiato. Tuttavia, in assenza di degni concorrenti, questa è forse la migliore serie fantasy della stagione, che vale sicuramente la pena guardare.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Qualche tempo fa ho consigliato una serie svedese sui robot che aiutano le persone e diventano improvvisamente persone stesse. È più semplice, non ci sono tanti effetti speciali e grafiche, ma allo stesso tempo la storia raccontata non lascia indifferenti. Successivamente hanno girato la versione americana di questa serie, ma a me piace molto meno.

La vita segreta di una fotocamera in un laptop o in un telefono in riparazione

La società occidentale si affretta sul diritto alla privacy come una borsa scritta, anche se i giorni della privacy sono contati e l'emergere di nuove generazioni di dispositivi renderà questo concetto impossibile in linea di principio. L'unico mezzo per combattere coloro che invadono la privacy non è il diritto penale, ma il cambiamento delle norme sociali. Finché la maggioranza reagirà alle foto cattive dei vicini, questo fenomeno fiorirà e si moltiplicherà. Curiosamente, più la privacy viene invasa oggi, più velocemente verrà distrutta domani.

Ad esempio, molte persone coprono le telecamere dei loro laptop perché pensano di poter essere monitorate da loro. A questa isteria sociale hanno partecipato Snowden, il direttore dell'FBI e altri importanti personaggi dei media del nostro tempo. Mi ha particolarmente colpito il passaggio che i servizi speciali sono in grado di spegnere a distanza l'indicatore della telecamera, così da non sapere di essere osservati. Questo è effettivamente possibile su alcuni modelli di fotocamera, ma nella maggior parte dei laptop la fotocamera e il suo LED sono molto semplici, è impossibile spegnere il LED, è nella stessa catena. La fotocamera funziona, il LED funziona. Questo è stato fatto esattamente per gli stessi motivi di privacy.

Ma l'isteria sta prendendo piede e molte aziende la stanno utilizzando per i propri scopi. Ad esempio, ci sono produttori di adesivi che coprono le telecamere e bloccano anche la gamma IR! Ovvero, non solo un adesivo, ma un oggetto tecnologico che protegge e conserva. Simili ai pantaloni di shungite che proteggono dalle radiazioni e migliorano l'umore ogni giorno.

Oppure ecco un comunicato stampa di Philips, in cui sviluppano paure e offrono immediatamente una soluzione sotto forma di monitor, in cui la fotocamera viene rimossa quando non è necessaria.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

C'è un'altra possibilità quando la tua privacy smette di essere così. Consegni il tuo laptop o telefono rotto per la riparazione e non sospetti nemmeno che tuttofare curiosi abbia fatto una copia dei tuoi dati. Inoltre, non solo le aziende di seminterrato non lo disdegnano, ma anche le società piuttosto serie. Ecco un esempio dall'Australia, dove a Brisbane presso l'Apple Store, i dipendenti hanno caricato foto di ragazze dai loro telefoni consegnati e hanno anche fotografato segretamente acquirenti, per lo più donne. Molto rapidamente, la competizione maschile ha raggiunto un nuovo livello, c'erano stime di cifre su una scala di 10 punti, sono stati coinvolti i dipendenti del negozio di Sydney e c'era anche un negozio nel Queensland. La nota di Courier Mail lo afferma senza mezzi termini e può essere trovata qui.

Apple ha promesso di indagare e scoprire cosa è successo davvero. Uno dei dirigenti delle risorse umane di Apple è venuto in Australia, quattro uomini sono stati licenziati dal negozio e poi è seguito da un commento ufficiale che "L'azienda non ha trovato prove che i dati o le foto dei clienti siano stati trasferiti in modo inappropriato o che qualcuno sia stato fotografato dai dipendenti ." Applaudo in piedi. O i dipendenti sono stati licenziati in quel modo o hanno comunque rubato le foto di altre persone. Bene, o qualcosa non va nella logica di Apple.

Sono stanco di dire che se hai informazioni critiche sul dispositivo, lascia che vengano riparate davanti a te, specialmente per i laptop, dove la memoria spesso non è crittografata. Con gli smartphone è tutto più semplice, ma non lasciare mai le tue password, non aprirle ai maestri, in quanto non ne hanno bisogno per risolvere il problema. Risparmia i nervi e non scervellarti in seguito quando le tue foto sono apparse improvvisamente su alcune risorse di sinistra.

La mancanza di privacy in futuro non significa che tu non debba mantenere un'igiene minima delle informazioni e proteggere i tuoi dati, qui e ora. È solo uno dei

Spillikins №403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Ho trascorso la scorsa settimana in una delle mie città preferite, di cui ho parlato molte volte a Spillikins, a Hong Kong. Ripeti come funziona la città, cosa succede con l'elettronica, è in qualche modo fuori controllo, è successo più volte e non ci sono stati cambiamenti fondamentali.

Spikers #325. Hong Kong e Macao: tecnologie invisibili del futuro< /p>

Tuttavia, voglio condividere un paio di impressioni e posso, ad esempio, raccontarvi il predominio della Tesla Model S in una singola città, oltre a diversi schizzi della vita di questa metropoli. Ma cominciamo con la stessa Tesla.

Contenuto

Quindici Tesla in quindici minuti: la vita di tutti i giorni a Hong Kong

Dalla torre dell'hotel puoi raggiungere il grande complesso commerciale Pacific Place, nell'atrio di solito pubblicizzano determinati beni, ora ci sono le auto elettriche Tesla che i visitatori stanno guardando. Questo posto è sempre affollato, non si è affollati di persone e bisogna pulire le auto con un panno, per questo c'è un addetto appositamente formato. Dieci minuti in direzione di Wan Chai c'è il negozio Tesla, dove puoi vedere le stesse auto senza fretta e anche, se lo desideri, guidarle. Ma c'è un flusso a Pacific Place e quindi una tale zona demo è abbastanza giustificata.

Mentre giro per la città, faccio un gioco da bambino, contando quante Tesla Model S incontrerò lungo la strada. In quindici minuti ho incontrato quindici macchine, e di diversi colori, e quasi tutte per strada. Incontrare Tesla sulle strade di Hong Kong è molto più facile di tante auto della stessa classe. Il boom delle vendite di Tesla è spiegato molto semplicemente per Hong Kong, queste auto sono più economiche delle loro controparti a benzina. Guarda il cartello che spiega tutto.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sorpreso? L'assenza di tasse sulle auto elettriche rende il loro acquisto quasi due volte più redditizio dell'acquisto di un'auto a benzina. Il costo della manutenzione di un'auto a Hong Kong è molto alto, vale la pena considerare la mancanza di parcheggio, il costo della benzina (100-120 rubli al litro), il prezzo dei componenti e del servizio. In questo contesto, risparmiare la metà del prezzo di un'auto non è solo redditizio, ma super redditizio.

Dobbiamo dare credito al fatto che Tesla si è resa conto rapidamente del potenziale di questo mercato, l'azienda ha costruito una rete di "stazioni di servizio" e la sostituzione delle batterie non è un problema. Un altro punto è che l'attuale autonomia dell'auto per Hong Kong è più che sufficiente, l'inverno qui è mite e con temperature positive. Hong Kong si è rivelata il terreno di allenamento perfetto per questa vettura, sotto tutti i punti di vista, questo posto è semplicemente fatto per Tesla.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Chi ha viaggiato per Hong Kong, in particolare, ha visitato l'isola di Lamma, ricorda esattamente i tre grandi camini di una centrale elettrica a carbone. È lei che fornisce corrente per la maggior parte dei bisogni della città, comprese le stazioni di servizio Tesla. E qui sorge giustamente la domanda quanto sia “pulito” questo trasporto dal punto di vista ambientale. La stessa Tesla afferma che è due volte più pulito e fornisce calcoli. Calcoli indipendenti mostrano esattamente il contrario, poiché finché è in uso una centrale termoelettrica è possibile ricalcolare la quantità di carbone e le emissioni di CO2 nell'atmosfera.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

In definitiva, mi sembra che il guadagno di un'auto elettrica non sia schiacciante, tutti questi calcoli mostrano che il costo di possedere un'auto è inferiore per il consumatore e quindi stiamo assistendo a un boom delle vendite, soprattutto sullo sfondo di benzina costosa. Ma definire questo trasporto ecologico è impossibile, semplicemente non è vero. Sono sicuro che nei prossimi anni le vendite di Tesla ad Hong Kong cresceranno ancora di più, in città queste auto si troveranno ovunque e in grandi quantità. Anche se ancora adesso sono molto visibili per le strade, ce ne sono molti.

Schizzi dalla vita di Hong Kong, sull'elettronica

L'IFC Mall ospita un Apple Store su più piani. Già avvicinandosi all'ingresso del complesso, si notano i cinesi che sono in piedi con confezioni brandizzate che contengono iPhone 7 di diverse versioni. Si tratta di speculatori che si offrono di acquistare un iPhone 7/7 Plus in un colore raro che non è disponibile in negozio a 1,5-2 prezzi. Non ci sono moltissimi candidati, ma c'è anche chi becca l'offerta, di regola si tratta di turisti che non vedono l'ora. Ho visto un'immagine simile a Pechino, ci sono anche speculatori fuori dai negozi Apple.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Questo tipo di attività è diventato così comprensibile e così ben coordinato che gli stessi speculatori stanno cercando di creare una carenza acquistando configurazioni condizionalmente rare e tenendole in vendita per mano. Considerando il ricarico, possono permetterselo, soprattutto perché al prezzo di acquisto potranno vendere questi telefoni in garanzia.

Sono entrato in negozio per acquistare il Juma Meet Robot che ho visto all'IFA, è un'esclusiva dell'Apple Store di Hong Kong.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Quindi si scopre che ogni ottobre vado a Hong Kong, ci sono diverse mostre di elettronica, incontro produttori cinesi al di fuori di loro. La crisi di quest'anno ha abbattuto molte persone, l'umore è depresso, i prezzi dell'elettronica stanno aumentando e ne abbiamo discusso in diversi articoli.

Analisi poltrona n. 80. Carenza di componenti per smartphone< /p>

Ma la mentalità dei cinesi è tale che sono molto preoccupati per il loro futuro. Molti cercano di indebitarsi, ma di entrare nei mercati esteri. È interessante notare che ha comunicato con la fabbrica, che crea modelli per LeEco, dicono che ricevono un pagamento molto strappato, non esiste un piano di produzione permanente e gli ordini di dispositivi per la Russia sono completamente caotici e in volumi minimi (lotti di 7- 10K, senza possibilità di scegliere il colore del corpo a causa delle ridotte dimensioni del lotto!). Si dice anche che LeEco stia assumendo prestiti molto ingenti in Cina, sperando di avere successo negli Stati Uniti, in Russia e altrove. Ci sono state molte domande sulla quota dell'azienda in Russia, quanto sia vera l'informazione che sono già le tre e occupano più del 10% del mercato. La risposta che questa è una bugia ha fatto piacere a qualcuno, ha sconvolto qualcuno. Quindi è diventato chiaro chi ha preso in prestito denaro per questa avventura e chi è rimasto in disparte.

Hong Kong è una città dove la gente ama i dispositivi elettronici e sportivi. In nessun altro posto al mondo ho visto così tante persone con Apple Watch per le strade. Per tutto il tempo ho incontrato un paio di turisti con orologi Samsung, un cinese con Huawei. Ma è più strano del normale. Molte persone indossano i braccialetti FitBit e ci sono anche quelli Misfit. È diventata una tradizione per me ad ottobre acquistare dispositivi da FitBit per un test ad Hong Kong, non hanno ancora raggiunto la Russia, ma ci sono già.

Questa volta in città, la novità è stata il Charge HR 2, che si differenzia per un paio di caratteristiche aggiuntive dal braccialetto originale. Sto usando questo braccialetto da una settimana e lo adoro. Ma c'è un intoppo, ancora una volta la fibbia è fatta di non capisco cosa, l'irritazione è apparsa sulla pelle il quinto giorno. Questo è il punto più debole di tutti i braccialetti FitBit, potrebbero non essere adatti a qualcuno, perché provocano una tale irritazione e devi lavarli costantemente, così come le mani sotto di essi.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

La recensione di Charge HR 2 uscirà questa o la prossima settimana, quindi resta sintonizzato. In aeroporto sono riuscito a strappare Flex 2, non era in città. Non ci sono ancora impressioni su di lui.

Sono andato per un giorno a Macao, dove ho assistito al lavoro dei servizi speciali cinesi, che si sono occupati dell'arrivo della seconda persona dello stato cinese. La polizia è sparpagliata con ragazzi in borghese, tutti hanno cuffie cinesi economiche e smartphone ordinari, una specie di programma Push to Talk, e tutto questo funziona attraverso una normale rete cellulare, ovviamente senza alcuna priorità delle SIM. Una strana decisione antidiluviana, soprattutto per la tutela di un funzionario di questo livello. D'altra parte si trattava di militari che presidiavano il passaggio; è difficile fornire attrezzature professionali a diverse centinaia di persone. Nei luoghi in cui si è fermato il primo ministro Lee, c'erano già ragazzi meglio equipaggiati con normali walkie-talkie e le cuffie giuste.

In Starbacks, sono stato colpito dal segnale che l'app sarebbe stata chiusa in determinati giorni.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È incredibile come sia cambiato il nostro mondo. Per molti, le applicazioni ne sono diventate parte, e va bene. E nei normali caffè avvertono che da tale e tale applicazione non funzionerà. In una parola, un mondo nuovo e meraviglioso.

Cinema a bordo - Android versione 2.3

Non mi sono mai chiesto quale versione del sistema operativo ci sia nei sistemi di intrattenimento di bordo, le informazioni su cosa c'è sotto il cofano sono interessanti in teoria, ma in pratica ai passeggeri interessa solo quali film possono guardare o cosa giocare . Aeroflot è tutt'altro che il sistema di bordo più avanzato, ci sono compagnie che offrono il multiplayer con altri passeggeri a bordo, ricorda le tue preferenze fino al prossimo volo, inclusa la proiezione di film selezionati dal momento in cui ti sei interrotto. Ma il sistema Aeroflot può essere considerato abbastanza tipico, al di sopra della media, in quanto è abbastanza fresco.

È successo che il mio sistema ad un certo punto si è bloccato e l'hostess lo ha riavviato, in quel momento sul pannello di controllo è apparsa l'interfaccia di Android 2.3.x. Uff, qualcuno dirà che tipo di sistema è che funziona su tale spazzatura! La mia prima impressione è stata esattamente la stessa. Ma poi ho iniziato a pensarci e ho pensato che per la maggior parte non mi interessa quale versione del sistema operativo mi mostra i film. Sono più interessato alla scelta di nuovi film, che va bene in questo sistema. La qualità dell'immagine sullo schermo è interessante. Ma non tutto il resto!

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Più o meno lo stesso si può dire per un campanello con videocamera, un sistema di sicurezza e altre applicazioni, sono tutti profondamente utilitaristici. Inoltre, non sappiamo nemmeno che tipo di Android sia e se sia Android. Non ci importa. Nel nostro mondo, ogni anno c'è un numero enorme di dispositivi che non richiedono l'aggiornamento del proprio sistema operativo, sono creati per un numero limitato di funzioni, hanno la propria interfaccia utente e affrontano i propri compiti con il botto. Sono sicuro che non sei interessato a ricevere una nuova versione di Android sulla serratura della tua porta. Per che cosa? Per ottenere nuove icone nel menu? D'altra parte, come mostra la mia esperienza, un numero enorme di persone è abituato a ricevere nuove icone di menu ogni anno, per loro diventa fine a se stesso. E quindi, i produttori di tutti i tipi di cose intelligenti non segnalano affatto cosa nascondono sotto il cofano. In modo che i loro dispositivi non vengano accusati di essere obsoleti ancor prima che iniziassero a vendere.

Le conseguenze di un richiamo completo di Note 7, il fallimento di Samsung

Alcuni eventi sfuggono al controllo e si trasformano rapidamente in un vero e proprio disastro, in cui è impossibile anche solo immaginare come si ritorcerà contro nel prossimo futuro o quali svolte prenderà la storia. Forse Note 7 è la storia di un disastro, in cui ci sono così tante insidie ​​e sfumature che discuteremo di questo evento per molto tempo. Nonostante la settimana scorsa avessi già espresso il mio pensiero in merito, alla luce del totale rifiuto di vendere Note 7, del ritiro di questo dispositivo dalla vendita in tutti i paesi del mondo e del cambio con altri modelli, è necessario parlare in dettaglio di ciò che è realmente accaduto e di come ciò influenzerà l'azienda in futuro.

Quindi, la scorsa settimana Samsung ha deciso che non aveva senso soffrire con la correzione del Note 7, l'azienda, seguendo gli operatori negli Stati Uniti, ha annunciato che stavano ritirando completamente tutti i telefoni dalle reti di vendita al dettaglio e degli operatori, gli acquirenti ottengono il possibilità di scambiare il proprio Note 7 su Galaxy S7/S7 EDGE con il pagamento della differenza tra questi dispositivi, oltre a ricevere un coupon per l'acquisto di accessori Samsung a 100$ (questo è un programma per gli USA), in altri paesi questo è un bonus per importi inferiori, ad esempio in Russia 3000 rubli. Si scopre che in Russia una persona che sceglie lo stesso S7 EDGE riceve 5.000 rubli a causa della differenza di prezzo e 3.000 rubli per gli accessori. Tutti i regali che sono stati ricevuti durante il preordine, e questo è Gear Fit 2 e gli accessori Starter Kit, rimangono, non devono essere restituiti. Inaspettatamente, le persone hanno ricevuto una sorta di bonus, anche se la "perdita" del telefono non copre questo.

Non è chiaro come compenseranno gli accessori acquistati separatamente che sono adatti solo per questo modello, ad esempio le custodie. Considerando che il loro costo è spesso di 1500-2000 rubli, questo non è affatto un centesimo. In Germania, pagano il prezzo intero o li scambiano con altri accessori, compresi quelli di grande valore. In ogni paese, questo problema viene risolto individualmente, devi contattare la hotline dell'azienda per un risarcimento.

Dal punto di vista commerciale, le società terze che hanno creato le loro custodie per Note 7 rimangono nell'intervallo, infatti, dovranno smaltire Apple iPhone XR 64 GB Black questi accessori. Nessuno li risarcirà per nulla. Triste? Assolutamente.

Per Samsung, le ultime due settimane sono state un record per il numero di pubblicazioni sui media mondiali, dell'azienda non si è mai scritto così tanto. È diventato ridicolo quando nelle più grandi pubblicazioni commerciali in un numero c'erano due o anche tre note sull'argomento Note 7 e Samsung. Di norma, la maggior parte delle note era negativa.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È difficile prevedere quale impatto avranno queste pubblicazioni sulla percezione dell'azienda, poiché tutto dipende dal mercato, nonché dai prodotti che vedranno in futuro e da come questi prodotti differiranno dai concorrenti. Nel prossimo futuro, il Galaxy S8 diventerà un prodotto così "problematico", molti assumeranno un atteggiamento attendista, non si affretteranno ad acquistarlo immediatamente, ma attenderanno le recensioni. E sarà un approccio pragmatico e corretto.

Purtroppo l'azienda ha promesso di indagare su quanto stava accadendo, ma non ha fornito alcuna spiegazione. Come sappiamo, la sostituzione della batteria con un'altra non ha portato a nessun risultato. Abbiamo deciso di sperimentare e trovare l'origine di un potenziale problema.L'errore è stato riscontrato nel modo in cui vengono implementati il ​​processore e lo spegnimento in caso di surriscaldamento del dispositivo. Con l'aiuto di un software abbastanza conveniente, puoi forzare il caricamento del processore, il dispositivo inizierà a riscaldarsi e poi a un certo punto si bloccherà. Anche con lo schermo acceso.Il normale tasto di accensione/spegnimento non risponderà più alla pressione, per riavviare il telefono è necessario utilizzare la combinazione del tasto di accensione e del tasto di riduzione del volume. In questo caso, il telefono si riavvia e non sempre al riavvio si avvia all'istante, a volte si riavvia un paio di volte. Non hanno portato l'apparato in uno stato di combustione, ma ha raggiunto con calma una temperatura di 55 gradi. In generale, questo è chiaramente un problema di ingegneria dovuto al fatto che il controller non risponde al surriscaldamento e non spegne il telefono. Come sia stato possibile mancare questo, non capisco assolutamente. È possibile che sia stata una corsa per portare il modello sul mercato. E sotto questo aspetto, è tutta colpa di Samsung se l'azienda ha commesso tali errori.

Sulla scia dell'interruzione del rilascio di Note 7, ci sono state pubblicazioni secondo cui Samsung abbandonerà completamente la linea Note, poiché sarà impossibile superare il negativo. Lascia che ti ricordi che al momento del rilascio di Note 5, l'azienda stava già cercando di abbandonare la linea, ma ha dovuto affrontare il rifiuto dei consumatori. Sono sicuro che la situazione si ripeterà in un modo o nell'altro, con un'eccezione, il nome della riga verrà modificato, è improbabile che sia Note. Ma uno smartphone con uno stilo rimarrà nella lineup Samsung.

Sono stato sommerso dalle domande dei possessori di Note 7, molti sono in dubbio se cambiare il dispositivo con un altro o riprenderlo. Ci sono circa 5.000 Note 7 grigie in Russia e possono essere scambiati con altri modelli, ma non riceverai un compenso monetario per loro (in altri mercati costano in modo diverso, quindi non c'è ancora alcun pagamento, devi portare il dispositivo a il paese in cui è stato acquistato). Secondo me, usare il Note 7 è rischioso, soprattutto se non sai da dove viene, quale lotto e non sei sicuro di cosa stai facendo. Per la persona media, questo è un dispositivo problematico, soprattutto ora che l'azienda lo ha completamente abbandonato. In effetti, questo telefono può essere solo consegnato, non avrà manutenzione del servizio, aggiornamenti software. Di conseguenza, ottieni solo un prodotto che non si sviluppa in alcun modo. E penso che col tempo l'azienda comincerà anche a spegnerli, anche se non ne sono sicuro.

Molte persone dicono di non voler rinunciare al Note 7, e anche io. Ma, ad esempio, all'aeroporto di Hong Kong, prima di entrare nella clean zone, mi è stato chiesto sei volte se avessi un dispositivo del genere. La stessa domanda viene posta a tutti i passeggeri. Secondo le nuove regole, questo telefono è vietato sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio, infatti, prima di salire a bordo, è necessario gettarlo via. Le regole di Aeroflot non sono così rigide, puoi portare il telefono, ma nello stato spento. C'erano diversi conoscenti a bordo che usano anche Note 7 e a quanto pare questo è stato l'ultimo volo di questo telefono, poiché sarà semplicemente impossibile portarlo ulteriormente con te a causa delle restrizioni imposte.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sono sicuro che alcuni passeggeri andranno incontro al sequestro del telefono, ad esempio negli Stati Uniti è stata introdotta la responsabilità penale per il check-in del telefono nel bagaglio, è anche possibile confiscarlo, più una multa. In definitiva, si scopre che le vittime possono intentare causa contro l'azienda e le loro prospettive sono abbastanza chiare, riceveranno il pieno risarcimento sia del danno che del danno morale. Nessuno può ancora stimare queste spese dell'azienda, possono essere misurate in decine di milioni di dollari.

A seguito della decisione di chiudere il Note 7 come progetto, la società ha rivisto i suoi dati finanziari per cancellare 2,3 miliardi di dollari di costi del terzo trimestre per lo scambio e la distruzione dei telefoni. Nel quarto trimestre di quest'anno, e forse anche in parte del primo, ci saranno circa 3 miliardi di dollari di spesa. E non sono tutti i costi. Considerando che l'utile trimestrale di Samsung è di circa $ 7 miliardi, questo è notevole, ma non critico. Lascia che ti ricordi che la società ha anche quasi $ 70 miliardi nei suoi conti. Ma dal punto di vista finanziario fa male. Ribadisco il mio pensiero espresso in precedenza, la quota di mercato dell'azienda non affonderà molto, dal momento che Note 7 non era un dispositivo di massa, non influiva sulle vendite di unità. Ma alla lunga il risultato può essere qualsiasi cosa, tutto dipende dalla strategia che l'azienda utilizza per livellare le conseguenze di questo fallimento.

Nei media ci sono informazioni su vari sondaggi che vengono condotti sui risultati della situazione con Note 7, contengono informazioni molto contrastanti. Così, negli Stati Uniti, un sondaggio condotto su un campione di 1000 persone mostra che il 40% di loro non acquisterà smartphone Samsung in futuro (sondaggio Branding Brand). Qui puoi anche votare nel sondaggio, i dati verranno elaborati e pubblicati in un articolo separato.

Indagine sulla situazione della nota 7

Samsung ha rotto gli schemi con il richiamo del Note 7, poiché l'attenzione ora rimane sull'S7/S7 EDGE fino a marzo e sul rilascio di due varianti dell'S8. Questi dispositivi hanno ottime vendite, nonostante siano usciti sei mesi fa. Sono sicuro che ci saranno molte attività di marketing per loro prima del nuovo anno, che stimoleranno anche la domanda di questi famosi modelli. Moralmente non sono obsoleti e hanno un margine di sicurezza molto ampio in termini di vendite.

Ma in termini di aggiornamenti software, questi modelli riceveranno chiaramente le capacità del defunto Note 7, in particolare il display AlwaysOn di nuova generazione, diversi chip e la stessa Grace UI. Difficile prevedere quando questo aggiornamento sarà disponibile, ma sarebbe logico vederlo a dicembre in nuovi dispositivi sugli scaffali e un aggiornamento over the air dalla seconda metà di dicembre a metà gennaio. Migliorerà anche l'esperienza di S7/S7 EDGE.

Letteralmente, tutti sono già riusciti ad attaccarsi alla situazione con Note 7. Diventa ridicolo, ad esempio, i "verdi" hanno affermato che lo smaltimento di 2,5 milioni di dispositivi significa una catastrofe ambientale, poiché contengono sostanze nocive, che, in linea di principio, sono tipiche dell'elettronica. Ovviamente ho problemi di logica, perché ogni anno circa un miliardo di telefoni vengono gettati nelle discariche e nessuno parla di disastro ambientale. Non è chiaro come una piccola quantità di artigianato riciclato possa causare disastri. In una parola, questa è una storia in cui tutti cercano di guadagnare punti per se stessi.

Il rovescio della medaglia di questo ronzio mediatico è che l'S8 dovrà essere un dispositivo irreprensibile. Quindi, sarà testato con estrema attenzione. Viste le specifiche dei modelli più giovani e meno recenti (S8/S8 EDGE), possiamo dire che cambieranno notevolmente l'idea di tali dispositivi. Questo è uno chassis completamente aggiornato, che dovrebbe avere piccoli difetti. Ma è possibile che vengano leccati a causa della situazione attuale e che i dispositivi diventino più stabili di quanto potrebbero essere se questa storia non si verificasse con Note 7.

I rimescolamenti all'interno di Samsung dopo una storia di questa portata sono inevitabili, ma è improbabile che avvengano immediatamente a tutti i livelli e all'istante. L'azienda si ricostruirà gradualmente dall'interno. Spero sia per il meglio. Tutti commettono errori, la domanda è quali conclusioni se ne traggono e come vengono corretti.

Westworld è una delle migliori serie di fantascienza

Nel 1973 uscì il film "Western World", al quale Michael Crichton diede una mano. Oggi, questo vecchio film sembra simulato e perde definitivamente al cinema moderno in termini di effetti speciali, tensione narrativa, ed è stato girato in modo diverso e per uno spettatore che vive in un contesto culturale diverso. Ma è stato in questo film che Michael Crichton ha provato le idee che sono state poi incarnate in Jurassic Park. La trama si basa sul fatto che esiste un parco con robot che riproducono scene di vita nel selvaggio West e i visitatori possono abituarsi al ruolo. Uno dei robot si guasta e inizia a uccidere i visitatori.

Nella serie HBO, la storia con il parco si sviluppa più o meno allo stesso modo, ma si punta su un approccio diverso. Cosa succede se i robot si preoccupano a causa del guasto? Diventeranno umani? Chi sono più persone i cui robot uccidono ogni giorno, violentano e maltrattano in ogni modo possibile, o chi lo fa? In una certa misura, hanno cercato di trasformare questa serie in una parabola di riflessione sulla fragilità della vita. Tali film appaiono periodicamente a Hollywood, ma la serie non ha provato a farlo. Il set degli attori è magnifico, qual è la commedia di Anthony Hopkins, le stelle di prima grandezza si sono riunite qui. Questo è un prodotto di qualità che diventerà sicuramente popolare. Ma dal punto di vista del ragionamento filosofico e di ciò che viene mostrato, questo è ancora un lungometraggio con una pretesa di qualcosa di grande. Molte scene colorate, sparatorie e inseguimenti, tutto ciò che ti aspetti da quel momento. Ma le dinamiche chiaramente non bastano, in un paio di episodi che ho visto la trama non è molto dinamica, in misura maggiore è ragionamento e lavoro di testa, e non qualcosa che toglie il fiato. Tuttavia, in assenza di degni concorrenti, questa è forse la migliore serie fantasy della stagione, che vale sicuramente la pena guardare.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Qualche tempo fa ho consigliato una serie svedese sui robot che aiutano le persone e diventano improvvisamente persone stesse. È più semplice, non ci sono tanti effetti speciali e grafiche, ma allo stesso tempo la storia raccontata non lascia indifferenti. Successivamente hanno girato la versione americana di questa serie, ma a me piace molto meno.

La vita segreta di una fotocamera in un laptop o in un telefono in riparazione

La società occidentale si affretta sul diritto alla privacy come una borsa scritta, anche se i giorni della privacy sono contati e l'emergere di nuove generazioni di dispositivi renderà questo concetto impossibile in linea di principio. L'unico mezzo per combattere coloro che invadono la privacy non è il diritto penale, ma il cambiamento delle norme sociali. Finché la maggioranza reagirà alle foto cattive dei vicini, questo fenomeno fiorirà e si moltiplicherà. Curiosamente, più la privacy viene invasa oggi, più velocemente verrà distrutta domani.

Ad esempio, molte persone coprono le telecamere dei loro laptop perché pensano di poter essere monitorate da loro. A questa isteria sociale hanno partecipato Snowden, il direttore dell'FBI e altri importanti personaggi dei media del nostro tempo. Mi ha particolarmente colpito il passaggio che i servizi speciali sono in grado di spegnere a distanza l'indicatore della telecamera, così da non sapere di essere osservati. Questo è effettivamente possibile su alcuni modelli di fotocamera, ma nella maggior parte dei laptop la fotocamera e il suo LED sono molto semplici, è impossibile spegnere il LED, è nella stessa catena. La fotocamera funziona, il LED funziona. Questo è stato fatto esattamente per gli stessi motivi di privacy.

Ma l'isteria sta prendendo piede e molte aziende la stanno utilizzando per i propri scopi. Ad esempio, ci sono produttori di adesivi che coprono le telecamere e bloccano anche la gamma IR! Ovvero, non solo un adesivo, ma un oggetto tecnologico che protegge e conserva. Simili ai pantaloni di shungite che proteggono dalle radiazioni e migliorano l'umore ogni giorno.

Oppure ecco un comunicato stampa di Philips, in cui sviluppano paure e offrono immediatamente una soluzione sotto forma di monitor, in cui la fotocamera viene rimossa quando non è necessaria.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

C'è un'altra possibilità quando la tua privacy smette di essere così. Consegni il tuo laptop o telefono rotto per la riparazione e non sospetti nemmeno che tuttofare curiosi abbia fatto una copia dei tuoi dati. Inoltre, non solo le aziende di seminterrato non lo disdegnano, ma anche le società piuttosto serie. Ecco un esempio dall'Australia, dove a Brisbane presso l'Apple Store, i dipendenti hanno caricato foto di ragazze dai loro telefoni consegnati, così come acquirenti fotografati di nascosto, per lo più donne. Molto rapidamente, la competizione maschile ha raggiunto un nuovo livello, c'erano stime di cifre su una scala di 10 punti, sono stati coinvolti i dipendenti del negozio di Sydney e c'era anche un negozio nel Queensland. La nota di Courier Mail lo afferma senza mezzi termini e può essere trovata qui.

Apple ha promesso di indagare e scoprire cosa è successo davvero. Uno dei dirigenti delle risorse umane di Apple è venuto in Australia, quattro uomini sono stati licenziati dal negozio e poi è seguito da un commento ufficiale che "L'azienda non ha trovato prove che i dati o le foto dei clienti siano stati trasferiti in modo inappropriato o che qualcuno sia stato fotografato dai dipendenti ." Applaudo in piedi. O i dipendenti sono stati licenziati in quel modo o hanno comunque rubato le foto di altre persone. Bene, o qualcosa non va nella logica di Apple.

Sono stanco di dire che se hai informazioni critiche sul dispositivo, lascia che vengano riparate davanti a te, soprattutto per i laptop, dove la memoria spesso non è crittografata. Con gli smartphone è tutto più semplice, ma non lasciare mai le tue password, non aprirle ai maestri, in quanto non ne hanno bisogno per risolvere il problema. Risparmia i nervi e non scervellarti in seguito quando le tue foto sono apparse improvvisamente su alcune risorse di sinistra.

La mancanza di privacy in futuro non significa che tu non debba mantenere un'igiene minima delle informazioni e proteggere i tuoi dati, qui e ora. È solo uno dei

Spillikins №403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Ho trascorso la scorsa settimana in una delle mie città preferite, di cui ho parlato molte volte a Spillikins, a Hong Kong. Ripeti come funziona la città, cosa succede con l'elettronica, è in qualche modo fuori controllo, è successo più volte e non ci sono stati cambiamenti fondamentali.

Spikers #325. Hong Kong e Macao: tecnologie invisibili del futuro< /p>

Tuttavia, voglio condividere un paio di impressioni e posso, ad esempio, raccontarvi il predominio della Tesla Model S in una singola città, oltre a diversi schizzi della vita di questa metropoli. Ma cominciamo con la stessa Tesla.

Contenuto

Quindici Tesla in quindici minuti: la vita di tutti i giorni a Hong Kong

Dalla torre dell'hotel puoi raggiungere il grande complesso commerciale Pacific Place, nell'atrio di solito pubblicizzano determinati beni, ora ci sono le auto elettriche Tesla che i visitatori stanno guardando. Questo posto è sempre affollato, non si è affollati di persone e bisogna pulire le auto con un panno, per questo c'è un addetto appositamente formato. Dieci minuti in direzione di Wan Chai c'è il negozio Tesla, dove puoi vedere le stesse auto senza fretta e anche, se lo desideri, guidarle. Ma c'è un flusso a Pacific Place e quindi una tale zona demo è abbastanza giustificata.

Mentre giro per la città, faccio un gioco da bambino, contando quante Tesla Model S incontrerò lungo la strada. In quindici minuti ho incontrato quindici macchine, e di diversi colori, e quasi tutte per strada. Incontrare Tesla sulle strade di Hong Kong è molto più facile di tante auto della stessa classe. Il boom delle vendite di Tesla è spiegato molto semplicemente per Hong Kong, queste auto sono più economiche delle loro controparti a benzina. Guarda il cartello che spiega tutto.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sorpreso? L'assenza di tasse sulle auto elettriche rende il loro acquisto quasi due volte più redditizio di un'auto a benzina. Il costo della manutenzione di un'auto a Hong Kong è molto alto, vale la pena considerare la mancanza di parcheggio, il costo della benzina (100-120 rubli al litro), il prezzo dei componenti e del servizio. In questo contesto, risparmiare la metà del prezzo di un'auto non è solo redditizio, ma super redditizio.

Dobbiamo dare credito al fatto che Tesla si è resa conto rapidamente del potenziale di questo mercato, l'azienda ha costruito una rete di "stazioni di servizio" e la sostituzione delle batterie non è un problema. Un altro punto è che l'attuale autonomia dell'auto per Hong Kong è più che sufficiente, l'inverno qui è mite e con temperature positive. Hong Kong si è rivelata il terreno di allenamento perfetto per questa vettura, sotto tutti i punti di vista, questo posto è semplicemente fatto per Tesla.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Chi ha viaggiato per Hong Kong, in particolare, ha visitato l'isola di Lamma, ricorda esattamente i tre grandi camini di una centrale elettrica a carbone. È lei che fornisce corrente per la maggior parte dei bisogni della città, comprese le stazioni di servizio Tesla. E qui sorge giustamente la domanda quanto sia “pulito” questo trasporto dal punto di vista ambientale. La stessa Tesla afferma che è due volte più pulito e fornisce calcoli. Calcoli indipendenti mostrano esattamente il contrario, poiché finché è in uso una centrale termoelettrica è possibile ricalcolare la quantità di carbone e le emissioni di CO2 nell'atmosfera.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

In definitiva, mi sembra che il guadagno di un'auto elettrica non sia schiacciante, tutti questi calcoli mostrano che il costo di possedere un'auto è inferiore per il consumatore e quindi stiamo assistendo a un boom delle vendite, soprattutto sullo sfondo di benzina costosa. Ma definire questo trasporto ecologico è impossibile, semplicemente non è vero. Sono sicuro che nei prossimi anni le vendite di Tesla ad Hong Kong cresceranno ancora di più, in città queste auto si troveranno ovunque e in grandi quantità. Anche se ancora adesso sono molto visibili per le strade, ce ne sono molti.

Schizzi dalla vita di Hong Kong, sull'elettronica

L'IFC Mall ospita un Apple Store su più piani. Già avvicinandosi all'ingresso del complesso, si notano i cinesi che sono in piedi con confezioni brandizzate che contengono iPhone 7 di diverse versioni. Si tratta di speculatori che si offrono di acquistare un iPhone 7/7 Plus in un colore raro che non è disponibile in negozio a 1,5-2 prezzi. Non ci sono moltissimi candidati, ma c'è anche chi becca l'offerta, di regola si tratta di turisti che non vedono l'ora. Ho visto un'immagine simile a Pechino, ci sono anche speculatori fuori dai negozi Apple.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Questo tipo di attività è diventato così comprensibile e così ben coordinato che gli stessi speculatori stanno cercando di creare una carenza acquistando configurazioni condizionalmente rare e tenendole in vendita per mano. Considerando il costo aggiuntivo, possono permetterselo, soprattutto perché al prezzo di acquisto potranno vendere questi telefoni in garanzia.

Sono entrato in negozio per acquistare il Juma Meet Robot che ho visto all'IFA, è un'esclusiva dell'Apple Store di Hong Kong.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Quindi si scopre che ogni ottobre vado a Hong Kong, ci sono diverse mostre di elettronica, incontro produttori cinesi al di fuori di loro. La crisi di quest'anno ha abbattuto molte persone, l'umore è deprimente, i prezzi dell'elettronica stanno aumentando e ne abbiamo discusso in diversi materiali.

Analisi poltrona n. 80. Carenza di componenti per smartphone< /p>

Ma la mentalità dei cinesi è tale che sono molto preoccupati per il loro futuro. Molti cercano di indebitarsi, ma di entrare nei mercati esteri. È interessante notare che ha comunicato con la fabbrica, che crea modelli per LeEco, affermano di ricevere un pagamento molto strappato, non esiste un piano di produzione permanente e gli ordini di dispositivi per la Russia vengono ricevuti in modo caotico e in volumi minimi (lotti da 7- 10K, senza possibilità di scegliere il colore della scocca a causa delle ridotte dimensioni del lotto!). Si dice anche che LeEco stia assumendo prestiti molto ingenti in Cina, sperando di avere successo negli Stati Uniti, in Russia e altrove. Ci sono state molte domande sulla quota dell'azienda in Russia, quanto sia vera l'informazione che sono già le tre e occupano più del 10% del mercato. La risposta che questa è una bugia ha fatto piacere a qualcuno, ha sconvolto qualcuno. Quindi è diventato chiaro chi ha preso in prestito denaro per questa avventura e chi è rimasto in disparte.

Hong Kong è una città dove la gente ama i dispositivi elettronici e sportivi. In nessun altro posto al mondo ho visto così tante persone con Apple Watch per le strade. Per tutto il tempo ho incontrato un paio di turisti con orologi Samsung, un cinese con Huawei. Ma è più strano del normale. Molte persone indossano i braccialetti FitBit e ci sono anche quelli Misfit. È diventata una tradizione per me ad ottobre acquistare dispositivi da FitBit per un test ad Hong Kong, non hanno ancora raggiunto la Russia, ma ci sono già.

Questa volta in città, la novità è stata il Charge HR 2, che si differenzia per un paio di caratteristiche aggiuntive dal braccialetto originale. Sto usando questo braccialetto da una settimana e lo adoro. Ma c'è un intoppo, ancora una volta la fibbia è fatta di non capisco cosa, l'irritazione è apparsa sulla pelle il quinto giorno. Questo è il punto più debole di tutti i braccialetti FitBit, potrebbero non essere adatti a qualcuno, perché provocano una tale irritazione e devi lavarli costantemente, così come le mani sotto di essi.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

La recensione di Charge HR 2 uscirà questa o la prossima settimana, quindi resta sintonizzato. In aeroporto sono riuscito a strappare Flex 2, non era in città. Non ci sono ancora impressioni su di lui.

Sono andato per un giorno a Macao, dove ho assistito al lavoro dei servizi speciali cinesi, che si sono occupati dell'arrivo della seconda persona dello stato cinese. La polizia è sparpagliata con ragazzi in borghese, tutti hanno cuffie cinesi economiche e smartphone ordinari, una specie di programma Push to Talk, e tutto questo funziona attraverso una normale rete cellulare, ovviamente senza alcuna priorità delle SIM. Una strana decisione antidiluviana, soprattutto per la tutela di un funzionario di questo livello. D'altra parte si trattava di militari che presidiavano il passaggio; è difficile fornire attrezzature professionali a diverse centinaia di persone. Nei luoghi in cui si è fermato il primo ministro Lee, c'erano già ragazzi meglio equipaggiati con normali walkie-talkie e le cuffie giuste.

In Starbacks, sono stato colpito dal segnale che l'app sarebbe stata chiusa in determinati giorni.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È incredibile come sia cambiato il nostro mondo. Per molti, le applicazioni ne sono diventate parte, e va bene. E nei normali caffè avvertono che da tale e tale applicazione non funzionerà. In una parola, un mondo nuovo e meraviglioso.

Cinema a bordo - Android versione 2.3

Non mi sono mai chiesto quale versione del sistema operativo ci sia nei sistemi di intrattenimento di bordo, le informazioni su cosa c'è sotto il cofano sono interessanti in teoria, ma in pratica ai passeggeri interessa solo quali film possono guardare o cosa giocare . Aeroflot è tutt'altro che il sistema di bordo più avanzato, ci sono compagnie che offrono il multiplayer con altri passeggeri a bordo, ricorda le tue preferenze fino al prossimo volo, inclusa la proiezione di film selezionati dal momento in cui ti sei interrotto. Ma il sistema Aeroflot può essere considerato abbastanza tipico, al di sopra della media, in quanto è abbastanza fresco.

È successo che il mio sistema ad un certo punto si è bloccato e l'hostess lo ha riavviato, in quel momento sul pannello di controllo è apparsa l'interfaccia di Android 2.3.x. Uff, qualcuno dirà che tipo di sistema è che funziona su tale spazzatura! La mia prima impressione è stata esattamente la stessa. Ma poi ho iniziato a pensarci e ho pensato che per la maggior parte non mi interessa quale versione del sistema operativo mi mostra i film. Sono più interessato alla scelta di nuovi film, che va bene in questo sistema. La qualità della visualizzazione delle immagini sullo schermo è interessante. Ma non tutto il resto!

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Più o meno lo stesso si può dire per un campanello con videocamera, un sistema di sicurezza e altre applicazioni, sono tutti profondamente utilitaristici. Inoltre, non sappiamo nemmeno che tipo di Android sia e se sia Android. Non ci importa. Nel nostro mondo, ogni anno c'è un numero enorme di dispositivi che non richiedono l'aggiornamento del proprio sistema operativo, sono creati per un numero limitato di funzioni, hanno la propria interfaccia utente e affrontano i propri compiti con il botto. Sono sicuro che non sei interessato a ricevere una nuova versione di Android sulla serratura della tua porta. Per che cosa? Per ottenere nuove icone nel menu? D'altra parte, come mostra la mia esperienza, un numero enorme di persone è abituato a ricevere nuove icone di menu ogni anno, per loro diventa fine a se stesso. E quindi, i produttori di tutti i tipi di cose intelligenti non segnalano affatto cosa nascondono sotto il cofano. In modo che i loro dispositivi non vengano accusati di essere obsoleti ancor prima che iniziassero a vendere.

Le conseguenze di un richiamo completo di Note 7, il fallimento di Samsung

Alcuni eventi sfuggono al controllo e si trasformano rapidamente in un vero e proprio disastro, in cui è impossibile anche solo immaginare come si ritorcerà contro nel prossimo futuro o quali svolte prenderà la storia. Forse Note 7 è la storia di un disastro, in cui ci sono così tante insidie ​​e sfumature che discuteremo di questo evento per molto tempo. Nonostante la settimana scorsa avessi già espresso il mio pensiero in merito, alla luce del totale rifiuto di vendere Note 7, del ritiro di questo dispositivo dalla vendita in tutti i paesi del mondo e del cambio con altri modelli, è necessario parlare in dettaglio di ciò che è realmente accaduto e di come ciò influenzerà l'azienda in futuro.

Quindi, la scorsa settimana Samsung ha deciso che non aveva senso soffrire con la correzione del Note 7, l'azienda, seguendo gli operatori negli Stati Uniti, ha annunciato che stavano ritirando completamente tutti i telefoni dalle reti di vendita al dettaglio e degli operatori, gli acquirenti ottengono il possibilità di scambiare il proprio Note 7 su Galaxy S7/S7 EDGE con il pagamento della differenza tra questi dispositivi, oltre a ricevere un coupon per l'acquisto di accessori Samsung a 100$ (questo è un programma per gli USA), in altri paesi questo è un bonus per importi inferiori, ad esempio in Russia 3000 rubli. Si scopre che in Russia una persona che sceglie lo stesso S7 EDGE riceve 5.000 rubli a causa della differenza di prezzo e 3.000 rubli per gli accessori. Tutti i regali che sono stati ricevuti durante il preordine, e questo è Gear Fit 2 e gli accessori Starter Kit, rimangono, non devono essere restituiti. Inaspettatamente, le persone hanno ricevuto una sorta di bonus, anche se la "perdita" del telefono non copre questo.

Non è chiaro come compenseranno gli accessori acquistati separatamente che sono adatti solo per questo modello, ad esempio le custodie. Considerando che il loro costo è spesso di 1500-2000 rubli, questo non è affatto un centesimo. In Germania, pagano il prezzo intero o li scambiano con altri accessori, compresi quelli di grande valore. In ogni paese, questo problema viene risolto individualmente, devi contattare la hotline dell'azienda per un risarcimento.

Dal punto di vista commerciale, le società terze che hanno creato le loro custodie per Note 7 rimangono nell'intervallo, infatti, dovranno smaltire Apple iPhone XR 64 GB Black questi accessori. Nessuno li risarcirà per nulla. Triste? Assolutamente.

Per Samsung, le ultime due settimane sono state un record per il numero di pubblicazioni sui media mondiali, dell'azienda non si è mai scritto così tanto. È diventato ridicolo quando nelle più grandi pubblicazioni commerciali in un numero c'erano due o anche tre note sull'argomento Note 7 e Samsung. Di norma, la maggior parte delle note era negativa.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong Spillikins #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

È difficile prevedere quale impatto avranno queste pubblicazioni sulla percezione dell'azienda, poiché tutto dipende dal mercato, nonché dai prodotti che vedranno in futuro e da come questi prodotti differiranno dai concorrenti. Nel prossimo futuro, il Galaxy S8 diventerà un prodotto così "problematico", molti assumeranno un atteggiamento attendista, non si affretteranno ad acquistarlo immediatamente, ma attenderanno le recensioni. E sarà un approccio pragmatico e corretto.

Purtroppo l'azienda ha promesso di indagare su quanto stava accadendo, ma non ha fornito alcuna spiegazione. Come sappiamo, la sostituzione della batteria con un'altra non ha portato a nessun risultato. Abbiamo deciso di sperimentare e trovare l'origine di un potenziale problema.L'errore è stato riscontrato nel modo in cui vengono implementati il ​​processore e lo spegnimento in caso di surriscaldamento del dispositivo. Con l'aiuto di un software abbastanza conveniente, puoi forzare il caricamento del processore, il dispositivo inizierà a riscaldarsi e poi a un certo punto si bloccherà. Anche con lo schermo acceso.Il normale tasto di accensione/spegnimento smetterà di rispondere alla pressione, per riavviare il telefono è necessario utilizzare la combinazione del tasto di accensione e del pulsante di riduzione del volume. In questo caso, il telefono si riavvia e non sempre al riavvio si avvia all'istante, a volte si riavvia un paio di volte. Non hanno portato l'apparato in uno stato di combustione, ma ha raggiunto con calma una temperatura di 55 gradi. In generale, questo è chiaramente un problema di ingegneria dovuto al fatto che il controller non risponde al surriscaldamento e non spegne il telefono. Come sia stato possibile mancare questo, non capisco assolutamente. È possibile che sia stata una corsa per portare il modello sul mercato. E sotto questo aspetto, è tutta colpa di Samsung se l'azienda ha commesso tali errori.

Sulla scia dell'interruzione del rilascio di Note 7, ci sono state pubblicazioni secondo cui Samsung abbandonerà completamente la linea Note, poiché sarà impossibile superare il negativo. Lascia che ti ricordi che al momento del rilascio di Note 5, l'azienda stava già cercando di abbandonare la linea, ma ha dovuto affrontare il rifiuto dei consumatori. Sono sicuro che la situazione si ripeterà in un modo o nell'altro, con un'eccezione, il nome della riga verrà modificato, è improbabile che sia Note. Ma uno smartphone con uno stilo rimarrà nella lineup Samsung.

Sono stato sommerso dalle domande dei possessori di Note 7, molti sono in dubbio se cambiare il dispositivo con un altro o riprenderlo. Ci sono circa 5.000 Note 7 grigie in Russia e possono essere scambiati con altri modelli, ma non riceverai un compenso monetario per loro (in altri mercati costano in modo diverso, quindi non c'è ancora alcun pagamento, devi portare il dispositivo a il paese in cui è stato acquistato). Secondo me, usare il Note 7 è rischioso, soprattutto se non sai da dove viene, quale lotto e non sei sicuro di cosa stai facendo. Per la persona media, questo è un dispositivo problematico, soprattutto ora che l'azienda lo ha completamente abbandonato. In effetti, questo telefono può essere solo consegnato, non avrà manutenzione del servizio, aggiornamenti software. Di conseguenza, ottieni solo un prodotto che non si sviluppa in alcun modo. E penso che col tempo l'azienda comincerà anche a spegnerli, anche se non ne sono sicuro.

Molte persone dicono di non voler rinunciare al Note 7, e anche io. Ma, ad esempio, all'aeroporto di Hong Kong, prima di entrare nella clean zone, mi è stato chiesto sei volte se avessi un dispositivo del genere. La stessa domanda viene posta a tutti i passeggeri. Secondo le nuove regole, questo telefono è vietato sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio, infatti, prima di salire a bordo, è necessario gettarlo via. Le regole di Aeroflot non sono così rigide, puoi portare il telefono, ma nello stato spento. C'erano diversi conoscenti a bordo che usano anche Note 7 e a quanto pare questo è stato l'ultimo volo di questo telefono, poiché sarà semplicemente impossibile portarlo ulteriormente con te a causa delle restrizioni imposte.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Sono sicuro che alcuni passeggeri andranno incontro al sequestro del telefono, ad esempio negli Stati Uniti è stata introdotta la responsabilità penale per il check-in del telefono nel bagaglio, è anche possibile confiscarlo, più una multa. In definitiva, si scopre che le vittime possono intentare causa contro l'azienda e le loro prospettive sono abbastanza chiare, riceveranno il pieno risarcimento sia del danno che del danno morale. Nessuno può ancora stimare queste spese dell'azienda, possono essere misurate in decine di milioni di dollari.

A seguito della decisione di chiudere il Note 7 come progetto, la società ha rivisto i suoi dati finanziari per cancellare 2,3 miliardi di dollari di costi del terzo trimestre per lo scambio e la distruzione dei telefoni. Nel quarto trimestre di quest'anno, e forse anche in parte del primo, ci saranno circa 3 miliardi di dollari di spesa. E non sono tutti i costi. Considerando che l'utile trimestrale di Samsung è di circa $ 7 miliardi, questo è notevole, ma non critico. Lascia che ti ricordi che la società ha anche quasi $ 70 miliardi nei suoi conti. Ma dal punto di vista finanziario fa male. Ribadisco il mio pensiero espresso in precedenza, la quota di mercato dell'azienda non affonderà molto, dal momento che Note 7 non era un dispositivo di massa, non influiva sulle vendite di unità. Ma alla lunga il risultato può essere qualsiasi cosa, tutto dipende dalla strategia che l'azienda utilizza per livellare le conseguenze di questo fallimento.

Nei media ci sono informazioni su vari sondaggi che vengono condotti sui risultati della situazione con Note 7, contengono informazioni molto contrastanti. Così, negli Stati Uniti, un sondaggio condotto su un campione di 1000 persone mostra che il 40% di loro non acquisterà smartphone Samsung in futuro (sondaggio Branding Brand). Qui puoi anche votare nel sondaggio, i dati verranno elaborati e pubblicati in un articolo separato.

Indagine sulla situazione della nota 7

Samsung ha rotto gli schemi con il richiamo del Note 7, poiché l'attenzione ora rimane sull'S7/S7 EDGE fino a marzo e sul rilascio di due varianti dell'S8. Questi dispositivi hanno ottime vendite, nonostante siano usciti sei mesi fa. Sono sicuro che ci saranno molte attività di marketing per loro prima del nuovo anno, che stimoleranno anche la domanda di questi famosi modelli. Moralmente non sono obsoleti e hanno un margine di sicurezza molto ampio in termini di vendite.

Ma in termini di aggiornamenti software, questi modelli riceveranno chiaramente le capacità del defunto Note 7, in particolare il display AlwaysOn di nuova generazione, diversi chip e la stessa Grace UI. Difficile prevedere quando questo aggiornamento sarà disponibile, ma sarebbe logico vederlo a dicembre in nuovi dispositivi sugli scaffali e un aggiornamento over the air dalla seconda metà di dicembre a metà gennaio. Migliorerà anche l'esperienza di S7/S7 EDGE.

Letteralmente, tutti sono già riusciti ad attaccarsi alla situazione con Note 7. Diventa ridicolo, ad esempio, i "verdi" hanno affermato che lo smaltimento di 2,5 milioni di dispositivi significa una catastrofe ambientale, poiché contengono sostanze nocive, che, in linea di principio, sono tipiche dell'elettronica. Ovviamente ho problemi di logica, perché ogni anno circa un miliardo di telefoni vengono gettati nelle discariche e nessuno parla di disastro ambientale. Non è chiaro come una piccola quantità di artigianato riciclato possa causare disastri. In una parola, questa è una storia in cui tutti cercano di guadagnare punti per se stessi.

Il rovescio della medaglia di questo ronzio mediatico è che l'S8 dovrà essere un dispositivo irreprensibile. Quindi, sarà testato con estrema attenzione. Viste le specifiche dei modelli più giovani e meno recenti (S8/S8 EDGE), possiamo dire che cambieranno notevolmente l'idea di tali dispositivi. Questo è uno chassis completamente aggiornato, che dovrebbe avere piccoli difetti. Ma è possibile che vengano leccati a causa della situazione attuale e che i dispositivi diventino più stabili di quanto potrebbero essere se questa storia non si verificasse con Note 7.

I rimescolamenti all'interno di Samsung dopo una storia di questa portata sono inevitabili, ma è improbabile che avvengano immediatamente a tutti i livelli e all'istante. L'azienda si ricostruirà gradualmente dall'interno. Spero sia per il meglio. Tutti commettono errori, la domanda è quali conclusioni se ne traggono e come vengono corretti.

Westworld è una delle migliori serie di fantascienza

Nel 1973 uscì il film "Western World", al quale Michael Crichton diede una mano. Oggi, questo vecchio film sembra simulato e perde definitivamente al cinema moderno in termini di effetti speciali, tensione narrativa, ed è stato girato in modo diverso e per uno spettatore che vive in un contesto culturale diverso. Ma è stato in questo film che Michael Crichton ha provato le idee che sono state poi incarnate in Jurassic Park. La trama si basa sul fatto che esiste un parco con robot che riproducono scene di vita nel selvaggio West e i visitatori possono abituarsi al ruolo. Uno dei robot si guasta e inizia a uccidere i visitatori.

Nella serie HBO, la storia con il parco si sviluppa più o meno allo stesso modo, ma si punta su un approccio diverso. Cosa succede se i robot si preoccupano a causa del guasto? Diventeranno umani? Chi sono più persone i cui robot uccidono ogni giorno, violentano e maltrattano in ogni modo possibile, o chi lo fa? In una certa misura, hanno cercato di trasformare questa serie in una parabola di riflessione sulla fragilità della vita. Tali film appaiono periodicamente a Hollywood, ma la serie non ha provato a farlo. Il set degli attori è magnifico, qual è la commedia di Anthony Hopkins, le stelle di prima grandezza si sono riunite qui. Questo è un prodotto di qualità che diventerà sicuramente popolare. Ma dal punto di vista del ragionamento filosofico e di ciò che viene mostrato, questo è ancora un lungometraggio con una pretesa di qualcosa di grande. Molte scene colorate, sparatorie e inseguimenti, tutto ciò che ti aspetti da quel momento. Ma le dinamiche chiaramente non bastano, in un paio di episodi che ho visto la trama non è molto dinamica, in misura maggiore è ragionamento e lavoro di testa, e non qualcosa che toglie il fiato. Tuttavia, in assenza di degni concorrenti, questa è forse la migliore serie fantasy della stagione, che vale sicuramente la pena guardare.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Qualche tempo fa ho consigliato una serie svedese sui robot che aiutano le persone e diventano improvvisamente persone stesse. È più semplice, non ci sono tanti effetti speciali e grafiche, ma allo stesso tempo la storia raccontata non lascia indifferenti. Successivamente hanno girato la versione americana di questa serie, ma a me piace molto meno.

La vita segreta di una fotocamera in un laptop o in un telefono in riparazione

La società occidentale si affretta sul diritto alla privacy come una borsa scritta, anche se i giorni della privacy sono contati e l'emergere di nuove generazioni di dispositivi renderà questo concetto impossibile in linea di principio. L'unico mezzo per combattere coloro che invadono la privacy non è il diritto penale, ma il cambiamento delle norme sociali. Finché la maggioranza reagirà alle foto cattive dei vicini, questo fenomeno fiorirà e si moltiplicherà. Curiosamente, più la privacy viene invasa oggi, più velocemente verrà distrutta domani.

Ad esempio, molte persone coprono le telecamere dei loro laptop perché pensano di poter essere monitorate da loro. A questa isteria sociale hanno partecipato Snowden, il direttore dell'FBI e altri importanti personaggi dei media del nostro tempo. Mi ha particolarmente colpito il passaggio che i servizi speciali sono in grado di spegnere a distanza l'indicatore della telecamera, così da non sapere di essere osservati. Questo è effettivamente possibile su alcuni modelli di fotocamera, ma nella maggior parte dei laptop la fotocamera e il suo LED sono molto semplici, è impossibile spegnere il LED, è nella stessa catena. La fotocamera funziona, il LED funziona. Questo è stato fatto esattamente per gli stessi motivi di privacy.

Ma l'isteria sta prendendo piede e molte aziende la stanno utilizzando per i propri scopi. Ad esempio, ci sono produttori di adesivi che coprono le telecamere e bloccano anche la gamma IR! Ovvero, non solo un adesivo, ma un oggetto tecnologico che protegge e conserva. Simili ai pantaloni di shungite che proteggono dalle radiazioni e migliorano l'umore ogni giorno.

Oppure ecco un comunicato stampa di Philips, in cui sviluppano paure e offrono immediatamente una soluzione sotto forma di monitor, in cui la fotocamera viene rimossa quando non è necessaria.

Spikers #403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

C'è un'altra possibilità quando la tua privacy smette di essere così. Consegni il tuo laptop o telefono rotto per la riparazione e non sospetti nemmeno che tuttofare curiosi abbia fatto una copia dei tuoi dati. Inoltre, non solo le aziende di seminterrato non lo disdegnano, ma anche le società piuttosto serie. Ecco un esempio dall'Australia, dove a Brisbane presso l'Apple Store, i dipendenti hanno caricato foto di ragazze dai loro telefoni consegnati e hanno anche fotografato segretamente acquirenti, per lo più donne. Molto rapidamente, la competizione maschile ha raggiunto un nuovo livello, c'erano stime di cifre su una scala di 10 punti, sono stati coinvolti i dipendenti del negozio di Sydney e c'era anche un negozio nel Queensland. La nota di Courier Mail lo afferma senza mezzi termini e può essere trovata qui.

Apple ha promesso di indagare e scoprire cosa è successo davvero. Uno dei dirigenti delle risorse umane di Apple è venuto in Australia, quattro uomini sono stati licenziati dal negozio e poi è seguito da un commento ufficiale che "L'azienda non ha trovato prove che i dati o le foto dei clienti siano stati trasferiti in modo inappropriato o che qualcuno sia stato fotografato dai dipendenti ." Applaudo in piedi. O i dipendenti sono stati licenziati in quel modo o hanno comunque rubato le foto di altre persone. Bene, o qualcosa non va nella logica di Apple.

Sono stanco di dire che se hai informazioni critiche sul dispositivo, lascia che vengano riparate davanti a te, soprattutto per i laptop, dove la memoria spesso non è crittografata. Con gli smartphone è tutto più semplice, ma non lasciare mai le tue password, non aprirle ai maestri, in quanto non ne hanno bisogno per risolvere il problema. Risparmia i nervi e non scervellarti in seguito quando le tue foto sono apparse improvvisamente su alcune risorse di sinistra.

La mancanza di privacy in futuro non significa che tu non debba mantenere un'igiene minima delle informazioni e proteggere i tuoi dati, qui e ora. È solo uno dei

Spillikins №403. Quindici Tesla in quindici minuti - Hong Kong

Ho trascorso la scorsa settimana in una delle mie città preferite, di cui ho parlato molte volte a Spillikins, a Hong Kong. Ripeti come funziona la città, cosa succede con l'elettronica, è in qualche modo fuori controllo, è successo più volte e non ci sono stati cambiamenti fondamentali.

Tuttavia, voglio condividere un paio di impressioni e posso, ad esempio, raccontarvi il predominio della Tesla Model S in una singola città, oltre a diversi schizzi della vita di questa metropoli. Ma cominciamo con la stessa Tesla.

Contenuto

Quindici Tesla in quindici minuti: la vita di tutti i giorni a Hong Kong

Dalla torre dell'hotel puoi raggiungere il grande complesso commerciale Pacific Place, nell'atrio di solito pubblicizzano determinati beni, ora ci sono le auto elettriche Tesla che i visitatori stanno guardando. Questo posto è sempre affollato, non si è affollati di persone e bisogna pulire le auto con un panno, per questo c'è un addetto appositamente formato. Dieci minuti in direzione di Wan Chai c'è il negozio Tesla, dove puoi vedere le stesse auto senza fretta e anche, se lo desideri, guidarle. Ma c'è un flusso a Pacific Place e quindi una tale zona demo è abbastanza giustificata.

Mentre giro per la città, faccio un gioco da bambino, contando quante Tesla Model S incontrerò lungo la strada. In quindici minuti ho incontrato quindici macchine, e di diversi colori, e quasi tutte per strada. Incontrare Tesla sulle strade di Hong Kong è molto più facile di tante auto della stessa classe. Il boom delle vendite di Tesla è spiegato molto semplicemente per Hong Kong, queste auto sono più economiche delle loro controparti a benzina. Guarda il cartello che spiega tutto.

Sorpreso? L'assenza di tasse sulle auto elettriche rende il loro acquisto quasi due volte più redditizio dell'acquisto di un'auto a benzina. Il costo della manutenzione di un'auto a Hong Kong è molto alto, vale la pena considerare la mancanza di parcheggio, il costo della benzina (100-120 rubli al litro), il prezzo dei componenti e del servizio. In questo contesto, risparmiare la metà del prezzo di un'auto non è solo redditizio, ma super redditizio.

Dobbiamo dare credito al fatto che Tesla si è resa conto rapidamente del potenziale di questo mercato, l'azienda ha costruito una rete di "stazioni di servizio" e la sostituzione delle batterie non è un problema. Un altro punto è che l'attuale autonomia dell'auto per Hong Kong è più che sufficiente, l'inverno qui è mite e con temperature positive. Hong Kong si è rivelata il terreno di allenamento perfetto per questa vettura, sotto tutti i punti di vista, questo posto è semplicemente fatto per Tesla.

Chi ha viaggiato per Hong Kong, in particolare, ha visitato l'isola di Lamma, ricorda esattamente i tre grandi camini di una centrale elettrica a carbone. È lei che fornisce corrente per la maggior parte dei bisogni della città, comprese le stazioni di servizio Tesla. E qui sorge giustamente la domanda quanto sia “pulito” questo trasporto dal punto di vista ambientale. La stessa Tesla afferma che è due volte più pulito e fornisce calcoli. Calcoli indipendenti mostrano esattamente il contrario, poiché finché è in uso una centrale termoelettrica è possibile ricalcolare la quantità di carbone e le emissioni di CO2 nell'atmosfera.

In definitiva, mi sembra che il guadagno di un'auto elettrica non sia schiacciante, tutti questi calcoli mostrano che il costo di possedere un'auto è inferiore per il consumatore e quindi stiamo assistendo a un boom delle vendite, soprattutto sullo sfondo di benzina costosa. Ma definire questo trasporto ecologico è impossibile, semplicemente non è vero. Sono sicuro che nei prossimi anni le vendite di Tesla ad Hong Kong cresceranno ancora di più, in città queste auto si troveranno ovunque e in grandi quantità. Anche se ancora adesso sono molto visibili per le strade, ce ne sono molti.

Schizzi dalla vita di Hong Kong, sull'elettronica

L'IFC Mall ospita un Apple Store su più piani. Già avvicinandosi all'ingresso del complesso, si notano i cinesi che sono in piedi con confezioni brandizzate che contengono iPhone 7 di diverse versioni. Si tratta di speculatori che si offrono di acquistare un iPhone 7/7 Plus in un colore raro che non è disponibile in negozio a 1,5-2 prezzi. Non ci sono moltissimi candidati, ma c'è anche chi becca l'offerta, di regola si tratta di turisti che non vedono l'ora. Ho visto un'immagine simile a Pechino, ci sono anche speculatori fuori dai negozi Apple.

Questo tipo di attività è diventato così comprensibile e così ben coordinato che gli stessi speculatori stanno cercando di creare una carenza acquistando configurazioni condizionalmente rare e tenendole in vendita per mano. Considerando il ricarico, possono permetterselo, soprattutto perché al prezzo di acquisto potranno vendere questi telefoni in garanzia.

Sono entrato in negozio per acquistare il Juma Meet Robot che ho visto all'IFA, è un'esclusiva dell'Apple Store di Hong Kong.

Quindi si scopre che ogni ottobre vado a Hong Kong, ci sono diverse mostre di elettronica, incontro produttori cinesi al di fuori di loro. La crisi di quest'anno ha abbattuto molte persone, l'umore è depresso, i prezzi dell'elettronica stanno aumentando e ne abbiamo discusso in diversi articoli.

Ma la mentalità dei cinesi è tale che sono molto preoccupati per il loro futuro. Molti cercano di indebitarsi, ma di entrare nei mercati esteri. È interessante notare che ha comunicato con la fabbrica, che crea modelli per LeEco, dicono che ricevono un pagamento molto strappato, non esiste un piano di produzione permanente e gli ordini di dispositivi per la Russia sono completamente caotici e in volumi minimi (lotti di 7- 10K, senza possibilità di scegliere il colore del corpo a causa delle ridotte dimensioni del lotto!). Si dice anche che LeEco stia assumendo prestiti molto ingenti in Cina, sperando di avere successo negli Stati Uniti, in Russia e altrove. Ci sono state molte domande sulla quota dell'azienda in Russia, quanto sia vera l'informazione che sono già le tre e occupano più del 10% del mercato. La risposta che questa è una bugia ha fatto piacere a qualcuno, ha sconvolto qualcuno. Quindi è diventato chiaro chi ha preso in prestito denaro per questa avventura e chi è rimasto in disparte.

Hong Kong è una città dove la gente ama i dispositivi elettronici e sportivi. In nessun altro posto al mondo ho visto così tante persone con Apple Watch per le strade. Per tutto il tempo ho incontrato un paio di turisti con orologi Samsung, un cinese con Huawei. Ma è più strano del normale. Molte persone indossano i braccialetti FitBit e ci sono anche quelli Misfit. È diventata una tradizione per me ad ottobre acquistare dispositivi da FitBit per un test ad Hong Kong, non hanno ancora raggiunto la Russia, ma ci sono già.

Questa volta in città, la novità è stata il Charge HR 2, che si differenzia per un paio di caratteristiche aggiuntive dal braccialetto originale. Sto usando questo braccialetto da una settimana e lo adoro. Ma c'è un intoppo, ancora una volta la fibbia è fatta di non capisco cosa, l'irritazione è apparsa sulla pelle il quinto giorno. Questo è il punto più debole di tutti i braccialetti FitBit, potrebbero non essere adatti a qualcuno, perché provocano una tale irritazione e devi lavarli costantemente, così come le mani sotto di essi.

La recensione di Charge HR 2 uscirà questa o la prossima settimana, quindi resta sintonizzato. In aeroporto sono riuscito a strappare Flex 2, non era in città. Non ci sono ancora impressioni su di lui.

Sono andato per un giorno a Macao, dove ho assistito al lavoro dei servizi speciali cinesi, che si sono occupati dell'arrivo della seconda persona dello stato cinese. La polizia è sparpagliata con ragazzi in borghese, tutti hanno cuffie cinesi economiche e smartphone ordinari, una specie di programma Push to Talk, e tutto questo funziona attraverso una normale rete cellulare, ovviamente senza alcuna priorità delle SIM. Una strana decisione antidiluviana, soprattutto per la tutela di un funzionario di questo livello. D'altra parte si trattava di militari che presidiavano il passaggio; è difficile fornire attrezzature professionali a diverse centinaia di persone. Nei luoghi in cui si è fermato il primo ministro Lee, c'erano già ragazzi meglio equipaggiati con normali walkie-talkie e le cuffie giuste.

In Starbacks, sono stato colpito dal segnale che l'app sarebbe stata chiusa in determinati giorni.

È incredibile come sia cambiato il nostro mondo. Per molti, le applicazioni ne sono diventate parte, e va bene. E nei normali caffè avvertono che da tale e tale applicazione non funzionerà. In una parola, un mondo nuovo e meraviglioso.

Cinema a bordo - Android versione 2.3

Non mi sono mai chiesto quale versione del sistema operativo ci sia nei sistemi di intrattenimento di bordo, le informazioni su cosa c'è sotto il cofano sono interessanti in teoria, ma in pratica ai passeggeri interessa solo quali film possono guardare o cosa giocare . Aeroflot è tutt'altro che il sistema di bordo più avanzato, ci sono compagnie che offrono il multiplayer con altri passeggeri a bordo, ricorda le tue preferenze fino al prossimo volo, inclusa la proiezione di film selezionati dal momento in cui ti sei interrotto. Ma il sistema Aeroflot può essere considerato abbastanza tipico, al di sopra della media, in quanto è abbastanza fresco.

È successo che il mio sistema ad un certo punto si è bloccato e l'hostess lo ha riavviato, in quel momento sul pannello di controllo è apparsa l'interfaccia di Android 2.3.x. Uff, qualcuno dirà che tipo di sistema è che funziona su tale spazzatura! La mia prima impressione è stata esattamente la stessa. Ma poi ho iniziato a pensarci e ho pensato che per la maggior parte non mi interessa quale versione del sistema operativo mi mostra i film. Sono più interessato alla scelta di nuovi film, che va bene in questo sistema. La qualità dell'immagine sullo schermo è interessante. Ma non tutto il resto!

Più o meno lo stesso si può dire per un campanello con videocamera, un sistema di sicurezza e altre applicazioni, sono tutti profondamente utilitaristici. Inoltre, non sappiamo nemmeno che tipo di Android sia e se sia Android. Non ci importa. Nel nostro mondo, ogni anno c'è un numero enorme di dispositivi che non richiedono l'aggiornamento del proprio sistema operativo, sono creati per un numero limitato di funzioni, hanno la propria interfaccia utente e affrontano i propri compiti con il botto. Sono sicuro che non sei interessato a ricevere una nuova versione di Android sulla serratura della tua porta. Per che cosa? Per ottenere nuove icone nel menu? D'altra parte, come mostra la mia esperienza, un numero enorme di persone è abituato a ricevere nuove icone di menu ogni anno, per loro diventa fine a se stesso. E quindi, i produttori di tutti i tipi di cose intelligenti non segnalano affatto cosa nascondono sotto il cofano. In modo che i loro dispositivi non vengano accusati di essere obsoleti ancor prima che iniziassero a vendere.

Le conseguenze di un richiamo completo di Note 7, il fallimento di Samsung

Alcuni eventi sfuggono al controllo e si trasformano rapidamente in un vero e proprio disastro, in cui è impossibile anche solo immaginare come si ritorcerà contro nel prossimo futuro o quali svolte prenderà la storia. Forse Note 7 è la storia di un disastro, in cui ci sono così tante insidie ​​e sfumature che discuteremo di questo evento per molto tempo. Nonostante la settimana scorsa avessi già espresso il mio pensiero in merito, alla luce del totale rifiuto di vendere Note 7, del ritiro di questo dispositivo dalla vendita in tutti i paesi del mondo e del cambio con altri modelli, è necessario parlare in dettaglio di ciò che è realmente accaduto e di come ciò influenzerà l'azienda in futuro.

Quindi, la scorsa settimana Samsung ha deciso che non aveva senso soffrire con la correzione del Note 7, l'azienda, seguendo gli operatori negli Stati Uniti, ha annunciato che stavano ritirando completamente tutti i telefoni dalle reti di vendita al dettaglio e degli operatori, gli acquirenti ottengono il possibilità di scambiare il proprio Note 7 su Galaxy S7/S7 EDGE con il pagamento della differenza tra questi dispositivi, oltre a ricevere un coupon per l'acquisto di accessori Samsung a 100$ (questo è un programma per gli USA), in altri paesi questo è un bonus per importi inferiori, ad esempio in Russia 3000 rubli. Si scopre che in Russia una persona che sceglie lo stesso S7 EDGE riceve 5.000 rubli a causa della differenza di prezzo e 3.000 rubli per gli accessori. Tutti i regali che sono stati ricevuti durante il preordine, e questo è Gear Fit 2 e gli accessori Starter Kit, rimangono, non devono essere restituiti. Inaspettatamente, le persone hanno ricevuto una sorta di bonus, anche se la "perdita" del telefono non copre questo.

Non è chiaro come compenseranno gli accessori acquistati separatamente che sono adatti solo per questo modello, ad esempio le coperture. Considerando che il loro costo è spesso di 1500-2000 rubli, questo non è affatto un centesimo. In Germania, pagano il prezzo intero o li scambiano con altri accessori, compresi quelli di grande valore. In ogni paese, questo problema viene risolto individualmente, devi contattare la hotline dell'azienda per un risarcimento.

Dal punto di vista aziendale, le aziende terze che hanno realizzato le proprie custodie per Note 7 restano nell'arco della gamma, infatti, dovranno smaltire a proprie spese questi accessori Apple iPhone XR 64 GB Black. Nessuno li risarcirà per nulla. Triste? Assolutamente.

Dal punto di vista commerciale, le società terze che hanno creato le proprie custodie per Note 7 restano nell'arco, infatti, dovranno disfarsene a proprie spese. Apple iPhone XR 64 GB nero Apple iPhone XR 64 GB Nero questi accessori. Nessuno li risarcirà per nulla. Triste? Indubbiamente.

Per Samsung, le ultime due settimane sono state un record per il numero di pubblicazioni sui media mondiali, dell'azienda non si è mai scritto così tanto. È diventato ridicolo quando nelle più grandi pubblicazioni commerciali in un numero c'erano due o anche tre note sull'argomento Note 7 e Samsung. Di norma, la maggior parte delle note era negativa.

È difficile prevedere quale impatto avranno queste pubblicazioni sulla percezione dell'azienda, poiché tutto dipende dal mercato, nonché dai prodotti che vedranno in futuro e da come questi prodotti differiranno dai concorrenti. Nel prossimo futuro, il Galaxy S8 diventerà un prodotto così "problematico", molti assumeranno un atteggiamento attendista, non si affretteranno ad acquistarlo immediatamente, ma attenderanno le recensioni. E sarà un approccio pragmatico e corretto.

Purtroppo l'azienda ha promesso di indagare su quanto stava accadendo, ma non ha fornito alcuna spiegazione. Come sappiamo, la sostituzione della batteria con un'altra non ha portato a nessun risultato. Abbiamo deciso di sperimentare e trovare l'origine di un potenziale problema.L'errore è stato riscontrato nel modo in cui vengono implementati il ​​processore e lo spegnimento in caso di surriscaldamento del dispositivo. Con l'aiuto di un software abbastanza conveniente, puoi forzare il caricamento del processore, il dispositivo inizierà a riscaldarsi e poi a un certo punto si bloccherà. Anche con lo schermo acceso. Il normale tasto di accensione/spegnimento smetterà di rispondere alla pressione, per riavviare il telefono è necessario utilizzare la combinazione del tasto di accensione e del pulsante di riduzione del volume. In questo caso, il telefono si riavvia e non sempre al riavvio si avvia all'istante, a volte si riavvia un paio di volte. Non hanno portato l'apparato in uno stato di combustione, ma ha raggiunto con calma una temperatura di 55 gradi. In generale, questo è chiaramente un problema di ingegneria dovuto al fatto che il controller non risponde al surriscaldamento e non spegne il telefono. Come sia stato possibile mancare questo, non capisco assolutamente. È possibile che sia stata una corsa per portare il modello sul mercato. E sotto questo aspetto, è tutta colpa di Samsung se l'azienda ha commesso tali errori.

Sulla scia dell'interruzione del rilascio di Note 7, ci sono state pubblicazioni secondo cui Samsung abbandonerà completamente la linea Note, poiché sarà impossibile superare il negativo. Lascia che ti ricordi che al momento del rilascio di Note 5, l'azienda stava già cercando di abbandonare la linea, ma ha dovuto affrontare il rifiuto dei consumatori. Sono sicuro che la situazione si ripeterà in un modo o nell'altro, con un'eccezione, il nome della riga verrà modificato, è improbabile che sia Note. Ma uno smartphone con uno stilo rimarrà nella lineup Samsung.

Sono stato sommerso dalle domande dei possessori di Note 7, molti sono in dubbio se cambiare il dispositivo con un altro o riprenderlo. Ci sono circa 5.000 Note 7 grigie in Russia e possono essere scambiati con altri modelli, ma non riceverai un compenso monetario per loro (in altri mercati costano in modo diverso, quindi non c'è ancora alcun pagamento, devi portare il dispositivo a il paese in cui è stato acquistato). Secondo me, usare il Note 7 è rischioso, soprattutto se non sai da dove viene, quale lotto e non sei sicuro di cosa stai facendo. Per la persona media, questo è un dispositivo problematico, soprattutto ora che l'azienda lo ha completamente abbandonato. In effetti, questo telefono può essere solo consegnato, non avrà manutenzione del servizio, aggiornamenti software. Di conseguenza, ottieni solo un prodotto che non si sviluppa in alcun modo. E penso che col tempo l'azienda comincerà anche a spegnerli, anche se non ne sono sicuro.

Molte persone dicono di non voler rinunciare al Note 7, e anche io. Ma, ad esempio, all'aeroporto di Hong Kong, prima di entrare nella clean zone, mi è stato chiesto sei volte se avessi un dispositivo del genere. La stessa domanda viene posta a tutti i passeggeri. Secondo le nuove regole, questo telefono è vietato sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio, infatti, prima di salire a bordo, è necessario gettarlo via. Le regole di Aeroflot non sono così rigide, puoi portare il telefono, ma nello stato spento. C'erano diversi conoscenti a bordo che usano anche Note 7 e a quanto pare questo è stato l'ultimo volo di questo telefono, poiché sarà semplicemente impossibile portarlo ulteriormente con te a causa delle restrizioni imposte.

Sono sicuro che alcuni passeggeri andranno incontro al sequestro del telefono, ad esempio negli Stati Uniti è stata introdotta la responsabilità penale per il check-in del telefono nel bagaglio, è anche possibile confiscarlo, più una multa. In definitiva, si scopre che le vittime possono intentare causa contro l'azienda e le loro prospettive sono abbastanza chiare, riceveranno il pieno risarcimento sia del danno che del danno morale. Nessuno può ancora stimare queste spese dell'azienda, possono essere misurate in decine di milioni di dollari.

A seguito della decisione di chiudere il Note 7 come progetto, la società ha rivisto i suoi dati finanziari per cancellare 2,3 miliardi di dollari di costi del terzo trimestre per lo scambio e la distruzione dei telefoni. Nel quarto trimestre di quest'anno, e forse anche in parte del primo, ci saranno circa 3 miliardi di dollari di spesa. E non sono tutti i costi. Considerando che l'utile trimestrale di Samsung è di circa $ 7 miliardi, questo è notevole, ma non critico. Lascia che ti ricordi che la società ha anche quasi $ 70 miliardi nei suoi conti. Ma dal punto di vista finanziario fa male. Ribadisco il mio pensiero espresso in precedenza, la quota di mercato dell'azienda non affonderà molto, dal momento che Note 7 non era un dispositivo di massa, non influiva sulle vendite di unità. Ma alla lunga il risultato può essere qualsiasi cosa, tutto dipende dalla strategia che l'azienda utilizza per livellare le conseguenze di questo fallimento.

Nei media ci sono informazioni su vari sondaggi che vengono condotti sui risultati della situazione con Note 7, contengono informazioni molto contrastanti. Così, negli Stati Uniti, un sondaggio condotto su un campione di 1000 persone mostra che il 40% di loro non acquisterà smartphone Samsung in futuro (sondaggio Branding Brand). Qui puoi anche votare nel sondaggio, i dati verranno elaborati e pubblicati in un articolo separato.

Samsung ha rotto gli schemi con il richiamo del Note 7, poiché l'attenzione ora rimane sull'S7/S7 EDGE fino a marzo e sul rilascio di due varianti dell'S8. Questi dispositivi hanno ottime vendite, nonostante siano usciti sei mesi fa. Sono sicuro che ci saranno molte attività di marketing per loro prima del nuovo anno, che stimoleranno anche la domanda di questi famosi modelli. Moralmente non sono obsoleti e hanno un margine di sicurezza molto ampio in termini di vendite.

Ma in termini di aggiornamenti software, questi modelli riceveranno chiaramente le capacità del defunto Note 7, in particolare il display AlwaysOn di nuova generazione, diversi chip e la stessa Grace UI. Difficile prevedere quando questo aggiornamento sarà disponibile, ma sarebbe logico vederlo a dicembre in nuovi dispositivi sugli scaffali e un aggiornamento over the air dalla seconda metà di dicembre a metà gennaio. Migliorerà anche l'esperienza di S7/S7 EDGE.

Letteralmente, tutti sono già riusciti ad attaccarsi alla situazione con Note 7. Diventa ridicolo, ad esempio, i "verdi" hanno affermato che lo smaltimento di 2,5 milioni di dispositivi significa una catastrofe ambientale, poiché contengono sostanze nocive, che, in linea di principio, sono tipiche dell'elettronica. Ovviamente ho problemi di logica, perché ogni anno circa un miliardo di telefoni vengono gettati nelle discariche e nessuno parla di disastro ambientale. Non è chiaro come una piccola quantità di artigianato riciclato possa causare disastri. In una parola, questa è una storia in cui tutti cercano di guadagnare punti per se stessi.

Il rovescio della medaglia di questo ronzio mediatico è che l'S8 dovrà essere un dispositivo irreprensibile. Quindi, sarà testato con estrema attenzione. Considerando le specifiche dei modelli più giovani e meno recenti (S8/S8 EDGE), possiamo dire che cambieranno notevolmente l'idea di tali dispositivi. Questo è uno chassis completamente aggiornato, che dovrebbe avere piccoli difetti. Ma è possibile che vengano leccati a causa della situazione attuale e che i dispositivi diventino più stabili di quanto potrebbero essere se questa storia non si verificasse con Note 7.

I rimescolamenti all'interno di Samsung dopo una storia di questa portata sono inevitabili, ma è improbabile che avvengano immediatamente a tutti i livelli e all'istante. L'azienda si ricostruirà gradualmente dall'interno. Spero sia per il meglio. Tutti commettono errori, la domanda è quali conclusioni se ne traggono e come vengono corretti.

Westworld è una delle migliori serie di fantascienza

Nel 1973 uscì il film "Western World", al quale Michael Crichton diede una mano. Oggi, questo vecchio film sembra simulato e perde definitivamente al cinema moderno in termini di effetti speciali, tensione narrativa, ed è stato girato in modo diverso e per uno spettatore che vive in un contesto culturale diverso. Ma è stato in questo film che Michael Crichton ha provato le idee che sono state poi incarnate in Jurassic Park. La trama si basa sul fatto che esiste un parco con robot che riproducono scene di vita nel selvaggio West e i visitatori possono abituarsi al ruolo. Uno dei robot si guasta e inizia a uccidere i visitatori.

Nella serie HBO, la storia con il parco si sviluppa più o meno allo stesso modo, ma si punta su un approccio diverso. Cosa succede se i robot si preoccupano a causa del guasto? Diventeranno umani? Chi sono più persone i cui robot uccidono ogni giorno, violentano e maltrattano in ogni modo possibile, o chi lo fa? In una certa misura, hanno cercato di trasformare questa serie in una parabola di riflessione sulla fragilità della vita. Tali film appaiono periodicamente a Hollywood, ma la serie non ha provato a farlo. Il set degli attori è magnifico, qual è la commedia di Anthony Hopkins, le stelle di prima grandezza si sono riunite qui. Questo è un prodotto di qualità che diventerà sicuramente popolare. Ma dal punto di vista del ragionamento filosofico e di ciò che viene mostrato, questo è ancora un lungometraggio con una pretesa di qualcosa di grande. Molte scene colorate, sparatorie e inseguimenti, tutto ciò che ti aspetti da quel momento. Ma le dinamiche chiaramente non bastano, in un paio di episodi che ho visto la trama non è molto dinamica, in misura maggiore è ragionamento e lavoro di testa, e non qualcosa che toglie il fiato. Tuttavia, in assenza di degni concorrenti, questa è forse la migliore serie fantasy della stagione, che vale sicuramente la pena guardare.

Qualche tempo fa ho consigliato una serie svedese sui robot che aiutano le persone e diventano improvvisamente persone stesse. È più semplice, non ci sono tanti effetti speciali e grafiche, ma allo stesso tempo la storia raccontata non lascia indifferenti. Successivamente hanno girato la versione americana di questa serie, ma a me piace molto meno.

La vita segreta di una fotocamera in un laptop o in un telefono in riparazione

La società occidentale si affretta sul diritto alla privacy come una borsa scritta, anche se i giorni della privacy sono contati e l'emergere di nuove generazioni di dispositivi renderà questo concetto impossibile in linea di principio. L'unico mezzo per combattere coloro che invadono la privacy non è il diritto penale, ma il cambiamento delle norme sociali. Finché la maggioranza reagirà alle foto cattive dei vicini, questo fenomeno fiorirà e si moltiplicherà. Curiosamente, più la privacy viene invasa oggi, più velocemente verrà distrutta domani.

Ad esempio, molte persone coprono le telecamere dei loro laptop perché pensano di poter essere monitorate da loro. A questa isteria sociale hanno partecipato Snowden, il direttore dell'FBI e altri importanti personaggi dei media del nostro tempo. Mi ha particolarmente colpito il passaggio che i servizi speciali sono in grado di spegnere a distanza l'indicatore della telecamera, così da non sapere di essere osservati. Questo è effettivamente possibile su alcuni modelli di fotocamera, ma nella maggior parte dei laptop la fotocamera e il suo LED sono molto semplici, è impossibile spegnere il LED, è nella stessa catena. La fotocamera funziona, il LED funziona. Questo è stato fatto esattamente per gli stessi motivi di privacy.

Ma l'isteria sta prendendo piede e molte aziende la stanno utilizzando per i propri scopi. Ad esempio, ci sono produttori di adesivi che coprono le telecamere e bloccano anche la gamma IR! Ovvero, non solo un adesivo, ma un oggetto tecnologico che protegge e conserva. Simili ai pantaloni di shungite che proteggono dalle radiazioni e migliorano l'umore ogni giorno.

Oppure ecco un comunicato stampa di Philips, in cui sviluppano paure e offrono immediatamente una soluzione sotto forma di monitor, in cui la fotocamera viene rimossa quando non è necessaria.

C'è un'altra possibilità quando la tua privacy smette di essere così. Consegni il tuo laptop o telefono rotto per la riparazione e non sospetti nemmeno che tuttofare curiosi abbia fatto una copia dei tuoi dati. Inoltre, non solo le aziende di seminterrato non lo disdegnano, ma anche le società piuttosto serie. Ecco un esempio dall'Australia, dove a Brisbane presso l'Apple Store, i dipendenti hanno caricato foto di ragazze dai loro telefoni consegnati e hanno anche fotografato segretamente acquirenti, per lo più donne. Molto rapidamente, la competizione maschile ha raggiunto un nuovo livello, c'erano stime di cifre su una scala di 10 punti, sono stati coinvolti i dipendenti del negozio di Sydney e c'era anche un negozio nel Queensland. La nota di Courier Mail lo afferma senza mezzi termini e può essere trovata qui.

Apple ha promesso di indagare e scoprire cosa è successo davvero. Uno dei dirigenti delle risorse umane di Apple è venuto in Australia, quattro uomini sono stati licenziati dal negozio e poi è seguito da un commento ufficiale che "L'azienda non ha trovato prove che i dati o le foto dei clienti siano stati trasferiti in modo inappropriato o che qualcuno sia stato fotografato dai dipendenti ." Applaudo in piedi. O i dipendenti sono stati licenziati in quel modo o hanno comunque rubato le foto di altre persone. Bene, o qualcosa non va nella logica di Apple.

Sono stanco di dire che se hai informazioni critiche sul dispositivo, lascia che vengano riparate davanti a te, specialmente per i laptop, dove la memoria spesso non è crittografata. Con gli smartphone è tutto più semplice, ma non lasciare mai le tue password, non aprirle ai maestri, in quanto non ne hanno bisogno per risolvere il problema. Risparmia i nervi e non scervellarti in seguito quando le tue foto sono apparse improvvisamente su alcune risorse di sinistra.

La mancanza di privacy in futuro non significa che tu non debba mantenere un'igiene minima delle informazioni e proteggere i tuoi dati, qui e ora. È solo uno dei