it opay

Vivo Xplay 5

Vivo è una filiale di uno dei più grandi produttori di elettronica di consumo in Cina, BBK Electronics, proprio come Oppo. La principale differenza tra i due brand (Vivo e Oppo) è che uno di essi è focalizzato, tra l'altro, sulla promozione al di fuori della Cina (Oppo), mentre il secondo è locale ed è rappresentato principalmente nei paesi asiatici (Vivo). Il 1 marzo Vivo ha presentato a Pechino il suo nuovo smartphone di fascia alta con le prestazioni più elevate possibili - Vivo Xplay 5 Elite, così come la sua versione semplificata - Vivo Xplay 5. Vediamo quali sono questi dispositivi.

Vivo Xplay 5

Specifiche Vivo Xplay 5 / Vivo Xplay 5 Elite

  • Materiali della cassa: metallo, vetro, inserti in plastica
  • Sistema operativo: Android 5.1, Funtouch OS 2.5.1
  • Rete: GSM/EDGE, UMTS/HSDPA, LTE (banda TDD 38, 39, 40, 41, banda FDD 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8), DualSIM
  • Schermo: SuperAMOLED (curvato ai bordi), diagonale 5,43", risoluzione 2560x1440 pixel, 541 ppi
  • Piattaforma: Qualcomm Snapdragon 652/Qualcomm Snapdragon 820
  • Processore: Octa-core, 4-core Cortex-A72 + 4-core Cortex-A53 / Quad-core, 2-core Kryo 2.15GHz + 2-core Kryo 1.6GHz
  • Grafica: Adreno 510/Adreno 530
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria flash: 128 GB (UFS 2.0)
  • Slot per scheda di memoria: no
  • Interfacce: Wi-Fi+ (ac/a/b/g/n) dual-band, Bluetooth 4.1 LE, USB Type-C (USB 2.0, USB OTG) per ricarica/sincronizzazione, 3,5 mm per cuffie
  • Fotocamera principale: 16 MP (IMX298), con autofocus e flash, f/2.0, registrazione video Full HD
  • Fotocamera anteriore da 8 MP, f/2.4
  • Navigazione: GPS (supporto A-GPS), Glonass, Beidou
  • Audio: due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 in Xplay 5 Elite
  • Opzionale: scanner di impronte digitali, radio FM, accelerometro, sensore di luce, sensore di prossimità, funzione di ricarica rapida (Quick Charge 2.0 e 3.0)
  • Batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 153,3 x 76,2 x 7,6 mm
  • Peso: 168 grammi

Design, materiali

Il nuovo Vivo Xplay 5 è simile ai dispositivi precedenti dell'azienda, con la differenza che utilizza il vetro curvo ai bordi, come nella linea Edge di Samsung. Per il resto, questo è un tipico smartphone cinese senza dettagli riconoscibili: il design è pulito, moderatamente rigoroso e versatile.

Vivo Xplay 5

I materiali della custodia sono vetro e metallo. Inoltre, la custodia è realizzata per oltre il 90% in metallo, ci sono solo due inserti in plastica per il cablaggio delle antenne sul retro della custodia.

Vivo Xplay 5

A essere onesti, Vivo ha realizzato il dispositivo in modo tale che è difficile trovare difetti in termini di design e materiali, ma, allo stesso tempo, non c'è nulla di speciale per cui elogiare il dispositivo. Non ci sono nuove idee qui e la soluzione dello schermo curvo solleva dubbi, perché non è stato detto nulla sull'applicazione pratica del display alla presentazione di Xplay 5. Vi ricordo che nei dispositivi della linea Samsung Edge le aree laterali del display vengono utilizzate per visualizzare informazioni aggiuntive, e si tratta di una nuova esperienza d'uso, seppur controversa dal punto di vista pratico, ma non è così in Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Dimensioni

In termini di dimensioni, il dispositivo è paragonabile alla maggior parte dei dispositivi dotati di schermi con una diagonale di 5,5''. Non dirò nulla sulla comodità di utilizzare uno smartphone con una mano, è necessario guardare il dispositivo dal vivo.

Vivo Xplay 5

Schermo

Lo smartphone utilizza una matrice curva SuperAMOLED prodotta da Samsung (chi altro?) con una diagonale di 5,43'' e una risoluzione di 2560x1440 pixel. La qualità del display, molto probabilmente, è esattamente la stessa dei flagship del colosso sudcoreano (serie Edge), ovvero è molto alta, quindi non vedo alcun senso discutere a lungo del display.< /p>

Vivo Xplay 5 Vivo Xplay 5

Gestione

Vivo si attiene ancora al suo vecchio sistema di controllo per smartphone: una tastiera sensibile al tocco sotto lo schermo retroilluminato. Personalmente, mi piace questa organizzazione di gestione.

Vivo Xplay 5

Uno scanner di impronte digitali si trova sul retro del dispositivo: la tendenza del tempo, nel 2016, credo, non ci sarà un solo fiore all'occhiello senza questo elemento. Vivo alla presentazione di Xplay 5 ha notato che lo scanner è incredibilmente veloce e sblocca il dispositivo quando metti il ​​dito in 0,2 secondi.

Vivo Xplay 5

Fotocamere

Il modulo fotocamera principale ha una risoluzione di 16 MP, f/2.0, sensore IMX298, viene utilizzato l'autofocus a rilevamento di fase (ovvero normale per smartphone), non viene annunciata la stabilizzazione ottica. Non è ancora chiaro come scatterà il dispositivo, ma alla presentazione di Vivo Xplay 5 è stato notato che l'azienda americana Arcsoft era impegnata in algoritmi di fotocamera, la stessa che ha sviluppato algoritmi per fotocamere in Vivo Xshot, uno dei migliori smartphone in 2014 in termini di fotografia. Pertanto, forse in termini di fotocamera, il nuovo Xplay 5 sarà almeno ad un livello molto buono.

Vivo Xplay 5

La risoluzione della fotocamera frontale è di 8 MP, f/2.4, sono disponibili varie modalità di scatto e miglioramenti del volto, come nei precedenti dispositivi dell'azienda.

Vivo Xplay 5

Interfaccia

Entrambi gli smartphone funzionano su Android 5.1 con una shell Funtouch proprietaria. La cosa principale che devi sapere è che di tutti i produttori cinesi, Vivo guarda meno di tutti ai mercati esteri, rispettivamente i nuovi dispositivi possono rimanere senza traduzione normale e firmware internazionale per molto tempo dopo il rilascio. Vale la pena considerare questo se decidi di acquistare Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Piattaforma

Vivo Xplay 5 Elite è costruito sul chipset Qualcomm Snapdragon 820 con sottosistema grafico Adreno 530. Il dispositivo ha 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash interna per l'archiviazione dei dati. Non c'è uno slot per una scheda, ma credo che questo volume sarà sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti.

Versione standard, Vivo Xplay 5 Annunci gratuiti in Mihuu, alimentato da Qualcomm Snapdragon 652 con grafica Adreno 510 e dotato di 4 GB memoria ad accesso casuale. Anche la memoria flash al suo interno è di 128 gigabyte.

Vivo Xplay 5

La domanda principale qui è come giustificare la presenza di 6 GB di "RAM". Da un lato, sappiamo tutti che il sistema operativo Android è tutt'altro che un esempio di ottimizzazione di alta qualità (dovuta in gran parte all'elevato numero di dispositivi) e il principio "più memoria, meglio è" è abbastanza applicabile a questo sistema . D'altra parte, quanti utenti di smartphone potranno davvero utilizzare questa quantità di memoria? Se prendiamo i flagship dell'anno scorso, la maggior parte di essi nella maggior parte delle situazioni funziona senza intoppi con 3 e 4 gigabyte di "RAM". Vedremo una differenza di prestazioni tra Xiaomi Mi4 con 4GB e Vivo Xplay con 6GB? Ad essere sincero, ne dubito molto.

Vivo Xplay 5

Batteria

Lo smartphone utilizza una batteria non rimovibile da 3600 mAh. Per i flagship moderni, questo è un buon indicatore di come lo smartphone si mostrerà in condizioni reali, devi guardare.

Audio

Vivo Xplay 5 Elite utilizza due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 per trasmettere il suono alle cuffie, che dovrebbero fornire un suono di alta qualità al livello di Meizu Pro 5 e di alcuni altri smartphone, dove viene prestata particolare attenzione al componente audio. La versione standard di Xplay 5 utilizza componenti audio più semplici: CS4398 DAC e AD45257.

Vivo Xplay 5

Conclusione

Vivo Xplay 5 Elite avrà un prezzo di 4.288 RMB in Cina. Si tratta di circa 650 dollari USA, o 48.000 rubli. Il costo di Vivo Xplay 5 è di 3.698 yuan, circa 560 dollari USA o 42.000 rubli.

Secondo me Vivo Xplay 5 è destinato a un destino non invidiabile, e parlo di entrambe le versioni, entrambe avanzate a 4.288 yuan e standard a 3.698. Il problema principale per i dispositivi non è tanto quello a un prezzo simile ci sono smartphone più famosi, gli stessi Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, quanto nel baratro dei prezzi tra l'Xplay 5 e i flagship della concorrenza. Il già presentato Xiaomi Mi5 costa quasi il doppio (!) meno del Vivo Xplay 5 (2.000 yuan per il Mi5 standard contro 3.698 per lo standard Xplay 5), cedendo a quest'ultimo oggettivamente non due o addirittura una volta e mezza. I dispositivi sono molto vicini, da qualche parte più forti, da qualche altra parte.

Vivo Xplay 5

Se parliamo di Vivo Xplay 5 Elite, allora sì, qui l'azienda ha saputo distinguersi presentando un dispositivo davvero per eccellenza in termini di prestazioni, ma allo stesso tempo il suo costo ufficiale rende lo smartphone non solo un offerta di nicchia, ma molto specifica anche all'interno della Cina. Parlare delle migliori funzionalità dei dispositivi delle aziende cinesi è positivo e interessante per gli acquirenti, purché il costo di tali smartphone sia a un livello comprensibile, ovvero sia ovviamente molto inferiore ai prezzi di Samsung e Apple, ad esempio . Xiaomi e Meizu aderiscono a questo principio ormai da diversi anni: i loro nuovi flagship vengono sempre confrontati con Samsung e iPhone di fascia alta, e al termine delle presentazioni viene mostrato quasi la metà del costo, che, logicamente, dovrebbe dare vendite e attirare l'attenzione.

Vivo Xplay 5

Nel caso di Vivo, non ho mai visto prezzi bassi, i dispositivi di questo produttore sono sempre stati più costosi di molte altre aziende cinesi, ma qui penso che Vivo si sia superato. Entrambi gli smartphone, sia Xplay 5 che Xplay Elite, si sono rivelati ottimi (almeno "sulla carta"), ma sono pochissimi quelli che vogliono acquistare il flagship dell'azienda cinese Vivo al prezzo del flagship della sudcoreana azienda Samsung. Io stesso credo nei miracoli, ma finora sono incomparabili in forza.

Vivo Xplay 5

Vivo è una filiale di uno dei più grandi produttori di elettronica di consumo in Cina, BBK Electronics, proprio come Oppo. La principale differenza tra i due brand (Vivo e Oppo) è che uno di essi è focalizzato, tra l'altro, sulla promozione al di fuori della Cina (Oppo), mentre il secondo è locale ed è rappresentato principalmente nei paesi asiatici (Vivo). Il 1 marzo Vivo ha presentato a Pechino il suo nuovo smartphone di fascia alta con le prestazioni più elevate possibili - Vivo Xplay 5 Elite, così come la sua versione semplificata - Vivo Xplay 5. Vediamo quali sono questi dispositivi.

Vivo Xplay 5

Specifiche Vivo Xplay 5 / Vivo Xplay 5 Elite

  • Materiali della cassa: metallo, vetro, inserti in plastica
  • Sistema operativo: Android 5.1, Funtouch OS 2.5.1
  • Rete: GSM/EDGE, UMTS/HSDPA, LTE (banda TDD 38, 39, 40, 41, banda FDD 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8), DualSIM
  • Schermo: SuperAMOLED (curvato ai bordi), diagonale 5,43", risoluzione 2560x1440 pixel, 541 ppi
  • Piattaforma: Qualcomm Snapdragon 652/Qualcomm Snapdragon 820
  • Processore: Octa-core, 4-core Cortex-A72 + 4-core Cortex-A53 / Quad-core, 2-core Kryo 2.15GHz + 2-core Kryo 1.6GHz
  • Grafica: Adreno 510/Adreno 530
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria flash: 128 GB (UFS 2.0)
  • Slot per scheda di memoria: no
  • Interfacce: Wi-Fi+ (ac/a/b/g/n) dual-band, Bluetooth 4.1 LE, USB Type-C (USB 2.0, USB OTG) per ricarica/sincronizzazione, 3,5 mm per cuffie
  • Fotocamera principale: 16 MP (IMX298), con autofocus e flash, f/2.0, registrazione video Full HD
  • Fotocamera anteriore da 8 MP, f/2.4
  • Navigazione: GPS (supporto A-GPS), Glonass, Beidou
  • Audio: due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 in Xplay 5 Elite
  • Opzionale: scanner di impronte digitali, radio FM, accelerometro, sensore di luce, sensore di prossimità, funzione di ricarica rapida (Quick Charge 2.0 e 3.0)
  • Batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 153,3 x 76,2 x 7,6 mm
  • Peso: 168 grammi

Design, materiali

Il nuovo Vivo Xplay 5 è simile ai dispositivi precedenti dell'azienda, con la differenza che utilizza il vetro curvo ai bordi, come nella linea Edge di Samsung. Per il resto, questo è un tipico smartphone cinese senza dettagli riconoscibili: il design è pulito, moderatamente rigoroso e versatile.

Vivo Xplay 5

I materiali della custodia sono vetro e metallo. Inoltre, la custodia è realizzata per oltre il 90% in metallo, ci sono solo due inserti in plastica per il cablaggio delle antenne sul retro della custodia.

Vivo Xplay 5

A essere onesti, Vivo ha realizzato il dispositivo in modo tale che è difficile trovare difetti in termini di design e materiali, ma, allo stesso tempo, non c'è nulla di speciale per cui elogiare il dispositivo. Non ci sono nuove idee qui e la soluzione dello schermo curvo solleva dubbi, perché non è stato detto nulla sull'applicazione pratica del display alla presentazione di Xplay 5. Vi ricordo che nei dispositivi della linea Samsung Edge le aree laterali del display vengono utilizzate per visualizzare informazioni aggiuntive, e si tratta di una nuova esperienza d'uso, seppur controversa dal punto di vista pratico, ma non è così in Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Dimensioni

In termini di dimensioni, il dispositivo è paragonabile alla maggior parte dei dispositivi dotati di schermi con una diagonale di 5,5''. Non dirò nulla sulla comodità di utilizzare uno smartphone con una mano, è necessario guardare il dispositivo dal vivo.

Vivo Xplay 5

Schermo

Lo smartphone utilizza una matrice curva SuperAMOLED prodotta da Samsung (chi altro?) con una diagonale di 5,43'' e una risoluzione di 2560x1440 pixel. La qualità del display, molto probabilmente, è esattamente la stessa dei flagship del colosso sudcoreano (serie Edge), ovvero è molto alta, quindi non vedo alcun senso discutere a lungo del display.< /p>

Vivo Xplay 5 Vivo Xplay 5

Gestione

Vivo si attiene ancora al suo vecchio sistema di controllo per smartphone: una tastiera sensibile al tocco sotto lo schermo retroilluminato. Personalmente, mi piace questa organizzazione di gestione.

Vivo Xplay 5

Uno scanner di impronte digitali si trova sul retro del dispositivo: la tendenza del tempo, nel 2016, credo, non ci sarà un solo fiore all'occhiello senza questo elemento. Vivo alla presentazione di Xplay 5 ha notato che lo scanner è incredibilmente veloce e sblocca il dispositivo quando metti il ​​dito in 0,2 secondi.

Vivo Xplay 5

Fotocamere

Il modulo fotocamera principale ha una risoluzione di 16 MP, f/2.0, sensore IMX298, viene utilizzato l'autofocus a rilevamento di fase (ovvero normale per smartphone), non viene annunciata la stabilizzazione ottica. Non è ancora chiaro come scatterà il dispositivo, ma alla presentazione di Vivo Xplay 5 è stato notato che l'azienda americana Arcsoft era impegnata in algoritmi di fotocamera, la stessa che ha sviluppato algoritmi per fotocamere in Vivo Xshot, uno dei migliori smartphone in 2014 in termini di fotografia. Pertanto, forse in termini di fotocamera, il nuovo Xplay 5 sarà almeno ad un livello molto buono.

Vivo Xplay 5

La risoluzione della fotocamera frontale è di 8 MP, f/2.4, sono disponibili varie modalità di scatto e miglioramenti del volto, come nei precedenti dispositivi dell'azienda.

Vivo Xplay 5

Interfaccia

Entrambi gli smartphone funzionano su Android 5.1 con una shell Funtouch proprietaria. La cosa principale che devi sapere è che di tutti i produttori cinesi, Vivo guarda meno di tutti ai mercati esteri, rispettivamente i nuovi dispositivi possono rimanere senza traduzione normale e firmware internazionale per molto tempo dopo il rilascio. Vale la pena considerare questo se decidi di acquistare Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Piattaforma

Vivo Xplay 5 Elite è costruito sul chipset Qualcomm Snapdragon 820 con sottosistema grafico Adreno 530. Il dispositivo ha 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash interna per l'archiviazione dei dati. Non c'è uno slot per una scheda, ma credo che questo volume sarà sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti.

Versione standard, Vivo Xplay 5 Annunci gratuiti in Mihuu, alimentato da Qualcomm Snapdragon 652 con grafica Adreno 510 e dotato di 4 GB memoria ad accesso casuale. Anche la memoria flash al suo interno è di 128 gigabyte.

Vivo Xplay 5

La domanda principale qui è come giustificare la presenza di 6 GB di "RAM". Da un lato, sappiamo tutti che il sistema operativo Android è tutt'altro che un esempio di ottimizzazione di alta qualità (dovuta in gran parte all'elevato numero di dispositivi) e il principio "più memoria, meglio è" è abbastanza applicabile a questo sistema . D'altra parte, quanti utenti di smartphone potranno davvero utilizzare questa quantità di memoria? Se prendiamo i flagship dell'anno scorso, la maggior parte di essi nella maggior parte delle situazioni funziona senza intoppi con 3 e 4 gigabyte di "RAM". Vedremo una differenza di prestazioni tra Xiaomi Mi4 con 4GB e Vivo Xplay con 6GB? Ad essere sincero, ne dubito molto.

Vivo Xplay 5

Batteria

Lo smartphone utilizza una batteria non rimovibile da 3600 mAh. Per i flagship moderni, questo è un buon indicatore di come lo smartphone si mostrerà in condizioni reali, devi guardare.

Audio

Vivo Xplay 5 Elite utilizza due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 per trasmettere il suono alle cuffie, che dovrebbero fornire un suono di alta qualità al livello di Meizu Pro 5 e di alcuni altri smartphone, dove viene prestata particolare attenzione al componente audio. La versione standard di Xplay 5 utilizza componenti audio più semplici: CS4398 DAC e AD45257.

Vivo Xplay 5

Conclusione

Vivo Xplay 5 Elite avrà un prezzo di 4.288 RMB in Cina. Si tratta di circa 650 dollari USA, o 48.000 rubli. Il costo di Vivo Xplay 5 è di 3.698 yuan, circa 560 dollari USA o 42.000 rubli.

Secondo me Vivo Xplay 5 è destinato a un destino non invidiabile, e parlo di entrambe le versioni, entrambe avanzate a 4.288 yuan e standard a 3.698. Il problema principale per i dispositivi non è tanto quello a un prezzo simile ci sono smartphone più famosi, gli stessi Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, quanto nel baratro dei prezzi tra l'Xplay 5 e i flagship della concorrenza. Il già presentato Xiaomi Mi5 costa quasi il doppio (!) meno del Vivo Xplay 5 (2.000 yuan per il Mi5 standard contro 3.698 per lo standard Xplay 5), cedendo a quest'ultimo oggettivamente non due o addirittura una volta e mezza. I dispositivi sono molto vicini, da qualche parte più forti, da qualche altra parte.

Vivo Xplay 5

Se parliamo di Vivo Xplay 5 Elite, allora sì, qui l'azienda ha saputo distinguersi presentando un dispositivo davvero per eccellenza in termini di prestazioni, ma allo stesso tempo il suo costo ufficiale rende lo smartphone non solo un offerta di nicchia, ma molto specifica anche all'interno della Cina. Parlare delle migliori funzionalità dei dispositivi delle aziende cinesi è positivo e interessante per gli acquirenti, purché il costo di tali smartphone sia a un livello comprensibile, ovvero sia ovviamente molto inferiore ai prezzi di Samsung e Apple, ad esempio . Xiaomi e Meizu aderiscono a questo principio ormai da diversi anni: i loro nuovi flagship vengono sempre confrontati con Samsung e iPhone di fascia alta, e al termine delle presentazioni viene mostrato quasi la metà del costo, che, logicamente, dovrebbe dare vendite e attirare l'attenzione.

Vivo Xplay 5

Nel caso di Vivo, non ho mai visto prezzi bassi, i dispositivi di questo produttore sono sempre stati più costosi di molte altre aziende cinesi, ma qui penso che Vivo si sia superato. Entrambi gli smartphone, sia Xplay 5 che Xplay Elite, si sono rivelati ottimi (almeno "sulla carta"), ma sono pochissimi quelli che vogliono acquistare il flagship dell'azienda cinese Vivo al prezzo del flagship della sudcoreana azienda Samsung. Io stesso credo nei miracoli, ma finora sono incomparabili in forza.

Vivo Xplay 5

Vivo è una filiale di uno dei più grandi produttori di elettronica di consumo in Cina, BBK Electronics, proprio come Oppo. La principale differenza tra i due brand (Vivo e Oppo) è che uno di essi è focalizzato, tra l'altro, sulla promozione al di fuori della Cina (Oppo), mentre il secondo è locale ed è rappresentato principalmente nei paesi asiatici (Vivo). Il 1 marzo Vivo ha presentato a Pechino il suo nuovo smartphone di fascia alta con le prestazioni più elevate possibili - Vivo Xplay 5 Elite, così come la sua versione semplificata - Vivo Xplay 5. Vediamo quali sono questi dispositivi.

Vivo Xplay 5

Specifiche Vivo Xplay 5 / Vivo Xplay 5 Elite

  • Materiali della cassa: metallo, vetro, inserti in plastica
  • Sistema operativo: Android 5.1, Funtouch OS 2.5.1
  • Rete: GSM/EDGE, UMTS/HSDPA, LTE (banda TDD 38, 39, 40, 41, banda FDD 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8), DualSIM
  • Schermo: SuperAMOLED (curvato ai bordi), diagonale 5,43", risoluzione 2560x1440 pixel, 541 ppi
  • Piattaforma: Qualcomm Snapdragon 652/Qualcomm Snapdragon 820
  • Processore: Octa-core, 4-core Cortex-A72 + 4-core Cortex-A53 / Quad-core, 2 core Kryo 2.15GHz + 2 core Kryo 1.6GHz
  • Grafica: Adreno 510/Adreno 530
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria flash: 128 GB (UFS 2.0)
  • Slot per scheda di memoria: no
  • Interfacce: Wi-Fi+ (ac/a/b/g/n) dual-band, Bluetooth 4.1 LE, USB Type-C (USB 2.0, USB OTG) per ricarica/sincronizzazione, 3,5 mm per cuffie
  • Fotocamera principale: 16 MP (IMX298), con autofocus e flash, f/2.0, registrazione video Full HD
  • Fotocamera anteriore da 8 MP, f/2.4
  • Navigazione: GPS (supporto A-GPS), Glonass, Beidou
  • Audio: due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 in Xplay 5 Elite
  • Opzionale: scanner di impronte digitali, radio FM, accelerometro, sensore di luce, sensore di prossimità, funzione di ricarica rapida (Quick Charge 2.0 e 3.0)
  • Batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 153,3 x 76,2 x 7,6 mm
  • Peso: 168 grammi

Design, materiali

Il nuovo Vivo Xplay 5 è simile ai dispositivi precedenti dell'azienda, con la differenza che utilizza il vetro curvo ai bordi, come nella linea Edge di Samsung. Per il resto, questo è un tipico smartphone cinese senza dettagli riconoscibili: il design è pulito, moderatamente rigoroso e versatile.

Vivo Xplay 5

I materiali della custodia sono vetro e metallo. Inoltre, la custodia è realizzata per oltre il 90% in metallo, ci sono solo due inserti in plastica per il cablaggio delle antenne sul retro della custodia.

Vivo Xplay 5

A essere onesti, Vivo ha realizzato il dispositivo in modo tale che è difficile trovare difetti in termini di design e materiali, ma, allo stesso tempo, non c'è nulla di speciale per cui elogiare il dispositivo. Non ci sono nuove idee qui e la soluzione dello schermo curvo solleva dubbi, perché non è stato detto nulla sull'applicazione pratica del display alla presentazione di Xplay 5. Vi ricordo che nei dispositivi della linea Samsung Edge le aree laterali del display vengono utilizzate per visualizzare informazioni aggiuntive, e si tratta di una nuova esperienza d'uso, seppur controversa dal punto di vista pratico, ma non è così in Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Dimensioni

In termini di dimensioni, il dispositivo è paragonabile alla maggior parte dei dispositivi dotati di schermi con una diagonale di 5,5''. Non dirò nulla sulla comodità di utilizzare uno smartphone con una mano, è necessario guardare il dispositivo dal vivo.

Vivo Xplay 5

Schermo

Lo smartphone utilizza una matrice curva SuperAMOLED prodotta da Samsung (chi altro?) con una diagonale di 5,43'' e una risoluzione di 2560x1440 pixel. La qualità del display, molto probabilmente, è esattamente la stessa dei flagship del colosso sudcoreano (serie Edge), ovvero è molto alta, quindi non vedo alcun senso discutere a lungo del display.< /p>

Vivo Xplay 5 Vivo Xplay 5

Gestione

Vivo si attiene ancora al suo vecchio sistema di controllo per smartphone: una tastiera sensibile al tocco sotto lo schermo retroilluminato. Personalmente, mi piace questa organizzazione di gestione.

Vivo Xplay 5

Uno scanner di impronte digitali si trova sul retro del dispositivo: la tendenza del tempo, nel 2016, credo, non ci sarà un solo fiore all'occhiello senza questo elemento. Vivo alla presentazione di Xplay 5 ha notato che lo scanner è incredibilmente veloce e sblocca il dispositivo quando metti il ​​dito in 0,2 secondi.

Vivo Xplay 5

Fotocamere

Il modulo fotocamera principale ha una risoluzione di 16 MP, f/2.0, sensore IMX298, viene utilizzato l'autofocus a rilevamento di fase (ovvero normale per smartphone), non viene annunciata la stabilizzazione ottica. Non è ancora chiaro come scatterà il dispositivo, ma alla presentazione di Vivo Xplay 5 è stato notato che l'azienda americana Arcsoft era impegnata in algoritmi di fotocamera, la stessa che ha sviluppato algoritmi per fotocamere in Vivo Xshot, uno dei migliori smartphone in 2014 in termini di fotografia. Pertanto, forse in termini di fotocamera, il nuovo Xplay 5 sarà almeno ad un livello molto buono.

Vivo Xplay 5

La risoluzione della fotocamera frontale è di 8 MP, f/2.4, sono disponibili varie modalità di scatto e miglioramenti del volto, come nei precedenti dispositivi dell'azienda.

Vivo Xplay 5

Interfaccia

Entrambi gli smartphone funzionano su Android 5.1 con una shell Funtouch proprietaria. La cosa principale che devi sapere è che di tutti i produttori cinesi, Vivo guarda meno di tutti ai mercati esteri, rispettivamente i nuovi dispositivi possono rimanere senza traduzione normale e firmware internazionale per molto tempo dopo il rilascio. Vale la pena considerare questo se decidi di acquistare Xplay 5.

Vivo Xplay 5

Piattaforma

Vivo Xplay 5 Elite è costruito sul chipset Qualcomm Snapdragon 820 con sottosistema grafico Adreno 530. Il dispositivo ha 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash interna per l'archiviazione dei dati. Non c'è uno slot per una scheda, ma credo che questo volume sarà sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti.

Versione standard, Vivo Xplay 5 Annunci gratuiti in Mihuu, alimentato da Qualcomm Snapdragon 652 con grafica Adreno 510 e dotato di 4 GB memoria ad accesso casuale. Anche la memoria flash al suo interno è di 128 gigabyte.

Vivo Xplay 5

La domanda principale qui è come giustificare la presenza di 6 GB di "RAM". Da un lato, sappiamo tutti che il sistema operativo Android è tutt'altro che un esempio di ottimizzazione di alta qualità (dovuta in gran parte all'elevato numero di dispositivi) e il principio "più memoria, meglio è" è abbastanza applicabile a questo sistema . D'altra parte, quanti utenti di smartphone potranno davvero utilizzare questa quantità di memoria? Se prendiamo i flagship dell'anno scorso, la maggior parte di essi nella maggior parte delle situazioni funziona senza intoppi con 3 e 4 gigabyte di "RAM". Vedremo una differenza di prestazioni tra Xiaomi Mi4 con 4GB e Vivo Xplay con 6GB? Ad essere sincero, ne dubito molto.

Vivo Xplay 5

Batteria

Lo smartphone utilizza una batteria non rimovibile da 3600 mAh. Per i flagship moderni, questo è un buon indicatore di come lo smartphone si mostrerà in condizioni reali, devi guardare.

Audio

Vivo Xplay 5 Elite utilizza due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 per trasmettere il suono alle cuffie, che dovrebbero fornire un suono di alta qualità al livello di Meizu Pro 5 e di alcuni altri smartphone, dove viene prestata particolare attenzione al componente audio. La versione standard di Xplay 5 utilizza componenti audio più semplici: CS4398 DAC e AD45257.

Vivo Xplay 5

Conclusione

Vivo Xplay 5 Elite avrà un prezzo di 4.288 RMB in Cina. Si tratta di circa 650 dollari USA, o 48.000 rubli. Il costo di Vivo Xplay 5 è di 3.698 yuan, circa 560 dollari USA o 42.000 rubli.

Secondo me Vivo Xplay 5 è destinato a un destino non invidiabile, e parlo di entrambe le versioni, entrambe avanzate a 4.288 yuan e standard a 3.698. Il problema principale per i dispositivi non è tanto quello a un prezzo simile ci sono smartphone più noti, come il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, sono nel divario di prezzo tra l'Xplay 5 e i flagship della concorrenza. Il già presentato Xiaomi Mi5 costa quasi il doppio (!) meno del Vivo Xplay 5 (2.000 yuan per il Mi5 standard contro 3.698 per lo standard Xplay 5), cedendo a quest'ultimo oggettivamente non due o addirittura una volta e mezza. I dispositivi sono molto vicini, da qualche parte più forti, da qualche altra parte.

Vivo Xplay 5

Se parliamo di Vivo Xplay 5 Elite, allora sì, qui l'azienda ha saputo distinguersi presentando un dispositivo davvero per eccellenza in termini di prestazioni, ma allo stesso tempo il suo costo ufficiale rende lo smartphone non solo un offerta di nicchia, ma molto specifica anche all'interno della Cina. Parlare delle migliori funzionalità dei dispositivi delle aziende cinesi è positivo e interessante per gli acquirenti, purché il costo di tali smartphone sia a un livello comprensibile, ovvero sia ovviamente molto inferiore ai prezzi di Samsung e Apple, ad esempio . Xiaomi e Meizu aderiscono a questo principio ormai da diversi anni: i loro nuovi flagship vengono sempre confrontati con Samsung e iPhone di fascia alta, e al termine delle presentazioni viene mostrato quasi la metà del costo, che, logicamente, dovrebbe dare vendite e attirare l'attenzione.

Vivo Xplay 5

Nel caso di Vivo, non ho mai visto prezzi bassi, i dispositivi di questo produttore sono sempre stati più costosi di molte altre aziende cinesi, ma qui penso che Vivo si sia superato. Entrambi gli smartphone, sia Xplay 5 che Xplay Elite, si sono rivelati ottimi (almeno "sulla carta"), ma sono pochissimi quelli che vogliono acquistare il flagship dell'azienda cinese Vivo al prezzo del flagship della sudcoreana azienda Samsung. Io stesso credo nei miracoli, ma finora sono incomparabili in forza.

Vivo Xplay 5

Vivo è una filiale di uno dei più grandi produttori di elettronica di consumo in Cina, BBK Electronics, proprio come Oppo. La principale differenza tra i due brand (Vivo e Oppo) è che uno di essi è focalizzato, tra l'altro, sulla promozione al di fuori della Cina (Oppo), mentre il secondo è locale ed è rappresentato principalmente nei paesi asiatici (Vivo). Il 1 marzo Vivo ha presentato a Pechino il suo nuovo smartphone di fascia alta con le prestazioni più elevate possibili - Vivo Xplay 5 Elite, così come la sua versione semplificata - Vivo Xplay 5. Vediamo quali sono questi dispositivi.

Specifiche Vivo Xplay 5 / Vivo Xplay 5 Elite

  • Materiali della cassa: metallo, vetro, inserti in plastica
  • Sistema operativo: Android 5.1, Funtouch OS 2.5.1
  • Rete: GSM/EDGE, UMTS/HSDPA, LTE (banda TDD 38, 39, 40, 41, banda FDD 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8), DualSIM
  • Schermo: SuperAMOLED (curvato ai bordi), diagonale 5,43", risoluzione 2560x1440 pixel, 541 ppi
  • Piattaforma: Qualcomm Snapdragon 652/Qualcomm Snapdragon 820
  • Processore: Octa-core, 4-core Cortex-A72 + 4-core Cortex-A53 / Quad-core, 2-core Kryo 2.15GHz + 2-core Kryo 1.6GHz
  • Grafica: Adreno 510/Adreno 530
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria flash: 128 GB (UFS 2.0)
  • Slot per scheda di memoria: no
  • Interfacce: Wi-Fi+ (ac/a/b/g/n) dual-band, Bluetooth 4.1 LE, USB Type-C (USB 2.0, USB OTG) per ricarica/sincronizzazione, 3,5 mm per auricolare
  • Fotocamera principale: 16 MP (IMX298), con autofocus e flash, f/2.0, registrazione video Full HD
  • Fotocamera anteriore da 8 MP, f/2.4
  • Navigazione: GPS (supporto A-GPS), Glonass, Beidou
  • Audio: due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 in Xplay 5 Elite
  • Opzionale: scanner di impronte digitali, radio FM, accelerometro, sensore di luce, sensore di prossimità, funzione di ricarica rapida (Quick Charge 2.0 e 3.0)
  • Batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 153,3 x 76,2 x 7,6 mm
  • Peso: 168 grammi

Design, materiali

Il nuovo Vivo Xplay 5 è simile ai dispositivi precedenti dell'azienda, con la differenza che utilizza il vetro curvo ai bordi, come nella linea Edge di Samsung. Per il resto, questo è un tipico smartphone cinese senza dettagli riconoscibili: il design è pulito, moderatamente rigoroso e versatile.

I materiali della custodia sono vetro e metallo. Inoltre, la custodia è realizzata per oltre il 90% in metallo, ci sono solo due inserti in plastica per il cablaggio delle antenne sul retro della custodia.

A essere onesti, Vivo ha realizzato il dispositivo in modo tale che è difficile trovare difetti in termini di design e materiali, ma, allo stesso tempo, non c'è nulla di speciale per cui elogiare il dispositivo. Non ci sono nuove idee qui e la soluzione dello schermo curvo solleva dubbi, perché non è stato detto nulla sull'applicazione pratica del display alla presentazione di Xplay 5. Vi ricordo che nei dispositivi della linea Samsung Edge le aree laterali del display vengono utilizzate per visualizzare informazioni aggiuntive, e si tratta di una nuova esperienza d'uso, seppur controversa dal punto di vista pratico, ma non è così in Xplay 5.

Dimensioni

In termini di dimensioni, il dispositivo è paragonabile alla maggior parte dei dispositivi dotati di schermi con una diagonale di 5,5''. Non dirò nulla sulla comodità di utilizzare uno smartphone con una mano, è necessario guardare il dispositivo dal vivo.

Schermo

Lo smartphone utilizza una matrice curva SuperAMOLED prodotta da Samsung (chi altro?) con una diagonale di 5,43'' e una risoluzione di 2560x1440 pixel. La qualità del display, molto probabilmente, è esattamente la stessa dei flagship del colosso sudcoreano (serie Edge), ovvero è molto alta, quindi non vedo alcun senso discutere a lungo del display.< /p>

Gestione

Vivo si attiene ancora al suo vecchio sistema di controllo per smartphone: una tastiera sensibile al tocco sotto lo schermo retroilluminato. Personalmente, mi piace questa organizzazione di gestione.

Uno scanner di impronte digitali si trova sul retro del dispositivo: la tendenza del tempo, nel 2016, credo, non ci sarà un solo fiore all'occhiello senza questo elemento. Vivo alla presentazione di Xplay 5 ha notato che lo scanner è incredibilmente veloce e sblocca il dispositivo quando metti il ​​dito in 0,2 secondi.

Fotocamere

Il modulo fotocamera principale ha una risoluzione di 16 MP, f/2.0, sensore IMX298, viene utilizzato l'autofocus a rilevamento di fase (ovvero normale per smartphone), non viene annunciata la stabilizzazione ottica. Non è ancora chiaro come scatterà il dispositivo, ma alla presentazione di Vivo Xplay 5 è stato notato che l'azienda americana Arcsoft era impegnata in algoritmi di fotocamera, la stessa che ha sviluppato algoritmi per fotocamere in Vivo Xshot, uno dei migliori smartphone in 2014 in termini di fotografia. Pertanto, forse in termini di fotocamera, il nuovo Xplay 5 sarà almeno ad un livello molto buono.

La risoluzione della fotocamera frontale è di 8 MP, f/2.4, sono disponibili varie modalità di scatto e miglioramenti del volto, come nei precedenti dispositivi dell'azienda.

Interfaccia

Entrambi gli smartphone funzionano su Android 5.1 con una shell Funtouch proprietaria. La cosa principale che devi sapere è che di tutti i produttori cinesi, Vivo guarda meno di tutti ai mercati esteri, rispettivamente i nuovi dispositivi possono rimanere senza traduzione normale e firmware internazionale per molto tempo dopo il rilascio. Vale la pena considerare questo se decidi di acquistare Xplay 5.

Piattaforma

Vivo Xplay 5 Elite è costruito sul chipset Qualcomm Snapdragon 820 con sottosistema grafico Adreno 530. Il dispositivo ha 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash interna per l'archiviazione dei dati. Non c'è uno slot per una scheda, ma credo che questo volume sarà sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti.

La versione standard, Vivo Xplay 5 Annunci gratuiti in Mihuu, è alimentata da Qualcomm Snapdragon 652 con grafica Adreno 510 e viene fornita con 4 GB di RAM. Anche la memoria flash al suo interno è di 128 gigabyte.

Versione standard, Vivo Xplay 5 Annunci gratuiti a Mihuu Annunci gratuiti a Mihuu , alimentato da Qualcomm Snapdragon 652 con grafica Adreno 510 e dotato di 4 GB di RAM. Anche la memoria flash al suo interno è di 128 gigabyte.

La domanda principale qui è come giustificare la presenza di 6 GB di "RAM". Da un lato, sappiamo tutti che il sistema operativo Android è tutt'altro che un esempio di ottimizzazione di alta qualità (dovuta in gran parte all'elevato numero di dispositivi) e il principio "più memoria, meglio è" è abbastanza applicabile a questo sistema . D'altra parte, quanti utenti di smartphone potranno davvero utilizzare questa quantità di memoria? Se prendiamo i flagship dell'anno scorso, la maggior parte di essi nella maggior parte delle situazioni funziona senza intoppi con 3 e 4 gigabyte di "RAM". Vedremo una differenza di prestazioni tra Xiaomi Mi4 con 4GB e Vivo Xplay con 6GB? Ad essere sincero, ne dubito molto.

Batteria

Lo smartphone utilizza una batteria non rimovibile da 3600 mAh. Per i flagship moderni, questo è un buon indicatore di come lo smartphone si mostrerà in condizioni reali, devi guardare.

Audio

Vivo Xplay 5 Elite utilizza due DAC ESS Sabre ES9028 e tre amplificatori OPA1612 per trasmettere il suono alle cuffie, che dovrebbero fornire un suono di alta qualità al livello di Meizu Pro 5 e di alcuni altri smartphone, dove viene prestata particolare attenzione al componente audio. La versione standard di Xplay 5 utilizza componenti audio più semplici: CS4398 DAC e AD45257.

Conclusione

Vivo Xplay 5 Elite avrà un prezzo di 4.288 RMB in Cina. Si tratta di circa 650 dollari USA, o 48.000 rubli. Il costo di Vivo Xplay 5 è di 3.698 yuan, circa 560 dollari USA o 42.000 rubli.

Secondo me Vivo Xplay 5 è destinato a un destino non invidiabile, e parlo di entrambe le versioni, entrambe avanzate a 4.288 yuan e standard a 3.698. Il problema principale per i dispositivi non è tanto quello a un prezzo simile ci sono smartphone più noti, come il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, sono nel divario di prezzo tra l'Xplay 5 e i flagship della concorrenza. Il già presentato Xiaomi Mi5 costa quasi il doppio (!) meno del Vivo Xplay 5 (2.000 yuan per il Mi5 standard contro 3.698 per lo standard Xplay 5), cedendo a quest'ultimo oggettivamente non due o addirittura una volta e mezza. I dispositivi sono molto vicini, da qualche parte più forti, da qualche altra parte.

Se parliamo di Vivo Xplay 5 Elite, allora sì, qui l'azienda ha saputo distinguersi presentando un dispositivo davvero per eccellenza in termini di prestazioni, ma allo stesso tempo il suo costo ufficiale rende lo smartphone non solo un offerta di nicchia, ma molto specifica anche all'interno della Cina. Parlare delle migliori funzionalità dei dispositivi delle aziende cinesi è positivo e interessante per gli acquirenti, purché il costo di tali smartphone sia a un livello comprensibile, ovvero sia ovviamente molto inferiore ai prezzi di Samsung e Apple, ad esempio . Xiaomi e Meizu aderiscono a questo principio ormai da diversi anni: i loro nuovi flagship vengono sempre confrontati con Samsung e iPhone di fascia alta, e al termine delle presentazioni viene mostrato quasi la metà del costo, che, logicamente, dovrebbe dare vendite e attirare l'attenzione.

Nel caso di Vivo, non ho mai visto prezzi bassi, i dispositivi di questo produttore sono sempre stati più costosi di molte altre aziende cinesi, ma qui penso che Vivo si sia superato. Entrambi gli smartphone, sia Xplay 5 che Xplay Elite, si sono rivelati ottimi (almeno "sulla carta"), ma sono pochissimi quelli che vogliono acquistare il flagship dell'azienda cinese Vivo al prezzo del flagship della sudcoreana azienda Samsung. Io stesso credo nei miracoli, ma finora sono incomparabili in forza.