it opay

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

In Russia, lo smartphone Xiaomi Mi 9T Pro è stato introdotto all'inizio di settembre di quest'anno. La novità era dotata di un potente processore Qualcomm Snapdragon 855 con sistema di raffreddamento in grafite, fotocamera retrattile e display a schermo intero.

Al momento, il dispositivo viene venduto per 33.990 rubli nella vendita al dettaglio ufficiale. Naturalmente, puoi trovarlo molto più economico sai dove.

#1. Basta sparare!

Come sapete, ho già testato il Mi 9T più giovane e per la recensione ho ottenuto un colore piuttosto noioso: il nero. Ebbene sì, c'è una parvenza di trama in fibra di carbonio, ma tutta questa bellezza può essere vista solo con un buon livello di illuminazione.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

Mi 9T Pro mi è stato inviato in blu. E qui viene già utilizzato non solo un colore blu solido, ma un bel motivo a forma di ghiaccio blu. A seconda dell'angolo di visione e della luminosità del colore, questa texture brilla meravigliosamente con diverse sfumature: nella quarta di copertina si possono vedere verdastre e bluastre.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

C'è ancora un'altra opzione in vendita: in rosso. Questo è davvero fuoco! Quando la cover posteriore è inclinata, le sfumature di rosso brillano con lampi luminosi.

Per quanto ne so, nessun produttore ha ancora questo tipo di texture.

#2. Grandi e Automobili in Kenya senza confini

Se stai cercando uno smartphone senza cornici spaventose, ritagli e altri "spiriti maligni", allora Mi 9T Pro ti piacerà sicuramente.

Questo modello è dotato di uno schermo SuperAMOLED da 6,39 pollici con una risoluzione di 2340x1080 pixel, una densità di 403 pixel per pollice, una luminosità di circa 440 cd/m2 e supporto per la tecnologia HDR10.

Lunetta superiore - 3,5 mm, destra e sinistra - 3 mm ciascuna, inferiore - 5,5 mm. Impossibile ottenere la simmetria corretta. L'Apple iPhone 11 ha cornici più grandi, ma almeno dello stesso spessore. Tuttavia, il gusto e il colore.

Ho anche controllato la riproduzione del colore con PWM acceso e spento, per sfatare il mito secondo cui spegnendo o riducendo la modulazione dell'ampiezza di impulso distorce notevolmente i colori. Quindi ci sono distorsioni, ma sono così scarse che tali dati possono essere attribuiti all'errore del calibratore.

Слева ШИМ включен

5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro

A, я не проверял цветопередачу на всем диапазоне яркости подсветки матрицы, но на максимальной – нет.

В данном случае мы имеем почти sRGB при выборе цветов «Стандартные». Это хорошо.

#3. «. И выходит! И входит. Замечательно выходит!»

Конечно же, речь идет о фронтальной камере, которая выезжает из верхней части корпуса для созданѱя «екеданѱя».

Во время выдвижения фронтальной камеры по бокам от объектива активируются светодиоды синего цвета (красного - в аппаратах черной и красной расцветки). Во время поднятия «перископа» слышен звук, причем как у китайской игрушки. Звук менять можно, но эту опцию спрятали так, что пришлось просить подсказки «50 на 50», потом «помощь зала» и наконец - «звонок другу». В итоге выяснил, что звуки меняются в разделе «Расширенные настройки – Эффекты фронтальной камеры». Всего их 6 штук. Естественно, звук можно e отключить.

La fotocamera frontale si sposta lentamente, o almeno così sembra, perché in quel momento viene emesso il segnale corrispondente. Se improvvisamente decidi di trascinarlo indietro, dovrai fare uno sforzo. Per non "uccidere" il modulo, è meglio non farlo e nemmeno sperimentare. Tuttavia, il riconoscimento facciale è quasi istantaneo!

A proposito, i programmatori hanno previsto la custodia anche quando la fotocamera frontale viene attivata e il telefono cade. Al momento della caduta, il modulo selfie scivola indietro in circa 1,5 secondi.

#4. "Snapdragon" in tutto il suo splendore

Vi ricordo che il modello Mi 9T più giovane era dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 730: 8 core Kryo 470, processo di produzione a 8 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 618 e così via. Il chipset non è male, ma non è un top, d'accordo?

Pertanto, lo Snapdragon 855 è stato installato nella versione Pro: 8 core Kryo 485, processo produttivo a 7 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 640. Proprio come gli smartphone per adulti!

Tuttavia, la differenza tra Mi 9T e Mi 9T Pro in termini di funzionamento dell'interfaccia, gestione dei file e altre semplici attività è in realtà minima. Cioè, non ho sentito il passaggio da un dispositivo all'altro. Secondo me va bene, almeno chi ha comprato Mi 9T può stare tranquillo.

Qual ​​è allora l'essenza di Snapdragon 855? Consiste nel lanciare alla massima velocità i giocattoli più “golosi” come PUBG o Call of Duty.

#5. Video 4K a 60 fps

Darò subito una targa con i parametri principali delle fotocamere Mi 9T Pro:

Fotocamera principale - Fotocamera principale da 48 MP. Apertura f/1.75, dimensione pixel 1,6µm
- Fotocamera grandangolare da 13 MP. Apertura f/2.4, campo visivo di 124 gradi con supporto per la correzione della distorsione
- Teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 2X, apertura f/2.4
Doppio flash
4K 30fps, 1080p 30/60/120/ 240/960 fps Nessuna stabilizzazione ottica!
Fotocamera frontale Fotocamera frontale da 20 MP. Apertura f/2.2, dimensione pixel 0,8µm, vetro zaffiro e indicatore LED

Le foto diurne, come al solito, non sono male. Soprattutto se scatti a 48 MP e modifichi manualmente. Naturalmente, le persone non lo faranno, ma la possibilità esiste. La gamma dinamica è ampia, le foto HDR sono bellissime. In generale, qui la riproduzione dei colori è in ordine, almeno con una buona luce.

Non appena il livello di luminosità degli oggetti diminuisce leggermente (oscurità, notte), la qualità dell'immagine diminuisce drasticamente e su tutte le fotocamere: appare "sapone", i dettagli diminuiscono. Ma - vale la pena rendere omaggio - la riduzione del rumore funziona molto bene. Puoi discutere con me, ma ho visto il lavoro degli algoritmi di riduzione del rumore e peggio.

Apparentemente, il Mi 9T Pro utilizza esattamente la stessa fotocamera del Mi 9T. Almeno non ho colto la differenza. Ma per i futuri possessori di Mi 9T Pro, hanno fatto un bonus: girare video in risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo - Snap 855 ha aiutato! Nella versione più giovane del telefono, solo 30 fps. La fotocamera rende i colori molto belli, come puoi vedere negli esempi.

Foto di esempio

Come conclusione

Penso sia abbastanza chiaro che la mia impressione su Xiaomi Mi 9T Pro sia positiva. Come si può intuire, quasi non si discosta dall'opinione che ho lasciato nella recensione della versione più giovane di Mi 9T. I dispositivi sono davvero simili.

Quindi quale smartphone dovresti preferire? Tutto è molto semplice: se ti piace giocare e hai 34.000 rubli, prendi Mi 9T Pro, se non giochi, ma hai ancora soldi, allora non ha senso pagare in eccesso quasi 10.000 rubli - Mi 9T è per tu.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

In Russia, lo smartphone Xiaomi Mi 9T Pro è stato introdotto all'inizio di settembre di quest'anno. La novità era dotata di un potente processore Qualcomm Snapdragon 855 con sistema di raffreddamento in grafite, fotocamera retrattile e display a schermo intero.

Al momento, il dispositivo viene venduto per 33.990 rubli nella vendita al dettaglio ufficiale. Naturalmente, puoi trovarlo molto più economico sai dove.

#1. Basta sparare!

Come sapete, ho già testato il Mi 9T più giovane e per la recensione ho ottenuto un colore piuttosto noioso: il nero. Ebbene sì, c'è una parvenza di trama in fibra di carbonio, ma tutta questa bellezza può essere vista solo con un buon livello di illuminazione.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

Mi 9T Pro mi è stato inviato in blu. E qui viene già utilizzato non solo un colore blu solido, ma un bel motivo a forma di ghiaccio blu. A seconda dell'angolo di visione e della luminosità del colore, questa texture brilla meravigliosamente con diverse sfumature: nella quarta di copertina si possono vedere verdastre e bluastre.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

C'è ancora un'altra opzione in vendita: in rosso. Questo è davvero fuoco! Quando la cover posteriore è inclinata, le sfumature di rosso brillano con lampi luminosi.

Per quanto ne so, nessun produttore ha ancora questo tipo di texture.

#2. Grandi e Automobili in Kenya senza confini

Se stai cercando uno smartphone senza cornici spaventose, ritagli e altri "spiriti maligni", allora Mi 9T Pro ti piacerà sicuramente.

Questo modello è dotato di uno schermo SuperAMOLED da 6,39 pollici con una risoluzione di 2340x1080 pixel, una densità di 403 pixel per pollice, una luminosità di circa 440 cd/m2 e supporto per la tecnologia HDR10.

Lunetta superiore - 3,5 mm, destra e sinistra - 3 mm ciascuna, inferiore - 5,5 mm. Impossibile ottenere la simmetria corretta. L'Apple iPhone 11 ha cornici più grandi, ma almeno dello stesso spessore. Tuttavia, il gusto e il colore.

Ho anche controllato la riproduzione del colore con PWM acceso e spento, per sfatare il mito secondo cui spegnendo o riducendo la modulazione dell'ampiezza di impulso distorce notevolmente i colori. Quindi ci sono distorsioni, ma sono così scarse che tali dati possono essere attribuiti all'errore del calibratore.

Слева ШИМ включен

5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro

A, я не проверял цветопередачу на всем диапазоне яркости подсветки матрицы, но на максимальной – нет.

В данном случае мы имеем почти sRGB при выборе цветов «Стандартные». Это хорошо.

#3. «. И выходит! И входит. Замечательно выходит!»

Конечно же, речь идет о фронтальной камере, которая выезжает из верхней части корпуса для созданѱя «екеданѱя».

Во время выдвижения фронтальной камеры по бокам от объектива активируются светодиоды синего цвета (красного - в аппаратах черной и красной расцветки). Во время поднятия «перископа» слышен звук, причем как у китайской игрушки. Звук менять можно, но эту опцию спрятали так, что пришлось просить подсказки «50 на 50», потом «помощь зала» и наконец - «звонок другу». В итоге выяснил, что звуки меняются в разделе «Расширенные настройки – Эффекты фронтальной камеры». Всего их 6 штук. Естественно, звук можно e отключить.

La fotocamera frontale si sposta lentamente, o almeno così sembra, perché in quel momento viene emesso il segnale corrispondente. Se improvvisamente decidi di trascinarlo indietro, dovrai fare uno sforzo. Per non "uccidere" il modulo, è meglio non farlo e nemmeno sperimentare. Tuttavia, il riconoscimento facciale è quasi istantaneo!

A proposito, i programmatori hanno previsto la custodia anche quando la fotocamera frontale viene attivata e il telefono cade. Al momento della caduta, il modulo selfie scivola indietro in circa 1,5 secondi.

#4. "Snapdragon" in tutto il suo splendore

Vi ricordo che il modello Mi 9T più giovane era dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 730: 8 core Kryo 470, processo di produzione a 8 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 618 e così via. Il chipset non è male, ma non è un top, d'accordo?

Pertanto, lo Snapdragon 855 è stato installato nella versione Pro: 8 core Kryo 485, processo produttivo a 7 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 640. Proprio come gli smartphone per adulti!

Tuttavia, la differenza tra Mi 9T e Mi 9T Pro in termini di funzionamento dell'interfaccia, gestione dei file e altre semplici attività è in realtà minima. Cioè, non ho sentito il passaggio da un dispositivo all'altro. Secondo me va bene, almeno chi ha comprato Mi 9T può stare tranquillo.

Qual ​​è allora l'essenza di Snapdragon 855? Consiste nel lanciare alla massima velocità i giocattoli più “golosi” come PUBG o Call of Duty.

#5. Video 4K a 60 fps

Darò subito una targa con i parametri principali delle fotocamere Mi 9T Pro:

Fotocamera principale - Fotocamera principale da 48 MP. Apertura f/1.75, dimensione pixel 1,6µm
- Fotocamera grandangolare da 13 MP. Apertura f/2.4, campo visivo di 124 gradi con supporto per la correzione della distorsione
- Teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 2X, apertura f/2.4
Doppio flash
4K 30fps, 1080p 30/60/120 /240/960 fps Nessuna stabilizzazione ottica!
Fotocamera frontale Fotocamera frontale da 20 MP. Apertura f/2.2, dimensione pixel 0,8µm, vetro zaffiro e indicatore LED

Le foto diurne, come al solito, non sono male. Soprattutto se scatti a 48 MP e modifichi manualmente. Naturalmente, le persone non lo faranno, ma l'opportunità esiste. La gamma dinamica è ampia, le foto HDR sono bellissime. In generale, qui la riproduzione dei colori è in ordine, almeno con una buona luce.

Non appena il livello di luminosità degli oggetti diminuisce leggermente (oscurità, notte), la qualità dell'immagine diminuisce drasticamente e su tutte le fotocamere: appare "sapone", i dettagli diminuiscono. Ma - vale la pena rendere omaggio - la riduzione del rumore funziona molto bene. Puoi discutere con me, ma ho visto il lavoro degli algoritmi di riduzione del rumore e peggio.

Apparentemente, il Mi 9T Pro utilizza esattamente la stessa fotocamera del Mi 9T. Almeno non ho colto la differenza. Ma per i futuri possessori di Mi 9T Pro, hanno fatto un bonus: girare video in risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo - Snap 855 ha aiutato! Nella versione più giovane del telefono, solo 30 fps. La fotocamera rende i colori molto belli, come puoi vedere negli esempi.

Foto di esempio

Come conclusione

Penso sia abbastanza chiaro che la mia impressione su Xiaomi Mi 9T Pro sia positiva. Come si può intuire, quasi non si discosta dall'opinione che ho lasciato nella recensione della versione più giovane di Mi 9T. I dispositivi sono davvero simili.

Quindi quale smartphone dovresti preferire? Tutto è molto semplice: se ti piace giocare e hai 34.000 rubli, prendi Mi 9T Pro, se non giochi, ma hai ancora soldi, allora non ha senso pagare in eccesso quasi 10.000 rubli - Mi 9T è per tu.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

In Russia, lo smartphone Xiaomi Mi 9T Pro è stato introdotto all'inizio di settembre di quest'anno. La novità era dotata di un potente processore Qualcomm Snapdragon 855 con sistema di raffreddamento in grafite, fotocamera retrattile e display a schermo intero.

Al momento, il dispositivo viene venduto per 33.990 rubli nella vendita al dettaglio ufficiale. Naturalmente, puoi trovarlo molto più economico sai dove.

#1. Basta sparare!

Come sapete, ho già testato il Mi 9T più giovane e per la recensione ho ottenuto un colore piuttosto noioso: il nero. Ebbene sì, c'è una parvenza di trama in fibra di carbonio, ma tutta questa bellezza può essere vista solo con un buon livello di illuminazione.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

Mi 9T Pro mi è stato inviato in blu. E qui viene già utilizzato non solo un colore blu solido, ma un bel motivo a forma di ghiaccio blu. A seconda dell'angolo di visione e della luminosità del colore, questa texture brilla meravigliosamente con diverse sfumature: nella quarta di copertina si possono vedere verdastre e bluastre.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

C'è ancora un'altra opzione in vendita: in rosso. Questo è davvero fuoco! Quando la cover posteriore è inclinata, le sfumature di rosso brillano con lampi luminosi.

Per quanto ne so, nessun produttore ha ancora questo tipo di texture.

#2. Grandi e Automobili in Kenya senza confini

Se stai cercando uno smartphone senza cornici spaventose, ritagli e altri "spiriti maligni", allora Mi 9T Pro ti piacerà sicuramente.

Questo modello è dotato di uno schermo SuperAMOLED da 6,39 pollici con una risoluzione di 2340x1080 pixel, una densità di 403 pixel per pollice, una luminosità di circa 440 cd/m2 e supporto per la tecnologia HDR10.

Lunetta superiore - 3,5 mm, destra e sinistra - 3 mm ciascuna, inferiore - 5,5 mm. Impossibile ottenere la simmetria corretta. L'Apple iPhone 11 ha cornici più grandi, ma almeno dello stesso spessore. Tuttavia, il gusto e il colore.

Ho anche controllato la riproduzione del colore con PWM acceso e spento, per sfatare il mito secondo cui spegnendo o riducendo la modulazione dell'ampiezza di impulso distorce notevolmente i colori. Quindi ci sono distorsioni, ma sono così scarse che tali dati possono essere attribuiti all'errore del calibratore.

Слева ШИМ включен

5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro 5 фишек Xiaomi Mi 9T Pro

A, я не проверял цветопередачу на всем диапазоне яркости подсветки матрицы, но на максимальной – нет.

В данном случае мы имеем почти sRGB при выборе цветов «Стандартные». Это хорошо.

#3. «. И выходит! И входит. Замечательно выходит!»

Конечно же, речь идет о фронтальной камере, которая выезжает из верхней части корпуса для созданѱя «екеданѱя».

Во время выдвижения фронтальной камеры по бокам от объектива активируются светодиоды синего цвета (красного - в аппаратах черной и красной расцветки). Во время поднятия «перископа» слышен звук, причем как у китайской игрушки. Звук менять можно, но эту опцию спрятали так, что пришлось просить подсказки «50 на 50», потом «помощь зала» и наконец - «звонок другу». В итоге выяснил, что звуки меняются в разделе «Расширенные настройки – Эффекты фронтальной камеры». Всего их 6 штук. Естественно, звук можно e отключить.

La fotocamera frontale si sposta lentamente, o almeno così sembra, perché in quel momento viene emesso il segnale corrispondente. Se improvvisamente decidi di trascinarlo indietro, dovrai fare uno sforzo. Per non "uccidere" il modulo, è meglio non farlo e nemmeno sperimentare. Tuttavia, il riconoscimento facciale è quasi istantaneo!

A proposito, i programmatori hanno previsto la custodia anche quando la fotocamera frontale viene attivata e il telefono cade. Al momento della caduta, il modulo selfie scivola indietro in circa 1,5 secondi.

#4. "Snapdragon" in tutto il suo splendore

Vi ricordo che il modello Mi 9T più giovane era dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 730: 8 core Kryo 470, processo di produzione a 8 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 618 e così via. Il chipset non è male, ma non è un top, d'accordo?

Pertanto, lo Snapdragon 855 è stato installato nella versione Pro: 8 core Kryo 485, processo produttivo a 7 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 640. Proprio come gli smartphone per adulti!

Tuttavia, la differenza tra Mi 9T e Mi 9T Pro in termini di funzionamento dell'interfaccia, gestione dei file e altre semplici attività è in realtà minima. Cioè, non ho sentito il passaggio da un dispositivo all'altro. Secondo me va bene, almeno chi ha comprato Mi 9T può stare tranquillo.

Qual ​​è allora l'essenza di Snapdragon 855? Consiste nel lanciare alla massima velocità i giocattoli più “golosi” come PUBG o Call of Duty.

#5. Video 4K a 60 fps

Darò subito una targa con i parametri principali delle fotocamere Mi 9T Pro:

Fotocamera principale - Fotocamera principale da 48 MP. Apertura f/1.75, dimensione pixel 1,6µm
- Fotocamera grandangolare da 13 MP. Apertura f/2.4, campo visivo di 124 gradi con supporto per la correzione della distorsione
- Teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 2X, apertura f/2.4
Doppio flash
4K 30fps, 1080p 30/60/120/ 240/960 fps Nessuna stabilizzazione ottica!
Fotocamera frontale Fotocamera frontale da 20 MP. Apertura f/2.2, dimensione pixel 0,8µm, vetro zaffiro e indicatore LED

Le foto diurne, come al solito, non sono male. Soprattutto se scatti a 48 MP e modifichi manualmente. Naturalmente, le persone non lo faranno, ma la possibilità esiste. La gamma dinamica è ampia, le foto HDR sono bellissime. In generale, qui la riproduzione dei colori è in ordine, almeno con una buona luce.

Non appena il livello di luminosità degli oggetti diminuisce leggermente (oscurità, notte), la qualità dell'immagine diminuisce drasticamente e su tutte le fotocamere: appare "sapone", i dettagli diminuiscono. Ma - vale la pena rendere omaggio - la riduzione del rumore funziona molto bene. Puoi discutere con me, ma ho visto il lavoro degli algoritmi di riduzione del rumore e peggio.

Apparentemente, il Mi 9T Pro utilizza esattamente la stessa fotocamera del Mi 9T. Almeno non ho colto la differenza. Ma per i futuri possessori di Mi 9T Pro, hanno fatto un bonus: girare video in risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo - Snap 855 ha aiutato! Nella versione più giovane del telefono, solo 30 fps. La fotocamera rende i colori molto belli, come puoi vedere negli esempi.

Foto di esempio

Come conclusione

Penso sia abbastanza chiaro che la mia impressione su Xiaomi Mi 9T Pro sia positiva. Come si può intuire, quasi non si discosta dall'opinione che ho lasciato nella recensione della versione più giovane di Mi 9T. I dispositivi sono davvero simili.

Quindi quale smartphone dovresti preferire? Tutto è molto semplice: se ti piace giocare e hai 34.000 rubli, prendi Mi 9T Pro, se non giochi, ma hai ancora soldi, allora non ha senso pagare in eccesso quasi 10.000 rubli - Mi 9T è per tu.

5 funzionalità di Xiaomi Mi 9T Pro

In Russia, lo smartphone Xiaomi Mi 9T Pro è stato introdotto all'inizio di settembre di quest'anno. La novità era dotata di un potente processore Qualcomm Snapdragon 855 con sistema di raffreddamento in grafite, fotocamera retrattile e display a schermo intero.

Al momento, il dispositivo viene venduto per 33.990 rubli nella vendita al dettaglio ufficiale. Naturalmente, puoi trovarlo molto più economico sai dove.

#1. Basta sparare!

Come sapete, ho già testato il Mi 9T più giovane e per la recensione ho ottenuto un colore piuttosto noioso: il nero. Ebbene sì, c'è una parvenza di trama in fibra di carbonio, ma tutta questa bellezza può essere vista solo con un buon livello di illuminazione.

Mi 9T Pro mi è stato inviato in blu. E qui viene già utilizzato non solo un colore blu solido, ma un bel motivo a forma di ghiaccio blu. A seconda dell'angolo di visione e della luminosità del colore, questa texture brilla meravigliosamente con diverse sfumature: nella quarta di copertina si possono vedere verdastre e bluastre.

C'è ancora un'altra opzione in vendita: in rosso. Questo è davvero fuoco! Quando la cover posteriore è inclinata, le sfumature di rosso brillano con lampi luminosi.

Per quanto ne so, nessun produttore ha ancora questo tipo di texture.

#2. Grandi e Automobili in Kenya senza confini

#2. grande e Auto in Kenya Auto in Kenya nessuna cornice

Se stai cercando uno smartphone senza cornici spaventose, ritagli e altri "spiriti maligni", allora Mi 9T Pro ti piacerà sicuramente.

Questo modello è dotato di uno schermo SuperAMOLED da 6,39 pollici con una risoluzione di 2340x1080 pixel, una densità di 403 pixel per pollice, una luminosità di circa 440 cd/m2 e supporto per la tecnologia HDR10.

Lunetta in alto - 3,5 mm, destra e sinistra - 3 mm ciascuno, in basso - 5,5 mm. Impossibile ottenere la simmetria corretta. L'Apple iPhone 11 ha cornici più grandi, ma almeno dello stesso spessore. Tuttavia, il gusto e il colore.

Ho anche controllato la riproduzione del colore con PWM acceso e spento, per sfatare il mito secondo cui spegnendo o riducendo la modulazione dell'ampiezza di impulso distorce notevolmente i colori. Quindi ci sono distorsioni, ma sono così scarse che tali dati possono essere attribuiti all'errore del calibratore.

PWM a sinistra

Sì, non ho verificato la riproduzione del colore su tutta la gamma di luminosità della retroilluminazione a matrice, ma sicuramente non ci sono problemi al massimo.

In questo caso, abbiamo quasi sRGB con i colori Standard selezionati. È buono.

#3. ". E fuori! Ed entra. Sembra fantastico!"

Certo, stiamo parlando della fotocamera frontale, che lascia la parte superiore del case per creare dei "selfie".

Durante l'estensione della fotocamera frontale, si attivano LED blu ai lati dell'obiettivo (rosso su dispositivi nero e rosso). Durante il sollevamento del "periscopio" si sente, inoltre, un suono simile a quello di un giocattolo cinese. Puoi cambiare il suono, ma questa opzione era nascosta in modo tale che dovevi chiedere suggerimenti "da 50 a 50", quindi "aiuto dalla sala" e infine "chiama un amico". Di conseguenza, ho scoperto che i suoni stanno cambiando nella sezione "Impostazioni avanzate - Effetti della fotocamera frontale". Ce ne sono 6 in totale. Naturalmente, l'audio può essere disattivato.

La fotocamera frontale si sposta lentamente, o almeno così sembra, perché in quel momento viene emesso il segnale corrispondente. Se improvvisamente decidi di trascinarlo indietro, dovrai fare degli sforzi. Per non "uccidere" il modulo, è meglio non farlo e nemmeno sperimentare. Tuttavia, il riconoscimento facciale è quasi istantaneo!

A proposito, i programmatori hanno previsto la custodia anche quando la fotocamera frontale viene attivata e il telefono cade. Al momento della caduta, il modulo selfie scivola indietro in circa 1,5 secondi.

#4. "Snapdragon" in tutto il suo splendore

Vi ricordo che il modello Mi 9T più giovane era dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 730: 8 core Kryo 470, processo di produzione a 8 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 618 e così via. Il chipset non è male, ma non è un top, d'accordo?

Pertanto, lo Snapdragon 855 è stato installato nella versione Pro: 8 core Kryo 485, processo produttivo a 7 nm, acceleratore grafico GPU Adreno 640. Proprio come gli smartphone per adulti!

Tuttavia, la differenza tra Mi 9T e Mi 9T Pro in termini di funzionamento dell'interfaccia, gestione dei file e altre semplici attività è in realtà minima. Cioè, non ho sentito il passaggio da un dispositivo all'altro. Secondo me va bene, almeno chi ha comprato Mi 9T può stare tranquillo.

Qual ​​è allora l'essenza di Snapdragon 855? Consiste nel lanciare alla massima velocità i giocattoli più “golosi” come PUBG o Call of Duty.

#5. Video 4K a 60 fps

Darò subito una targa con i parametri principali delle fotocamere Mi 9T Pro:

Fotocamera principale: fotocamera principale da 48 MP. Apertura f/1.75, dimensione pixel 1.6µm - Fotocamera grandangolare da 13 MP. Apertura f/2.4, campo visivo di 124 gradi con supporto per la correzione della distorsione - Teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 2x, apertura f/2.4 Dual flash 4K 30 fps, scatto 1080p 30/60/120/240/960 fps Nessuna stabilizzazione ottica! Fotocamera frontale Fotocamera frontale da 20 MP. Apertura f/2.2, dimensione pixel 0,8µm, vetro zaffiro e indicatore LED

Le foto diurne, come al solito, non sono male. Soprattutto se scatti a 48 MP e modifichi manualmente. Naturalmente, le persone non lo faranno, ma la possibilità esiste. La gamma dinamica è ampia, le foto HDR sono bellissime. In generale, qui la riproduzione dei colori è in ordine, almeno con una buona luce.

Non appena il livello di luminosità degli oggetti diminuisce leggermente (oscurità, notte), la qualità dell'immagine diminuisce drasticamente e su tutte le fotocamere: appare "sapone", i dettagli diminuiscono. Ma - vale la pena rendere omaggio - la riduzione del rumore funziona molto bene. Puoi discutere con me, ma ho visto il lavoro degli algoritmi di riduzione del rumore e peggio.

Apparentemente, il Mi 9T Pro utilizza esattamente la stessa fotocamera del Mi 9T. Almeno non ho colto la differenza. Ma per i futuri possessori di Mi 9T Pro, hanno fatto un bonus: girare video in risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo - Snap 855 ha aiutato! Nella versione più giovane del telefono, solo 30 fps. La fotocamera rende i colori molto belli, come puoi vedere negli esempi.

Foto di esempio

Come conclusione

Penso sia abbastanza chiaro che la mia impressione su Xiaomi Mi 9T Pro sia positiva. Come si può intuire, quasi non si discosta dall'opinione che ho lasciato nella recensione della versione più giovane di Mi 9T. I dispositivi sono davvero simili.

Quindi quale smartphone dovresti preferire? Tutto è molto semplice: se ti piace giocare e hai 34.000 rubli, prendi Mi 9T Pro, se non giochi, ma hai ancora soldi, non ha senso pagare in eccesso quasi 10.000 rubli - Mi 9T è per tu.