it opay

Sony Xperia Go e Xperia acro S: Annuncio

Se la memoria serve, e la scorsa estate l'annuncio di nuovi prodotti di Sony (allora ancora SE) è avvenuto in contemporanea con il lancio globale, questa sta già diventando una buona tradizione. Al giorno d'oggi, è piuttosto divertente vedere quando le aziende tengono una presentazione non all'inseguimento, ma dopo settimane, mesi o addirittura anni (ciao, Blackberry 9900, una presentazione non ti aiuterà e niente ti aiuterà). Il posto è stato scelto molto bene, "Olive Beach" nel parco più carino per loro. Gorkij. Non andavo a scuola e ai miei tempi (dodici anni fa) questo stesso parco era pensato per bere, inseguire le donne e altri comportamenti sfrenati. C'erano anche strane attrazioni, i tossicodipendenti ei bambini della baldoria. Ora è molto bello e molto corretto, le persone lanciano piatti sui prati, i bambini e gli hipster vanno in giro, la grazia e le vibrazioni positive sono in giro. Un meraviglioso cinema all'aperto, vecchi ristoranti familiari sono diventati ancora più belli in questa atmosfera, il vento estivo già fruscia tra le fronde e gli innamorati si baciano sul terrapieno. E in Sony (ora non in SE) hanno organizzato un buon evento sui nuovi articoli. Propongo di conoscere brevemente i gadget, promettono di emettere rapidamente campioni, quindi non ci sarà alcuna recensione. Tutto sarà presto, come si dice di solito quando non sappiamo quando sarà "presto".

Sony Xperia Go

Se l'Xperia Active era buono in termini di protezione, ma pessimo in termini di prestazioni e il design è troppo per uno scalatore, allora Go è interessante in termini di prestazioni, normale in termini di design e protezione, e non è ancora chiaro cosa accadrà al prezzo. Il vantaggio principale è che puoi nuotare con uno smartphone, girare video e donne dal basso sott'acqua, lasciarlo cadere (solo preferibilmente non su cemento e da una piccola altezza), coprirlo con sabbia, polvere, vapore e oggetti appuntiti. Schermo con protezione antigraffio. Alla presentazione è stato detto molto di nuovo sul concetto di quattro schermi, solo una domanda dietro le quinte, quante persone hanno il set completo di nomi Sony - ditemi, cari lettori, ci sono proprietari di VAIO, Bravia, Xperia, Tablet , PlayStation tra voi? Il mercato ci impone una semplice verità, dobbiamo scegliere i migliori dispositivi nelle loro categorie. E mi piacciono i televisori Sony, uso Xperia S di tanto in tanto, sono amico di VAIO e gioco alla PS3, ma il Tablet provoca emozioni estremamente negative. E lo dico di me, dormigliona con esperienza. Di conseguenza, nel caso di Go, devi colpire altri punti deboli: elegante, poco costoso (la grande domanda è quanto costerà), tre colori del corpo. La custodia nera è ruvida, in alcuni punti è visibile un colore blu brillante, ad esempio se apri il coperchio delle cuffie o guardi l'apertura del cinturino. Questa è una bella scoperta, mi piace. Molte persone si chiedono perché Sony ostinatamente lascia un solco, beh, questa è una tradizione giapponese, in cui i proprietari di smartphone attaccano portachiavi, unità flash e persino enormi orsacchiotti ai gadget. Il chip è così.

Quello che non ho capito dal comunicato stampa è la ricerca, guarda tu stesso: “Le ricerche di mercato suggeriscono che la durata e la resistenza all'acqua sono fattori importanti quando si acquista uno smartphone. Ad esempio, un recente studio condotto in Giappone da Mobile Marketing Data Labo ha rilevato che la resistenza all'acqua è il terzo fattore più importante per i possessori di smartphone. Il risultato di un sondaggio tra gli abbonati sulla fan page di Sony Mobile su Facebook ha confermato che la solidità del case è uno dei fattori principali nella scelta di uno smartphone da parte dei consumatori. In Giappone, l'Xperia acro HD, simile all'Xperia acro S, è diventato un bestseller sin dalla sua introduzione nel marzo 2012, dimostrando ulteriormente l'attrattiva dei consumatori Suzuki Swift 2001 1.3 Silver robusta e impermeabile."

Devo dire che il successo nel mercato giapponese non ci dice nulla, perché il Paese del Sol Levante ha una sua sandbox, dove Android è in ascesa e i dispositivi Sony sono popolari come gadget per gli operatori con tutte le conseguenze che ne derivano . Hanno la loro linea di dispositivi, ma per quanto riguarda la forza, direi. C'è un'unica caratteristica importante che è un criterio di selezione per la maggior parte dei consumatori, questo è il rapporto qualità-prezzo. Cioè, non dovresti mettere la sicurezza su un podio, poiché tali smartphone e telefoni di nicchia erano e rimarranno, la situazione sul mercato è rimasta invariata per molti anni. E questo studio sembra una sorta di giustificazione per le azioni: dicono, se chiedi perché all'improvviso i gadget protetti, ecco perché.

Anche se, in effetti, se torni ai punti deboli, allora devi fare pressione su qualcos'altro. Estate, spiaggia, acqua, riposo. Inverno, sci, snowboard. Vita attiva, salute e tutte quelle cose. C'è qualcosa di cui parlare, e oltre a qualche ricerca insulsa.

La fotocamera qui è da 5 MP, una scoperta interessante: uno schermo in vetro minerale che normalmente percepisce la pressione anche con le dita bagnate, finché Android 2.3 è attivo, sarà possibile eseguire l'aggiornamento ad Android 4.0. Custodia nera, bianca e gialla, mi è piaciuta quella nera e gialla.

Ciò che è stato utile nel comunicato stampa è stata una scomposizione degli standard di sicurezza, non sarebbe superfluo citare nuovamente queste informazioni qui:

  • IP67 = Resistente alla polvere e all'immersione in acqua da 15cm a 1m
  • IP55 = Protezione limitata contro polvere (non contenente componenti nocivi) e getti d'acqua diretti alla custodia dello smartphone da un ugello da 6,3 mm su qualsiasi lato
  • IP57 = Protezione limitata contro la polvere (non contenente componenti nocivi) e l'immersione in acqua da una profondità di 15 cm a 1 m

Xperia go è IP67, acro S è IP55 e IP57. Curiosamente, il copribatteria go è un elemento decorativo, la batteria è protetta da una vera cover, e quella esterna serve solo per consentire l'accesso alla memory card e alla SIM card. E subito è stato impossibile realizzare delle fessure per non togliere il coperchio? Ho posto la stessa domanda nella recensione del Sony Xperia S.

Specifiche chiave di Sony Xperia go:

  • Protezione di ingresso: IP67
  • Supporto per standard di comunicazione: 3G UMTS/HSPA 850(900)/2100 MHz; GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz
  • Dimensioni: 111x60,3x9,8mm
  • Peso: 110 gr.
  • Processore: dual-core, STE NovaThor U8500, 1 GHz; Supporto GPU ARM Mali 400 e NEON
  • Piattaforma: Android 2.3 (Gingerbread), con previsto aggiornamento ad Android 4.0 (Ice Cream Sandwich)
  • Display: Reality Display da 3,5" con Mobile BRAVIA Engine, 480x320 pixel
  • Fotocamera: 5 MP con autofocus e retroilluminazione a LED; supporto per riprese video HD (720p)
  • Memoria: 8 GB integrata (fino a 4 GB a disposizione dell'utente), 512 MB di RAM, slot per schede microSD
  • Comunicazioni: Wi-Fi, Bluetooth, DLNA, USB 2.0 HS, aGPS, jack audio da 3,5 mm
  • Batteria: 1305 mAh

Sony acro S

Un ospite dal Giappone, alla presentazione c'era un tale dispositivo NTT Docomo con un'antenna e un logo corrispondente. Qui c'è il regno delle prese di ogni genere, il dispositivo assomiglia a un aeroplano nel parcheggio, durante la manutenzione - i portelli sono aperti da tutti i lati, i cavi possono essere collegati ovunque. C'è un buon schermo, una buona fotocamera, i pulsanti a sfioramento sono molto meglio - almeno non colpisci la striscia. Il design non è così impressionante come l'Xperia S, ma c'è anche un "sonystyle" qui. Montato bene, tre colori di carrozzeria: nero, bianco e rosa. Da un lato si tratta di una pratica variante S, dall'altro può essere venduta come un altro dispositivo. Vero, dicono che l'acro S costerà quattromila in più rispetto all'Xperia S. Non abbiamo ancora informazioni sui prezzi, vedremo cosa annunceranno. Naturalmente, la versione per la Russia non avrà antenne. Anche qui c'è un vetro minerale che reagisce normalmente anche alle dita bagnate, puoi scattare sott'acqua, lo smartphone sopravviverà alla pioggia, alle immersioni e al nuoto.

< img src="https://mobile-review.com/articles/2012/image/sony-anons/pic/08.jpg"/>

In generale, l'annuncio è calmo, soprattutto sullo sfondo dei recenti eventi nel mondo di Android: stiamo parlando del Galaxy SIII, ovviamente. Dispositivi di nicchia per il loro pubblico, il futuro dipende molto dal prezzo, dei due preferisco l'acro S. Stranamente, è più comodo da gestire rispetto all'originale S, e questo è già un grande vantaggio.

Sony Xperia Go e Xperia acro S: Annuncio

Se la memoria serve, e la scorsa estate l'annuncio di nuovi prodotti di Sony (allora ancora SE) è avvenuto in contemporanea con il lancio globale, questa sta già diventando una buona tradizione. Al giorno d'oggi, è piuttosto divertente vedere quando le aziende tengono una presentazione non all'inseguimento, ma dopo settimane, mesi o addirittura anni (ciao, Blackberry 9900, una presentazione non ti aiuterà e niente ti aiuterà). Il posto è stato scelto molto bene, "Olive Beach" nel parco più carino per loro. Gorkij. Non andavo a scuola e ai miei tempi (dodici anni fa) questo stesso parco era pensato per bere, inseguire le donne e altri comportamenti sfrenati. C'erano anche strane attrazioni, i tossicodipendenti ei bambini della baldoria. Ora è molto bello e molto corretto, le persone lanciano piatti sui prati, i bambini e gli hipster vanno in giro, la grazia e le vibrazioni positive sono in giro. Un meraviglioso cinema all'aperto, vecchi ristoranti familiari sono diventati ancora più belli in questa atmosfera, il vento estivo già fruscia tra le fronde e gli innamorati si baciano sul terrapieno. E in Sony (ora non in SE) hanno organizzato un buon evento sui nuovi articoli. Propongo di conoscere brevemente i gadget, promettono di emettere rapidamente campioni, quindi non ci sarà alcuna recensione. Tutto sarà presto, come si dice di solito quando non sappiamo quando sarà "presto".

Sony Xperia Go

Se l'Xperia Active era buono in termini di protezione, ma pessimo in termini di prestazioni e il design è troppo per uno scalatore, allora Go è interessante in termini di prestazioni, normale in termini di design e protezione, e non è ancora chiaro cosa accadrà al prezzo. Il vantaggio principale è che puoi nuotare con uno smartphone, girare video e donne dal basso sott'acqua, lasciarlo cadere (solo preferibilmente non su cemento e da una piccola altezza), coprirlo con sabbia, polvere, vapore e oggetti appuntiti. Schermo con protezione antigraffio. Alla presentazione è stato detto molto di nuovo sul concetto di quattro schermi, solo una domanda dietro le quinte, quante persone hanno il set completo di nomi Sony - ditemi, cari lettori, ci sono proprietari di VAIO, Bravia, Xperia, Tablet , PlayStation tra voi? Il mercato ci impone una semplice verità, dobbiamo scegliere i migliori dispositivi nelle loro categorie. E mi piacciono i televisori Sony, uso Xperia S di tanto in tanto, sono amico di VAIO e gioco alla PS3, ma il Tablet provoca emozioni estremamente negative. E lo dico di me, dormigliona con esperienza. Di conseguenza, nel caso di Go, devi colpire altri punti deboli: elegante, poco costoso (la grande domanda è quanto costerà), tre colori del corpo. La custodia nera è ruvida, in alcuni punti è visibile un colore blu brillante, ad esempio se apri il coperchio delle cuffie o guardi l'apertura del cinturino. Questa è una bella scoperta, mi piace. Molte persone si chiedono perché Sony ostinatamente lascia un solco, beh, questa è una tradizione giapponese, in cui i proprietari di smartphone attaccano portachiavi, unità flash e persino enormi orsacchiotti ai gadget. Il chip è così.

Quello che non ho capito dal comunicato stampa è la ricerca, guarda tu stesso: “Le ricerche di mercato suggeriscono che la durata e la resistenza all'acqua sono fattori importanti quando si acquista uno smartphone. Ad esempio, un recente studio condotto in Giappone da Mobile Marketing Data Labo ha rilevato che la resistenza all'acqua è il terzo fattore più importante per i possessori di smartphone. Il risultato di un sondaggio tra gli abbonati sulla fan page di Sony Mobile su Facebook ha confermato che la solidità del case è uno dei fattori principali nella scelta di uno smartphone da parte dei consumatori. In Giappone, l'Xperia acro HD, simile all'Xperia acro S, è diventato un bestseller sin dalla sua introduzione nel marzo 2012, dimostrando ulteriormente l'attrattiva dei consumatori Suzuki Swift 2001 1.3 Silver robusta e impermeabile."

Devo dire che il successo nel mercato giapponese non ci dice nulla, perché il Paese del Sol Levante ha una sua sandbox, dove Android è in ascesa e i dispositivi Sony sono popolari come gadget per gli operatori con tutte le conseguenze che ne derivano . Hanno la loro linea di dispositivi, ma per quanto riguarda la forza, direi. C'è un'unica caratteristica importante che è un criterio di selezione per la maggior parte dei consumatori, questo è il rapporto qualità-prezzo. Cioè, non dovresti mettere la sicurezza su un podio, poiché tali smartphone e telefoni di nicchia erano e rimarranno, la situazione sul mercato è rimasta invariata per molti anni. E questo studio sembra una sorta di giustificazione per le azioni: dicono, se chiedi perché all'improvviso i gadget protetti, ecco perché.

Anche se, in effetti, se torni ai punti deboli, allora devi fare pressione su qualcos'altro. Estate, spiaggia, acqua, riposo. Inverno, sci, snowboard. Vita attiva, salute e tutte quelle cose. C'è qualcosa di cui parlare, e oltre a qualche ricerca insulsa.

La fotocamera qui è da 5 MP, una scoperta interessante: uno schermo in vetro minerale che normalmente percepisce la pressione anche con le dita bagnate, finché Android 2.3 è attivo, sarà possibile eseguire l'aggiornamento ad Android 4.0. Custodia nera, bianca e gialla, mi è piaciuta quella nera e gialla.

Ciò che è stato utile nel comunicato stampa è stata una scomposizione degli standard di protezione, non sarebbe superfluo citare nuovamente queste informazioni qui:

  • IP67 = Protezione da polvere e immersione in acqua da 15 cm a 1 m
  • IP55 = Protezione limitata contro polvere (non contenente componenti nocivi) e getti d'acqua diretti alla custodia dello smartphone da un ugello da 6,3 mm su qualsiasi lato
  • IP57 = Protezione limitata contro la polvere (non contenente componenti nocivi) e l'immersione in acqua da una profondità di 15 cm a 1 m

Xperia go è IP67, acro S è IP55 e IP57. Curiosamente, il copribatteria go è un elemento decorativo, la batteria è protetta da una vera cover, e quella esterna serve solo per consentire l'accesso alla memory card e alla SIM card. E subito è stato impossibile realizzare delle fessure per non togliere il coperchio? Ho posto la stessa domanda nella recensione del Sony Xperia S.

Specifiche chiave di Sony Xperia go:

  • Protezione di ingresso: IP67
  • Supporto per standard di comunicazione: 3G UMTS/HSPA 850(900)/2100 MHz; GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz
  • Dimensioni: 111x60,3x9,8mm
  • Peso: 110 gr.
  • Processore: dual-core, STE NovaThor U8500, 1 GHz; Supporto GPU ARM Mali 400 e NEON
  • Piattaforma: Android 2.3 (Gingerbread), con previsto aggiornamento ad Android 4.0 (Ice Cream Sandwich)
  • Display: Reality Display da 3,5" con Mobile BRAVIA Engine, 480x320 pixel
  • Fotocamera: 5 MP con autofocus e retroilluminazione a LED; supporto per riprese video HD (720p)
  • Memoria: 8 GB integrata (fino a 4 GB a disposizione dell'utente), 512 MB di RAM, slot per schede microSD
  • Comunicazioni: Wi-Fi, Bluetooth, DLNA, USB 2.0 HS, aGPS, jack audio da 3,5 mm
  • Batteria: 1305 mAh

Sony acro S

Un ospite dal Giappone, alla presentazione c'era un tale dispositivo NTT Docomo con un'antenna e un logo corrispondente. Qui c'è il regno delle prese di ogni genere, il dispositivo assomiglia a un aeroplano nel parcheggio, durante la manutenzione - i portelli sono aperti da tutti i lati, i cavi possono essere collegati ovunque. C'è un buon schermo, una buona fotocamera, i pulsanti a sfioramento sono molto meglio - almeno non colpisci la striscia. Il design non è così impressionante come l'Xperia S, ma c'è anche un "sonystyle" qui. Montato bene, tre colori di carrozzeria: nero, bianco e rosa. Da un lato si tratta di una pratica variante S, dall'altro può essere venduta come un altro dispositivo. Vero, dicono che l'acro S costerà quattromila in più rispetto all'Xperia S. Non abbiamo ancora informazioni sui prezzi, vedremo cosa annunceranno. Naturalmente, la versione per la Russia non avrà antenne. Anche qui c'è un vetro minerale che reagisce normalmente anche alle dita bagnate, puoi scattare sott'acqua, lo smartphone sopravviverà alla pioggia, alle immersioni e al nuoto.

< img src="https://mobile-review.com/articles/2012/image/sony-anons/pic/08.jpg"/>

In generale, l'annuncio è calmo, soprattutto sullo sfondo dei recenti eventi nel mondo di Android: stiamo parlando del Galaxy SIII, ovviamente. Dispositivi di nicchia per il loro pubblico, il futuro dipende molto dal prezzo, dei due preferisco l'acro S. Stranamente, è più comodo da gestire rispetto all'originale S, e questo è già un grande vantaggio.

Sony Xperia Go e Xperia acro S: Annuncio

Se la memoria serve, e la scorsa estate l'annuncio di nuovi prodotti di Sony (allora ancora SE) è avvenuto in contemporanea con il lancio globale, questa sta già diventando una buona tradizione. Al giorno d'oggi, è piuttosto divertente vedere quando le aziende tengono una presentazione non all'inseguimento, ma dopo settimane, mesi o addirittura anni (ciao, Blackberry 9900, una presentazione non ti aiuterà e niente ti aiuterà). Il posto è stato scelto molto bene, "Olive Beach" nel parco più carino per loro. Gorkij. Non andavo a scuola e ai miei tempi (dodici anni fa) questo stesso parco era pensato per bere, inseguire le donne e altri comportamenti sfrenati. C'erano anche strane attrazioni, i tossicodipendenti ei bambini della baldoria. Ora è molto bello e molto corretto, le persone lanciano piatti sui prati, i bambini e gli hipster vanno in giro, la grazia e le vibrazioni positive sono in giro. Un meraviglioso cinema all'aperto, vecchi ristoranti familiari sono diventati ancora più belli in questa atmosfera, il vento estivo già fruscia tra le fronde e gli innamorati si baciano sul terrapieno. E in Sony (ora non in SE) hanno organizzato un buon evento sui nuovi articoli. Propongo di conoscere brevemente i gadget, promettono di emettere rapidamente campioni, quindi non ci sarà alcuna recensione. Tutto sarà presto, come si dice di solito quando non sappiamo quando arriverà "presto".

Sony Xperia Go

Se l'Xperia Active era buono in termini di protezione, ma pessimo in termini di prestazioni e il design è troppo per uno scalatore, allora Go è interessante in termini di prestazioni, normale in termini di design e protezione, e non è ancora chiaro cosa accadrà al prezzo. Il vantaggio principale è che puoi nuotare con uno smartphone, girare video e donne dal basso sott'acqua, lasciarlo cadere (solo preferibilmente non su cemento e da una piccola altezza), coprirlo con sabbia, polvere, vapore e oggetti appuntiti. Schermo con protezione antigraffio. Alla presentazione è stato detto molto di nuovo sul concetto di quattro schermi, solo una domanda dietro le quinte, quante persone hanno il set completo di nomi Sony - ditemi, cari lettori, ci sono proprietari di VAIO, Bravia, Xperia, Tablet , PlayStation tra voi? Il mercato ci impone una semplice verità, dobbiamo scegliere i migliori dispositivi nelle loro categorie. E mi piacciono i televisori Sony, uso Xperia S di tanto in tanto, sono amico di VAIO e gioco alla PS3, ma il Tablet provoca emozioni estremamente negative. E lo dico di me, dormigliona con esperienza. Di conseguenza, nel caso di Go, devi colpire altri punti deboli: elegante, poco costoso (la grande domanda è quanto costerà), tre colori del corpo. La custodia nera è ruvida, in alcuni punti è visibile un colore blu brillante, ad esempio se apri il coperchio delle cuffie o guardi l'apertura del cinturino. Questa è una bella scoperta, mi piace. Molte persone si chiedono perché Sony ostinatamente lascia un solco, beh, questa è una tradizione giapponese, in cui i proprietari di smartphone attaccano portachiavi, unità flash e persino enormi orsacchiotti ai gadget. Il chip è così.

Quello che non ho capito dal comunicato stampa è la ricerca, guarda tu stesso: “Le ricerche di mercato suggeriscono che la durata e la resistenza all'acqua sono fattori importanti quando si acquista uno smartphone. Ad esempio, un recente studio condotto in Giappone da Mobile Marketing Data Labo ha rilevato che la resistenza all'acqua è il terzo fattore più importante per i possessori di smartphone. Il risultato di un sondaggio tra gli abbonati sulla fan page di Sony Mobile su Facebook ha confermato che la solidità del case è uno dei fattori principali nella scelta di uno smartphone da parte dei consumatori. In Giappone, l'Xperia acro HD, simile all'Xperia acro S, è diventato un bestseller sin dalla sua introduzione nel marzo 2012, dimostrando ulteriormente l'attrattiva dei consumatori Suzuki Swift 2001 1.3 Silver robusta e impermeabile."

Devo dire che il successo nel mercato giapponese non ci dice nulla, perché il Paese del Sol Levante ha una sua sandbox, dove Android è in ascesa e i dispositivi Sony sono popolari come gadget per gli operatori con tutte le conseguenze che ne derivano . Hanno la loro linea di dispositivi, ma per quanto riguarda la forza, direi. C'è un'unica caratteristica importante che è un criterio di selezione per la maggior parte dei consumatori, questo è il rapporto qualità-prezzo. Cioè, non dovresti mettere la sicurezza su un podio, poiché tali smartphone e telefoni di nicchia erano e rimarranno, la situazione sul mercato è rimasta invariata per molti anni. E questo studio sembra una sorta di giustificazione per le azioni: dicono, se chiedi perché all'improvviso i gadget protetti, ecco perché.

Anche se, in effetti, se torni ai punti deboli, allora devi fare pressione su qualcos'altro. Estate, spiaggia, acqua, riposo. Inverno, sci, snowboard. Vita attiva, salute e tutte quelle cose. C'è qualcosa di cui parlare, e oltre a qualche ricerca insulsa.

La fotocamera qui è da 5 MP, una scoperta interessante: uno schermo in vetro minerale che normalmente percepisce la pressione anche con le dita bagnate, finché Android 2.3 è attivo, sarà possibile eseguire l'aggiornamento ad Android 4.0. Custodia nera, bianca e gialla, mi è piaciuta quella nera e gialla.

Ciò che è stato utile nel comunicato stampa è stata una scomposizione degli standard di protezione, non sarebbe superfluo citare nuovamente queste informazioni qui:

  • IP67 = Protezione da polvere e immersione in acqua da 15 cm a 1 m
  • IP55 = Protezione limitata contro polvere (non contenente componenti nocivi) e getti d'acqua diretti alla custodia dello smartphone da un ugello da 6,3 mm su qualsiasi lato
  • IP57 = Protezione limitata contro la polvere (non contenente componenti nocivi) e l'immersione in acqua da una profondità di 15 cm a 1 m

Xperia go è IP67, acro S è IP55 e IP57. Curiosamente, il copribatteria go è un elemento decorativo, la batteria è protetta da una vera cover, e quella esterna serve solo per consentire l'accesso alla memory card e alla SIM card. E subito è stato impossibile realizzare delle fessure per non togliere il coperchio? Ho posto la stessa domanda nella recensione del Sony Xperia S.

Specifiche chiave di Sony Xperia go:

  • Protezione di ingresso: IP67
  • Supporto per standard di comunicazione: 3G UMTS/HSPA 850(900)/2100 MHz; GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz
  • Dimensioni: 111x60,3x9,8mm
  • Peso: 110 gr.
  • Processore: dual-core, STE NovaThor U8500, 1 GHz; Supporto GPU ARM Mali 400 e NEON
  • Piattaforma: Android 2.3 (Gingerbread), con previsto aggiornamento ad Android 4.0 (Ice Cream Sandwich)
  • Display: Reality Display da 3,5" con Mobile BRAVIA Engine, 480x320 pixel
  • Fotocamera: 5 MP con autofocus e retroilluminazione a LED; supporto per riprese video HD (720p)
  • Memoria: 8 GB integrata (fino a 4 GB a disposizione dell'utente), 512 MB di RAM, slot per schede microSD
  • Comunicazioni: Wi-Fi, Bluetooth, DLNA, USB 2.0 HS, aGPS, jack audio da 3,5 mm
  • Batteria: 1305 mAh

Sony acro S

Un ospite dal Giappone, alla presentazione c'era un tale dispositivo NTT Docomo con un'antenna e un logo corrispondente. Qui c'è il regno delle prese di ogni genere, il dispositivo assomiglia a un aeroplano nel parcheggio, durante la manutenzione - i portelli sono aperti da tutti i lati, i cavi possono essere collegati ovunque. C'è un buon schermo, una buona fotocamera, i pulsanti a sfioramento sono molto meglio - almeno non colpisci la striscia. Il design non è così impressionante come l'Xperia S, ma c'è anche un "sonystyle" qui. Montato bene, tre colori di carrozzeria: nero, bianco e rosa. Da un lato si tratta di una pratica variante S, dall'altro può essere venduta come un altro dispositivo. Vero, dicono che l'acro S costerà quattromila in più rispetto all'Xperia S. Non abbiamo ancora informazioni sui prezzi, vedremo cosa annunceranno. Naturalmente, la versione per la Russia non avrà antenne. Anche qui c'è un vetro minerale che reagisce normalmente anche alle dita bagnate, puoi scattare sott'acqua, lo smartphone sopravviverà alla pioggia, alle immersioni e al nuoto.

< img src="https://mobile-review.com/articles/2012/image/sony-anons/pic/08.jpg"/>

In generale, l'annuncio è calmo, soprattutto sullo sfondo dei recenti eventi nel mondo di Android: stiamo parlando del Galaxy SIII, ovviamente. Dispositivi di nicchia per il loro pubblico, il futuro dipende molto dal prezzo, dei due preferisco l'acro S. Stranamente, è più comodo da gestire rispetto all'originale S, e questo è già un grande vantaggio.

Sony Xperia Go e Xperia acro S: Annuncio

Se la memoria serve, e la scorsa estate l'annuncio di nuovi prodotti di Sony (allora ancora SE) è avvenuto in contemporanea con il lancio globale, questa sta già diventando una buona tradizione. Al giorno d'oggi, è piuttosto divertente vedere quando le aziende tengono una presentazione non all'inseguimento, ma dopo settimane, mesi o addirittura anni (ciao, Blackberry 9900, una presentazione non ti aiuterà e niente ti aiuterà). Il posto è stato scelto molto bene, "Olive Beach" nel parco più carino per loro. Gorkij. Non andavo a scuola e ai miei tempi (dodici anni fa) questo stesso parco era pensato per bere, inseguire le donne e altri comportamenti sfrenati. C'erano anche strane attrazioni, i tossicodipendenti ei bambini della baldoria. Ora è molto bello e molto corretto, le persone lanciano piatti sui prati, i bambini e gli hipster vanno in giro, la grazia e le vibrazioni positive sono in giro. Un meraviglioso cinema all'aperto, vecchi ristoranti familiari sono diventati ancora più belli in questa atmosfera, il vento estivo già fruscia tra le fronde e gli innamorati si baciano sul terrapieno. E in Sony (ora non in SE) hanno organizzato un buon evento sui nuovi articoli. Propongo di conoscere brevemente i gadget, promettono di emettere rapidamente campioni, quindi non ci sarà alcuna recensione. Tutto sarà presto, come si dice di solito quando non sappiamo quando sarà "presto".

Sony Xperia Go

Se l'Xperia Active era buono in termini di protezione, ma pessimo in termini di prestazioni e il design è troppo per uno scalatore, allora Go è interessante in termini di prestazioni, normale in termini di design e protezione, e non è ancora chiaro cosa accadrà al prezzo. Il vantaggio principale è che puoi nuotare con uno smartphone, girare video e donne dal basso sott'acqua, lasciarlo cadere (solo preferibilmente non su cemento e da una piccola altezza), coprirlo con sabbia, polvere, vapore e oggetti appuntiti. Schermo con protezione antigraffio. Alla presentazione è stato detto molto di nuovo sul concetto di quattro schermi, solo una domanda dietro le quinte, quante persone hanno il set completo di nomi Sony - ditemi, cari lettori, ci sono proprietari di VAIO, Bravia, Xperia, Tablet , PlayStation tra voi? Il mercato ci impone una semplice verità, dobbiamo scegliere i migliori dispositivi nelle loro categorie. E mi piacciono i televisori Sony, uso Xperia S di tanto in tanto, sono amico di VAIO e gioco alla PS3, ma il Tablet provoca emozioni estremamente negative. E lo dico di me, dormigliona con esperienza. Di conseguenza, nel caso di Go, devi colpire altri punti deboli: elegante, poco costoso (la grande domanda è quanto costerà), tre colori del corpo. La custodia nera è ruvida, in alcuni punti è visibile un colore blu brillante, ad esempio se apri il coperchio delle cuffie o guardi l'apertura del cinturino. Questa è una bella scoperta, mi piace. Molte persone si chiedono perché Sony ostinatamente lascia un solco, beh, questa è una tradizione giapponese, in cui i proprietari di smartphone attaccano portachiavi, unità flash e persino enormi orsacchiotti ai gadget. Il chip è così.

Quello che non ho capito dal comunicato stampa è la ricerca, guarda tu stesso: “Le ricerche di mercato suggeriscono che la durata e la resistenza all'acqua sono fattori importanti quando si acquista uno smartphone. Ad esempio, un recente studio condotto in Giappone da Mobile Marketing Data Labo ha rilevato che la resistenza all'acqua è il terzo fattore più importante per i possessori di smartphone. Il risultato di un sondaggio tra gli abbonati sulla fan page di Sony Mobile su Facebook ha confermato che la solidità del case è uno dei fattori principali nella scelta di uno smartphone da parte dei consumatori. In Giappone, l'Xperia acro HD, simile all'Xperia acro S, è stato un bestseller sin dalla sua introduzione nel marzo 2012, dimostrando ulteriormente l'attrattiva dei consumatori della Suzuki Swift 2001 1.3 Silver con maggiore durata e resistenza all'acqua."

Quello che non ho capito dal comunicato stampa è la ricerca, guarda tu stesso: “Le ricerche di mercato suggeriscono che robustezza e resistenza all'acqua sono fattori importanti quando si acquista uno smartphone. Ad esempio, un recente studio condotto in Giappone da Mobile Marketing Data Labo ha rilevato che la resistenza all'acqua è il terzo fattore più importante per i possessori di smartphone. Il risultato di un sondaggio tra gli abbonati sulla fan page di Sony Mobile su Facebook ha confermato che la solidità del case è uno dei fattori principali nella scelta di uno smartphone da parte dei consumatori. In Giappone, l'Xperia acro HD, simile all'Xperia acro S, è stato un bestseller sin dalla sua introduzione nel marzo 2012, dimostrando ulteriormente l'attrattiva dei consumatori Suzuki Swift 2001 1.3 Silver Suzuki Swift 2001 1.3 Argento maggiore resistenza e resistenza all'acqua.

Devo dire che il successo nel mercato giapponese non ci dice nulla, perché il Paese del Sol Levante ha una sua sandbox, dove Android è in ascesa e i dispositivi Sony sono popolari come gadget per gli operatori con tutte le conseguenze che ne derivano . Hanno la loro linea di dispositivi, ma per quanto riguarda la forza, direi. C'è un'unica caratteristica importante che è un criterio di selezione per la maggior parte dei consumatori, questo è il rapporto qualità-prezzo. Cioè, non dovresti mettere la sicurezza su un podio, poiché tali smartphone e telefoni di nicchia erano e rimarranno, la situazione sul mercato è rimasta invariata per molti anni. E questo studio sembra una sorta di giustificazione per le azioni: dicono, se chiedi perché all'improvviso i gadget protetti, ecco perché.

Anche se, in effetti, se torni ai punti deboli, allora devi fare pressione su qualcos'altro. Estate, spiaggia, acqua, riposo. Inverno, sci, snowboard. Vita attiva, salute e tutte quelle cose. C'è qualcosa di cui parlare, e oltre a qualche ricerca insulsa.

La fotocamera qui è da 5 MP, una scoperta interessante: uno schermo in vetro minerale che normalmente percepisce la pressione anche con le dita bagnate, finché Android 2.3 è attivo, sarà possibile eseguire l'aggiornamento ad Android 4.0. Custodia nera, bianca e gialla, mi è piaciuta quella nera e gialla.

Ciò che è stato utile nel comunicato stampa è stata una scomposizione degli standard di sicurezza, non sarebbe superfluo citare nuovamente queste informazioni qui:

  • IP67 = Resistente alla polvere e all'immersione in acqua da 15cm a 1m
  • IP55 = Protezione limitata contro polvere (non contenente componenti nocivi) e getti d'acqua diretti alla custodia dello smartphone da un ugello da 6,3 mm su qualsiasi lato
  • IP57 = Protezione limitata contro la polvere (non contenente componenti nocivi) e l'immersione in acqua da una profondità di 15 cm a 1 m

Xperia go è IP67, acro S è IP55 e IP57. Curiosamente, il copribatteria go è un elemento decorativo, la batteria è protetta da una vera cover, e quella esterna serve solo per consentire l'accesso alla memory card e alla SIM card. E subito è stato impossibile realizzare delle fessure per non togliere il coperchio? Ho posto la stessa domanda nella recensione del Sony Xperia S.

Specifiche principali di Sony Xperia go:

  • Protezione di ingresso: IP67
  • Supporto per standard di comunicazione: 3G UMTS/HSPA 850(900)/2100 MHz; GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz
  • Dimensioni: 111x60,3x9,8mm
  • Peso: 110 gr.
  • Processore: dual-core, STE NovaThor U8500, 1 GHz; Supporto GPU ARM Mali 400 e NEON
  • Piattaforma: Android 2.3 (Gingerbread), con previsto aggiornamento ad Android 4.0 (Ice Cream Sandwich)
  • Display: Reality Display da 3,5" con Mobile BRAVIA Engine, 480x320 pixel
  • Fotocamera: 5 MP con autofocus e retroilluminazione a LED; supporto per riprese video HD (720p)
  • Memoria: 8 GB integrata (fino a 4 GB a disposizione dell'utente), 512 MB di RAM, slot per schede microSD
  • Comunicazioni: Wi-Fi, Bluetooth, DLNA, USB 2.0 HS, aGPS, jack audio da 3,5 mm
  • Batteria: 1305 mAh

Sony acro S

Un ospite dal Giappone, alla presentazione c'era un tale dispositivo NTT Docomo con un'antenna e un logo corrispondente. Qui c'è il regno delle prese di ogni genere, il dispositivo assomiglia a un aeroplano nel parcheggio, durante la manutenzione - i portelli sono aperti da tutti i lati, i cavi possono essere collegati ovunque. C'è un buon schermo, una buona fotocamera, i pulsanti a sfioramento sono molto meglio - almeno non colpisci la striscia. Il design non è così impressionante come l'Xperia S, ma c'è anche un "sonystyle" qui. Montato bene, tre colori di carrozzeria: nero, bianco e rosa. Da un lato si tratta di una pratica variante S, dall'altro può essere venduta come un altro dispositivo. Vero, dicono che l'acro S costerà quattromila in più rispetto all'Xperia S. Non abbiamo ancora informazioni sui prezzi, vedremo cosa annunceranno. Naturalmente, la versione per la Russia non avrà antenne. Anche qui c'è un vetro minerale che reagisce normalmente anche alle dita bagnate, puoi scattare sott'acqua, lo smartphone sopravviverà alla pioggia, alle immersioni e al nuoto.

In generale, l'annuncio è calmo, soprattutto sullo sfondo dei recenti eventi nel mondo di Android: stiamo parlando del Galaxy SIII, ovviamente. Dispositivi di nicchia per il loro pubblico, il futuro dipende molto dal prezzo, dei due preferisco l'acro S. Stranamente, è più comodo da gestire rispetto all'originale S, e questo è già un grande vantaggio.