it opay

Spillikins №370. Divieto di batterie negli aerei passeggeri

È stata una settimana ricca di eventi poiché il MWC 2016, l'evento chiave dell'anno nel settore delle telecomunicazioni, ha mostrato i principali dispositivi del prossimo futuro e ha offerto a tutti noi un assaggio di ciò che ci aspetta nel prossimo futuro. Inutile ripetere quanto accaduto a Barcellona a Spillikins, sono stati pubblicati più di una dozzina di materiali della mostra, li trovate nell'apposita sezione o leggete il Navigatore MWC 2016.

Il tema del confronto tra FBI e Apple, di cui abbiamo discusso la scorsa settimana, sta raggiungendo un nuovo livello in America, ha attirato molta attenzione. Ma fino al 1 marzo non verrà intrapresa alcuna azione reale, Apple ha questo ritardo. Pertanto, torneremo sicuramente sulla discussione di questo problema in seguito. Non mi sono dimenticato di lui e seguo con grande interesse come si svolgono gli eventi. Nel frattempo, voglio parlare di cosa succede ogni anno.

Contenuto

Nessuno ha bisogno di flagship, preordini record e riflessioni sull'argomento

Ogni anno, con l'uscita dei flagship di diverse aziende, inizia una vecchia canzone sulla cosa principale, parte del pubblico in rete inizia a lamentarsi che questi dispositivi sono noiosi, non possono preparare il caffè e nessuna rivoluzione è successo, il che significa che falliranno tutti e non accadrà nulla di buono. Per me, la maggior parte di questi messaggi si è da tempo trasformata in rumore informativo, in cui gli autori cercano di mostrarsi, di mostrare la loro erudizione su un argomento popolare e la sua discussione. E non importa di quale marca si tratti: Apple, Samsung, HTC, Sony. Una parte del pubblico si trova sempre in una posizione predefinita in cui afferma che non è successo nulla di buono.

Questa volta al MWC 2016 sono stati mostrati i flagship Samsung, di cui ho parlato in dettaglio al momento dell'annuncio. Vi ricordo che “nessuno ha bisogno di sonagli di un'azienda coreana” sono i leader del mercato mondiale, che può essere definito altamente competitivo, visto che sono presenti più di cento produttori. Nessuno ha bisogno delle ammiraglie di Samsung così tanto che più e più volte sono in testa alle vendite nella maggior parte dei mercati, secondi solo ad Apple negli Stati Uniti, e un quadro simile in un certo numero di piccoli mercati. Nella stessa Russia, la quota di Apple a pezzi è un impressionante 6% del mercato, che qualcuno può considerare un successo, ma lo considero un indicatore molto modesto derivante dal costo dell'iPhone, che è proibitivo rispetto al Galaxy, che è anche meglio. Ma sono i testi che non giocano un ruolo importante.

Tradizionalmente, quando prenoti i flagship Samsung, vengono offerti regali. L'anno scorso erano caricatori wireless o batterie esterne, quest'anno è stato offerto di ottenere gratuitamente gli occhiali per realtà virtuale Gear VR. In Russia, esattamente la stessa storia, puoi lasciare un preordine e ottenere questo accessorio quando acquisti un telefono nei primi giorni.

Non è necessario alcun pagamento per effettuare un preordine, basta lasciare le tue coordinate, che è ciò che molti usano quando lasciano ordini con giocatori diversi. Pertanto, è difficile giudicare le vendite reali dal numero di preordini e non è necessario, risultano essere molto inferiori. Ad esempio, per mille di questi ordini, di norma, vengono venduti circa 50-150 telefoni, a seconda del paese. Ma se valutiamo i parametri relativi, ovvero la crescita del numero di ordini di anno in anno, allora otteniamo una situazione curiosa. Nel 2016 i preordini per l'Europa sono cresciuti di 2,5-3,5 volte. Crescita sbalorditiva, difficile da spiegare semplicemente, ma cercheremo di trovare insieme la risposta.

Ovviamente il fatto è che Samsung ha lanciato un'aggressiva campagna pubblicitaria in Europa, sui manifesti si parla di un regalo sotto forma di Gear VR a tutti coloro che hanno ordinato il dispositivo prima del 10 marzo. È possibile che questa campagna abbia avuto un ruolo, soprattutto sullo sfondo dell'assenza di attività pubblicitarie da parte della concorrenza, la stessa Apple ora non sta spendendo soldi per promuovere il 6°, di cui molti sono stufi a causa del design, e le persone stanno aspettando la settima generazione, che Apple e promuoverà attivamente in autunno.

Nel primo mese di vendita, circa 17 milioni di Galaxy S7/S7 EDGE verranno spediti al canale in tutto il mondo, leggermente di più rispetto all'S6/S6 EDGE dell'anno scorso (rapporto 65 a 35). L'azienda è cauta sulle vendite, poiché ritiene che la crisi globale non consentirà al segmento di punta di crescere in modo aggressivo nel 2016-2017, in tali condizioni, mantenere la propria quota di vendite assolute è già un risultato. Ma a giudicare da come stanno andando le cose, questi dispositivi aumenteranno nelle vendite, poiché la loro percezione sul mercato è estremamente positiva. I modelli hanno avuto successo, anche se non ci sono rivoluzioni, ma il consumatore medio non ne ha bisogno.

Spesso mi è stato chiesto cosa scegliere, Galaxy S7 o iPhone 6s, S7 EDGE o Plus. Registrerò sicuramente un video con riflessioni su questo argomento, ma, secondo me, tutto è ovvio. In un caso, abbiamo dispositivi tecnologicamente all'avanguardia rispetto al mercato e offrono il meglio che c'è, dalla durata della batteria alla qualità della fotocamera e altri aspetti; bug. Ognuno ha la testa sulle spalle e ognuno sceglie ciò che gli piace. È inutile discuterne e non è necessario.

Ma c'è sempre una cosa che personalmente mi lascia perplesso. Una persona ascolta gli argomenti per cui lo stesso Galaxy è migliore e poi dice: "Tuttavia, devi scegliere l'iPhone, poiché in termini di immagine è più bello". Questa è la magia della Apple del passato, che sta gradualmente scomparendo, ma è ancora forte nelle menti, e questo va riconosciuto. Se la tua immagine dipende dal telefono, allora sono solidale con te. Sono sinceramente solidale. Il telefono è uno strumento, non può dire molto su di te. Nel mondo dei social media, la qualità delle foto e dei luoghi che scatti ti diranno di più su di te. Ma non il tuo telefono. Puoi comprare un Vertu e sederti nel tuo quartiere, andando al bar locale nei fine settimana, ma questo non ti dà l'immagine di qualcuno di successo. Forse non dovresti vivere la vita di qualcun altro e provare a mostrare sciocchezze senza valore per spettatori sconosciuti.

Il telefono è uno strumento per la vita, ma non può diventare fine a se stesso e un segno che tutto va bene per te in questa vita. Sono un po' a disagio nello spiegare queste cose ovvie, e non importa cosa scegli alla fine: Apple, Samsung, Sony o qualcos'altro. La cosa più importante è il tuo atteggiamento nei confronti dell'argomento: se pensi che questo pezzo di ferro abbia una sorta di immagine che ti eleva al di sopra degli altri o ti rimanda a un gruppo di persone, allora credimi, hai seri problemi con il fatto che fai in questa vita e come vivi. Appartieni alla folla, dalla quale non hai mai cercato di distinguerti, e obbedisci alle regole di questa folla.

Sono consapevole che molti semplicemente non capiranno cosa c'è scritto e si soffermeranno sul significato sbagliato, ovvero che Apple è cattiva e Samsung è buona. Rileggi quanto detto nel paragrafo precedente, non c'è una parola in merito, si tratta dell'atteggiamento nei confronti del telefono come oggetto. E tutto dipende dalla percezione. Conosco molte persone che usano i telefoni di massa, ma non li trasformano in una setta. Per loro, questo è uno strumento conveniente e non ritengono che i dispositivi debbano essere orgogliosi o esaltati. E va bene. È sbagliato quando è il contrario.

Pensi davvero che una cosa isolata da altri momenti della vita possa dire molto di te? Un uomo con una felpa sbiadita, scarpe bucate in frantumi, ma con un telefono costoso dell'ultimo modello solleva molte domande. Comunque per me è così. Nella maggior parte delle situazioni, credo che questa sia una persona dalla mente ristretta che vive al di sopra dei suoi mezzi. Esattamente allo stesso modo, le persone che stanno cercando di vivere una vita che non è la loro, comprano auto che non possono riparare (ma un'auto bella e alla moda!), vanno in vacanza in modo che poi vivano a pane e acqua per due anni. L'equilibrio è importante nella vita, questo è qualcosa che tutti dovrebbero imparare da soli. E credi che i telefoni siano l'ultima cosa di cui hai bisogno per iniziare a costruire la tua immagine e il tuo stile di vita. Questo è uno strumento che può fare molto per te, soprattutto se sai come usarlo e sai esattamente di cosa hai bisogno. Ma solo il fatto di possedere un telefono di qualsiasi marca non ti renderà qualcun altro, qualcuno di nuovo. Accetta il fatto che non puoi cambiare la tua vita così rapidamente, con un solo acquisto. Smettila di credere alle favole.

Lascia i tuoi pensieri su ciò che pensi siano i telefoni nei commenti. Cos'è per te l'immagine? Quali sono le cose di stato per te e quali cose dovrebbe avere una persona? E dovrebbe? Ma cerca di mantenerti entro i limiti della decenza, nonostante la severità della discussione.

Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie »

Le batterie sono vietate sugli aerei? Debrief

Ricevo spesso chiamate da varie stazioni radio, da giornali su alcune questioni relative alle telecomunicazioni e all'elettronica. Nella maggior parte dei casi, i giornalisti leggono ad alta voce una notizia che trovano in un'altra pubblicazione e chiedono loro di commentarla. Molto spesso in una nota tutto viene capovolto, si perde il significato originario, e non c'è tempo per leggere la fonte, quindi il risultato è un commento non sull'evento, ma appunto su qualche nota in cui l'autore ha delineato come ha capito la storia. Qualcosa del genere è successo con il trasporto di batterie sugli aeroplani, nei media è stato gonfiato a una scala inimmaginabile, sebbene la notizia iniziale meritasse l'attenzione di un ristretto numero di produttori di elettronica, non ha influito in alcun modo sui passeggeri ordinari che volano.< /p>

L'organizzazione internazionale responsabile della sicurezza aerea, che comprende la maggior parte delle compagnie aeree mondiali, sviluppa costantemente regole e standard per la sicurezza del volo, compresi quelli relativi al carico trasportato sugli aerei. Qualcuno ha notato nelle regole aggiornate per le batterie agli ioni di litio, che entreranno in vigore dal 1 aprile 2016, un divieto di trasporto di una certa quantità di batterie. E le pubblicazioni si sono affrettate a ristampare queste informazioni, sono iniziate molte discussioni. Vale davvero la pena dare un'occhiata al documento originale, lo trovi qui.

Vuoi ridere? Il documento si intitola: "Batterie al litio come carico nel 2016". La parola "carico" significa esclusivamente carico commerciale e, se leggi il documento, capirai che stiamo parlando di loro e non c'è una sola riga sui passeggeri e sui loro bagagli. Le modifiche effettive riguardano il carico commerciale e possono essere considerate positive, poiché le regole ora vietano il trasporto di carichi commerciali di batterie sugli aerei passeggeri. Alcune compagnie aeree praticano la consegna di merci con aerei di linea, facendo un'eccezione per il peso, le dimensioni e il tipo di carico, tuttavia ciò è possibile. Le batterie non sono state quasi mai trasportate su tali voli, ma ora questo divieto è stato messo sulla carta.

Più interessante, per impostazione predefinita, la carica delle batterie non dovrebbe superare il 30% della loro capacità nominale. Questo non è stato precisato nelle regole precedenti, ed è questo paragrafo che può creare costi aggiuntivi per alcuni produttori. Puoi anche caricare completamente le batterie, ma in questo caso sono necessari documenti aggiuntivi e alcuni segni sulla confezione. Queste sono spese che non saranno cosmiche, ma influenzeranno il costo delle batterie. Ma in generale, praticamente non influiranno sul prezzo finale di tali dispositivi.

Ora cogliamo l'occasione per rivedere come le diverse aziende regolano il trasporto delle batterie nel bagaglio dei passeggeri. Viene subito in mente China Air, la compagnia ha un approccio draconiano a ciò che consente ai passeggeri di portare a bordo. Le regole originali possono essere trovate qui.

Quindi, le batterie esterne non possono essere imbarcate come bagaglio, possono essere solo nel bagaglio a mano! Il numero di tali batterie con una capacità da 100 a 160 Wh non può superare due. Le batterie di capacità superiore non possono essere trasportate e vengono sequestrate in aeroporto, così come accendini, coltelli e simili.

Per cominciare, molte batterie esterne non hanno alcun contrassegno, soprattutto se provengono dalla Cina. Di norma, tali batterie vengono confiscate al confine, poiché si ritiene che la capacità possa essere qualsiasi. Spesso il produttore non indica la capacità in Wh, di conseguenza ci sono istruzioni aggiuntive, indicano una capacità di 12000 mAh, il che non è giusto, poiché tali batterie portatili di solito hanno una capacità reale di 45-50 Wh. Ma nessuno si preoccupa dell'equità in materia di sicurezza, quindi le batterie possono essere sequestrate.

Ad esempio, Samsung ha deliberatamente limitato la capacità delle sue batterie esterne a 11300 mAh in modo che gli utenti evitino determinate restrizioni e non cadano nella trappola dei divieti aeronautici.

La maggior parte di queste restrizioni si applica alle compagnie aeree in Asia, mentre in Europa e negli Stati Uniti, e ancor di più in Africa, le batterie esterne vengono trascurate e non particolarmente zelanti, rimuovendole dai bagagli dei passeggeri. Negli Stati Uniti, al momento del check-in di alcune batterie come bagaglio, molto probabilmente scoprirai che è stato controllato ulteriormente aprendo le serrature. Se hai una valigia con una chiave TSA, allora va bene, ma se hai un lucchetto, puoi tranquillamente dirgli addio.

Secondo me, un paio di batterie con una capacità fino a 12000 mAh sono sufficienti per una persona normale, l'importante è che abbiano dei segni su di esse. E poi non ci saranno problemi. E l'isteria nei media secondo cui alle batterie sarà vietato il trasporto nel bagaglio dei passeggeri è un tipico esempio di come molte persone semplicemente non siano in grado di leggere e trarre conclusioni imbattendosi in parole familiari: "aereo", "divieto", "batterie", "passeggero". Costruiscono una sorta di quadro logico del mondo da queste parole. Ma queste storie non hanno nulla a che fare con il mondo reale e le informazioni iniziali.

Tecnologia BRITECELL, moduli Sony e qualità dell'immagine Galaxy S7/S7 EDGE

Io, come la maggior parte delle persone, sono sempre stato sorpreso dal fatto che Sony produca moduli fotocamera che funzionano alla grande nei telefoni Samsung, ma esattamente gli stessi sensori nei propri dispositivi danno sempre risultati peggiori. Lascia che ti ricordi che nel Galaxy S6 e nei dispositivi di quella generazione, entrambi i moduli di Sony e le loro matrici, prodotte da Samsung, sono stati utilizzati su un piano di parità. Nessuna iscrizione sulle scatole, possibilità di scoprirlo solo tramite appositi software. La qualità delle foto in uscita è più o meno la stessa, ma le persone meticolose hanno affermato che Sony ha vinto sicuramente e hanno persino fatto confronti corrispondenti. Ma l'argomento non è andato alle persone, la maggior parte della qualità delle riprese andava bene.

Ripetutamente, ho spiegato la differenza nella qualità delle riprese di prodotti Sony e Samsung con software diversi, quando un'azienda poteva migliorarla, mentre l'altra no. In Sony Mobile, non hanno utilizzato l'esperienza di Sony nelle fotocamere, mentre in Samsung le divisioni hanno lavorato insieme per fare la differenza tangibile. Quindi Sony è passata a questo schema di lavoro, ma il risultato è rimasto lo stesso o vicino a quello. Sony ha realizzato moduli eccellenti, ma le fotocamere dei suoi smartphone erano ancora inferiori ad altre aziende.

Il Galaxy S7/S7 EDGE utilizza il modulo fotocamera Sony IMX260 (in precedenza IMX240), creato appositamente per Samsung. Sul sito Web di Sony, tali prodotti di solito non ricevono descrizioni, inoltre non possono essere acquistati da altri produttori.

Non sono riuscito a trovare una descrizione sana dell'IMX260, e non è così importante, dato che le principali novità sono state spiegate durante la presentazione del Galaxy S7. Pertanto, l'azienda ha aumentato l'apertura dell'obiettivo f/1.7 (f/1.9 un anno prima), aumentando anche la dimensione dei pixel a 1,4 micron, il che rende possibile ottenere maggiori informazioni sulla matrice. In Britecell, la dimensione dei pixel è di un micron e si scopre immediatamente che questa tecnologia non è utilizzata nell'IMX260, a giudicare dalle informazioni che avevamo prima. Ma non è tutto così chiaro, proviamo a capirlo.

Per cominciare, l'S7 è il primo dispositivo sul mercato che si concentra sull'intera area della matrice, ovvero il cento per cento dei pixel è coinvolto nell'autofocus a rilevamento di fase.

p>

La ridotta risoluzione della matrice è spiegata dalla sua nuova struttura, non la risoluzione, ma la qualità della foto viene in primo piano. Un tentativo di trovare qualcosa di simile nella linea di Sony per i propri dispositivi ha mostrato che l'ammiraglia per il 2016-2017 è il modulo IMX318, che ha anche autofocus ibrido e stabilizzazione elettronica dell'immagine a tre assi.

La descrizione del modulo può essere trovata qui.

È interessante notare che, secondo Sony Research, questo modulo è il primo al mondo con autofocus ibrido al 16 febbraio 2016, mentre sappiamo che l'IMX260 è prodotto da Sony e ha già tali capacità. E non solo prodotto, ma prodotto dalla fine del 2015. Un inganno innocente può essere perdonato, poiché Sony ha cercato di dimostrare di essere stata la prima a lanciare il suo prodotto.

La risoluzione della matrice è fino a 22,5 megapixel, la dimensione dei pixel è di 1 micron, la matrice stessa è di 1/2,6 pollici (le matrici precedenti erano 1/2,4 pollici, cioè più grandi). Nonostante ciò, la qualità dell'immagine, secondo Sony, è diventata più elevata. Qui vediamo un approccio leggermente diverso rispetto a Samsung, dove la risoluzione è stata sacrificata per ottenere un'immagine migliore, una riproduzione dei colori più naturale. Ma il mistero rimane irrisolto, perché Sony non usa il suo IMX260?

Ho tormentato molte persone con questa domanda, sia in Sony che in Samsung, fino a quando uno dei top manager coreani si è annoiato e ha letteralmente detto quanto segue: "Non possono farlo in base al contratto con noi". Scoprire i dettagli ha portato a informazioni molto curiose che non è possibile verificare, poiché solo poche persone sono a conoscenza della situazione, sia in una che in un'altra azienda, quindi prendi questi dati così come sono.

Quindi, Samsung è costantemente alla ricerca di modi per ridurre il costo dei componenti e non esita a ricorrere all'outsourcing se fornisce volume e qualità a un costo inferiore. Sony produce moduli eccellenti e allo stesso tempo fornisce un costo inferiore rispetto alla produzione interna. Ma Samsung non è interessata a rilasciare moduli di massa da molto tempo, in cui non ci sono aggiunte delle tecnologie dell'azienda, quelle tecnologie che rendono più alta la qualità delle immagini. Pertanto, quando si trasferisce la produzione a Sony, le viene anche concessa una licenza per rilasciare moduli con queste tecnologie, mentre vengono imposte restrizioni al loro utilizzo nei propri sviluppi, software. Questa restrizione si estende a un anno, per quanto ho capito, questo è il periodo minimo.Si scopre che Samsung sta regalando la sua tecnologia per la produzione sul lato, ricevendo in cambio grandi lotti di moduli fotocamera a un buon prezzo. Sony riceve ordini enormi che alimentano l'azienda, ma allo stesso tempo sacrificano i propri sviluppi, sono inferiori nella qualità delle fotocamere sui loro smartphone. Quello che Samsung sta facendo è molto interessante: non solo ottengono un prodotto di qualità ed economico, si liberano dalla necessità di investire nella propria costosa produzione, ma limitano anche un potenziale concorrente nei suoi prodotti. Astutamente. Ma la cosa principale è che lo stesso concorrente è solo felice di questo.

Sony inizierà a spedire l'IMX318 solo a maggio, al prezzo di 2.000 yen ($ 17,5). Molto spesso, quando si calcola la distinta base per i telefoni Galaxy, vedo numeri molto alti, ad esempio le fotocamere sono calcolate nell'intervallo da 20 a 25 dollari, mentre il loro costo reale è a livello di 15-20 dollari. Quindi, nel caso del Galaxy S7, il costo della fotocamera di Sony è di circa $ 14. Si tratta di un costo contenuto per un prodotto di questa qualità, forse dovuto sia al volume che al fatto che Sony riceve gratuitamente parte dello sviluppo, che tra un anno potrà utilizzare nei propri dispositivi.

Forse a te, come utente, non interessa il rapporto delle aziende, chi e cosa acquista da loro. Ma posso notare che durante la settimana provo a scattare foto con il Galaxy S7 EDGE (la stessa fotocamera dell'S7) in condizioni diverse e finora sono completamente soddisfatto della fotocamera. Non pensavo si potesse inventare qualcosa qui, ma l'azienda ha ampliato le capacità della fotocamera, ora è aumentato il tempo in cui puoi scattare comodamente, è stato aggiunto il crepuscolo, in cui le immagini non risultavano così luminose e belle prima. In una parola, sono cresciute tutte le possibilità di fotocamere che erano già le migliori sul mercato. Ma sono diventati ancora migliori, mi piace particolarmente la riproduzione dei colori delle immagini. Guarda gli esempi, puoi valutarli tu stesso. Nella recensione completa parlerò sicuramente della fotocamera in dettaglio.

Wi-Fi-репитер из вашего телефона – секретная функция Galaxy S7

невозможно написать обзор, Когда вы пользуетесь телефоном считанные минуты на стенде компании и этот аппании и этот апании и ятот апарат не является вашим основным. Тогда появляются появляются материалы, в коториалы отсутствует множество «фишек», о которых сам производитель не рассказал, равно как и другие их не обнаружили. С Galaxy S7 у меня идет постоянная работа, уже обнаружил много «мелочей», которые отличают флагманы Samsung от других Android-смартфонов и позднее станут частью самого Android. Об одной из таких фишек и хочу рассказать.

Di solito, quando attivi un hotspot sul telefono, il Wi-Fi viene disattivato immediatamente, non puoi utilizzarli entrambi contemporaneamente.

Sul Galaxy S7/S7 EDGE, ho improvvisamente scoperto che quando il Wi-Fi è attivo, si connette alla rete wireless, ma l'hotspot non si spegne. Nella barra di stato sono presenti due icone.

Inoltre, sempre più interessante. Tutti i telefoni collegati al Galaxy S7 iniziano a utilizzare la sua connessione Wi-Fi invece della sua connessione dati mobile. Finora, lo scenario del router Wi-Fi nei telefoni cellulari non è mai stato utilizzato così ampiamente.

Chi potrebbe averne bisogno e perché? Ad esempio, quando viaggio, incontro molto spesso un limite al numero di dispositivi collegati negli hotel. Con l'aiuto delle funzionalità del Galaxy S7, questi limiti del dispositivo sono un ricordo del passato, ora sto scrivendo un testo e una dozzina dei miei telefoni sono appesi a una connessione tramite il Galaxy S7 EDGE. E, soprattutto, non ho bisogno di perdere tempo e di inserire il mio cognome, numero di camera e indirizzo postale su ognuno di essi. Stessa storia in ristoranti, caffè e altri luoghi in cui posso condividere la mia connessione senza dover inserire le impostazioni Wi-Fi su ciascun dispositivo. Freddo? Assolutamente.

Un'altra domanda è che questa funzione non è così necessaria per la stragrande maggioranza delle persone. A casa, questa è un'opportunità per distribuire la tua Internet in quegli angoli dell'appartamento in cui il tuo router non finisce. Allo stesso tempo, controlla se vale la pena acquistare un normale ripetitore Wi-Fi e se funzionerà.

Come sempre, penso che sia meglio avere funzionalità aggiuntive nel dispositivo che non sono richieste così spesso, ma quando saranno necessarie, te ne sarai grato, piuttosto che non avere tali funzionalità. Hai bisogno di una funzione di ripetitore Wi-Fi?

Mani pazze, o come ricaricare un telefono e ottenere denaro

È diventato popolare trovare il firmware per i tuoi telefoni online, installarli tu stesso a casa e poi essere felice che sul vecchio hardware hai nuove versioni di Android. Questo è sempre stato un vantaggio per coloro che non hanno paura di abbandonare il ferro e capire come, e soprattutto, da dove crescono le loro mani. Tuttavia, c'è anche un aspetto negativo in questa storia, di cui si parla o si parla raramente. Il firmware di terze parti può contenere funzionalità non documentate o Trojan che possono rubare i tuoi dati. Ovviamente, nessuno ti informerà di questo facendo lampeggiare il tuo telefono, lo fai a tuo rischio e pericolo, nessuno è responsabile nei tuoi confronti per ciò che accadrà di conseguenza. Una di queste storie che il nostro lettore ha portato alla luce, voglio condividerla con te.

Ciao, Eldar.

Una volta ho letto il tuo articolo "Il mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Un esempio di MicroMax", molto interessante, grazie. E poi l'altro giorno è sorta una situazione, grazie alla quale me ne sono ricordata, ho pensato, forse ti interesserà.

Molti utenti del Micromax Bolt D303, venduto da Megafon per una promozione, stanno cercando un firmware alternativo per questo. Per impostazione predefinita, il dispositivo viene fornito con Android 4.4.2, ma le persone hanno trovato il firmware per esso dall'indiano D304, che è completamente identico nelle caratteristiche, ma viene fornito con 5.1 Lollipop. Tuttavia, dopo il flashing, gli utenti hanno scoperto che il telefono stesso invia SMS a numeri indiani. In generale, ho deciso di "smontare" come funziona e che tipo di informazioni vengono inviate al produttore indiano al momento della registrazione del dispositivo.

Cosa ne è venuto fuori, puoi vedere qui: SalesTrack in indiano o sui pericoli del firmware "straniero". Sull'esempio di Micromax Bolt D303.

Quindi, vediamo cosa siamo riusciti a portare alla luce durante la ricerca. Descriverò brevemente i punti principali dell'articolo.

Il telefono viene fornito con Google Android 4.4.2 preinstallato per impostazione predefinita, ma ci sono molti modelli, anche dello stesso produttore, sullo stesso chipset, ma con Android 5.1 Lollipop. Ad esempio, Micromax D304, che, per quanto ne so, non è ancora stato presentato ufficialmente in Russia. Naturalmente, alcuni utenti hanno preso fuoco con un'idea del tutto ragionevole, ma cosa succede se flashiamo il D303 con il firmware del D304? Funzionerà o no? Trovare il firmware dal dispositivo ai nostri tempi non è un problema, soprattutto perché ci sono molte risorse davvero utili, ad esempio la stessa NeedROM, dove puoi trovare firmware per molti dispositivi. Uno degli utenti ha testato questo metodo, ad es. Ho flashato il mio D303 con il firmware di Micromax D304, progettato per la versione indiana del dispositivo e, a giudicare dalle sue parole, tutto ha funzionato per lui. Successivamente, il firmware è stato semplicemente ripubblicato su uno dei popolari forum mobili e al momento è stato scaricato da circa 2000 utenti.

Tuttavia, poche di queste 2000 persone avevano familiarità con le peculiarità delle telecomunicazioni indiane, di cui una volta Eldar Murtazin ha parlato nel suo articolo “Mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Esempio MicroMax. Coloro che lo desiderano possono familiarizzare con esso, l'articolo stesso è piuttosto interessante. Bene, ci concentreremo sulla cosa principale. A causa delle peculiarità del mercato elettronico indiano, nonché della mancanza di altri modi per controllare le vendite dei telefoni Micromax, è stato sviluppato il seguente schema per registrare le vendite dei propri dispositivi: “Dopo l'acquisto di un telefono, quando una persona inserisce la sua SIM scheda, gli viene chiesto di registrare il dispositivo con MicroMax, per questo invia automaticamente un messaggio SMS. Questo messaggio sa da quale dispositivo è stato inviato, l'azienda vede anche a chi e quando è stato spedito. Questo è già sufficiente per capire il livello delle vendite."

I lettori più attenti hanno già intuito a cosa sto arrivando. Dopo aver eseguito il flashing del nostro dispositivo con un firmware destinato al mercato indiano e installato lì una scheda SIM, all'accensione, ovviamente, riceveremo l'attivazione del dispositivo, ad es. invio di uno o più SMS verso un numero in India o un numero breve, che può essere gratuito per gli abbonati di operatori indiani o srilankesi, ma molto a pagamento per gli abbonati di operatori russi.

Ma poi l'autore di questo articolo ha creato il proprio firmware, ha cambiato i numeri indiani con quelli russi e ha guardato cosa ne è venuto fuori. Ti consiglio vivamente di leggere questo articolo, ci sono dettagli molto interessanti e le mani di una persona crescono dal posto giusto.

Nella nostra discussione, questa storia è importante per illustrare il fatto che tale possibilità esiste e nessuno può determinare le vulnerabilità del firmware prima di installarlo. Nel caso degli SMS, ciò è stato possibile grazie alla fatturazione dell'operatore, ma non per la particolare attenzione degli utenti. Ora immagina che la vulnerabilità prima

Spillikins №370. Divieto di batterie negli aerei passeggeri

È stata una settimana ricca di eventi poiché il MWC 2016, l'evento chiave dell'anno nel settore delle telecomunicazioni, ha mostrato i principali dispositivi del prossimo futuro e ha offerto a tutti noi un assaggio di ciò che ci aspetta nel prossimo futuro. Inutile ripetere quanto accaduto a Barcellona a Spillikins, sono stati pubblicati più di una dozzina di materiali della mostra, li trovate nell'apposita sezione o leggete il Navigatore MWC 2016.

Il tema del confronto tra FBI e Apple, di cui abbiamo discusso la scorsa settimana, sta raggiungendo un nuovo livello in America, ha attirato molta attenzione. Ma fino al 1 marzo non verrà intrapresa alcuna azione reale, Apple ha questo ritardo. Pertanto, torneremo sicuramente sulla discussione di questo problema in seguito. Non mi sono dimenticato di lui e seguo con grande interesse come si svolgono gli eventi. Nel frattempo, voglio parlare di cosa succede ogni anno.

Contenuto

Nessuno ha bisogno di flagship, preordini record e riflessioni sull'argomento

Ogni anno, con l'uscita dei flagship di diverse aziende, inizia una vecchia canzone sulla cosa principale, parte del pubblico in rete inizia a lamentarsi che questi dispositivi sono noiosi, non possono preparare il caffè e nessuna rivoluzione è successo, il che significa che falliranno tutti e non accadrà nulla di buono. Per me, la maggior parte di questi messaggi si è da tempo trasformata in rumore informativo, in cui gli autori cercano di mostrarsi, di mostrare la loro erudizione su un argomento popolare e la sua discussione. E non importa di quale marca si tratti: Apple, Samsung, HTC, Sony. Una parte del pubblico si trova sempre in una posizione predefinita in cui afferma che non è successo nulla di buono.

Questa volta al MWC 2016 sono stati mostrati i flagship Samsung, di cui ho parlato in dettaglio al momento dell'annuncio. Vi ricordo che “nessuno ha bisogno di sonagli di un'azienda coreana” sono i leader del mercato mondiale, che può essere definito altamente competitivo, visto che sono presenti più di cento produttori. Nessuno ha bisogno delle ammiraglie di Samsung così tanto che più e più volte sono in testa alle vendite nella maggior parte dei mercati, secondi solo ad Apple negli Stati Uniti, e un quadro simile in un certo numero di piccoli mercati. Nella stessa Russia, la quota di Apple a pezzi è un impressionante 6% del mercato, che qualcuno può considerare un successo, ma lo considero un indicatore molto modesto derivante dal costo dell'iPhone, che è proibitivo rispetto al Galaxy, che è anche meglio. Ma sono i testi che non giocano un ruolo importante.

Tradizionalmente, quando prenoti i flagship Samsung, vengono offerti regali. L'anno scorso erano caricatori wireless o batterie esterne, quest'anno è stato offerto di ottenere gratuitamente gli occhiali per realtà virtuale Gear VR. In Russia, esattamente la stessa storia, puoi lasciare un preordine e ottenere questo accessorio quando acquisti un telefono nei primi giorni.

Non è necessario alcun pagamento per effettuare un preordine, basta lasciare le tue coordinate, che è ciò che molti usano quando lasciano ordini con giocatori diversi. Pertanto, è difficile giudicare le vendite reali dal numero di preordini e non è necessario, risultano essere molto inferiori. Ad esempio, per mille di questi ordini, di norma, vengono venduti circa 50-150 telefoni, a seconda del paese. Ma se valutiamo i parametri relativi, ovvero la crescita del numero di ordini di anno in anno, allora otteniamo una situazione curiosa. Nel 2016 i preordini per l'Europa sono cresciuti di 2,5-3,5 volte. Crescita sbalorditiva, difficile da spiegare semplicemente, ma cercheremo di trovare insieme la risposta.

Ovviamente il fatto è che Samsung ha lanciato un'aggressiva campagna pubblicitaria in Europa, sui manifesti si parla di un regalo sotto forma di Gear VR a tutti coloro che hanno ordinato il dispositivo prima del 10 marzo. È possibile che questa campagna abbia avuto un ruolo, soprattutto sullo sfondo dell'assenza di attività pubblicitarie da parte della concorrenza, la stessa Apple ora non sta spendendo soldi per promuovere il 6°, di cui molti sono stufi a causa del design, e le persone stanno aspettando la settima generazione, che Apple e promuoverà attivamente in autunno.

Nel primo mese di vendita, circa 17 milioni di Galaxy S7/S7 EDGE verranno spediti al canale in tutto il mondo, leggermente di più rispetto all'S6/S6 EDGE dell'anno scorso (rapporto 65 a 35). L'azienda è cauta sulle vendite, poiché ritiene che la crisi globale non consentirà al segmento di punta di crescere in modo aggressivo nel 2016-2017, in tali condizioni, mantenere la propria quota di vendite assolute è già un risultato. Ma a giudicare da come stanno andando le cose, questi dispositivi aumenteranno nelle vendite, poiché la loro percezione sul mercato è estremamente positiva. I modelli hanno avuto successo, anche se non ci sono rivoluzioni, ma il consumatore medio non ne ha bisogno.

Spesso mi è stato chiesto cosa scegliere, Galaxy S7 o iPhone 6s, S7 EDGE o Plus. Registrerò sicuramente un video con riflessioni su questo argomento, ma, secondo me, tutto è ovvio. In un caso, abbiamo dispositivi tecnologicamente all'avanguardia rispetto al mercato e offrono il meglio che c'è, dalla durata della batteria alla qualità della fotocamera e altri aspetti; bug. Ognuno ha la testa sulle spalle e ognuno sceglie ciò che gli piace. È inutile discuterne e non è necessario.

Ma c'è sempre una cosa che personalmente mi lascia perplesso. Una persona ascolta gli argomenti per cui lo stesso Galaxy è migliore e poi dice: "Tuttavia, devi scegliere l'iPhone, poiché in termini di immagine è più bello". Questa è la magia della Apple del passato, che sta gradualmente scomparendo, ma è ancora forte nelle menti, e questo va riconosciuto. Se la tua immagine dipende dal telefono, allora sono solidale con te. Sono sinceramente solidale. Il telefono è uno strumento, non può dire molto su di te. Nel mondo dei social media, la qualità delle foto e dei luoghi che scatti ti diranno di più su di te. Ma non il tuo telefono. Puoi comprare un Vertu e sederti nel tuo quartiere, andando al bar locale nei fine settimana, ma questo non ti dà l'immagine di qualcuno di successo. Forse non dovresti vivere la vita di qualcun altro e provare a mostrare sciocchezze senza valore per spettatori sconosciuti.

Il telefono è uno strumento per la vita, ma non può diventare fine a se stesso e un segno che tutto va bene per te in questa vita. Sono un po' a disagio nello spiegare queste cose ovvie, e non importa cosa scegli alla fine: Apple, Samsung, Sony o qualcos'altro. La cosa più importante è il tuo atteggiamento nei confronti dell'argomento: se pensi che questo pezzo di ferro abbia una sorta di immagine che ti eleva al di sopra degli altri o ti rimanda a un gruppo di persone, allora credimi, hai seri problemi con il fatto che fai in questa vita e come vivi. Appartieni alla folla, dalla quale non hai mai cercato di distinguerti, e obbedisci alle regole di questa folla.

Sono consapevole che molti semplicemente non capiranno cosa c'è scritto e si soffermeranno sul significato sbagliato, ovvero che Apple è cattiva e Samsung è buona. Rileggi quanto detto nel paragrafo precedente, non c'è una parola in merito, si tratta dell'atteggiamento nei confronti del telefono come oggetto. E tutto dipende dalla percezione. Conosco molte persone che usano i telefoni di massa, ma non li trasformano in una setta. Per loro, questo è uno strumento conveniente e non pensano che i dispositivi debbano essere orgogliosi o esaltati. E va bene. È sbagliato quando è il contrario.

Pensi davvero che una cosa isolata da altri momenti della vita possa dire molto di te? Un uomo con una felpa sbiadita, scarpe bucate in frantumi, ma con un telefono costoso dell'ultimo modello solleva molte domande. Comunque per me è così. Nella maggior parte delle situazioni, credo che questa sia una persona dalla mente ristretta che vive al di sopra dei suoi mezzi. Esattamente allo stesso modo, le persone che stanno cercando di vivere una vita che non è la loro, comprano auto che non possono riparare (ma un'auto bella e alla moda!), vanno in vacanza in modo che poi vivano a pane e acqua per due anni. L'equilibrio è importante nella vita, questo è qualcosa che tutti dovrebbero imparare da soli. E credi che i telefoni siano l'ultima cosa di cui hai bisogno per iniziare a costruire la tua immagine e il tuo stile di vita. Questo è uno strumento che può fare molto per te, soprattutto se sai come usarlo e sai esattamente di cosa hai bisogno. Ma solo il fatto di possedere un telefono di qualsiasi marca non ti renderà qualcun altro, qualcuno di nuovo. Accetta il fatto che non puoi cambiare la tua vita così rapidamente, con un solo acquisto. Smettila di credere alle favole.

Lascia i tuoi pensieri su ciò che pensi siano i telefoni nei commenti. Cos'è per te l'immagine? Quali sono le cose di stato per te e quali cose dovrebbe avere una persona? E dovrebbe? Ma cerca di mantenerti entro i limiti della decenza, nonostante la severità della discussione.

Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie »

Le batterie sono vietate sugli aerei? Debrief

Ricevo spesso chiamate da varie stazioni radio, da giornali su alcune questioni relative alle telecomunicazioni e all'elettronica. Nella maggior parte dei casi, i giornalisti leggono ad alta voce una notizia che trovano in un'altra pubblicazione e chiedono loro di commentarla. Molto spesso in una nota tutto viene capovolto, si perde il significato originario, e non c'è tempo per leggere la fonte, quindi il risultato è un commento non sull'evento, ma appunto su qualche nota in cui l'autore ha delineato come ha capito la storia. Qualcosa del genere è successo con il trasporto di batterie sugli aeroplani, nei media è stato gonfiato a una scala inimmaginabile, sebbene la notizia iniziale meritasse l'attenzione di un ristretto numero di produttori di elettronica, non ha influito in alcun modo sui passeggeri ordinari che volano.< /p>

L'organizzazione internazionale responsabile della sicurezza aerea, che comprende la maggior parte delle compagnie aeree mondiali, sviluppa costantemente regole e standard per la sicurezza del volo, compresi quelli relativi al carico trasportato sugli aerei. Qualcuno ha notato nelle regole aggiornate per le batterie agli ioni di litio, che entreranno in vigore dal 1 aprile 2016, un divieto di trasporto di una certa quantità di batterie. E le pubblicazioni si sono affrettate a ristampare queste informazioni, sono iniziate molte discussioni. Vale davvero la pena dare un'occhiata al documento originale, lo trovi qui.

Vuoi ridere? Il documento si intitola: "Batterie al litio come carico nel 2016". La parola "carico" significa esclusivamente carico commerciale e, se leggi il documento, capirai che stiamo parlando di loro e non c'è una sola riga sui passeggeri e sui loro bagagli. Le modifiche effettive riguardano il carico commerciale e possono essere considerate positive, poiché le regole ora vietano il trasporto di carichi commerciali di batterie sugli aerei passeggeri. Alcune compagnie aeree praticano la consegna di merci con aerei di linea, facendo un'eccezione per il peso, le dimensioni e il tipo di carico, tuttavia ciò è possibile. Le batterie non sono state quasi mai trasportate su tali voli, ma ora questo divieto è stato messo sulla carta.

Più interessante, per impostazione predefinita, la carica delle batterie non dovrebbe superare il 30% della loro capacità nominale. Questo non è stato precisato nelle regole precedenti, ed è questo paragrafo che può creare costi aggiuntivi per alcuni produttori. Puoi anche caricare completamente le batterie, ma in questo caso sono necessari documenti aggiuntivi e alcuni segni sulla confezione. Queste sono spese che non saranno cosmiche, ma influenzeranno il costo delle batterie. Ma in generale, praticamente non influiranno sul prezzo finale di tali dispositivi.

Ora cogliamo l'occasione per rivedere come le diverse aziende regolano il trasporto delle batterie nel bagaglio dei passeggeri. Viene subito in mente China Air, la compagnia ha un approccio draconiano a ciò che consente ai passeggeri di portare a bordo. Le regole originali possono essere trovate qui.

Quindi, le batterie esterne non possono essere imbarcate come bagaglio, possono essere solo nel bagaglio a mano! Il numero di tali batterie con una capacità da 100 a 160 Wh non può superare due. Le batterie di capacità superiore non possono essere trasportate e vengono sequestrate in aeroporto, così come accendini, coltelli e simili.

Per cominciare, molte batterie esterne non hanno alcun contrassegno, soprattutto se provengono dalla Cina. Di norma, tali batterie vengono confiscate al confine, poiché si ritiene che la capacità possa essere qualsiasi. Spesso il produttore non indica la capacità in Wh, di conseguenza ci sono istruzioni aggiuntive, indicano una capacità di 12000 mAh, il che non è giusto, poiché tali batterie portatili di solito hanno una capacità reale di 45-50 Wh. Ma nessuno si preoccupa dell'equità in materia di sicurezza, quindi le batterie possono essere sequestrate.

Ad esempio, Samsung ha deliberatamente limitato la capacità delle sue batterie esterne a 11300 mAh in modo che gli utenti evitino determinate restrizioni e non cadano nella trappola dei divieti aeronautici.

La maggior parte di queste restrizioni si applica alle compagnie aeree in Asia, mentre in Europa e negli Stati Uniti, e ancor di più in Africa, le batterie esterne vengono trascurate e non particolarmente zelanti, rimuovendole dai bagagli dei passeggeri. Negli Stati Uniti, al momento del check-in di alcune batterie come bagaglio, molto probabilmente scoprirai che è stato controllato ulteriormente aprendo le serrature. Se hai una valigia con una chiave TSA, allora va bene, ma se hai un lucchetto, puoi tranquillamente dirgli addio.

Secondo me, un paio di batterie con una capacità fino a 12000 mAh sono sufficienti per una persona normale, l'importante è che abbiano dei segni su di esse. E poi non ci saranno problemi. E l'isteria nei media secondo cui alle batterie sarà vietato il trasporto nel bagaglio dei passeggeri è un tipico esempio di come molte persone semplicemente non siano in grado di leggere e trarre conclusioni imbattendosi in parole familiari: "aereo", "divieto", "batterie", "passeggero". Costruiscono una sorta di quadro logico del mondo da queste parole. Ma queste storie non hanno nulla a che fare con il mondo reale e le informazioni iniziali.

Tecnologia BRITECELL, moduli Sony e qualità dell'immagine Galaxy S7/S7 EDGE

Io, come la maggior parte delle persone, sono sempre stato sorpreso dal fatto che Sony produca moduli fotocamera che funzionano alla grande nei telefoni Samsung, ma esattamente gli stessi sensori nei propri dispositivi danno sempre risultati peggiori. Lascia che ti ricordi che nel Galaxy S6 e nei dispositivi di quella generazione, entrambi i moduli di Sony e le loro matrici, prodotte da Samsung, sono stati utilizzati su un piano di parità. Nessuna iscrizione sulle scatole, possibilità di scoprirlo solo tramite appositi software. La qualità delle foto in uscita è più o meno la stessa, ma le persone meticolose hanno affermato che Sony ha vinto sicuramente e hanno persino fatto confronti corrispondenti. Ma l'argomento non è andato alle persone, la maggior parte della qualità delle riprese andava bene.

Ripetutamente, ho spiegato la differenza nella qualità delle riprese di prodotti Sony e Samsung con software diversi, quando un'azienda poteva migliorarla, mentre l'altra no. In Sony Mobile, non hanno utilizzato l'esperienza di Sony nelle fotocamere, mentre in Samsung le divisioni hanno lavorato insieme per fare la differenza tangibile. Quindi Sony è passata a questo schema di lavoro, ma il risultato è rimasto lo stesso o vicino a quello. Sony ha realizzato moduli eccellenti, ma le fotocamere dei suoi smartphone erano ancora inferiori ad altre aziende.

Il Galaxy S7/S7 EDGE utilizza il modulo fotocamera Sony IMX260 (in precedenza IMX240), creato appositamente per Samsung. Sul sito Web di Sony, tali prodotti di solito non ricevono descrizioni, inoltre non possono essere acquistati da altri produttori.

Non sono riuscito a trovare una descrizione sana dell'IMX260, e non è così importante, dato che le principali novità sono state spiegate durante la presentazione del Galaxy S7. Pertanto, l'azienda ha aumentato l'apertura dell'obiettivo f/1.7 (f/1.9 un anno prima), aumentando anche la dimensione dei pixel a 1,4 micron, il che rende possibile ottenere maggiori informazioni sulla matrice. In Britecell, la dimensione dei pixel è di un micron e si scopre immediatamente che questa tecnologia non è utilizzata nell'IMX260, a giudicare dalle informazioni che avevamo prima. Ma non è tutto così chiaro, proviamo a capirlo.

Per cominciare, l'S7 è il primo dispositivo sul mercato che si concentra sull'intera area della matrice, ovvero il cento per cento dei pixel è coinvolto nell'autofocus a rilevamento di fase.

p>

La ridotta risoluzione della matrice è spiegata dalla sua nuova struttura, non la risoluzione, ma la qualità della foto viene in primo piano. Un tentativo di trovare qualcosa di simile nella linea di Sony per i propri dispositivi ha mostrato che l'ammiraglia per il 2016-2017 è il modulo IMX318, che ha anche autofocus ibrido e stabilizzazione elettronica dell'immagine a tre assi.

La descrizione del modulo può essere trovata qui.

È interessante notare che, secondo Sony Research, questo modulo è il primo al mondo con autofocus ibrido al 16 febbraio 2016, mentre sappiamo che l'IMX260 è prodotto da Sony e ha già tali capacità. E non solo prodotto, ma prodotto dalla fine del 2015. Un inganno innocente può essere perdonato, poiché Sony ha cercato di dimostrare di essere stata la prima a lanciare il suo prodotto.

La risoluzione della matrice è fino a 22,5 megapixel, la dimensione dei pixel è di 1 micron, la matrice stessa è di 1/2,6 pollici (le matrici precedenti erano 1/2,4 pollici, cioè più grandi). Nonostante ciò, la qualità dell'immagine, secondo Sony, è diventata più elevata. Qui vediamo un approccio leggermente diverso rispetto a Samsung, dove la risoluzione è stata sacrificata per ottenere un'immagine migliore, una riproduzione dei colori più naturale. Ma il mistero rimane irrisolto, perché Sony non usa il proprio IMX260?

Ho tormentato molte persone con questa domanda, sia in Sony che in Samsung, fino a quando uno dei top manager coreani si è annoiato e ha letteralmente detto quanto segue: "Non possono farlo in base al contratto con noi". Scoprire i dettagli ha portato a informazioni molto curiose che non è possibile verificare, poiché solo poche persone sono a conoscenza della situazione, sia in una che in un'altra azienda, quindi prendi questi dati così come sono.

Quindi, Samsung è costantemente alla ricerca di modi per ridurre il costo dei componenti e non esita a ricorrere all'outsourcing se fornisce volume e qualità a un costo inferiore. Sony produce moduli eccellenti e allo stesso tempo fornisce un costo inferiore rispetto alla produzione interna. Ma Samsung non è interessata a rilasciare moduli di massa da molto tempo, in cui non ci sono aggiunte delle tecnologie dell'azienda, quelle tecnologie che rendono più alta la qualità delle immagini. Pertanto, quando si trasferisce la produzione a Sony, le viene anche concessa una licenza per rilasciare moduli con queste tecnologie, mentre vengono imposte restrizioni al loro utilizzo nei propri sviluppi, software. Questa restrizione si estende a un anno, per quanto ho capito, questo è il periodo minimo.Si scopre che Samsung sta regalando la sua tecnologia per la produzione sul lato, ricevendo in cambio grandi lotti di moduli fotocamera a un buon prezzo. Sony riceve ordini enormi che alimentano l'azienda, ma allo stesso tempo sacrificano i propri sviluppi, sono inferiori nella qualità delle fotocamere sui loro smartphone. Quello che Samsung sta facendo è molto interessante: non solo ottengono un prodotto di qualità ed economico, si liberano dalla necessità di investire nella propria costosa produzione, ma limitano anche un potenziale concorrente nei suoi prodotti. Astutamente. Ma la cosa principale è che lo stesso concorrente è solo felice di questo.

Sony inizierà a spedire l'IMX318 solo a maggio, al prezzo di 2.000 yen ($ 17,50). Molto spesso, quando si calcola la distinta base per i telefoni Galaxy, vedo numeri molto alti, ad esempio le fotocamere sono calcolate nell'intervallo da 20 a 25 dollari, mentre il loro costo reale è a livello di 15-20 dollari. Quindi, nel caso del Galaxy S7, il costo della fotocamera di Sony è di circa $ 14. Si tratta di un costo contenuto per un prodotto di questa qualità, forse dovuto sia al volume che al fatto che Sony riceve gratuitamente parte dello sviluppo, che tra un anno potrà utilizzare nei propri dispositivi.

Forse a te, come utente, non interessa il rapporto delle aziende, chi e cosa acquista da loro. Ma posso notare che durante la settimana provo a scattare foto con il Galaxy S7 EDGE (la stessa fotocamera dell'S7) in condizioni diverse e finora sono completamente soddisfatto della fotocamera. Non pensavo si potesse inventare qualcosa qui, ma l'azienda ha ampliato le capacità della fotocamera, ora è aumentato il tempo in cui puoi scattare comodamente, è stato aggiunto il crepuscolo, in cui le immagini non risultavano così luminose e belle prima. In una parola, sono cresciute tutte le possibilità di fotocamere che erano già le migliori sul mercato. Ma sono diventati ancora migliori, mi piace particolarmente la riproduzione dei colori delle immagini. Guarda gli esempi, puoi valutarli tu stesso. Nella recensione completa parlerò sicuramente della fotocamera in dettaglio.

Wi-Fi-репитер из вашего телефона – секретная функция Galaxy S7

невозможно написать обзор, Когда вы пользуетесь телефоном считанные минуты на стенде компании и этот аппании и этот апании и ятот апарат не является вашим основным. Тогда появляются появляются материалы, в коториалы отсутствует множество «фишек», о которых сам производитель не рассказал, равно как и другие их не обнаружили. С Galaxy S7 у меня идет постоянная работа, уже обнаружил много «мелочей», которые отличают флагманы Samsung от других Android-смартфонов и позднее станут частью самого Android. Об одной из таких фишек и хочу рассказать.

Di solito, quando accendi l'hotspot sul telefono, il Wi-Fi viene disattivato immediatamente, non puoi utilizzarli entrambi contemporaneamente.

Sul Galaxy S7/S7 EDGE, ho improvvisamente scoperto che quando il Wi-Fi è abilitato, si connette alla rete wireless, ma l'hotspot non si spegne. Ci sono due icone nella barra di stato.

Inoltre, sempre più interessante. Tutti i telefoni collegati al Galaxy S7 iniziano a utilizzare la sua connessione Wi-Fi invece della sua connessione dati mobile. Finora, lo scenario del router Wi-Fi nei telefoni cellulari non è mai stato utilizzato così ampiamente.

Chi potrebbe averne bisogno e perché? Ad esempio, quando viaggio, incontro molto spesso un limite al numero di dispositivi collegati negli hotel. Con l'aiuto delle funzionalità del Galaxy S7, queste restrizioni sul numero di dispositivi appartengono al passato, ora sto scrivendo un messaggio e una dozzina dei miei telefoni sono bloccati su una connessione tramite il Galaxy S7 EDGE. E, soprattutto, non ho bisogno di perdere tempo e di inserire il mio cognome, numero di camera e indirizzo postale su ognuno di essi. Stessa storia in ristoranti, caffè e altri luoghi in cui posso condividere la mia connessione senza dover inserire le impostazioni Wi-Fi su ciascun dispositivo. Freddo? Assolutamente.

Un'altra domanda è che questa funzione non è così necessaria per la stragrande maggioranza delle persone. A casa, questa è un'opportunità per distribuire la tua Internet in quegli angoli dell'appartamento in cui il tuo router non finisce. Allo stesso tempo, controlla se vale la pena acquistare un normale ripetitore Wi-Fi e se funzionerà.

Come sempre, penso che sia meglio avere funzionalità aggiuntive nel dispositivo che non sono richieste così spesso, ma quando saranno necessarie, te ne sarai grato, piuttosto che non avere tali funzionalità. Hai bisogno di una funzione di ripetitore Wi-Fi?

Mani pazze, o come ricaricare un telefono e ottenere denaro

È diventato popolare trovare il firmware per i tuoi telefoni online, installarli tu stesso a casa e poi essere felice che sul vecchio hardware hai nuove versioni di Android. Questo è sempre stato un vantaggio per coloro che non hanno paura di abbandonare il ferro e capire come, e soprattutto, da dove crescono le loro mani. Tuttavia, c'è anche un aspetto negativo in questa storia, di cui si parla o si parla raramente. Il firmware di terze parti può contenere funzionalità non documentate o Trojan che possono rubare i tuoi dati. Ovviamente, nessuno ti informerà di questo facendo lampeggiare il tuo telefono, lo fai a tuo rischio e pericolo, nessuno è responsabile nei tuoi confronti per ciò che accadrà di conseguenza. Una di queste storie che il nostro lettore ha portato alla luce, voglio condividerla con te.

Ciao, Eldar.

Una volta ho letto il tuo articolo "Il mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Un esempio di MicroMax", molto interessante, grazie. E poi l'altro giorno è sorta una situazione, grazie alla quale me ne sono ricordata, ho pensato, forse ti interesserà.

Molti utenti del Micromax Bolt D303, venduto da Megafon per una promozione, stanno cercando un firmware alternativo per questo. Per impostazione predefinita, il dispositivo viene fornito con Android 4.4.2, ma le persone hanno trovato un firmware per esso dall'indiano D304, che è completamente identico nelle caratteristiche, ma viene già fornito con 5.1 Lollipop. Tuttavia, dopo il flashing, gli utenti hanno scoperto che il telefono stesso invia SMS a numeri indiani. In generale, ho deciso di "smontare" come funziona e che tipo di informazioni vengono inviate al produttore indiano al momento della registrazione del dispositivo.

Cosa ne è venuto fuori, puoi vedere qui: SalesTrack in indiano o sui pericoli del firmware "straniero". Sull'esempio di Micromax Bolt D303.

Quindi, vediamo cosa siamo riusciti a portare alla luce durante la ricerca. Descriverò brevemente i punti principali dell'articolo.

Il telefono viene fornito con Google Android 4.4.2 preinstallato per impostazione predefinita, ma ci sono molti modelli, anche dello stesso produttore, sullo stesso chipset, ma con Android 5.1 Lollipop. Ad esempio, Micromax D304, che, per quanto ne so, non è ancora stato presentato ufficialmente in Russia. Naturalmente, alcuni utenti hanno preso fuoco con un'idea del tutto ragionevole, ma cosa succede se flashiamo il D303 con il firmware del D304? Funzionerà o no? Trovare il firmware dal dispositivo ai nostri tempi non è un problema, soprattutto perché ci sono molte risorse davvero utili, ad esempio la stessa NeedROM, dove puoi trovare firmware per molti dispositivi. Uno degli utenti ha testato questo metodo, ad es. Ho flashato il mio D303 con il firmware di Micromax D304, progettato per la versione indiana del dispositivo e, a giudicare dalle sue parole, tutto ha funzionato per lui. Successivamente, il firmware è stato semplicemente ripubblicato su uno dei popolari forum mobili e al momento è stato scaricato da circa 2000 utenti.

Tuttavia, poche di queste 2000 persone avevano familiarità con le peculiarità delle telecomunicazioni indiane, di cui una volta Eldar Murtazin ha parlato nel suo articolo “Mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Esempio MicroMax. Coloro che lo desiderano possono familiarizzare con esso, l'articolo stesso è piuttosto interessante. Bene, ci concentreremo sulla cosa principale. A causa delle peculiarità del mercato elettronico indiano, nonché della mancanza di altri modi per controllare le vendite dei telefoni Micromax, è stato sviluppato il seguente schema per registrare le vendite dei propri dispositivi: “Dopo l'acquisto di un telefono, quando una persona inserisce la sua SIM scheda, gli viene chiesto di registrare il dispositivo con MicroMax, per questo invia automaticamente un messaggio SMS. Questo messaggio sa da quale dispositivo è stato inviato, l'azienda vede anche a chi e quando è stato spedito. Questo è già sufficiente per capire il livello delle vendite."

I lettori più attenti hanno già intuito a cosa sto arrivando. Dopo aver eseguito il flashing del nostro dispositivo con un firmware destinato al mercato indiano e installato lì una scheda SIM, all'accensione, ovviamente, riceveremo l'attivazione del dispositivo, ad es. invio di uno o più SMS verso un numero in India o un numero breve, che può essere gratuito per gli abbonati di operatori indiani o srilankesi, ma molto a pagamento per gli abbonati di operatori russi.

Ma poi l'autore di questo articolo ha creato il proprio firmware, ha cambiato i numeri indiani con quelli russi e ha guardato cosa ne è venuto fuori. Ti consiglio vivamente di leggere questo articolo, ci sono dettagli molto interessanti e le mani di una persona crescono dal posto giusto.

Nella nostra discussione, questa storia è importante per illustrare il fatto che tale possibilità esiste e nessuno può determinare le vulnerabilità del firmware prima di installarlo. Nel caso degli SMS, ciò è stato possibile grazie alla fatturazione dell'operatore, ma non per la particolare attenzione degli utenti. Ora immagina che la vulnerabilità prima

Spillikins №370. Divieto di batterie negli aerei passeggeri

È stata una settimana ricca di eventi poiché il MWC 2016, l'evento chiave dell'anno nel settore delle telecomunicazioni, ha mostrato i principali dispositivi del prossimo futuro e ha offerto a tutti noi un assaggio di ciò che ci aspetta nel prossimo futuro. Inutile ripetere quanto accaduto a Barcellona a Spillikins, sono stati pubblicati più di una dozzina di materiali della mostra, li trovate nell'apposita sezione o leggete il Navigatore MWC 2016.

Il tema del confronto tra FBI e Apple, di cui abbiamo discusso la scorsa settimana, sta raggiungendo un nuovo livello in America, ha attirato molta attenzione. Ma fino al 1 marzo non verrà intrapresa alcuna azione reale, Apple ha questo ritardo. Pertanto, torneremo sicuramente sulla discussione di questo problema in seguito. Non mi sono dimenticato di lui e seguo con grande interesse come si svolgono gli eventi. Nel frattempo, voglio parlare di cosa succede ogni anno.

Contenuto

Nessuno ha bisogno di flagship, preordini record e riflessioni sull'argomento

Ogni anno, con l'uscita dei flagship di diverse aziende, inizia una vecchia canzone sulla cosa principale, parte del pubblico in rete inizia a lamentarsi che questi dispositivi sono noiosi, non possono preparare il caffè e nessuna rivoluzione è successo, il che significa che falliranno tutti e non accadrà nulla di buono. Per me, la maggior parte di questi messaggi si è da tempo trasformata in rumore informativo, in cui gli autori cercano di mostrarsi, di mostrare la loro erudizione su un argomento popolare e la sua discussione. E non importa di quale marca si tratti: Apple, Samsung, HTC, Sony. Una parte del pubblico si trova sempre in una posizione predefinita in cui afferma che non è successo nulla di buono.

Questa volta al MWC 2016 sono stati mostrati i flagship Samsung, di cui ho parlato in dettaglio al momento dell'annuncio. Vi ricordo che “nessuno ha bisogno di sonagli di un'azienda coreana” sono i leader del mercato mondiale, che può essere definito altamente competitivo, visto che sono presenti più di cento produttori. Nessuno ha bisogno delle ammiraglie di Samsung così tanto che più e più volte sono in testa alle vendite nella maggior parte dei mercati, secondi solo ad Apple negli Stati Uniti, e un quadro simile in un certo numero di piccoli mercati. Nella stessa Russia, la quota di Apple a pezzi è un impressionante 6% del mercato, che qualcuno può considerare un successo, ma lo considero un indicatore molto modesto derivante dal costo dell'iPhone, che è proibitivo rispetto al Galaxy, che è anche meglio. Ma sono i testi che non giocano un ruolo importante.

Tradizionalmente, quando prenoti i flagship Samsung, vengono offerti regali. L'anno scorso erano caricatori wireless o batterie esterne, quest'anno è stato offerto di ottenere gratuitamente gli occhiali per realtà virtuale Gear VR. In Russia, esattamente la stessa storia, puoi lasciare un preordine e ottenere questo accessorio quando acquisti un telefono nei primi giorni.

Non è necessario alcun pagamento per effettuare un preordine, basta lasciare le tue coordinate, che è ciò che molti usano quando lasciano ordini con giocatori diversi. Pertanto, è difficile giudicare le vendite reali dal numero di preordini e non è necessario, risultano essere molto inferiori. Ad esempio, per mille di questi ordini, di norma, vengono venduti circa 50-150 telefoni, a seconda del paese. Ma se valutiamo i parametri relativi, ovvero la crescita del numero di ordini di anno in anno, allora otteniamo una situazione curiosa. Nel 2016 i preordini per l'Europa sono cresciuti di 2,5-3,5 volte. Crescita sbalorditiva, difficile da spiegare semplicemente, ma cercheremo di trovare insieme la risposta.

Ovviamente il fatto è che Samsung ha lanciato un'aggressiva campagna pubblicitaria in Europa, sui manifesti si parla di un regalo sotto forma di Gear VR a tutti coloro che hanno ordinato il dispositivo prima del 10 marzo. È possibile che questa campagna abbia avuto un ruolo, soprattutto sullo sfondo dell'assenza di attività pubblicitarie da parte della concorrenza, la stessa Apple ora non sta spendendo soldi per promuovere il 6°, di cui molti sono stufi a causa del design, e le persone stanno aspettando la settima generazione, che Apple e promuoverà attivamente in autunno.

Nel primo mese di vendita, circa 17 milioni di Galaxy S7/S7 EDGE verranno spediti al canale in tutto il mondo, leggermente di più rispetto all'S6/S6 EDGE dell'anno scorso (rapporto 65 a 35). L'azienda è cauta sulle vendite, poiché ritiene che la crisi globale non consentirà al segmento di punta di crescere in modo aggressivo nel 2016-2017, in tali condizioni, mantenere la propria quota di vendite assolute è già un risultato. Ma a giudicare da come stanno andando le cose, questi dispositivi aumenteranno nelle vendite, poiché la loro percezione sul mercato è estremamente positiva. I modelli hanno avuto successo, anche se non ci sono rivoluzioni, ma il consumatore medio non ne ha bisogno.

Spesso mi è stato chiesto cosa scegliere, Galaxy S7 o iPhone 6s, S7 EDGE o Plus. Registrerò sicuramente un video con riflessioni su questo argomento, ma, secondo me, tutto è ovvio. In un caso, abbiamo dispositivi tecnologicamente all'avanguardia rispetto al mercato e offrono il meglio che c'è, dalla durata della batteria alla qualità della fotocamera e altri aspetti; bug. Ognuno ha la testa sulle spalle e ognuno sceglie ciò che gli piace. È inutile discuterne e non è necessario.

Ma c'è sempre una cosa che personalmente mi lascia perplesso. Una persona ascolta gli argomenti per cui lo stesso Galaxy è migliore e poi dice: "Tuttavia, devi scegliere l'iPhone, poiché in termini di immagine è più bello". Questa è la magia della Apple del passato, che sta gradualmente scomparendo, ma è ancora forte nelle menti, e questo va riconosciuto. Se la tua immagine dipende dal telefono, allora sono solidale con te. Sono sinceramente solidale. Il telefono è uno strumento, non può dire molto su di te. Nel mondo dei social media, la qualità delle foto e dei luoghi che scatti ti diranno di più su di te. Ma non il tuo telefono. Puoi comprare un Vertu e sederti nel tuo quartiere, andando al bar locale nei fine settimana, ma questo non ti dà l'immagine di qualcuno di successo. Forse non dovresti vivere la vita di qualcun altro e provare a mostrare sciocchezze senza valore per spettatori sconosciuti.

Il telefono è uno strumento per la vita, ma non può diventare fine a se stesso e un segno che tutto va bene per te in questa vita. Sono un po' a disagio nello spiegare queste cose ovvie, e non importa cosa scegli alla fine: Apple, Samsung, Sony o qualcos'altro. La cosa più importante è il tuo atteggiamento nei confronti dell'argomento: se pensi che questo pezzo di ferro abbia una sorta di immagine che ti eleva al di sopra degli altri o ti rimanda a un gruppo di persone, allora credimi, hai seri problemi con il fatto che fai in questa vita e come vivi. Appartieni alla folla, dalla quale non hai mai cercato di distinguerti, e obbedisci alle regole di questa folla.

Sono consapevole che molti semplicemente non capiranno cosa c'è scritto e si soffermeranno sul significato sbagliato, ovvero che Apple è cattiva e Samsung è buona. Rileggi quanto detto nel paragrafo precedente, non c'è una parola in merito, si tratta dell'atteggiamento nei confronti del telefono come oggetto. E tutto dipende dalla percezione. Conosco molte persone che usano i telefoni di massa, ma non li trasformano in una setta. Per loro, questo è uno strumento conveniente e non pensano che i dispositivi debbano essere orgogliosi o esaltati. E va bene. È sbagliato quando è il contrario.

Pensi davvero che una cosa isolata da altri momenti della vita possa dire molto di te? Un uomo con una felpa sbiadita, scarpe bucate in frantumi, ma con un telefono costoso dell'ultimo modello solleva molte domande. Comunque per me è così. Nella maggior parte delle situazioni, credo che questa sia una persona dalla mentalità ristretta che vive al di sopra delle sue possibilità. Esattamente allo stesso modo, le persone che stanno cercando di vivere una vita che non è la loro, comprano auto che non possono riparare (ma un'auto bella e alla moda!), vanno in vacanza in modo che poi vivano a pane e acqua per due anni. L'equilibrio è importante nella vita, questo è qualcosa che tutti dovrebbero imparare da soli. E credi che i telefoni siano l'ultima cosa di cui hai bisogno per iniziare a costruire la tua immagine e il tuo stile di vita. Questo è uno strumento che può fare molto per te, soprattutto se sai come usarlo e sai esattamente di cosa hai bisogno. Ma solo il fatto di possedere un telefono di qualsiasi marca non ti renderà qualcun altro, qualcuno di nuovo. Accetta il fatto che non puoi cambiare la tua vita così rapidamente, con un solo acquisto. Smettila di credere alle favole.

Lascia i tuoi pensieri su ciò che pensi siano i telefoni nei commenti. Cos'è per te l'immagine? Quali sono le cose di stato per te e quali cose dovrebbe avere una persona? E dovrebbe? Ma cerca di mantenerti entro i limiti della decenza, nonostante la severità della discussione.

Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie »

Le batterie sono vietate sugli aerei? Debrief

Ricevo spesso chiamate da varie stazioni radio, da giornali su alcune questioni relative alle telecomunicazioni e all'elettronica. Nella maggior parte dei casi, i giornalisti leggono ad alta voce una notizia che trovano in un'altra pubblicazione e chiedono loro di commentarla. Molto spesso in una nota tutto viene capovolto, si perde il significato originario, e non c'è tempo per leggere la fonte, quindi il risultato è un commento non sull'evento, ma appunto su qualche nota in cui l'autore ha delineato come ha capito la storia. Qualcosa del genere è successo con il trasporto di batterie sugli aeroplani, nei media è stato gonfiato a una scala inimmaginabile, sebbene la notizia iniziale meritasse l'attenzione di un ristretto numero di produttori di elettronica, non ha influito in alcun modo sui passeggeri ordinari che volano.< /p>

L'organizzazione internazionale responsabile della sicurezza aerea, che comprende la maggior parte delle compagnie aeree mondiali, sviluppa costantemente regole e standard per la sicurezza del volo, compresi quelli relativi al carico trasportato sugli aerei. Qualcuno ha notato nelle regole aggiornate per le batterie agli ioni di litio, che entreranno in vigore dal 1 aprile 2016, un divieto di trasporto di una certa quantità di batterie. E le pubblicazioni si sono affrettate a ristampare queste informazioni, sono iniziate molte discussioni. Vale davvero la pena dare un'occhiata al documento originale, lo trovi qui.

Vuoi ridere? Il documento si intitola: "Batterie al litio come carico nel 2016". La parola "carico" significa esclusivamente carico commerciale e, se leggi il documento, capirai che stiamo parlando di loro e non c'è una sola riga sui passeggeri e sui loro bagagli. Le modifiche effettive riguardano il carico commerciale e possono essere considerate positive, poiché le regole ora vietano il trasporto di carichi commerciali di batterie sugli aerei passeggeri. Alcune compagnie aeree praticano la consegna di merci con aerei di linea, facendo un'eccezione per il peso, le dimensioni e il tipo di carico, tuttavia ciò è possibile. Le batterie non sono state quasi mai trasportate su tali voli, ma ora questo divieto è stato messo sulla carta.

Più interessante, per impostazione predefinita, la carica delle batterie non dovrebbe superare il 30% della loro capacità nominale. Questo non è stato precisato nelle regole precedenti, ed è questo paragrafo che può creare costi aggiuntivi per alcuni produttori. Puoi anche caricare completamente le batterie, ma in questo caso sono necessari documenti aggiuntivi e alcuni segni sulla confezione. Queste sono spese che non saranno cosmiche, ma influenzeranno il costo delle batterie. Ma in generale, praticamente non influiranno sul prezzo finale di tali dispositivi.

Ora cogliamo l'occasione per rivedere come le diverse aziende regolano il trasporto delle batterie nel bagaglio dei passeggeri. Viene subito in mente China Air, la compagnia ha un approccio draconiano a ciò che consente ai passeggeri di portare a bordo. Le regole originali possono essere trovate qui.

Quindi, le batterie esterne non possono essere imbarcate come bagaglio, possono essere solo nel bagaglio a mano! Il numero di tali batterie con una capacità da 100 a 160 Wh non può superare due. Le batterie di capacità superiore non possono essere trasportate e vengono sequestrate in aeroporto, così come accendini, coltelli e simili.

Per cominciare, molte batterie esterne non hanno alcun contrassegno, soprattutto se provengono dalla Cina. Di norma, tali batterie vengono confiscate al confine, poiché si ritiene che la capacità possa essere qualsiasi. Spesso il produttore non indica la capacità in Wh, di conseguenza ci sono istruzioni aggiuntive, indicano una capacità di 12000 mAh, il che non è giusto, poiché tali batterie portatili di solito hanno una capacità reale di 45-50 Wh. Ma nessuno si preoccupa dell'equità in materia di sicurezza, quindi le batterie possono essere sequestrate.

Ad esempio, Samsung ha deliberatamente limitato la capacità delle sue batterie esterne a 11300 mAh in modo che gli utenti evitino determinate restrizioni e non cadano nella trappola dei divieti aeronautici.

La maggior parte di queste restrizioni si applica alle compagnie aeree in Asia, mentre in Europa e negli Stati Uniti, e ancor di più in Africa, le batterie esterne vengono trascurate e non particolarmente zelanti, rimuovendole dai bagagli dei passeggeri. Negli Stati Uniti, al momento del check-in di alcune batterie come bagaglio, molto probabilmente scoprirai che è stato controllato ulteriormente aprendo le serrature. Se hai una valigia con una chiave TSA, allora va bene, ma se hai un lucchetto, puoi tranquillamente dirgli addio.

Secondo me, un paio di batterie con una capacità fino a 12000 mAh sono sufficienti per una persona normale, l'importante è che abbiano dei segni su di esse. E poi non ci saranno problemi. E l'isteria nei media secondo cui alle batterie sarà vietato il trasporto nel bagaglio dei passeggeri è un tipico esempio di come molte persone semplicemente non siano in grado di leggere e trarre conclusioni imbattendosi in parole familiari: "aereo", "divieto", "batterie", "passeggero". Costruiscono una sorta di quadro logico del mondo da queste parole. Ma queste storie non hanno nulla a che fare con il mondo reale e le informazioni iniziali.

Tecnologia BRITECELL, moduli Sony e qualità dell'immagine Galaxy S7/S7 EDGE

Io, come la maggior parte delle persone, sono sempre stato sorpreso dal fatto che Sony produca moduli fotocamera che funzionano alla grande nei telefoni Samsung, ma esattamente gli stessi sensori nei propri dispositivi danno sempre risultati peggiori. Lascia che ti ricordi che nel Galaxy S6 e nei dispositivi di quella generazione, entrambi i moduli di Sony e le loro matrici, prodotte da Samsung, sono stati utilizzati su un piano di parità. Nessuna iscrizione sulle scatole, possibilità di scoprirlo solo tramite appositi software. La qualità delle foto in uscita è più o meno la stessa, ma le persone meticolose hanno affermato che Sony ha vinto sicuramente e hanno persino fatto confronti corrispondenti. Ma l'argomento non è andato alle persone, la maggior parte della qualità delle riprese andava bene.

Ripetutamente, ho spiegato la differenza nella qualità delle riprese di prodotti Sony e Samsung con software diversi, quando un'azienda poteva migliorarla, mentre l'altra no. In Sony Mobile, non hanno utilizzato l'esperienza di Sony nelle fotocamere, mentre in Samsung le divisioni hanno lavorato insieme per fare la differenza tangibile. Quindi Sony è passata a questo schema di lavoro, ma il risultato è rimasto lo stesso o vicino a quello. Sony ha realizzato moduli eccellenti, ma le fotocamere dei suoi smartphone erano ancora inferiori ad altre aziende.

Il Galaxy S7/S7 EDGE utilizza il modulo fotocamera Sony IMX260 (in precedenza IMX240), creato appositamente per Samsung. Sul sito Web di Sony, tali prodotti di solito non ricevono descrizioni, inoltre non possono essere acquistati da altri produttori.

Non sono riuscito a trovare una descrizione sana dell'IMX260, e non è così importante, dato che le principali novità sono state spiegate durante la presentazione del Galaxy S7. Pertanto, l'azienda ha aumentato l'apertura dell'obiettivo f/1.7 (f/1.9 un anno prima), aumentando anche la dimensione dei pixel a 1,4 micron, il che rende possibile ottenere maggiori informazioni sulla matrice. In Britecell, la dimensione dei pixel è di un micron e si scopre immediatamente che questa tecnologia non è utilizzata nell'IMX260, a giudicare dalle informazioni che avevamo prima. Ma non è tutto così chiaro, proviamo a capirlo.

Per cominciare, l'S7 è il primo dispositivo sul mercato che si concentra sull'intera area della matrice, ovvero il cento per cento dei pixel è coinvolto nell'autofocus a rilevamento di fase.

p>

La ridotta risoluzione della matrice è spiegata dalla sua nuova struttura, non la risoluzione, ma la qualità della foto viene in primo piano. Un tentativo di trovare qualcosa di simile nella linea di Sony per i propri dispositivi ha mostrato che l'ammiraglia per il 2016-2017 è il modulo IMX318, che ha anche autofocus ibrido e stabilizzazione elettronica dell'immagine a tre assi.

La descrizione del modulo può essere trovata qui.

È interessante notare che, secondo Sony Research, questo modulo è il primo al mondo con autofocus ibrido al 16 febbraio 2016, mentre sappiamo che l'IMX260 è prodotto da Sony e ha già tali capacità. E non solo prodotto, ma prodotto dalla fine del 2015. Un inganno innocente può essere perdonato, poiché Sony ha cercato di dimostrare di essere stata la prima a lanciare il suo prodotto.

La risoluzione della matrice è fino a 22,5 megapixel, la dimensione dei pixel è di 1 micron, la matrice stessa è di 1/2,6 pollici (le matrici precedenti erano 1/2,4 pollici, cioè più grandi). Nonostante ciò, la qualità dell'immagine, secondo Sony, è diventata più elevata. Qui vediamo un approccio leggermente diverso rispetto a Samsung, dove la risoluzione è stata sacrificata per ottenere un'immagine migliore, una riproduzione dei colori più naturale. Ma il mistero rimane irrisolto, perché Sony non usa il suo IMX260?

Ho tormentato molte persone con questa domanda, sia in Sony che in Samsung, fino a quando uno dei top manager coreani si è annoiato e ha letteralmente detto quanto segue: "Non possono farlo in base al contratto con noi". Scoprire i dettagli ha portato a informazioni molto curiose che non è possibile verificare, poiché solo poche persone sono a conoscenza della situazione, sia in una che in un'altra azienda, quindi prendi questi dati così come sono.

Quindi, Samsung è costantemente alla ricerca di modi per ridurre il costo dei componenti e non esita a ricorrere all'outsourcing se fornisce volume e qualità a un costo inferiore. Sony produce moduli eccellenti e allo stesso tempo fornisce un costo inferiore rispetto alla produzione interna. Ma Samsung non è interessata a rilasciare moduli di massa da molto tempo, in cui non ci sono aggiunte delle tecnologie dell'azienda, quelle tecnologie che rendono più alta la qualità delle immagini. Pertanto, quando si trasferisce la produzione a Sony, le viene anche concessa una licenza per rilasciare moduli con queste tecnologie, mentre vengono imposte restrizioni al loro utilizzo nei propri sviluppi, software. Questa restrizione si estende a un anno, per quanto ho capito, questo è il periodo minimo.Si scopre che Samsung sta regalando la sua tecnologia per la produzione sul lato, ricevendo in cambio grandi lotti di moduli fotocamera a un buon prezzo. Sony riceve ordini enormi che alimentano l'azienda, ma allo stesso tempo sacrificano i propri sviluppi, sono inferiori nella qualità delle fotocamere sui loro smartphone. Quello che Samsung sta facendo è molto interessante: non solo ottengono un prodotto di qualità ed economico, si liberano dalla necessità di investire nella propria costosa produzione, ma limitano anche un potenziale concorrente nei suoi prodotti. Astutamente. Ma la cosa principale è che lo stesso concorrente è solo felice di questo.

Sony inizierà a spedire l'IMX318 solo a maggio, al prezzo di 2.000 yen ($ 17,50). Molto spesso, quando si calcola la distinta base per i telefoni Galaxy, vedo numeri molto alti, ad esempio le fotocamere sono calcolate nell'intervallo da 20 a 25 dollari, mentre il loro costo reale è a livello di 15-20 dollari. Quindi, nel caso del Galaxy S7, il costo della fotocamera di Sony è di circa $ 14. Si tratta di un costo contenuto per un prodotto di questa qualità, forse dovuto sia al volume che al fatto che Sony riceve gratuitamente parte dello sviluppo, che tra un anno potrà utilizzare nei propri dispositivi.

Forse a te, come utente, non interessa il rapporto delle aziende, chi e cosa acquista da loro. Ma posso notare che durante la settimana provo a scattare foto con il Galaxy S7 EDGE (la stessa fotocamera dell'S7) in condizioni diverse e finora sono completamente soddisfatto della fotocamera. Non pensavo si potesse inventare qualcosa qui, ma l'azienda ha ampliato le capacità della fotocamera, ora è aumentato il tempo in cui puoi scattare comodamente, è stato aggiunto il crepuscolo, in cui le immagini non risultavano così luminose e belle prima. In una parola, sono cresciute tutte le possibilità di fotocamere che erano già le migliori sul mercato. Ma sono diventati ancora migliori, mi piace particolarmente la riproduzione dei colori delle immagini. Guarda gli esempi, puoi valutarli tu stesso. Nella recensione completa parlerò sicuramente della fotocamera in dettaglio.

Wi-Fi-репитер из вашего телефона – секретная функция Galaxy S7

невозможно написать обзор, Когда вы пользуетесь телефоном считанные минуты на стенде компании и этот аппании и этот апании и ятот апарат не является вашим основным. Тогда появляются появляются материалы, в коториалы отсутствует множество «фишек», о которых сам производитель не рассказал, равно как и другие их не обнаружили. С Galaxy S7 у меня идет постоянная работа, уже обнаружил много «мелочей», которые отличают флагманы Samsung от других Android-смартфонов и позднее станут частью самого Android. Об одной из таких фишек и хочу рассказать.

Di solito, quando accendi l'hotspot sul telefono, il Wi-Fi viene disattivato immediatamente, non puoi utilizzarli entrambi contemporaneamente.

Sul Galaxy S7/S7 EDGE, ho improvvisamente scoperto che quando il Wi-Fi è abilitato, si connette alla rete wireless, ma l'hotspot non si spegne. Ci sono due icone nella barra di stato.

Inoltre, sempre più interessante. Tutti i telefoni collegati al Galaxy S7 iniziano a utilizzare la sua connessione Wi-Fi invece della sua connessione dati mobile. Finora, lo scenario del router Wi-Fi nei telefoni cellulari non è mai stato utilizzato così ampiamente.

Chi potrebbe averne bisogno e perché? Ad esempio, quando viaggio, incontro molto spesso un limite al numero di dispositivi collegati negli hotel. Con l'aiuto delle funzionalità del Galaxy S7, queste restrizioni sul numero di dispositivi appartengono al passato, ora sto scrivendo un messaggio e una dozzina dei miei telefoni sono bloccati su una connessione tramite il Galaxy S7 EDGE. E, soprattutto, non ho bisogno di perdere tempo e di inserire il mio cognome, numero di camera e indirizzo postale su ognuno di essi. Stessa storia in ristoranti, caffè e altri luoghi in cui posso condividere la mia connessione senza dover inserire le impostazioni Wi-Fi su ciascun dispositivo. Freddo? Assolutamente.

Un'altra domanda è che questa funzione non è così necessaria per la stragrande maggioranza delle persone. A casa, questa è un'opportunità per distribuire la tua Internet in quegli angoli dell'appartamento in cui il tuo router non finisce. Allo stesso tempo, controlla se vale la pena acquistare un normale ripetitore Wi-Fi e se funzionerà.

Come sempre, penso che sia meglio avere funzionalità aggiuntive nel dispositivo che non sono richieste così spesso, ma quando saranno necessarie, te ne sarai grato, piuttosto che non avere tali funzionalità. Hai bisogno di una funzione di ripetitore Wi-Fi?

Mani pazze, o come ricaricare un telefono e ottenere denaro

È diventato popolare trovare il firmware per i tuoi telefoni online, installarli tu stesso a casa e poi essere felice che sul vecchio hardware hai nuove versioni di Android. Questo è sempre stato un vantaggio per coloro che non hanno paura di abbandonare il ferro e capire come, e soprattutto, da dove crescono le loro mani. Tuttavia, c'è anche un aspetto negativo in questa storia, di cui si parla o si parla raramente. Il firmware di terze parti può contenere funzionalità non documentate o Trojan che possono rubare i tuoi dati. Ovviamente, nessuno ti informerà di questo facendo lampeggiare il tuo telefono, lo fai a tuo rischio e pericolo, nessuno è responsabile nei tuoi confronti per ciò che accadrà di conseguenza. Una di queste storie che il nostro lettore ha portato alla luce, voglio condividerla con te.

Ciao, Eldar.

Una volta ho letto il tuo articolo "Il mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Un esempio di MicroMax", molto interessante, grazie. E poi l'altro giorno è sorta una situazione, grazie alla quale me ne sono ricordata, ho pensato, forse ti interesserà.

Molti utenti del Micromax Bolt D303, venduto da Megafon per una promozione, stanno cercando un firmware alternativo per questo. Per impostazione predefinita, il dispositivo viene fornito con Android 4.4.2, ma le persone hanno trovato il firmware per esso dall'indiano D304, che è completamente identico nelle caratteristiche, ma viene fornito con 5.1 Lollipop. Tuttavia, dopo il flashing, gli utenti hanno scoperto che il telefono stesso invia SMS a numeri indiani. In generale, ho deciso di "smontare" come funziona e che tipo di informazioni vengono inviate al produttore indiano al momento della registrazione del dispositivo.

Cosa ne è venuto fuori, puoi vedere qui: SalesTrack in indiano o sui pericoli del firmware "straniero". Sull'esempio di Micromax Bolt D303.

Quindi, vediamo cosa siamo riusciti a portare alla luce durante la ricerca. Descriverò brevemente i punti principali dell'articolo.

Il telefono viene fornito con Google Android 4.4.2 preinstallato per impostazione predefinita, ma ci sono molti modelli, anche dello stesso produttore, sullo stesso chipset, ma con Android 5.1 Lollipop. Ad esempio, Micromax D304, che, per quanto ne so, non è ancora stato presentato ufficialmente in Russia. Naturalmente, alcuni utenti hanno preso fuoco con un'idea del tutto ragionevole, ma cosa succede se flashiamo il D303 con il firmware del D304? Funzionerà o no? Trovare il firmware dal dispositivo ai nostri tempi non è un problema, soprattutto perché ci sono molte risorse davvero utili, ad esempio la stessa NeedROM, dove puoi trovare firmware per molti dispositivi. Uno degli utenti ha testato questo metodo, ad es. Ho flashato il mio D303 con il firmware di Micromax D304, progettato per la versione indiana del dispositivo e, a giudicare dalle sue parole, tutto ha funzionato per lui. Successivamente, il firmware è stato semplicemente ripubblicato su uno dei popolari forum mobili e al momento è stato scaricato da circa 2000 utenti.

Tuttavia, poche di queste 2000 persone avevano familiarità con le peculiarità delle telecomunicazioni indiane, di cui una volta Eldar Murtazin ha parlato nel suo articolo “Mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Esempio MicroMax. Coloro che lo desiderano possono familiarizzare con esso, l'articolo stesso è piuttosto interessante. Bene, ci concentreremo sulla cosa principale. A causa delle peculiarità del mercato elettronico indiano, nonché della mancanza di altri modi per controllare le vendite dei telefoni Micromax, è stato sviluppato il seguente schema per registrare le vendite dei propri dispositivi: “Dopo l'acquisto di un telefono, quando una persona inserisce la sua SIM scheda, gli viene chiesto di registrare il dispositivo con MicroMax, per questo invia automaticamente un messaggio SMS. Questo messaggio sa da quale dispositivo è stato inviato, l'azienda vede anche a chi e quando è stato spedito. Questo è già sufficiente per capire il livello delle vendite."

I lettori più attenti hanno già intuito a cosa sto arrivando. Dopo aver eseguito il flashing del nostro dispositivo con un firmware destinato al mercato indiano e installato lì una scheda SIM, all'accensione, ovviamente, riceveremo l'attivazione del dispositivo, ad es. invio di uno o più SMS verso un numero in India o un numero breve, che può essere gratuito per gli abbonati di operatori indiani o srilankesi, ma molto a pagamento per gli abbonati di operatori russi.

Ma poi l'autore di questo articolo ha creato il proprio firmware, ha cambiato i numeri indiani con quelli russi e ha guardato cosa ne è venuto fuori. Ti consiglio vivamente di leggere questo articolo, ci sono dettagli molto interessanti e le mani di una persona crescono dal posto giusto.

Nella nostra discussione, questa storia è importante per illustrare il fatto che tale possibilità esiste e nessuno può determinare le vulnerabilità del firmware prima di installarlo. Nel caso degli SMS, ciò è stato possibile grazie alla fatturazione dell'operatore, ma non per la particolare attenzione degli utenti. Ora immagina che la vulnerabilità prima

Spillikins №370. Divieto di batterie negli aerei passeggeri

È stata una settimana ricca di eventi poiché il MWC 2016, l'evento chiave dell'anno nel settore delle telecomunicazioni, ha mostrato i principali dispositivi del prossimo futuro e ha offerto a tutti noi un assaggio di ciò che ci aspetta nel prossimo futuro. Inutile ripetere quanto accaduto a Barcellona a Spillikins, sono stati pubblicati più di una dozzina di materiali della mostra, li trovate nell'apposita sezione o leggete il Navigatore MWC 2016.

Il tema del confronto tra FBI e Apple, di cui abbiamo discusso la scorsa settimana, sta raggiungendo un nuovo livello in America, ha attirato molta attenzione. Ma fino al 1 marzo non verrà intrapresa alcuna azione reale, Apple ha questo ritardo. Pertanto, torneremo sicuramente sulla discussione di questo problema in seguito. Non mi sono dimenticato di lui e seguo con grande interesse come si svolgono gli eventi. Nel frattempo, voglio parlare di cosa succede ogni anno.

Contenuto

Nessuno ha bisogno di flagship, preordini record e riflessioni sull'argomento

Ogni anno, con l'uscita dei flagship di diverse aziende, inizia una vecchia canzone sulla cosa principale, parte del pubblico in rete inizia a lamentarsi che questi dispositivi sono noiosi, non possono preparare il caffè e nessuna rivoluzione è successo, il che significa che falliranno tutti e non accadrà nulla di buono. Per me, la maggior parte di questi messaggi si è da tempo trasformata in rumore informativo, in cui gli autori cercano di mostrarsi, di mostrare la loro erudizione su un argomento popolare e la sua discussione. E non importa di quale marca si tratti: Apple, Samsung, HTC, Sony. Una parte del pubblico si trova sempre in una posizione predefinita in cui afferma che non è successo nulla di buono.

Questa volta al MWC 2016 sono stati mostrati i flagship Samsung, di cui ho parlato in dettaglio al momento dell'annuncio. Vi ricordo che “nessuno ha bisogno di sonagli di un'azienda coreana” sono i leader del mercato mondiale, che può essere definito altamente competitivo, visto che sono presenti più di cento produttori. Nessuno ha bisogno delle ammiraglie di Samsung così tanto che più e più volte sono in testa alle vendite nella maggior parte dei mercati, secondi solo ad Apple negli Stati Uniti, e un quadro simile in un certo numero di piccoli mercati. Nella stessa Russia, la quota di Apple a pezzi è un impressionante 6% del mercato, che qualcuno può considerare un successo, ma lo considero un indicatore molto modesto derivante dal costo dell'iPhone, che è proibitivo rispetto al Galaxy, che è anche meglio. Ma sono i testi che non giocano un ruolo importante.

Tradizionalmente, quando prenoti i flagship Samsung, vengono offerti regali. L'anno scorso erano caricatori wireless o batterie esterne, quest'anno è stato offerto di ottenere gratuitamente gli occhiali per realtà virtuale Gear VR. In Russia, esattamente la stessa storia, puoi lasciare un preordine e ottenere questo accessorio quando acquisti un telefono nei primi giorni.

Non è necessario alcun pagamento per effettuare un preordine, basta lasciare le tue coordinate, che è ciò che molti usano quando lasciano ordini con giocatori diversi. Pertanto, è difficile giudicare le vendite reali dal numero di preordini e non è necessario, risultano essere molto inferiori. Ad esempio, per mille di questi ordini, di norma, vengono venduti circa 50-150 telefoni, a seconda del paese. Ma se valutiamo i parametri relativi, ovvero la crescita del numero di ordini di anno in anno, allora otteniamo una situazione curiosa. Nel 2016 i preordini per l'Europa sono cresciuti di 2,5-3,5 volte. Crescita sbalorditiva, difficile da spiegare semplicemente, ma cercheremo di trovare insieme la risposta.

Ovviamente il fatto è che Samsung ha lanciato un'aggressiva campagna pubblicitaria in Europa, sui manifesti si parla di un regalo sotto forma di Gear VR a tutti coloro che hanno ordinato il dispositivo prima del 10 marzo. È possibile che questa campagna abbia avuto un ruolo, soprattutto sullo sfondo dell'assenza di attività pubblicitarie da parte della concorrenza, la stessa Apple ora non sta spendendo soldi per promuovere il 6°, di cui molti sono stufi a causa del design, e le persone stanno aspettando la settima generazione, che Apple e promuoverà attivamente in autunno.

Nel primo mese di vendita, circa 17 milioni di Galaxy S7/S7 EDGE verranno spediti al canale in tutto il mondo, leggermente di più rispetto all'S6/S6 EDGE dell'anno scorso (rapporto 65 a 35). L'azienda è cauta sulle vendite, poiché ritiene che la crisi globale non consentirà al segmento di punta di crescere in modo aggressivo nel 2016-2017, in tali condizioni, mantenere la propria quota di vendite assolute è già un risultato. Ma a giudicare da come stanno andando le cose, questi dispositivi aumenteranno nelle vendite, poiché la loro percezione sul mercato è estremamente positiva. I modelli hanno avuto successo, anche se non ci sono rivoluzioni, ma il consumatore medio non ne ha bisogno.

Spesso mi è stato chiesto cosa scegliere, Galaxy S7 o iPhone 6s, S7 EDGE o Plus. Registrerò sicuramente un video con riflessioni su questo argomento, ma, secondo me, tutto è ovvio. In un caso, abbiamo dispositivi tecnologicamente all'avanguardia rispetto al mercato e offrono il meglio che c'è, dalla durata della batteria alla qualità della fotocamera e altri aspetti; bug. Ognuno ha la testa sulle spalle e ognuno sceglie ciò che gli piace. È inutile discuterne e non è necessario.

Ma c'è sempre una cosa che personalmente mi lascia perplesso. Una persona ascolta gli argomenti per cui lo stesso Galaxy è migliore e poi dice: "Tuttavia, devi scegliere l'iPhone, poiché in termini di immagine è più bello". Questa è la magia della Apple del passato, che sta gradualmente scomparendo, ma è ancora forte nelle menti, e questo va riconosciuto. Se la tua immagine dipende dal telefono, allora sono solidale con te. Sono sinceramente solidale. Il telefono è uno strumento, non può dire molto su di te. Nel mondo dei social media, la qualità delle foto e dei luoghi che scatti ti diranno di più su di te. Ma non il tuo telefono. Puoi comprare un Vertu e sederti nel tuo quartiere, andando al bar locale nei fine settimana, ma questo non ti dà l'immagine di qualcuno di successo. Forse non dovresti vivere la vita di qualcun altro e provare a mostrare sciocchezze senza valore per spettatori sconosciuti.

Il telefono è uno strumento per la vita, ma non può diventare fine a se stesso e un segno che tutto va bene per te in questa vita. Sono un po' a disagio nello spiegare queste cose ovvie, e non importa cosa scegli alla fine: Apple, Samsung, Sony o qualcos'altro. La cosa più importante è il tuo atteggiamento nei confronti dell'argomento: se pensi che questo pezzo di ferro abbia una sorta di immagine che ti eleva al di sopra degli altri o ti rimanda a un gruppo di persone, allora credimi, hai seri problemi con il fatto che fai in questa vita e come vivi. Appartieni alla folla, dalla quale non hai mai cercato di distinguerti, e obbedisci alle regole di questa folla.

Sono consapevole che molti semplicemente non capiranno cosa c'è scritto e si soffermeranno sul significato sbagliato, ovvero che Apple è cattiva e Samsung è buona. Rileggi quanto detto nel paragrafo precedente, non c'è una parola in merito, si tratta dell'atteggiamento nei confronti del telefono come oggetto. E tutto dipende dalla percezione. Conosco molte persone che usano i telefoni di massa, ma non li trasformano in una setta. Per loro, questo è uno strumento conveniente e non pensano che i dispositivi debbano essere orgogliosi o esaltati. E va bene. È sbagliato quando è il contrario.

Pensi davvero che una cosa isolata da altri momenti della vita possa dire molto di te? Un uomo con una felpa sbiadita, scarpe bucate in frantumi, ma con un telefono costoso dell'ultimo modello solleva molte domande. Comunque per me è così. Nella maggior parte delle situazioni, credo che questa sia una persona dalla mente ristretta che vive al di sopra dei suoi mezzi. Esattamente allo stesso modo, le persone che stanno cercando di vivere una vita che non è la loro, comprano auto che non possono riparare (ma un'auto bella e alla moda!), vanno in vacanza in modo che poi vivano a pane e acqua per due anni. L'equilibrio è importante nella vita, questo è qualcosa che tutti dovrebbero imparare da soli. E credi che i telefoni siano l'ultima cosa di cui hai bisogno per iniziare a costruire la tua immagine e il tuo stile di vita. Questo è uno strumento che può fare molto per te, soprattutto se sai come usarlo e sai esattamente di cosa hai bisogno. Ma solo il fatto di possedere un telefono di qualsiasi marca non ti renderà qualcun altro, qualcuno di nuovo. Accetta il fatto che non puoi cambiare la tua vita così rapidamente, con un solo acquisto. Smettila di credere alle favole.

Lascia i tuoi pensieri su ciò che pensi siano i telefoni nei commenti. Cos'è per te l'immagine? Quali sono le cose di stato per te e quali cose dovrebbe avere una persona? E dovrebbe? Ma cerca di mantenerti entro i limiti della decenza, nonostante la severità della discussione.

Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie » Torna alle notizie »

Le batterie sono vietate sugli aerei? Debrief

Ricevo spesso chiamate da varie stazioni radio, da giornali su alcune questioni relative alle telecomunicazioni e all'elettronica. Nella maggior parte dei casi, i giornalisti leggono ad alta voce una notizia che trovano in un'altra pubblicazione e chiedono loro di commentarla. Molto spesso in una nota tutto viene capovolto, si perde il significato originario, e non c'è tempo per leggere la fonte, quindi il risultato è un commento non sull'evento, ma appunto su qualche nota in cui l'autore ha delineato come ha capito la storia. Qualcosa del genere è successo con il trasporto di batterie sugli aeroplani, nei media è stato gonfiato a una scala inimmaginabile, sebbene la notizia iniziale meritasse l'attenzione di un ristretto numero di produttori di elettronica, non ha influito in alcun modo sui passeggeri ordinari che volano.< /p>

L'organizzazione internazionale responsabile della sicurezza aerea, che comprende la maggior parte delle compagnie aeree mondiali, sviluppa costantemente regole e standard per la sicurezza del volo, compresi quelli relativi al carico trasportato sugli aerei. Qualcuno ha notato nelle regole aggiornate per le batterie agli ioni di litio, che entreranno in vigore dal 1 aprile 2016, un divieto di trasporto di una certa quantità di batterie. E le pubblicazioni si sono affrettate a ristampare queste informazioni, sono iniziate molte discussioni. Vale davvero la pena dare un'occhiata al documento originale, lo trovi qui.

Vuoi ridere? Il documento si intitola: "Batterie al litio come carico nel 2016". La parola "carico" significa esclusivamente carico commerciale e, se leggi il documento, capirai che stiamo parlando di loro e non c'è una sola riga sui passeggeri e sui loro bagagli. Le modifiche effettive riguardano il carico commerciale e possono essere considerate positive, poiché le regole ora vietano il trasporto di carichi commerciali di batterie sugli aerei passeggeri. Alcune compagnie aeree praticano la consegna di merci con aerei di linea, facendo un'eccezione per il peso, le dimensioni e il tipo di carico, tuttavia ciò è possibile. Le batterie non sono state quasi mai trasportate su tali voli, ma ora questo divieto è stato messo sulla carta.

Più interessante, per impostazione predefinita, la carica delle batterie non dovrebbe superare il 30% della loro capacità nominale. Questo non è stato precisato nelle regole precedenti, ed è questo paragrafo che può creare costi aggiuntivi per alcuni produttori. Puoi anche caricare completamente le batterie, ma in questo caso sono necessari documenti aggiuntivi e alcuni segni sulla confezione. Queste sono spese che non saranno cosmiche, ma influenzeranno il costo delle batterie. Ma in generale, praticamente non influiranno sul prezzo finale di tali dispositivi.

Ora cogliamo l'occasione per rivedere come le diverse aziende regolano il trasporto delle batterie nel bagaglio dei passeggeri. Viene subito in mente China Air, la compagnia ha un approccio draconiano a ciò che consente ai passeggeri di portare a bordo. Le regole originali possono essere trovate qui.

Quindi, le batterie esterne non possono essere imbarcate come bagaglio, possono essere solo nel bagaglio a mano! Il numero di tali batterie con una capacità da 100 a 160 Wh non può superare due. Le batterie di capacità superiore non possono essere trasportate e vengono sequestrate in aeroporto, così come accendini, coltelli e simili.

Per cominciare, molte batterie esterne non hanno alcun contrassegno, soprattutto se provengono dalla Cina. Di norma, tali batterie vengono confiscate al confine, poiché si ritiene che la capacità possa essere qualsiasi. Spesso il produttore non indica la capacità in Wh, di conseguenza ci sono istruzioni aggiuntive, indicano una capacità di 12000 mAh, il che non è giusto, poiché tali batterie portatili di solito hanno una capacità reale di 45-50 Wh. Ma nessuno si preoccupa dell'equità in materia di sicurezza, quindi le batterie possono essere sequestrate.

Ad esempio, Samsung ha deliberatamente limitato la capacità delle sue batterie esterne a 11300 mAh in modo che gli utenti evitino determinate restrizioni e non cadano nella trappola dei divieti aeronautici.

La maggior parte di queste restrizioni si applica alle compagnie aeree in Asia, mentre in Europa e negli Stati Uniti, e ancor di più in Africa, le batterie esterne vengono trascurate e non particolarmente zelanti, rimuovendole dai bagagli dei passeggeri. Negli Stati Uniti, al momento del check-in di alcune batterie come bagaglio, molto probabilmente scoprirai che è stato controllato ulteriormente aprendo le serrature. Se hai una valigia con una chiave TSA, allora va bene, ma se hai un lucchetto, puoi tranquillamente dirgli addio.

Secondo me, un paio di batterie con una capacità fino a 12000 mAh sono sufficienti per una persona normale, l'importante è che abbiano dei segni su di esse. E poi non ci saranno problemi. E l'isteria nei media secondo cui alle batterie sarà vietato il trasporto nel bagaglio dei passeggeri è un tipico esempio di come molte persone semplicemente non siano in grado di leggere e trarre conclusioni imbattendosi in parole familiari: "aereo", "divieto", "batterie", "passeggero". Costruiscono una sorta di quadro logico del mondo da queste parole. Ma queste storie non hanno nulla a che fare con il mondo reale e le informazioni iniziali.

Tecnologia BRITECELL, moduli Sony e qualità dell'immagine Galaxy S7/S7 EDGE

Io, come la maggior parte delle persone, sono sempre stato sorpreso dal fatto che Sony produca moduli fotocamera che funzionano alla grande nei telefoni Samsung, ma esattamente gli stessi sensori nei propri dispositivi danno sempre risultati peggiori. Lascia che ti ricordi che nel Galaxy S6 e nei dispositivi di quella generazione, entrambi i moduli di Sony e le loro matrici, prodotte da Samsung, sono stati utilizzati su un piano di parità. Nessuna iscrizione sulle scatole, possibilità di scoprirlo solo tramite appositi software. La qualità delle foto in uscita è più o meno la stessa, ma le persone meticolose hanno affermato che Sony ha vinto sicuramente e hanno persino fatto confronti corrispondenti. Ma l'argomento non è andato alle persone, la maggior parte della qualità delle riprese andava bene.

Ripetutamente, ho spiegato la differenza nella qualità delle riprese di prodotti Sony e Samsung con software diversi, quando un'azienda poteva migliorarla, mentre l'altra no. In Sony Mobile, non hanno utilizzato l'esperienza di Sony nelle fotocamere, mentre in Samsung le divisioni hanno lavorato insieme per fare la differenza tangibile. Quindi Sony è passata a questo schema di lavoro, ma il risultato è rimasto lo stesso o vicino a quello. Sony ha realizzato moduli eccellenti, ma le fotocamere dei suoi smartphone erano ancora inferiori ad altre aziende.

Il Galaxy S7/S7 EDGE utilizza il modulo fotocamera Sony IMX260 (in precedenza IMX240), creato appositamente per Samsung. Sul sito Web di Sony, tali prodotti di solito non ricevono descrizioni, inoltre non possono essere acquistati da altri produttori.

Non sono riuscito a trovare una descrizione sana dell'IMX260, e non è così importante, dato che le principali novità sono state spiegate durante la presentazione del Galaxy S7. Pertanto, l'azienda ha aumentato l'apertura dell'obiettivo f/1.7 (f/1.9 un anno prima), aumentando anche la dimensione dei pixel a 1,4 micron, il che rende possibile ottenere maggiori informazioni sulla matrice. In Britecell, la dimensione dei pixel è di un micron e si scopre immediatamente che questa tecnologia non è utilizzata nell'IMX260, a giudicare dalle informazioni che avevamo prima. Ma non è tutto così chiaro, proviamo a capirlo.

Per cominciare, l'S7 è il primo dispositivo sul mercato che si concentra sull'intera area della matrice, ovvero il cento per cento dei pixel è coinvolto nell'autofocus a rilevamento di fase.

p>

La ridotta risoluzione della matrice è spiegata dalla sua nuova struttura, non la risoluzione, ma la qualità della foto viene in primo piano. Un tentativo di trovare qualcosa di simile nella linea di Sony per i propri dispositivi ha mostrato che l'ammiraglia per il 2016-2017 è il modulo IMX318, che ha anche autofocus ibrido e stabilizzazione elettronica dell'immagine a tre assi.

La descrizione del modulo può essere trovata qui.

È interessante notare che, secondo Sony Research, questo modulo è il primo al mondo con autofocus ibrido al 16 febbraio 2016, mentre sappiamo che l'IMX260 è prodotto da Sony e ha già tali capacità. E non solo prodotto, ma prodotto dalla fine del 2015. Un inganno innocente può essere perdonato, poiché Sony ha cercato di dimostrare di essere stata la prima a lanciare il suo prodotto.

La risoluzione della matrice è fino a 22,5 megapixel, la dimensione dei pixel è di 1 micron, la matrice stessa è di 1/2,6 pollici (le matrici precedenti erano 1/2,4 pollici, cioè più grandi). Nonostante ciò, la qualità dell'immagine, secondo Sony, è diventata più elevata. Qui vediamo un approccio leggermente diverso rispetto a Samsung, dove la risoluzione è stata sacrificata per ottenere un'immagine migliore, una riproduzione dei colori più naturale. Ma il mistero rimane irrisolto, perché Sony non usa il proprio IMX260?

Ho tormentato molte persone con questa domanda, sia in Sony che in Samsung, fino a quando uno dei top manager coreani si è annoiato e ha letteralmente detto quanto segue: "Non possono farlo in base al contratto con noi". Scoprire i dettagli ha portato a informazioni molto curiose che non è possibile verificare, poiché solo poche persone sono a conoscenza della situazione, sia in una che in un'altra azienda, quindi prendi questi dati così come sono.

Quindi, Samsung è costantemente alla ricerca di modi per ridurre il costo dei componenti e non esita a ricorrere all'outsourcing se fornisce volume e qualità a un costo inferiore. Sony produce moduli eccellenti e allo stesso tempo fornisce un costo inferiore rispetto alla produzione interna. Ma Samsung non è interessata a rilasciare moduli di massa da molto tempo, in cui non ci sono aggiunte delle tecnologie dell'azienda, quelle tecnologie che rendono più alta la qualità delle immagini. Pertanto, quando si trasferisce la produzione a Sony, le viene anche concessa una licenza per rilasciare moduli con queste tecnologie, mentre vengono imposte restrizioni al loro utilizzo nei propri sviluppi, software. Questa restrizione si estende a un anno, per quanto ho capito, questo è il periodo minimo. Si scopre che Samsung sta regalando la sua tecnologia per la produzione sul lato, ricevendo in cambio grandi lotti di moduli fotocamera a un buon prezzo. Sony riceve ordini enormi che alimentano l'azienda, ma allo stesso tempo sacrificano i propri sviluppi, sono inferiori nella qualità delle fotocamere sui loro smartphone. Quello che Samsung sta facendo è molto interessante: non solo ottengono un prodotto di qualità ed economico, si liberano dalla necessità di investire nella propria costosa produzione, ma limitano anche un potenziale concorrente nei suoi prodotti. Astutamente. Ma la cosa principale è che lo stesso concorrente è solo felice di questo.

Sony inizierà a spedire l'IMX318 solo a maggio, al prezzo di 2.000 yen ($ 17,50). Molto spesso, quando si calcola la distinta base per i telefoni Galaxy, vedo numeri molto alti, ad esempio le fotocamere sono calcolate nell'intervallo da 20 a 25 dollari, mentre il loro costo reale è a livello di 15-20 dollari. Quindi, nel caso del Galaxy S7, il costo della fotocamera di Sony è di circa $ 14. Si tratta di un costo contenuto per un prodotto di questa qualità, forse dovuto sia al volume che al fatto che Sony riceve gratuitamente parte dello sviluppo, che tra un anno potrà utilizzare nei propri dispositivi.

Forse a te, come utente, non interessa il rapporto delle aziende, chi e cosa acquista da loro. Ma posso notare che durante la settimana provo a scattare foto con il Galaxy S7 EDGE (la stessa fotocamera dell'S7) in condizioni diverse e finora sono completamente soddisfatto della fotocamera. Non pensavo si potesse inventare qualcosa qui, ma l'azienda ha ampliato le capacità della fotocamera, ora è aumentato il tempo in cui puoi scattare comodamente, è stato aggiunto il crepuscolo, in cui le immagini non risultavano così luminose e belle prima. In una parola, sono cresciute tutte le possibilità di fotocamere che erano già le migliori sul mercato. Ma sono diventati ancora migliori, mi piace particolarmente la riproduzione dei colori delle immagini. Guarda gli esempi, puoi valutarli tu stesso. Nella recensione completa parlerò sicuramente della fotocamera in dettaglio.

Il ripetitore Wi-Fi del tuo telefono è una funzione segreta del Galaxy S7

È impossibile scrivere una recensione quando usi il telefono per qualche minuto allo stand dell'azienda e questo dispositivo non è il tuo dispositivo principale. Poi ci sono materiali che mancano di molti "chip" di cui lo stesso produttore non ha parlato, così come altri non li hanno trovati. Lavoro costantemente con il Galaxy S7, ho già scoperto molte "piccole cose" che distinguono i flagship Samsung dagli altri smartphone Android e che in seguito diventeranno parte dello stesso Android. Voglio parlarti di uno di questi chip.

Di solito, quando accendi l'hotspot sul telefono, il Wi-Fi viene disattivato immediatamente, non puoi utilizzarli entrambi contemporaneamente.

Sul Galaxy S7/S7 EDGE, ho improvvisamente scoperto che quando il Wi-Fi è abilitato, si connette alla rete wireless, ma l'hotspot non si spegne. Ci sono due icone nella barra di stato.

Inoltre, sempre più interessante. Tutti i telefoni collegati al Galaxy S7 iniziano a utilizzare la sua connessione Wi-Fi invece della sua connessione dati mobile. Finora, lo scenario del router Wi-Fi nei telefoni cellulari non è mai stato utilizzato così ampiamente.

Chi potrebbe averne bisogno e perché? Ad esempio, quando viaggio, incontro molto spesso un limite al numero di dispositivi collegati negli hotel. Con l'aiuto delle funzionalità del Galaxy S7, queste restrizioni sul numero di dispositivi appartengono al passato, ora sto scrivendo un messaggio e una dozzina dei miei telefoni sono bloccati su una connessione tramite il Galaxy S7 EDGE. E, soprattutto, non ho bisogno di perdere tempo e di inserire il mio cognome, numero di camera e indirizzo postale su ognuno di essi. Stessa storia in ristoranti, caffè e altri luoghi in cui posso condividere la mia connessione senza dover inserire le impostazioni Wi-Fi su ciascun dispositivo. Freddo? Assolutamente.

Un'altra domanda è che questa funzione non è così necessaria per la stragrande maggioranza delle persone. A casa, questa è un'opportunità per distribuire la tua Internet in quegli angoli dell'appartamento in cui il tuo router non finisce. Allo stesso tempo, controlla se vale la pena acquistare un normale ripetitore Wi-Fi e se funzionerà.

Come sempre, penso che sia meglio avere funzionalità aggiuntive nel dispositivo che non sono richieste così spesso, ma quando saranno necessarie, te ne sarai grato, piuttosto che non avere tali funzionalità. Hai bisogno di una funzione di ripetitore Wi-Fi?

Mani pazze, o come ricaricare un telefono e ottenere denaro

È diventato popolare trovare firmware per i tuoi telefoni sul Web, installarli tu stesso a casa e poi essere felice di avere nuove versioni di Android sul tuo vecchio hardware. Questo è sempre stato un vantaggio per coloro che non hanno paura di abbandonare il ferro e capire come, e soprattutto, da dove crescono le loro mani. Tuttavia, c'è anche un aspetto negativo in questa storia, di cui si parla o si parla raramente. Il firmware di terze parti può contenere funzionalità non documentate o Trojan che possono rubare i tuoi dati. Ovviamente, nessuno ti informerà di questo facendo lampeggiare il tuo telefono, lo fai a tuo rischio e pericolo, nessuno è responsabile nei tuoi confronti per ciò che accadrà di conseguenza. Una di queste storie che il nostro lettore ha portato alla luce, voglio condividerla con te.

È diventato popolare trovare il firmware per i tuoi telefoni sulla rete, installarli tu stesso a casa e poi esserne felice sul vecchio hardware, hai nuove versioni di Android. Questo è sempre stato un vantaggio per coloro che non hanno paura di abbandonare il ferro e capire come, e soprattutto, da dove crescono le loro mani. Tuttavia, c'è anche un aspetto negativo in questa storia, di cui si parla o si parla raramente. Il firmware di terze parti può contenere funzionalità non documentate o Trojan che possono rubare i tuoi dati. Ovviamente, nessuno ti informerà di questo facendo lampeggiare il tuo telefono, lo fai a tuo rischio e pericolo, nessuno è responsabile nei tuoi confronti per ciò che accadrà di conseguenza. Una di queste storie che il nostro lettore ha portato alla luce, voglio condividerla con voi.

Ciao, Eldar.

Una volta ho letto il tuo articolo "Il mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Un esempio di MicroMax", molto interessante, grazie. E poi l'altro giorno è sorta una situazione, grazie alla quale me ne sono ricordata, ho pensato, forse ti interesserà.

Molti utenti del Micromax Bolt D303, venduto da Megafon per una promozione, stanno cercando un firmware alternativo per questo. Per impostazione predefinita, il dispositivo viene fornito con Android 4.4.2, ma le persone hanno trovato il firmware per esso dall'indiano D304, che è completamente identico nelle caratteristiche, ma viene fornito con 5.1 Lollipop. Tuttavia, dopo il flashing, gli utenti hanno scoperto che il telefono stesso invia SMS a numeri indiani. In generale, ho deciso di "smontare" come funziona e che tipo di informazioni vengono inviate al produttore indiano al momento della registrazione del dispositivo.

Cosa ne è venuto fuori, puoi vedere qui: SalesTrack in indiano o sui pericoli del firmware "straniero". Sull'esempio di Micromax Bolt D303.

Quindi, vediamo cosa siamo riusciti a portare alla luce durante la ricerca. Descriverò brevemente i punti principali dell'articolo.

Il telefono viene fornito con Google Android 4.4.2 preinstallato per impostazione predefinita, ma ci sono molti modelli, anche dello stesso produttore, sullo stesso chipset, ma con Android 5.1 Lollipop. Ad esempio, Micromax D304, che, per quanto ne so, non è ancora stato presentato ufficialmente in Russia. Naturalmente, alcuni utenti hanno preso fuoco con un'idea del tutto ragionevole, ma cosa succede se flashiamo il D303 con il firmware del D304? Funzionerà o no? Trovare il firmware dal dispositivo ai nostri tempi non è un problema, soprattutto perché ci sono molte risorse davvero utili, ad esempio la stessa NeedROM, dove puoi trovare firmware per molti dispositivi. Uno degli utenti ha testato questo metodo, ad es. Ho flashato il mio D303 con il firmware di Micromax D304, progettato per la versione indiana del dispositivo e, a giudicare dalle sue parole, tutto ha funzionato per lui. Successivamente, il firmware è stato semplicemente ripubblicato su uno dei popolari forum mobili e al momento è stato scaricato da circa 2000 utenti.

Tuttavia, poche di queste 2000 persone avevano familiarità con le peculiarità delle telecomunicazioni indiane, di cui una volta Eldar Murtazin ha parlato nel suo articolo “Mercato dell'elettronica indiano. Come funziona. Esempio MicroMax. Coloro che lo desiderano possono familiarizzare con esso, l'articolo stesso è piuttosto interessante. Bene, ci concentreremo sulla cosa principale. A causa delle peculiarità del mercato elettronico indiano, nonché della mancanza di altri modi per controllare le vendite dei telefoni Micromax, è stato sviluppato il seguente schema per registrare le vendite dei propri dispositivi: “Dopo l'acquisto di un telefono, quando una persona inserisce la sua SIM scheda, gli viene chiesto di registrare il dispositivo con MicroMax, per questo invia automaticamente un messaggio SMS. Questo messaggio sa da quale dispositivo è stato inviato, l'azienda vede anche a chi e quando è stato spedito. Questo è già sufficiente per capire il livello delle vendite."

I lettori più attenti hanno già intuito a cosa sto arrivando. Dopo aver eseguito il flashing del nostro dispositivo con un firmware destinato al mercato indiano e installato lì una scheda SIM, all'accensione, ovviamente, riceveremo l'attivazione del dispositivo, ad es. invio di uno o più SMS verso un numero in India o un numero breve, che può essere gratuito per gli abbonati di operatori indiani o srilankesi, ma molto a pagamento per gli abbonati di operatori russi.

Ma poi l'autore di questo articolo ha creato il proprio firmware, ha cambiato i numeri indiani con quelli russi e ha guardato cosa ne è venuto fuori. Ti consiglio vivamente di leggere questo articolo, ci sono dettagli molto interessanti e le mani di una persona crescono dal posto giusto.

Nella nostra discussione, questa storia è importante per illustrare il fatto che tale possibilità esiste e nessuno può determinare le vulnerabilità del firmware prima di installarlo. Nel caso degli SMS, ciò è stato possibile grazie alla fatturazione dell'operatore, ma non per la particolare attenzione degli utenti. Ora immagina che la vulnerabilità sia prima