it opay

Mi Home - Xiaomi Brand Store a Pechino

L'azienda cinese Xiaomi è specializzata nella vendita dei propri dispositivi esclusivamente via Internet. Fino a poco tempo, se potevi trovare punti offline sul sito Web di Xiaomi, questi erano solo centri di assistenza. Certo, lì puoi vedere alcuni prodotti, sentirli, ma niente di più. E all'inizio del 2014, l'azienda ha aperto il suo primo e finora unico negozio al dettaglio. Sulla base di diversi segnali indiretti, possiamo concludere che questo negozio rimarrà l'unico per Xiaomi: questa è una specie di vetrina, un luogo dove puoi venire a guardare le ultime novità del produttore e persino acquistare alcune cose, tuttavia , non solo.

In questa breve nota, parlerò di come sono organizzate le vendite nel negozio aziendale dell'azienda, di come arrivarci e se ne vale la pena se ti ritrovi improvvisamente a Pechino e ricordi che c'è un negozio al dettaglio Xiaomi qui.

Il negozio si trova nella parte settentrionale di Pechino, lontano dal centro o da qualsiasi luogo interessante. Se ci andate in taxi dal centro, ci vorrà circa un'ora e mezza, in metro - un'ora e mezza più un paio di chilometri in taxi. Non ci sono stazioni della metropolitana vicino alla posizione del negozio e quella più vicina dista circa due chilometri. In una parola, il posto non può essere definito confortevole. Pertanto, se sei a Pechino e decidi di visitare il negozio, dovresti andarci presto, un paio d'ore di viaggio solo andata, un paio d'ore indietro, e il negozio è aperto fino alle 18:30. Se parti durante il giorno, potresti non avere tempo.

Se prendi la metropolitana, puoi raggiungere la stazione di YoungTaiZhuang (linea 8, nord), quindi prendere un taxi o camminare sulla mappa per circa mezz'ora.

In taxi è più facile: mostra questo indirizzo e vai.

È improbabile che il tassista conosca esattamente questo luogo e questo indirizzo (a Pechino i tassisti non usano i navigatori e nemmeno le mappe sugli smartphone, tutt'altro che tutto), quindi potrebbe non portarti proprio all'ingresso, ma ancora una volta, orientarsi lì, sul posto, è più facile. Mi Home si trova vicino a un grande centro commerciale.

Quando ordini un taxi, non dimenticare una regola importante: prima getta la tua borsa nel taxi, poi te stesso, e solo dopo mostra al tassista l'indirizzo dove devi andare. Altrimenti, puoi prendere un'auto all'infinito e ogni tassista farà un cenno negativo con la testa verso un pezzo di carta con un indirizzo bloccato nel finestrino. Questa è una regola importante!

La posizione del negozio è in realtà facile da spiegare: l'azienda lo ha aperto letteralmente a trecento metri dalla sua sede centrale a Pechino.

Ufficio Xiaomi a Pechino

Il negozio stesso è realizzato in uno stile familiare (come quello di Apple): una spaziosa stanza con tavoli in legno, dove vengono presentati i prodotti Xiaomi. Ci sono anche due stanzette con divani, che ricordano una camera da letto in un normale appartamento. Ci sono prodotti per la casa e tutto ciò che può essere collegato ad essa: un televisore, un router, un purificatore d'aria e così via. Copertine, alcuni accessori e peluche sono disposti separatamente.

Negozio Mi Home all'esterno

Il negozio non è troppo grande, ma in generale comodo. A causa della sua posizione non ottimale, raramente ci sono molte persone qui (nelle quattro volte in cui sono stato in negozio, ho visto davvero molte persone solo una volta), quindi puoi vedere ed esplorare tutto in sicurezza.

È importante sapere che non tutto ciò che è sugli scaffali può essere acquistato. E, al contrario, puoi acquistare alcune cose che non sono presentate sui tavoli o nella zona di visibilità dell'esposizione del negozio. Non è possibile acquistare nuovi prodotti nello store aziendale, a meno che non si tratti di un accessorio compatto. Cioè potete guardare un sample di Xiaomi Note o Mi4 sul tavolo, ma non potrete acquistarli. Gli smartphone devono essere ordinati a determinate ore sul sito o ritirati dai rivenditori. Lo stesso con il purificatore d'aria o la TV Mi, ad esempio. Questi prodotti possono essere visualizzati nel negozio, ma non possono essere acquistati. Solo tramite il sito ufficiale con pagamento con carta e consegna in Cina.

Quando vado al negozio, faccio acquisti in questo modo. Scelgo un tablet gratuito su uno dei tavoli, apro lì il sito ufficiale di Xiaomi e butto tutto quello che mi serve nel cestino. Naturalmente, il sito è in cinese, quindi devi navigare per immagini e struttura del menu. Quindi chiedo a un dipendente Xiaomi di guardare il mio carrello e dirmi cosa è disponibile e cosa no. Perché puoi aggiungere una TV al carrello, ma, come ho detto sopra, non te la vendono. Questo è il modo in cui effettuo un ordine. Mentre il dipendente verifica la disponibilità della merce, porta subito in tavola ciò che ha già trovato in magazzino, così hai tempo per dare un'occhiata a questi articoli, anche se non sono nel layout del negozio.

E un altro punto importante: puoi pagare gli acquisti nello store Xiaomi solo con una carta bancaria del sistema cinese UnionPay. Non si accettano contanti e carte di sistemi internazionali (VISA, MasterCard, JCB, ecc.). Puoi chiedere a un consulente del negozio di pagare con la sua carta e trasferirgli contanti, ma molto probabilmente ti verrà rifiutato. Diversi consulenti mi hanno detto che non portano carte bancarie per lavorare. Quindi prima di andare in negozio è meglio occuparsi di emettere una carta di debito cinese nel sistema UnionPay, ci vorranno 20-60 minuti, a seconda della banca e della filiale che scegli. Oppure porta con te una persona del posto.

Innanzitutto lo store Xiaomi è interessante, ovviamente, con la possibilità di vedere e toccare con mano molto di ciò che viene venduto sotto questo brand. Non dico “tutto”, perché il negozio non offre l'intera gamma del negozio online brandizzato, ma molto. Che aspetto ha il tablet, come stanno le cover su Mi4, quali sono i bracciali intercambiabili per la Mi Band e tanto altro. A proposito, in Mi Home puoi acquistare dei fantastici peluche, la lepre marchiata è il simbolo di Xiaomi.

Tra le altre cose Abbigliamento in Ghana Il simbolo Xiaomi è venduto qui

Foto pubblicata da Artem Lutfullin (@lasterlar) 1 settembre 2014 alle 5:58 PDT

Mi Home - Negozio del marchio Xiaomi a Pechino

L'azienda cinese Xiaomi è specializzata nella vendita dei propri dispositivi esclusivamente via Internet. Fino a poco tempo, se potevi trovare punti offline sul sito Web di Xiaomi, questi erano solo centri di assistenza. Certo, lì puoi vedere alcuni prodotti, sentirli, ma niente di più. E all'inizio del 2014, l'azienda ha aperto il suo primo e finora unico negozio al dettaglio. Sulla base di diversi segnali indiretti, possiamo concludere che questo negozio rimarrà l'unico per Xiaomi: questa è una specie di vetrina, un luogo dove puoi venire a guardare le ultime novità del produttore e persino acquistare alcune cose, tuttavia , non solo.

In questa breve nota, parlerò di come sono organizzate le vendite nel negozio aziendale dell'azienda, di come arrivarci e se ne vale la pena se ti ritrovi improvvisamente a Pechino e ricordi che c'è un negozio al dettaglio Xiaomi qui.

Il negozio si trova nella parte settentrionale di Pechino, lontano dal centro o da qualsiasi luogo interessante. Se ci andate in taxi dal centro, ci vorrà circa un'ora e mezza, in metro - un'ora e mezza più un paio di chilometri in taxi. Non ci sono stazioni della metropolitana vicino alla posizione del negozio e quella più vicina dista circa due chilometri. In una parola, il posto non può essere definito confortevole. Pertanto, se sei a Pechino e decidi di visitare il negozio, dovresti andarci presto, un paio d'ore di viaggio solo andata, un paio d'ore indietro, e il negozio è aperto fino alle 18:30. Se parti durante il giorno, potresti non avere tempo.

Se prendi la metropolitana, puoi raggiungere la stazione di YoungTaiZhuang (linea 8, nord), quindi prendere un taxi o camminare sulla mappa per circa mezz'ora.

In taxi è più facile: mostra questo indirizzo e vai.

È improbabile che il tassista conosca esattamente questo luogo e questo indirizzo (a Pechino i tassisti non usano i navigatori e nemmeno le mappe sugli smartphone, tutt'altro che tutto), quindi potrebbe non portarti proprio all'ingresso, ma ancora una volta, orientarsi lì, sul posto, è più facile. Mi Home si trova vicino a un grande centro commerciale.

Quando ordini un taxi, non dimenticare una regola importante: prima getta la tua borsa nel taxi, poi te stesso, e solo dopo mostra al tassista l'indirizzo dove devi andare. Altrimenti, puoi prendere un'auto all'infinito e ogni tassista farà un cenno negativo con la testa verso un pezzo di carta con un indirizzo bloccato nel finestrino. Questa è una regola importante!

La posizione del negozio è, infatti, facilmente spiegabile: l'azienda lo ha aperto letteralmente a trecento metri dalla sua sede centrale a Pechino.

Ufficio Xiaomi a Pechino

Il negozio stesso è realizzato in uno stile familiare (come quello di Apple): una spaziosa stanza con tavoli in legno, dove vengono presentati i prodotti Xiaomi. Ci sono anche due stanzette con divani, che ricordano una camera da letto in un normale appartamento. Ci sono prodotti per la casa e tutto ciò che può essere collegato ad essa: un televisore, un router, un purificatore d'aria e così via. Copertine, alcuni accessori e peluche sono disposti separatamente.

Negozio Mi Home all'esterno

Il negozio non è troppo grande, ma in generale comodo. A causa della sua posizione non ottimale, raramente ci sono molte persone qui (nelle quattro volte in cui sono stato in negozio, ho visto davvero molte persone solo una volta), quindi puoi vedere ed esplorare tutto in sicurezza.

È importante sapere che non tutto ciò che è sugli scaffali può essere acquistato. E, al contrario, puoi acquistare alcune cose che non sono presentate sui tavoli o nella zona di visibilità dell'esposizione del negozio. Non è possibile acquistare nuovi prodotti nello store aziendale, a meno che non si tratti di un accessorio compatto. Cioè potete guardare un sample di Xiaomi Note o Mi4 sul tavolo, ma non potrete acquistarli. Gli smartphone devono essere ordinati a determinate ore sul sito o ritirati dai rivenditori. Lo stesso con il purificatore d'aria o la TV Mi, ad esempio. Questi prodotti possono essere visualizzati nel negozio, ma non possono essere acquistati. Solo tramite il sito ufficiale con pagamento con carta e consegna in Cina.

Quando vado al negozio, faccio acquisti in questo modo. Scelgo un tablet gratuito su uno dei tavoli, apro lì il sito ufficiale di Xiaomi e butto tutto quello che mi serve nel cestino. Naturalmente, il sito è in cinese, quindi devi navigare per immagini e struttura del menu. Quindi chiedo a un dipendente Xiaomi di guardare il mio carrello e dirmi cosa è disponibile e cosa no. Perché puoi aggiungere una TV al carrello, ma, come ho detto sopra, non te la vendono. Questo è il modo in cui effettuo un ordine. Mentre il dipendente verifica la disponibilità della merce, porta subito in tavola ciò che ha già trovato in magazzino, così hai tempo per dare un'occhiata a questi articoli, anche se non sono nel layout del negozio.

E un altro punto importante: puoi pagare gli acquisti nello store Xiaomi solo con una carta bancaria del sistema cinese UnionPay. Non si accettano contanti e carte di sistemi internazionali (VISA, MasterCard, JCB, ecc.). Puoi chiedere a un consulente del negozio di pagare con la sua carta e trasferirgli contanti, ma molto probabilmente ti verrà rifiutato. Diversi consulenti mi hanno detto che non portano carte bancarie per lavorare. Quindi prima di andare in negozio è meglio occuparsi di emettere una carta di debito cinese nel sistema UnionPay, ci vorranno 20-60 minuti, a seconda della banca e della filiale che scegli. Oppure porta con te una persona del posto.

Innanzitutto lo store Xiaomi è interessante, ovviamente, con la possibilità di vedere e toccare con mano molto di ciò che viene venduto sotto questo marchio. Non dico “tutto”, perché il negozio non offre l'intera gamma del negozio online brandizzato, ma molto. Che aspetto ha il tablet, come stanno le cover su Mi4, quali sono i bracciali intercambiabili per la Mi Band e tanto altro. A proposito, in Mi Home puoi acquistare dei fantastici peluche, la lepre marchiata è il simbolo di Xiaomi.

Tra le altre cose Abbigliamento in Ghana Il simbolo Xiaomi è venduto qui

Foto pubblicata da Artem Lutfullin (@lasterlar) 1 settembre 2014 alle 5:58 PDT

Mi Home - Negozio del marchio Xiaomi a Pechino

L'azienda cinese Xiaomi è specializzata nella vendita dei propri dispositivi esclusivamente via Internet. Fino a poco tempo, se potevi trovare punti offline sul sito Web di Xiaomi, questi erano solo centri di assistenza. Certo, lì puoi vedere alcuni prodotti, sentirli, ma niente di più. E all'inizio del 2014, l'azienda ha aperto il suo primo e finora unico negozio al dettaglio. Sulla base di diversi segnali indiretti, possiamo concludere che questo negozio rimarrà l'unico per Xiaomi: questa è una specie di vetrina, un luogo dove puoi venire a guardare le ultime novità del produttore e persino acquistare alcune cose, tuttavia , non solo.

In questa breve nota, parlerò di come sono organizzate le vendite nel negozio aziendale dell'azienda, di come arrivarci e se ne vale la pena se ti ritrovi improvvisamente a Pechino e ricordi che c'è un negozio al dettaglio Xiaomi qui.

Il negozio si trova nella parte settentrionale di Pechino, lontano dal centro o da qualsiasi luogo interessante. Se ci andate in taxi dal centro, ci vorrà circa un'ora e mezza, in metro - un'ora e mezza più un paio di chilometri in taxi. Non ci sono stazioni della metropolitana vicino alla posizione del negozio e quella più vicina dista circa due chilometri. In una parola, il posto non può essere definito confortevole. Pertanto, se sei a Pechino e decidi di visitare il negozio, dovresti andarci presto, un paio d'ore di viaggio solo andata, un paio d'ore indietro, e il negozio è aperto fino alle 18:30. Se parti durante il giorno, potresti non avere tempo.

Se prendi la metropolitana, puoi raggiungere la stazione di YoungTaiZhuang (linea 8, nord), quindi prendere un taxi o camminare sulla mappa per circa mezz'ora.

In taxi è più facile: mostra questo indirizzo e vai.

È improbabile che il tassista conosca esattamente questo luogo e questo indirizzo (a Pechino i tassisti non usano i navigatori e nemmeno le mappe sugli smartphone, tutt'altro che tutto), quindi potrebbe non portarti proprio all'ingresso, ma ancora una volta, orientarsi lì, sul posto, è più facile. Mi Home si trova vicino a un grande centro commerciale.

Quando ordini un taxi, non dimenticare una regola importante: prima getta la tua borsa nel taxi, poi te stesso, e solo dopo mostra al tassista l'indirizzo dove devi andare. Altrimenti, puoi prendere un'auto all'infinito e ogni tassista farà un cenno negativo con la testa verso un pezzo di carta con un indirizzo bloccato nel finestrino. Questa è una regola importante!

La posizione del negozio è, infatti, facilmente spiegabile: l'azienda lo ha aperto letteralmente a trecento metri dalla sua sede centrale a Pechino.

Ufficio Xiaomi a Pechino

Il negozio stesso è realizzato in uno stile familiare (come quello di Apple): una spaziosa stanza con tavoli in legno, dove vengono presentati i prodotti Xiaomi. Ci sono anche due stanzette con divani, che ricordano una camera da letto in un normale appartamento. Ci sono prodotti per la casa e tutto ciò che può essere collegato ad essa: un televisore, un router, un purificatore d'aria e così via. Copertine, alcuni accessori e peluche sono disposti separatamente.

Negozio Mi Home all'esterno

Il negozio non è troppo grande, ma in generale comodo. A causa della sua posizione non ottimale, raramente ci sono molte persone qui (nelle quattro volte in cui sono stato in negozio, ho visto davvero molte persone solo una volta), quindi puoi vedere ed esplorare tutto in sicurezza.

È importante sapere che non tutto ciò che è sugli scaffali può essere acquistato. E, al contrario, puoi acquistare alcune cose che non sono presentate sui tavoli o nella zona di visibilità dell'esposizione del negozio. Non è possibile acquistare nuovi prodotti nello store aziendale, a meno che non si tratti di un accessorio compatto. Cioè potete guardare un sample di Xiaomi Note o Mi4 sul tavolo, ma non potrete acquistarli. Gli smartphone devono essere ordinati a determinate ore sul sito o ritirati dai rivenditori. Lo stesso con il purificatore d'aria o la TV Mi, ad esempio. Questi prodotti possono essere visualizzati nel negozio, ma non possono essere acquistati. Solo tramite il sito ufficiale con pagamento con carta e consegna in Cina.

Quando vado al negozio, faccio acquisti in questo modo. Scelgo un tablet gratuito su uno dei tavoli, apro lì il sito ufficiale di Xiaomi e butto tutto quello che mi serve nel cestino. Naturalmente, il sito è in cinese, quindi devi navigare per immagini e struttura del menu. Quindi chiedo a un dipendente Xiaomi di guardare il mio carrello e dirmi cosa è disponibile e cosa no. Perché puoi aggiungere una TV al carrello, ma, come ho detto sopra, non te la vendono. Questo è il modo in cui effettuo un ordine. Mentre il dipendente verifica la disponibilità della merce, porta subito in tavola ciò che ha già trovato in magazzino, così hai tempo per dare un'occhiata a questi articoli, anche se non sono nel layout del negozio.

E un altro punto importante: puoi pagare gli acquisti nello store Xiaomi solo con una carta bancaria del sistema cinese UnionPay. Non si accettano contanti e carte di sistemi internazionali (VISA, MasterCard, JCB, ecc.). Puoi chiedere a un consulente del negozio di pagare con la sua carta e trasferirgli contanti, ma molto probabilmente ti verrà rifiutato. Diversi consulenti mi hanno detto che non portano carte bancarie per lavorare. Quindi prima di andare in negozio è meglio occuparsi di emettere una carta di debito cinese nel sistema UnionPay, ci vorranno 20-60 minuti, a seconda della banca e della filiale che scegli. Oppure porta con te una persona del posto.

Innanzitutto lo store Xiaomi è interessante, ovviamente, con la possibilità di vedere e toccare con mano molto di ciò che viene venduto sotto questo marchio. Non dico “tutto”, perché il negozio non offre l'intera gamma del negozio online brandizzato, ma molto. Che aspetto ha il tablet, come stanno le cover su Mi4, quali sono i bracciali intercambiabili per la Mi Band e tanto altro. A proposito, in Mi Home puoi acquistare dei fantastici peluche, la lepre marchiata è il simbolo di Xiaomi.

Tra le altre cose Abbigliamento in Ghana Il simbolo Xiaomi è venduto qui

Foto pubblicata da Artem Lutfullin (@lasterlar) 1 settembre 2014 alle 5:58 PDT

Mi Home - Negozio del marchio Xiaomi a Pechino

L'azienda cinese Xiaomi è specializzata nella vendita dei propri dispositivi esclusivamente via Internet. Fino a poco tempo, se potevi trovare punti offline sul sito Web di Xiaomi, questi erano solo centri di assistenza. Certo, lì puoi vedere alcuni prodotti, sentirli, ma niente di più. E all'inizio del 2014, l'azienda ha aperto il suo primo e finora unico negozio al dettaglio. Sulla base di diversi segnali indiretti, possiamo concludere che questo negozio rimarrà l'unico per Xiaomi: questa è una specie di vetrina, un luogo dove puoi venire a guardare le ultime novità del produttore e persino acquistare alcune cose, tuttavia , non solo.

In questa breve nota, parlerò di come sono organizzate le vendite nel negozio aziendale dell'azienda, di come arrivarci e se ne vale la pena se ti ritrovi improvvisamente a Pechino e ricordi che c'è un negozio al dettaglio Xiaomi qui.

Il negozio si trova nella parte settentrionale di Pechino, lontano dal centro o da qualsiasi luogo interessante. Se ci andate in taxi dal centro, ci vorrà circa un'ora e mezza, in metro - un'ora e mezza più un paio di chilometri in taxi. Non ci sono stazioni della metropolitana vicino alla posizione del negozio e quella più vicina dista circa due chilometri. In una parola, il posto non può essere definito confortevole. Pertanto, se sei a Pechino e decidi di visitare il negozio, dovresti andarci presto, un paio d'ore di viaggio solo andata, un paio d'ore indietro, e il negozio è aperto fino alle 18:30. Se parti durante il giorno, potresti non avere tempo.

Se prendi la metropolitana, puoi raggiungere la stazione di YoungTaiZhuang (linea 8, nord), quindi prendere un taxi o camminare sulla mappa per circa mezz'ora.

In taxi è più facile: mostra questo indirizzo e vai.

È improbabile che il tassista conosca esattamente questo luogo e questo indirizzo (a Pechino i tassisti non usano i navigatori e nemmeno le mappe sugli smartphone, tutt'altro che tutto), quindi potrebbe non portarti proprio all'ingresso, ma ancora una volta, orientarsi lì, sul posto, è più facile. Mi Home si trova vicino a un grande centro commerciale.

Quando ordini un taxi, non dimenticare una regola importante: prima getta la tua borsa nel taxi, poi te stesso, e solo dopo mostra al tassista l'indirizzo dove devi andare. Altrimenti, puoi prendere un'auto all'infinito e ogni tassista farà un cenno negativo con la testa verso un pezzo di carta con un indirizzo bloccato nel finestrino. Questa è una regola importante!

La posizione del negozio è, infatti, facilmente spiegabile: l'azienda lo ha aperto letteralmente a trecento metri dalla sua sede centrale a Pechino.

Ufficio Xiaomi a Pechino

Il negozio stesso è realizzato in uno stile familiare (come quello di Apple): una spaziosa stanza con tavoli in legno, dove vengono presentati i prodotti Xiaomi. Ci sono anche due stanzette con divani, che ricordano una camera da letto in un normale appartamento. Ci sono prodotti per la casa e tutto ciò che può essere collegato ad essa: un televisore, un router, un purificatore d'aria e così via. Copertine, alcuni accessori e peluche sono disposti separatamente.

Negozio Mi Home all'esterno

Il negozio non è troppo grande, ma in generale comodo. A causa della sua posizione non ottimale, raramente ci sono molte persone qui (nelle quattro volte in cui sono stato in negozio, ho visto davvero molte persone solo una volta), quindi puoi vedere ed esplorare tutto in sicurezza.

È importante sapere che non tutto ciò che è sugli scaffali può essere acquistato. E, al contrario, puoi acquistare alcune cose che non sono presentate sui tavoli o nella zona di visibilità dell'esposizione del negozio. Non è possibile acquistare nuovi prodotti nello store aziendale, a meno che non si tratti di un accessorio compatto. Cioè potete guardare un sample di Xiaomi Note o Mi4 sul tavolo, ma non potrete acquistarli. Gli smartphone devono essere ordinati a determinate ore sul sito o ritirati dai rivenditori. Lo stesso con il purificatore d'aria Mi o la TV, per esempio. Questi prodotti possono essere visualizzati nel negozio, ma non possono essere acquistati. Solo tramite il sito ufficiale con pagamento con carta e consegna in Cina.

Quando vado al negozio, faccio acquisti in questo modo. Scelgo un tablet gratuito su uno dei tavoli, apro lì il sito ufficiale di Xiaomi e butto tutto quello che mi serve nel cestino. Naturalmente, il sito è in cinese, quindi devi navigare per immagini e struttura del menu. Quindi chiedo a un dipendente Xiaomi di guardare il mio carrello e dirmi cosa è disponibile e cosa no. Perché puoi aggiungere una TV al carrello, ma, come ho detto sopra, non te la vendono. Questo è il modo in cui effettuo un ordine. Mentre il dipendente verifica la disponibilità della merce, porta subito in tavola ciò che ha già trovato in magazzino, così hai tempo per dare un'occhiata a questi articoli, anche se non sono nel layout del negozio.

E un altro punto importante: puoi pagare gli acquisti nello store Xiaomi solo con una carta bancaria del sistema cinese UnionPay. Non si accettano contanti e carte di sistemi internazionali (VISA, MasterCard, JCB, ecc.). Puoi chiedere a un consulente del negozio di pagare con la sua carta e trasferirgli contanti, ma molto probabilmente ti verrà rifiutato. Diversi consulenti mi hanno detto che non portano carte bancarie per lavorare. Quindi prima di andare in negozio è meglio occuparsi di emettere una carta di debito cinese nel sistema UnionPay, ci vorranno 20-60 minuti, a seconda della banca e della filiale che scegli. Oppure porta con te una persona del posto.

Innanzitutto lo store Xiaomi è interessante, ovviamente, con la possibilità di vedere e toccare con mano molto di ciò che viene venduto sotto questo brand. Non dico “tutto”, perché il negozio non offre l'intera gamma del negozio online brandizzato, ma molto. Che aspetto ha il tablet, come stanno le cover su Mi4, quali sono i bracciali intercambiabili per la Mi Band e tanto altro. A proposito, in Mi Home puoi acquistare dei fantastici peluche, la lepre marchiata è il simbolo di Xiaomi.

Tra le altre cose, Abbigliamento in Ghana vende qui il simbolo Xiaomi

Tra l'altro Abbigliamento in Ghana Abbigliamento in Ghana Simbolo Xiaomi in vendita qui

Foto pubblicata da Artem Lutfullin (@lasterlar) 1 settembre 2014 alle 5:58 PDT