it opay

Sony: pensieri prima della mostra

Il MWC di Barcellona inizierà molto presto e puoi star certo che la mostra di quest'anno sarà molto interessante. Tuttavia, non solo la mostra, ma l'intero periodo di passaggio dall'inverno alla primavera. Di recente, ho parlato con il mio amico, che è lontano dal mondo della tecnologia, ha posto una domanda, beh, cosa possono mostrare di interessante in generale? Ho detto senza mezzi termini, è improbabile che tu sia colpito da qualcosa. Ma per tutti coloro che sono interessati all'elettronica portatile, la fine di febbraio e marzo saranno qualcosa come le Olimpiadi. Nokia verrà mostrato con Android? Quale sarà il Samsung Galaxy S5? Cosa aspettarsi da Sony? Cosa aspettarsi da HTC, soprattutto sullo sfondo delle stranezze accadute all'azienda nell'ultimo anno? Forse Apple deciderà di organizzare qualche annuncio vivace all'inizio della primavera, chissà? L'anno scorso ho saltato tranquillamente MWC (sci), perché c'erano pochi nuovi prodotti e ancora meno nuovi prodotti davvero interessanti. Ora lavoreremo come un trio e temo che non saremo in grado di coprire tutto ciò che verrà presentato. In questo articolo, parliamo di Sony: guarda indietro e prova a guardare avanti.

Guardando indietro

L'intera storia dei moderni smartphone Sony è iniziata poco più di un anno fa al CES, quando è stato annunciato il Sony Xperia Z. Naturalmente, non si tratta della storia nel suo insieme, ma della storia della linea attuale. Protezione dall'umidità, pannelli in vetro, design generale con contorni riconoscibili, un pulsante sul lato destro. Caratteristiche fotografiche eccezionali (sulla carta), buone prestazioni, una serie di caratteristiche uniche nel software - tuttavia, alcune di esse non sono molto chiare al consumatore medio e non vengono utilizzate per ignoranza o pigrizia. Insieme a Z, hanno mostrato ZL, uno smartphone senza protezione dall'umidità, ma in una custodia compatta.

Finora Sony Xperia Z gode di una certa popolarità tra gli appassionati del sistema operativo Android, dopo una serie di "aggiornamenti" sono stati corretti una serie di bug, fino al fatto che il tempo di funzionamento è stato leggermente aumentato (a almeno, gli utenti la pensano così). Al momento, questo dispositivo è interessante in termini di rapporto qualità-prezzo, tuttavia, come lo ZL. Devo dire che questa è una storia normale per gli smartphone di punta, l'SGS3 è ancora in uso, il passato HTC e, naturalmente, l'iPhone 4S è una buona opzione per il consumatore per acquistare un buon dispositivo con un buon prezzo.

Non elencherò tutti i dispositivi Sony dopo Z, l'azienda ha diligentemente ampliato la linea in modi tradizionali, si tratta di una serie di smartphone di fascia media e di fascia economica. Nell'estate del 2013 viene annunciato il primo phablet Sony Xperia Z Ultra, un gadget affascinante con un display meraviglioso, con una fotocamera disgustosa, ma tutto si può perdonare per la combinazione di design, schermo grande, buona durata della batteria, varie caratteristiche curiose . Il dispositivo è stato il primo, ma non ha funzionato in modo bitorzoluto, nel nostro paese ce n'erano molti a cui mancava un tale aggeggio. Successivamente è apparso il Sony Xperia Z1, la continuazione di Z: una "cornice" in metallo, una fotocamera migliore, protezione dall'acqua (mentre non c'è una spina sul jack da 3,5 mm), un'imbottitura più potente pur mantenendo la durata della batteria. In effetti, un ripensamento del flagship. Sfortunatamente, alcune malattie infantili persistevano. Al CES di gennaio è stato presentato il Sony Xperia Z1 Compact, uno smartphone estremamente interessante: uno Z1 più piccolo, ma che conserva tutte le caratteristiche di un flagship, ovviamente, ad eccezione del display. Poco dopo, c'è stato un annuncio inaspettato dell'Xperia E1 e dell'Xperia T2, uno smartphone economico e un phablet, entrambi nelle versioni con una e due SIM (sulla piattaforma Qualcomm, voglio richiamare l'attenzione su questo ancora una volta). Il phablet non è stato trattato molto bene, sembra essere più economico dello Z Ultra, la fotocamera è migliore qui, ma non c'è protezione dall'umidità. Il posizionamento non è del tutto chiaro nemmeno per i giornalisti, cosa possiamo dire dei consumatori - dopotutto, Z Ultra non scompare da nessuna parte dalla linea. Sceglierei sicuramente Z Ultra. Ma se hai bisogno del supporto della doppia SIM nel tuo phablet, vale sicuramente la pena dare un'occhiata al T2.

Non ho ancora avuto il piacere di utilizzare E1 e T2 quotidianamente, ma ho avuto molte conversazioni con tutti gli altri dispositivi per molto tempo. Cosa accomuna Xperia e cosa personalmente a volte mi fa incazzare? Proviamo a chiarire le mie affermazioni nell'elenco. Voglio notare che prima dell'avvento di Z, c'erano molte più lamentele sui dispositivi. Quindi, prima sul male, poi sul bene:

  • Film. Personalmente sono terribilmente stanco dei film sui display degli smartphone Sony. Diventano rapidamente inutilizzabili con l'uso attivo, i loghi scompaiono quando si tenta di rimuoverli. Non ho esperienza di contattare il servizio su questo problema, ma ci sono leggende che le parti vengono cambiate solo come assemblaggio, nessuno monterà una nuova pellicola per te separatamente. Si tratta di utenti Xperia ridicoli ed esperti che ne attaccano un altro sul film di fabbrica e anche sul retro. Questa settimana (finalmente) ci sarà una recensione della Z1, dove mostrerò in cosa si trasforma il film dopo sei mesi di utilizzo
  • Leapfrog con display merita una "lode" separata. È stato bello sapere che gli schermi del Sony Xperia Z per l'Europa e per il Giappone sono diversi come il cielo e la terra. Paghiamo i nostri soldi per l'ammiraglia, ma perché siamo peggio dei giapponesi? E in generale, non puoi consentire al dispositivo più costoso dell'azienda di avere uno schermo con angoli di visione scadenti. Gli utenti non vogliono capire la tecnologia, TFT o IPS, non importa. Nella cabina, una persona guarderà lo schermo sbiadito della Z1, quindi l'SGS4: cosa pensi che sceglierà? Oppure tutti odiano il piccolo display dell'iPhone 5S, ok, anche io sono stanco di questa piccola finestra sul mondo.Ma d'altra parte, so che da qualsiasi angolazione le informazioni saranno perfettamente visibili. E la qualità dell'immagine non andrà persa. Purtroppo, la Z1 non ha questo. Di tutti gli Xperia, solo lo Z Ultra vanta un display normale e lo Z1 Compact (qui IPS). In altri casi, ricordi gli smartphone di tre anni fa. Al giorno d'oggi, la qualità del display a volte determina l'impressione dello smartphone nel suo insieme e gli angoli di visualizzazione non possono essere migliorati da una tempesta di marketing.
  • Piccole cose che non vengono in mente. Risoluzione fotocamera Z1 - 20,7 MP. Parole d'ordine su Exmor RS, processore BIONZ, molte modalità, molte impostazioni.

Ma dimmi, perché la fotocamera dell'iPhone 5S è in grado di produrre risultati migliori nella maggior parte dei casi? Di chi è la colpa? Secondo me, il punto è che il prodotto deve essere testato fino in fondo prima di essere inviato alla serie. E non per testare sui consumatori - dicono, quindi rilasceremo il firmware e tutto sarà come dovrebbe essere. E poi l'azienda rastrella in pieno sui forum. Ricorda almeno la storia con il Sony Xperia Z1 Compact e il flash, intasa letteralmente l'immagine.

È chiaro che le persone non usano spesso il flash, ma non dovrebbe. Perché sta succedendo? Testato male. O non hanno testato abbastanza bene. Personalmente sarei pronto ad aspettare, lasciare che Sony perfezioni l'ammiraglia e rilasci uno (ma il migliore) smartphone all'anno, ripetendo il percorso di Apple. Beh, forse due smartphone, ma questi saranno vicini ai dispositivi ideali senza stipiti così fastidiosi.

  • Secondo me, le cuffie non avrebbero dovuto essere escluse dalla confezione. Non è incluso con Z1 e Z Ultra, il che è molto strano, perché molti utenti di smartphone Sony amano anche gli accessori di marca. Non vale la pena credere che tali risparmi aiuteranno ad aumentare seriamente i profitti o costringere l'acquirente ad andare in un salone di marca, piuttosto, il consumatore maledirà e chiamerà avidi i rappresentanti dell'azienda.
  • E in generale, tutti i tipi di incidenti incomprensibili sono molto arrabbiati. Ad esempio, all'improvviso si scopre che il pannello posteriore del Sony Xperia Z1 Compact non è in vetro, come ha detto Sony, ma in plastica. Perché tutti i riferimenti al vetro sono stati rimossi dal sito ufficiale. Stanno cercando di aggirare attentamente questo momento, ma non funziona molto bene, le informazioni sono apparse sulla rete per molto tempo al riguardo. E non vorrei giochi così strani, quindi dimmi chiaramente cosa e come.

Ora parliamo delle cose belle!

  • Design, personalmente mi piace il design dell'Xperia molto più dell'aspetto degli smartphone Samsung o HTC - e Samsung ha i soldi per cambiare completamente le cose. Ma finora solo Sony sta cercando di fare cose belle. Sì, stanno ancora provando con HTC, ma hanno cercato ostinatamente la loro faccia per molti anni, non riescono a trovarla in alcun modo. E Xperia ha avuto un periodo di lancio, ma ora, a quanto pare, lo stile è stato sviluppato. Resta da capire la fotocamera, il software, i display, i film e molti altri punti
  • Sfondi preinstallati, design delle tue applicazioni e così via, qui a volte puoi anche lamentarti della funzionalità, ma l'aspetto delle icone e altre cose è riconoscibile, capisci subito che hai a che fare con uno smartphone Sony. Ed è bello, su questo torneremo più tardi
  • I materiali, a partire da Z1 appare il metallo, e parecchio metallo.
  • Nessuna richiesta di prestazioni
  • Tempo di esecuzione relativamente lungo (grazie ai creatori della modalità Stamina)
  • Buon rapporto qualità prezzo, questo momento, mi sembra, attiri di più gli acquirenti. E soprattutto in Russia, dove la parola Sony per molti è sinonimo di qualità. Alla fine, anche gli utenti Apple incalliti per abitudine sono pronti ad acquistare gadget Sony, almeno come una sorta di giocattoli. Ad esempio, conosco già due persone che hanno acquistato il Sony Xperia Z1 Compact giallo per la primavera-estate, le persone non erano imbarazzate dai problemi sopra descritti
  • E ultimo punto, da ogni nuovo flagship Sony ti aspetti una specie di miracolo. Fino ad ora, molte persone ricordano Sony Ericsson e quelle opportunità uniche che abbiamo ricevuto con il rilascio di telefoni e smartphone, una sorta di magia. Questo è ciò di cui parleremo di seguito, quello che probabilmente stiamo aspettando al MWC

Guarda avanti

L'unica cosa che possiamo dire con certezza è che al MWC verrà mostrato più di un nuovo smartphone Xperia (opinione soggettiva supportata da alcuni dati). La rete trasmette informazioni su due dispositivi. Il primo è il Sony Xperia D6503 Sirius, ci sono sia foto che screenshot dell'interfaccia.

Solo un'ipotesi: probabilmente una continuazione del Sony Xperia Z1, metallo e vetro, jack da 3,5 mm senza spina. Il design della parte inferiore è stato modificato, ora non c'è perforazione. Sembra che lo smartphone sia diventato un po' più sottile e nel complesso più piccolo. Secondo indiscrezioni:

  • Display Full HD
  • Struttura in metallo
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974AB)
  • Supporta un set tradizionale di tecnologie wireless, comprese le reti 4G LTE, Wi-Fi e NFC.
  • Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, è https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq lo stesso?)< /li>
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP
  • 3 GB di RAM (sta già diventando una tendenza?)

C'è anche uno screenshot interessante della fotocamera, fai attenzione alla risoluzione delle immagini.

E poi ci sono gli screenshot del display bloccato, sembra che Sony abbia di nuovo lavorato al design dei propri componenti aggiuntivi.

Ed ecco una foto di questo dispositivo in diversi casi.

E accanto al Sony Xperia Z.

Ed ecco una foto di Sony Xperia G, a quanto pare si tratta di uno smartphone del segmento medio (Sony Xperia Z1 sopra).

Lo stile è lo stesso, il pulsante è a posto, dicono che utilizzi una fotocamera da 8 MP, la diagonale del display è di 4,8 pollici, la dimensione è più piccola dello Z1, c'è il supporto all'LTE. E ancora, si vocifera di tutto.

Sony: pensieri prima della mostra

Il MWC di Barcellona inizierà molto presto e puoi star certo che la mostra di quest'anno sarà molto interessante. Tuttavia, non solo la mostra, ma l'intero periodo di passaggio dall'inverno alla primavera. Di recente, ho parlato con il mio amico, che è lontano dal mondo della tecnologia, ha posto una domanda, beh, cosa possono mostrare di interessante in generale? Ho detto senza mezzi termini, è improbabile che tu sia colpito da qualcosa. Ma per tutti coloro che sono interessati all'elettronica portatile, la fine di febbraio e marzo saranno qualcosa come le Olimpiadi. Nokia verrà mostrato con Android? Quale sarà il Samsung Galaxy S5? Cosa aspettarsi da Sony? Cosa aspettarsi da HTC, soprattutto sullo sfondo delle stranezze accadute all'azienda nell'ultimo anno? Forse Apple deciderà di organizzare qualche annuncio vivace all'inizio della primavera, chissà? L'anno scorso ho saltato tranquillamente MWC (sci), perché c'erano pochi nuovi prodotti e ancora meno nuovi prodotti davvero interessanti. Ora lavoreremo come un trio e temo che non saremo in grado di coprire tutto ciò che verrà presentato. In questo articolo, parliamo di Sony: guarda indietro e prova a guardare avanti.

Guardando indietro

L'intera storia dei moderni smartphone Sony è iniziata poco più di un anno fa al CES, quando è stato annunciato il Sony Xperia Z. Naturalmente, non si tratta della storia nel suo insieme, ma della storia della linea attuale. Protezione dall'umidità, pannelli in vetro, design generale con contorni riconoscibili, un pulsante sul lato destro. Caratteristiche fotografiche eccezionali (sulla carta), buone prestazioni, una serie di caratteristiche uniche nel software - tuttavia, alcune di esse non sono molto chiare al consumatore medio e non vengono utilizzate per ignoranza o pigrizia. Insieme a Z, hanno mostrato ZL, uno smartphone senza protezione dall'umidità, ma in una custodia compatta.

Finora Sony Xperia Z gode di una certa popolarità tra gli appassionati del sistema operativo Android, dopo una serie di "aggiornamenti" sono stati corretti una serie di bug, fino al fatto che il tempo di funzionamento è stato leggermente aumentato (a almeno, gli utenti la pensano così). Al momento, questo dispositivo è interessante in termini di rapporto qualità-prezzo, tuttavia, come lo ZL. Devo dire che questa è una storia normale per gli smartphone di punta, l'SGS3 è ancora in uso, il passato HTC e, naturalmente, l'iPhone 4S è una buona opzione per il consumatore per acquistare un buon dispositivo con un buon prezzo.

Non elencherò tutti i dispositivi Sony dopo Z, l'azienda ha diligentemente ampliato la linea in modi tradizionali, si tratta di una serie di smartphone di fascia media e di fascia economica. Nell'estate del 2013 viene annunciato il primo phablet Sony Xperia Z Ultra, un gadget affascinante con un display meraviglioso, con una fotocamera disgustosa, ma tutto si può perdonare per la combinazione di design, schermo grande, buona durata della batteria, varie caratteristiche curiose . Il dispositivo è stato il primo, ma non ha funzionato in modo bitorzoluto, nel nostro paese ce n'erano molti a cui mancava un tale aggeggio. Successivamente è apparso il Sony Xperia Z1, la continuazione di Z: una "cornice" in metallo, una fotocamera migliore, protezione dall'acqua (mentre non c'è una spina sul jack da 3,5 mm), un'imbottitura più potente pur mantenendo la durata della batteria. In effetti, un ripensamento del flagship. Sfortunatamente, alcune malattie infantili persistevano. Al CES di gennaio è stato presentato il Sony Xperia Z1 Compact, uno smartphone estremamente interessante: uno Z1 più piccolo, ma che conserva tutte le caratteristiche di un flagship, ovviamente, ad eccezione del display. Poco dopo, c'è stato un annuncio inaspettato dell'Xperia E1 e dell'Xperia T2, uno smartphone economico e un phablet, entrambi nelle versioni con una e due SIM (sulla piattaforma Qualcomm, voglio richiamare l'attenzione su questo ancora una volta). Il phablet non è stato trattato molto bene, sembra essere più economico dello Z Ultra, la fotocamera è migliore qui, ma non c'è protezione dall'umidità. Il posizionamento non è del tutto chiaro nemmeno per i giornalisti, cosa possiamo dire dei consumatori - dopotutto, Z Ultra non scompare da nessuna parte dalla linea. Sceglierei sicuramente Z Ultra. Ma se hai bisogno del supporto della doppia SIM nel tuo phablet, vale sicuramente la pena dare un'occhiata al T2.

Non ho ancora avuto il piacere di utilizzare E1 e T2 quotidianamente, ma ho avuto molte conversazioni con tutti gli altri dispositivi per molto tempo. Cosa accomuna Xperia e cosa personalmente a volte mi fa incazzare? Proviamo a chiarire le mie affermazioni nell'elenco. Voglio notare che prima dell'avvento di Z, c'erano molte più lamentele sui dispositivi. Quindi, prima sul male, poi sul bene:

  • Film. Personalmente sono terribilmente stanco dei film sui display degli smartphone Sony. Diventano rapidamente inutilizzabili con l'uso attivo, i loghi scompaiono quando si tenta di rimuoverli. Non ho esperienza di contattare il servizio su questo problema, ma ci sono leggende che le parti vengono cambiate solo come assemblaggio, nessuno monterà una nuova pellicola per te separatamente. Si tratta di utenti Xperia ridicoli ed esperti che ne attaccano un altro sul film di fabbrica e anche sul retro. Questa settimana (finalmente) ci sarà una recensione della Z1, dove mostrerò in cosa si trasforma il film dopo sei mesi di utilizzo
  • Leapfrog con display merita una "lode" separata. È stato bello sapere che gli schermi del Sony Xperia Z per l'Europa e per il Giappone sono diversi come il cielo e la terra. Paghiamo i nostri soldi per l'ammiraglia, ma perché siamo peggio dei giapponesi? E in generale, non puoi consentire al dispositivo più costoso dell'azienda di avere uno schermo con angoli di visione scadenti. Gli utenti non vogliono capire la tecnologia, TFT o IPS, non importa. Nella cabina, una persona guarderà lo schermo sbiadito della Z1, quindi l'SGS4: cosa pensi che sceglierà? Oppure tutti odiano il piccolo display dell'iPhone 5S, ok, anche io sono stanco di questa piccola finestra sul mondo.Ma d'altra parte, so che da qualsiasi angolazione le informazioni saranno perfettamente visibili. E la qualità dell'immagine non andrà persa. Purtroppo, la Z1 non ha questo. Di tutti gli Xperia, solo lo Z Ultra vanta un display normale e lo Z1 Compact (qui IPS). In altri casi, ricordi gli smartphone di tre anni fa. Al giorno d'oggi, la qualità del display a volte determina l'impressione dello smartphone nel suo insieme e gli angoli di visualizzazione non possono essere migliorati da una tempesta di marketing.
  • Piccole cose che non vengono in mente. Risoluzione fotocamera Z1 - 20,7 MP. Parole d'ordine su Exmor RS, processore BIONZ, molte modalità, molte impostazioni.

Ma dimmi, perché la fotocamera dell'iPhone 5S è in grado di produrre risultati migliori nella maggior parte dei casi? Di chi è la colpa? Secondo me, il punto è che il prodotto deve essere testato fino in fondo prima di essere inviato alla serie. E non per testare sui consumatori - dicono, quindi rilasceremo il firmware e tutto sarà come dovrebbe essere. E poi l'azienda rastrella in pieno sui forum. Ricorda almeno la storia con il Sony Xperia Z1 Compact e il flash, intasa letteralmente l'immagine.

È chiaro che le persone non usano spesso il flash, ma non dovrebbe. Perché sta succedendo? Testato male. O non hanno testato abbastanza bene. Personalmente sarei pronto ad aspettare, lasciare che Sony perfezioni l'ammiraglia e rilasci uno (ma il migliore) smartphone all'anno, ripetendo il percorso di Apple. Ebbene, forse due smartphone, ma saranno dispositivi vicini all'ideale senza stipiti così fastidiosi.

  • Secondo me, le cuffie non avrebbero dovuto essere escluse dalla confezione. Non è incluso con Z1 e Z Ultra, il che è molto strano, perché molti utenti di smartphone Sony amano anche gli accessori di marca. Non vale la pena credere che tali risparmi aiuteranno ad aumentare seriamente i profitti o costringere l'acquirente ad andare in un salone di marca, piuttosto, il consumatore maledirà e chiamerà avidi i rappresentanti dell'azienda.
  • E in generale, tutti i tipi di incidenti incomprensibili sono molto arrabbiati. Ad esempio, all'improvviso si scopre che il pannello posteriore del Sony Xperia Z1 Compact non è in vetro, come ha detto Sony, ma in plastica. Perché tutti i riferimenti al vetro sono stati rimossi dal sito ufficiale. Stanno cercando di aggirare attentamente questo momento, ma non funziona molto bene, le informazioni sono apparse sulla rete per molto tempo al riguardo. E non vorrei giochi così strani, quindi dimmi chiaramente cosa e come.

Ora parliamo delle cose belle!

  • Design, personalmente mi piace il design dell'Xperia molto più dell'aspetto degli smartphone Samsung o HTC - e Samsung ha i soldi per cambiare completamente le cose. Ma finora solo Sony sta cercando di fare cose belle. Sì, stanno ancora provando con HTC, ma hanno cercato ostinatamente la loro faccia per molti anni, non riescono a trovarla in alcun modo. E Xperia ha avuto un periodo di lancio, ma ora, a quanto pare, lo stile è stato sviluppato. Resta da capire la fotocamera, il software, i display, i film e molti altri punti
  • Sfondi preinstallati, design delle tue applicazioni e così via, qui a volte puoi anche lamentarti della funzionalità, ma l'aspetto delle icone e altre cose è riconoscibile, capisci subito che hai a che fare con uno smartphone Sony. Ed è bello, su questo torneremo più tardi
  • I materiali, a partire da Z1 appare il metallo, e parecchio metallo.
  • Nessuna richiesta di prestazioni
  • Tempo di esecuzione relativamente lungo (grazie ai creatori della modalità Stamina)
  • Buon rapporto qualità prezzo, questo momento, mi sembra, attiri di più gli acquirenti. E soprattutto in Russia, dove la parola Sony per molti è sinonimo di qualità. Alla fine, anche gli utenti Apple incalliti per abitudine sono pronti ad acquistare gadget Sony, almeno come una sorta di giocattoli. Ad esempio, conosco già due persone che hanno acquistato il Sony Xperia Z1 Compact giallo per la primavera-estate, le persone non erano imbarazzate dai problemi sopra descritti
  • E ultimo punto, da ogni nuovo flagship Sony ti aspetti una specie di miracolo. Fino ad ora, molte persone ricordano Sony Ericsson e quelle opportunità uniche che abbiamo ricevuto con il rilascio di telefoni e smartphone, una sorta di magia. Questo è ciò di cui parleremo di seguito, quello che probabilmente stiamo aspettando al MWC

Guarda avanti

Una cosa è certa, MWC mostrerà più di un nuovo smartphone Xperia (opinione soggettiva supportata da alcuni dati). La rete trasmette informazioni su due dispositivi. Il primo è il Sony Xperia D6503 Sirius, ci sono sia foto che screenshot dell'interfaccia.

Sono solo supposizioni: probabilmente una continuazione del Sony Xperia Z1, metallo e vetro, jack da 3,5 mm senza spina. Il design della parte inferiore è stato modificato, ora non c'è perforazione. Sembra che lo smartphone sia diventato un po' più sottile e nel complesso più piccolo. Secondo indiscrezioni:

  • Display Full HD
  • Struttura in metallo
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974AB)
  • Supporta un set tradizionale di tecnologie wireless, comprese le reti 4G LTE, Wi-Fi e NFC.
  • Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, è https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq lo stesso?)< /li>
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP
  • 3 GB di RAM (sta già diventando una tendenza?)

C'è anche uno screenshot interessante della fotocamera, fai attenzione alla risoluzione delle immagini.

E poi ci sono gli screenshot del display bloccato, sembra che Sony abbia di nuovo lavorato al design dei propri componenti aggiuntivi.

Ed ecco una foto di questo dispositivo in diversi casi.

E accanto al Sony Xperia Z.

Ed ecco una foto di Sony Xperia G, a quanto pare si tratta di uno smartphone del segmento medio (Sony Xperia Z1 sopra).

Lo stile è lo stesso, il pulsante è a posto, dicono che utilizzi una fotocamera da 8 MP, la diagonale del display è di 4,8 pollici, la dimensione è più piccola dello Z1, c'è il supporto all'LTE. E ancora, si vocifera di tutto.

Sony: pensieri prima della mostra

Il MWC di Barcellona inizierà molto presto e puoi star certo che la mostra di quest'anno sarà molto interessante. Tuttavia, non solo la mostra, ma l'intero periodo di passaggio dall'inverno alla primavera. Di recente, ho parlato con il mio amico, che è lontano dal mondo della tecnologia, ha posto una domanda, beh, cosa possono mostrare di interessante in generale? Ho detto senza mezzi termini, è improbabile che tu sia colpito da qualcosa. Ma per tutti coloro che sono interessati all'elettronica portatile, la fine di febbraio e marzo saranno qualcosa come le Olimpiadi. Nokia verrà mostrato con Android? Quale sarà il Samsung Galaxy S5? Cosa aspettarsi da Sony? Cosa aspettarsi da HTC, soprattutto sullo sfondo delle stranezze accadute all'azienda nell'ultimo anno? Forse Apple deciderà di organizzare qualche annuncio vivace all'inizio della primavera, chissà? L'anno scorso ho saltato tranquillamente MWC (sci), perché c'erano pochi nuovi prodotti e ancora meno nuovi prodotti davvero interessanti. Ora lavoreremo come un trio e temo che non saremo in grado di coprire tutto ciò che verrà presentato. In questo articolo, parliamo di Sony: guarda indietro e prova a guardare avanti.

Guardando indietro

L'intera storia dei moderni smartphone Sony è iniziata poco più di un anno fa al CES, quando è stato annunciato il Sony Xperia Z. Naturalmente, non si tratta della storia nel suo insieme, ma della storia della linea attuale. Protezione dall'umidità, pannelli in vetro, design generale con contorni riconoscibili, un pulsante sul lato destro. Caratteristiche fotografiche eccezionali (sulla carta), buone prestazioni, una serie di caratteristiche uniche nel software - tuttavia, alcune di esse non sono molto chiare al consumatore medio e non vengono utilizzate per ignoranza o pigrizia. Insieme a Z, hanno mostrato ZL, uno smartphone senza protezione dall'umidità, ma in una custodia compatta.

Finora Sony Xperia Z gode di una certa popolarità tra gli appassionati del sistema operativo Android, dopo una serie di "aggiornamenti" sono stati corretti una serie di bug, fino al fatto che il tempo di funzionamento è stato leggermente aumentato (a almeno, gli utenti la pensano così). Al momento, questo dispositivo è interessante in termini di rapporto qualità-prezzo, tuttavia, come lo ZL. Devo dire che questa è una storia normale per gli smartphone di punta, l'SGS3 è ancora in uso, il passato HTC e, naturalmente, l'iPhone 4S è una buona opzione per il consumatore per acquistare un buon dispositivo con un buon prezzo.

Non elencherò tutti i dispositivi Sony dopo Z, l'azienda ha diligentemente ampliato la linea in modi tradizionali, si tratta di una serie di smartphone di fascia media e di fascia economica. Nell'estate del 2013 viene annunciato il primo phablet Sony Xperia Z Ultra, un gadget affascinante con un display meraviglioso, con una fotocamera disgustosa, ma tutto si può perdonare per la combinazione di design, schermo grande, buona durata della batteria, varie caratteristiche curiose . Il dispositivo è stato il primo, ma non ha funzionato in modo bitorzoluto, nel nostro paese ce n'erano molti a cui mancava un tale aggeggio. Successivamente è apparso il Sony Xperia Z1, la continuazione di Z: una "cornice" in metallo, una fotocamera migliore, protezione dall'acqua (mentre non c'è una spina sul jack da 3,5 mm), un'imbottitura più potente pur mantenendo la durata della batteria. In effetti, un ripensamento del flagship. Sfortunatamente, alcune malattie infantili persistevano. Al CES di gennaio è stato presentato il Sony Xperia Z1 Compact, uno smartphone estremamente interessante: uno Z1 più piccolo, ma che conserva tutte le caratteristiche di un flagship, ovviamente, ad eccezione del display. Poco dopo, c'è stato un annuncio inaspettato dell'Xperia E1 e dell'Xperia T2, uno smartphone economico e un phablet, entrambi nelle versioni con una e due SIM (sulla piattaforma Qualcomm, voglio richiamare l'attenzione su questo ancora una volta). Il phablet non è stato trattato molto bene, sembra essere più economico dello Z Ultra, la fotocamera è migliore qui, ma non c'è protezione dall'umidità. Il posizionamento non è del tutto chiaro nemmeno per i giornalisti, cosa possiamo dire dei consumatori - dopotutto, Z Ultra non scompare da nessuna parte dalla linea. Sceglierei sicuramente Z Ultra. Ma se hai bisogno del supporto della doppia SIM nel tuo phablet, vale sicuramente la pena dare un'occhiata al T2.

Non ho ancora avuto il piacere di utilizzare E1 e T2 quotidianamente, ma ho avuto molte conversazioni con tutti gli altri dispositivi per molto tempo. Cosa accomuna Xperia e cosa personalmente a volte mi fa incazzare? Proviamo a chiarire le mie affermazioni nell'elenco. Voglio notare che prima dell'avvento di Z, c'erano molte più lamentele sui dispositivi. Quindi, prima sul male, poi sul bene:

  • Film. Personalmente sono terribilmente stanco dei film sui display degli smartphone Sony. Diventano rapidamente inutilizzabili con l'uso attivo, i loghi scompaiono quando si tenta di rimuoverli. Non ho esperienza di contattare il servizio su questo problema, ma ci sono leggende che le parti vengono cambiate solo come assemblaggio, nessuno monterà una nuova pellicola per te separatamente. Si tratta di utenti Xperia ridicoli ed esperti che ne attaccano un altro sul film di fabbrica e anche sul retro. Questa settimana (finalmente) ci sarà una recensione della Z1, dove mostrerò in cosa si trasforma il film dopo sei mesi di utilizzo
  • Leapfrog con display merita una "lode" separata. È stato bello sapere che gli schermi del Sony Xperia Z per l'Europa e per il Giappone sono diversi come il cielo e la terra. Paghiamo i nostri soldi per l'ammiraglia, ma perché siamo peggio dei giapponesi? E in generale, non puoi consentire al dispositivo più costoso dell'azienda di avere uno schermo con angoli di visione scadenti. Gli utenti non vogliono capire la tecnologia, TFT o IPS, non importa. Nella cabina, una persona guarderà lo schermo sbiadito della Z1, quindi l'SGS4: cosa pensi che sceglierà? Oppure tutti odiano il piccolo display dell'iPhone 5S, ok, anche io sono stanco di questa piccola finestra sul mondo.Ma d'altra parte, so che da qualsiasi angolazione le informazioni saranno perfettamente visibili. E la qualità dell'immagine non andrà persa. Purtroppo, la Z1 non ha questo. Di tutti gli Xperia, solo lo Z Ultra vanta un display normale e lo Z1 Compact (qui IPS). In altri casi, ricordi gli smartphone di tre anni fa. Al giorno d'oggi, la qualità del display a volte determina l'impressione dello smartphone nel suo insieme e gli angoli di visualizzazione non possono essere migliorati da una tempesta di marketing.
  • Piccole cose che non vengono in mente. Risoluzione fotocamera Z1 - 20,7 MP. Parole d'ordine su Exmor RS, processore BIONZ, molte modalità, molte impostazioni.

Ma dimmi, perché la fotocamera dell'iPhone 5S è in grado di produrre risultati migliori nella maggior parte dei casi? Di chi è la colpa? Secondo me, il punto è che il prodotto deve essere testato fino in fondo prima di essere inviato alla serie. E non per testare sui consumatori - dicono, quindi rilasceremo il firmware e tutto sarà come dovrebbe essere. E poi l'azienda rastrella in pieno sui forum. Ricorda almeno la storia con il Sony Xperia Z1 Compact e il flash, intasa letteralmente l'immagine.

È chiaro che le persone non usano spesso il flash, ma non dovrebbe. Perché sta succedendo? Testato male. O non hanno testato abbastanza bene. Personalmente sarei pronto ad aspettare, lasciare che Sony perfezioni l'ammiraglia e rilasci uno (ma il migliore) smartphone all'anno, ripetendo il percorso di Apple. Ebbene, forse due smartphone, ma saranno dispositivi vicini all'ideale senza stipiti così fastidiosi.

  • Secondo me, le cuffie non avrebbero dovuto essere escluse dalla confezione. Non è incluso con Z1 e Z Ultra, il che è molto strano, perché molti utenti di smartphone Sony amano anche gli accessori di marca. Non vale la pena credere che tali risparmi aiuteranno ad aumentare seriamente i profitti o costringere l'acquirente ad andare in un salone di marca, piuttosto, il consumatore maledirà e chiamerà avidi i rappresentanti dell'azienda.
  • E in generale, tutti i tipi di incidenti incomprensibili sono molto arrabbiati. Ad esempio, all'improvviso si scopre che il pannello posteriore del Sony Xperia Z1 Compact non è in vetro, come ha detto Sony, ma in plastica. Perché tutti i riferimenti al vetro sono stati rimossi dal sito ufficiale. Stanno cercando di aggirare attentamente questo momento, ma non funziona molto bene, le informazioni sono apparse sulla rete per molto tempo al riguardo. E non vorrei giochi così strani, quindi dimmi chiaramente cosa e come.

Ora parliamo delle cose belle!

  • Design, personalmente mi piace il design dell'Xperia molto più dell'aspetto degli smartphone Samsung o HTC - e Samsung ha i soldi per cambiare completamente le cose. Ma finora solo Sony sta cercando di fare cose belle. Sì, stanno ancora provando con HTC, ma hanno cercato ostinatamente la loro faccia per molti anni, non riescono a trovarla in alcun modo. E Xperia ha avuto un periodo di lancio, ma ora, a quanto pare, lo stile è stato sviluppato. Resta da capire la fotocamera, il software, i display, i film e molti altri punti
  • Sfondi preinstallati, design delle tue applicazioni e così via, qui a volte puoi anche lamentarti della funzionalità, ma l'aspetto delle icone e altre cose è riconoscibile, capisci subito che hai a che fare con uno smartphone Sony. Ed è bello, su questo torneremo più tardi
  • I materiali, a partire da Z1 appare il metallo, e parecchio metallo.
  • Nessuna richiesta di prestazioni
  • Tempo di esecuzione relativamente lungo (grazie ai creatori della modalità Stamina)
  • Buon rapporto qualità prezzo, questo momento, mi sembra, attiri di più gli acquirenti. E soprattutto in Russia, dove la parola Sony per molti è sinonimo di qualità. Alla fine, anche gli utenti Apple incalliti per abitudine sono pronti ad acquistare gadget Sony, almeno come una sorta di giocattoli. Ad esempio, conosco già due persone che hanno acquistato il Sony Xperia Z1 Compact giallo per la primavera-estate, le persone non erano imbarazzate dai problemi sopra descritti
  • E ultimo punto, da ogni nuovo flagship Sony ti aspetti una specie di miracolo. Fino ad ora, molte persone ricordano Sony Ericsson e quelle opportunità uniche che abbiamo ricevuto con il rilascio di telefoni e smartphone, una sorta di magia. Questo è ciò di cui parleremo di seguito, quello che probabilmente stiamo aspettando al MWC

Guarda avanti

L'unica cosa che possiamo dire con certezza è che al MWC verrà mostrato più di un nuovo smartphone Xperia (opinione soggettiva supportata da alcuni dati). La rete trasmette informazioni su due dispositivi. Il primo è il Sony Xperia D6503 Sirius, ci sono sia foto che screenshot dell'interfaccia.

Solo un'ipotesi: probabilmente una continuazione del Sony Xperia Z1, metallo e vetro, jack da 3,5 mm senza spina. Il design della parte inferiore è stato modificato, ora non c'è perforazione. Sembra che lo smartphone sia diventato un po' più sottile e nel complesso più piccolo. Secondo indiscrezioni:

  • Display Full HD
  • Struttura in metallo
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974AB)
  • Supporta un set tradizionale di tecnologie wireless, comprese le reti 4G LTE, Wi-Fi e NFC.
  • Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, è https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq lo stesso?)< /li>
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP
  • 3 GB di RAM (sta già diventando una tendenza?)

C'è anche uno screenshot interessante della fotocamera, fai attenzione alla risoluzione delle immagini.

E poi ci sono gli screenshot del display bloccato, sembra che Sony abbia di nuovo lavorato al design dei propri componenti aggiuntivi.

Ed ecco una foto di questo dispositivo in diversi casi.

E accanto al Sony Xperia Z.

Ed ecco una foto di Sony Xperia G, a quanto pare si tratta di uno smartphone del segmento medio (Sony Xperia Z1 sopra).

Lo stile è lo stesso, il pulsante è a posto, dicono che utilizzi una fotocamera da 8 MP, la diagonale del display è di 4,8 pollici, la dimensione è più piccola dello Z1, c'è il supporto all'LTE. E ancora, si vocifera di tutto.

Sony: pensieri prima della mostra

Il MWC di Barcellona inizierà molto presto e puoi star certo che la mostra di quest'anno sarà molto interessante. Tuttavia, non solo la mostra, ma l'intero periodo di passaggio dall'inverno alla primavera. Di recente, ho parlato con il mio amico, che è lontano dal mondo della tecnologia, ha posto una domanda, beh, cosa possono mostrare di interessante in generale? Ho detto senza mezzi termini, è improbabile che tu sia colpito da qualcosa. Ma per tutti coloro che sono interessati all'elettronica portatile, la fine di febbraio e marzo saranno qualcosa come le Olimpiadi. Nokia verrà mostrato con Android? Quale sarà il Samsung Galaxy S5? Cosa aspettarsi da Sony? Cosa aspettarsi da HTC, soprattutto sullo sfondo delle stranezze accadute all'azienda nell'ultimo anno? Forse Apple deciderà di organizzare qualche annuncio vivace all'inizio della primavera, chissà? L'anno scorso ho saltato tranquillamente MWC (sci), perché c'erano pochi nuovi prodotti e ancora meno nuovi prodotti davvero interessanti. Ora lavoreremo come un trio e temo che non saremo in grado di coprire tutto ciò che verrà presentato. In questo articolo, parliamo di Sony: guarda indietro e prova a guardare avanti.

Guardando indietro

L'intera storia dei moderni smartphone Sony è iniziata poco più di un anno fa al CES, quando è stato annunciato il Sony Xperia Z. Naturalmente, non si tratta della storia nel suo insieme, ma della storia della linea attuale. Protezione dall'umidità, pannelli in vetro, design generale con contorni riconoscibili, un pulsante sul lato destro. Caratteristiche fotografiche eccezionali (sulla carta), buone prestazioni, una serie di caratteristiche uniche nel software - tuttavia, alcune di esse non sono molto chiare al consumatore medio e non vengono utilizzate per ignoranza o pigrizia. Insieme a Z, hanno mostrato ZL, uno smartphone senza protezione dall'umidità, ma in una custodia compatta.

Finora Sony Xperia Z gode di una certa popolarità tra gli appassionati del sistema operativo Android, dopo una serie di "aggiornamenti" sono stati corretti una serie di bug, fino al fatto che il tempo di funzionamento è stato leggermente aumentato (a almeno, gli utenti la pensano così). Al momento, questo dispositivo è interessante in termini di rapporto qualità-prezzo, tuttavia, come lo ZL. Devo dire che questa è una storia normale per gli smartphone di punta, l'SGS3 è ancora in uso, il passato HTC e, naturalmente, l'iPhone 4S è una buona opzione per il consumatore per acquistare un buon dispositivo con un buon prezzo.

Non elencherò tutti i dispositivi Sony dopo Z, l'azienda ha diligentemente ampliato la linea in modi tradizionali, si tratta di una serie di smartphone di fascia media e di fascia economica. Nell'estate del 2013 viene annunciato il primo phablet Sony Xperia Z Ultra, un gadget affascinante con un display meraviglioso, con una fotocamera disgustosa, ma tutto si può perdonare per la combinazione di design, schermo grande, buona durata della batteria, varie caratteristiche curiose . Il dispositivo è stato il primo, ma non ha funzionato in modo bitorzoluto, nel nostro paese ce n'erano molti a cui mancava un tale aggeggio. Successivamente è apparso il Sony Xperia Z1, la continuazione di Z: una "cornice" in metallo, una fotocamera migliore, protezione dall'acqua (mentre non c'è una spina sul jack da 3,5 mm), un'imbottitura più potente pur mantenendo la durata della batteria. In effetti, un ripensamento del flagship. Sfortunatamente, alcune malattie infantili persistevano. Al CES di gennaio è stato presentato il Sony Xperia Z1 Compact, uno smartphone estremamente interessante: uno Z1 più piccolo, ma che conserva tutte le caratteristiche di un flagship, ovviamente, ad eccezione del display. Poco dopo, c'è stato un annuncio inaspettato dell'Xperia E1 e dell'Xperia T2, uno smartphone economico e un phablet, entrambi nelle versioni con una e due SIM (sulla piattaforma Qualcomm, voglio richiamare l'attenzione su questo ancora una volta). Il phablet non è stato trattato molto bene, sembra essere più economico dello Z Ultra, la fotocamera è migliore qui, ma non c'è protezione dall'umidità. Il posizionamento non è del tutto chiaro nemmeno per i giornalisti, cosa possiamo dire dei consumatori - dopotutto, Z Ultra non scompare da nessuna parte dalla linea. Sceglierei sicuramente Z Ultra. Ma se hai bisogno del supporto della doppia SIM nel tuo phablet, vale sicuramente la pena dare un'occhiata al T2.

Non ho ancora avuto il piacere di utilizzare E1 e T2 quotidianamente, ma ho avuto molte conversazioni con tutti gli altri dispositivi per molto tempo. Cosa accomuna Xperia e cosa personalmente a volte mi fa incazzare? Proviamo a chiarire le mie affermazioni nell'elenco. Voglio notare che prima dell'avvento di Z, c'erano molte più lamentele sui dispositivi. Quindi, prima sul male, poi sul bene:

  • Film. Personalmente sono terribilmente stanco dei film sui display degli smartphone Sony. Diventano rapidamente inutilizzabili con l'uso attivo, i loghi scompaiono quando si tenta di rimuoverli. Non ho esperienza di contattare il servizio su questo problema, ma ci sono leggende che le parti vengono cambiate solo come assemblaggio, nessuno monterà una nuova pellicola per te separatamente. Si tratta di utenti Xperia ridicoli ed esperti che ne attaccano un altro sul film di fabbrica e anche sul retro. Questa settimana (finalmente) ci sarà una recensione della Z1, dove mostrerò in cosa si trasforma il film dopo sei mesi di utilizzo
  • Leapfrog con display merita una "lode" separata. È stato bello sapere che gli schermi del Sony Xperia Z per l'Europa e per il Giappone sono diversi come il cielo e la terra. Paghiamo i nostri soldi per l'ammiraglia, ma perché siamo peggio dei giapponesi? E in generale, non puoi consentire al dispositivo più costoso dell'azienda di avere uno schermo con angoli di visione scadenti. Gli utenti non vogliono capire la tecnologia, TFT o IPS, non importa. Nella cabina, una persona guarderà lo schermo sbiadito della Z1, quindi l'SGS4: cosa pensi che sceglierà? Oppure tutti odiano il piccolo display dell'iPhone 5S, ok, anche io sono stanco di questa piccola finestra sul mondo.Ma d'altra parte, so che da qualsiasi angolazione le informazioni saranno perfettamente visibili. E la qualità dell'immagine non andrà persa. Purtroppo, la Z1 non ha questo. Di tutti gli Xperia, solo lo Z Ultra vanta un display normale e lo Z1 Compact (qui IPS). In altri casi, ricordi gli smartphone di tre anni fa. Al giorno d'oggi, la qualità del display a volte determina l'impressione dello smartphone nel suo insieme e gli angoli di visualizzazione non possono essere migliorati da una tempesta di marketing.
  • Piccole cose che non vengono in mente. Risoluzione fotocamera Z1 - 20,7 MP. Parole d'ordine su Exmor RS, processore BIONZ, molte modalità, molte impostazioni.

Ma dimmi, perché la fotocamera dell'iPhone 5S è in grado di produrre risultati migliori nella maggior parte dei casi? Di chi è la colpa? Secondo me, il punto è che il prodotto deve essere testato fino in fondo prima di essere inviato alla serie. E non per testare sui consumatori - dicono, quindi rilasceremo il firmware e tutto sarà come dovrebbe essere. E poi l'azienda rastrella in pieno sui forum. Ricorda almeno la storia con il Sony Xperia Z1 Compact e il flash, intasa letteralmente l'immagine.

È chiaro che le persone non usano spesso il flash, ma non dovrebbe. Perché sta succedendo? Testato male. O non hanno testato abbastanza bene. Personalmente sarei pronto ad aspettare, lasciare che Sony perfezioni l'ammiraglia e rilasci uno (ma il migliore) smartphone all'anno, ripetendo il percorso di Apple. Ebbene, forse due smartphone, ma saranno dispositivi vicini all'ideale senza stipiti così fastidiosi.

  • Secondo me, le cuffie non avrebbero dovuto essere escluse dalla confezione. Non è incluso con Z1 e Z Ultra, il che è molto strano, perché molti utenti di smartphone Sony amano anche gli accessori di marca. Non vale la pena credere che tali risparmi aiuteranno ad aumentare seriamente i profitti o costringere l'acquirente ad andare in un salone di marca, piuttosto, il consumatore maledirà e chiamerà avidi i rappresentanti dell'azienda.
  • E in generale, tutti i tipi di incidenti incomprensibili sono molto arrabbiati. Ad esempio, all'improvviso si scopre che il pannello posteriore del Sony Xperia Z1 Compact non è in vetro, come ha detto Sony, ma in plastica. Perché tutti i riferimenti al vetro sono stati rimossi dal sito ufficiale. Stanno cercando di aggirare attentamente questo momento, ma non funziona molto bene, le informazioni sono apparse sulla rete per molto tempo al riguardo. E non vorrei giochi così strani, quindi dimmi chiaramente cosa e come.

Ora parliamo delle cose belle!

  • Design, personalmente mi piace il design dell'Xperia molto più dell'aspetto degli smartphone Samsung o HTC - e Samsung ha i soldi per cambiare completamente le cose. Ma finora solo Sony sta cercando di fare cose belle. Sì, stanno ancora provando con HTC, ma hanno cercato ostinatamente la loro faccia per molti anni, non riescono a trovarla in alcun modo. E Xperia ha avuto un periodo di lancio, ma ora, a quanto pare, lo stile è stato sviluppato. Resta da capire la fotocamera, il software, i display, i film e molti altri punti
  • Sfondi preinstallati, design delle tue applicazioni e così via, qui a volte puoi anche lamentarti della funzionalità, ma l'aspetto delle icone e altre cose è riconoscibile, capisci subito che hai a che fare con uno smartphone Sony. Ed è bello, su questo torneremo più tardi
  • I materiali, a partire da Z1 appare il metallo, e parecchio metallo.
  • Nessuna richiesta di prestazioni
  • Tempo di esecuzione relativamente lungo (grazie ai creatori della modalità Stamina)
  • Buon rapporto qualità prezzo, questo momento, mi sembra, attiri di più gli acquirenti. E soprattutto in Russia, dove la parola Sony è sinonimo di qualità per molti. Alla fine, anche gli utenti Apple incalliti per abitudine sono pronti ad acquistare gadget Sony, almeno come una sorta di giocattoli. Ad esempio, conosco già due persone che hanno acquistato il Sony Xperia Z1 Compact giallo per la primavera-estate, le persone non erano imbarazzate dai problemi sopra descritti
  • E ultimo punto, da ogni nuovo flagship Sony ti aspetti una specie di miracolo. Fino ad ora, molte persone ricordano Sony Ericsson e quelle opportunità uniche che abbiamo ricevuto con il rilascio di telefoni e smartphone, una sorta di magia. Questo è ciò di cui parleremo di seguito, che probabilmente ci sta aspettando al MWC

Guarda avanti

L'unica cosa che possiamo dire con certezza è che al MWC verrà mostrato più di un nuovo smartphone Xperia (opinione soggettiva supportata da alcuni dati). La rete trasmette informazioni su due dispositivi. Il primo è il Sony Xperia D6503 Sirius, ci sono sia foto che screenshot dell'interfaccia.

Solo un'ipotesi: probabilmente una continuazione del Sony Xperia Z1, metallo e vetro, jack da 3,5 mm senza spina. Il design della parte inferiore è stato modificato, ora non c'è perforazione. Sembra che lo smartphone sia diventato un po' più sottile e nel complesso più piccolo. Secondo indiscrezioni:

  • Display Full HD
  • Struttura in metallo
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974AB)
  • Supporta un set tradizionale di tecnologie wireless, comprese le reti 4G LTE, Wi-Fi e NFC.
  • Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq è lo stesso?)
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP
  • 3 GB di RAM (sta già diventando una tendenza?)
  • Display Full HD
  • Struttura in metallo
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974AB)
  • Supporta un set tradizionale di tecnologie wireless, comprese le reti 4G LTE, Wi-Fi e NFC.
  • Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, è https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq lo stesso?)< /li> Fotocamera principale: 20,7 MP (strano, davvero https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq https://cars45.com.gh/37OCBNwiQoI8UUM43iBq3BYq lo stesso?)
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP
  • 3 GB di RAM (sta già diventando una tendenza?)
  • C'è anche uno screenshot interessante della fotocamera, fai attenzione alla risoluzione delle immagini.

    E poi ci sono gli screenshot del display bloccato, sembra che Sony abbia di nuovo lavorato al design dei propri componenti aggiuntivi.

    Ed ecco una foto di questo dispositivo in diversi casi.

    E accanto al Sony Xperia Z.

    Ed ecco una foto di Sony Xperia G, a quanto pare si tratta di uno smartphone del segmento medio (Sony Xperia Z1 sopra).

    Lo stile è lo stesso, il pulsante è a posto, dicono che utilizzi una fotocamera da 8 MP, la diagonale del display è di 4,8 pollici, la dimensione è più piccola dello Z1, c'è il supporto all'LTE. E ancora, si vocifera di tutto.